Home / Criptovaluta.it intervista gli autori di ‘Bitcoin – Dalla teoria alla pratica’

Criptovaluta.it intervista gli autori di ‘Bitcoin – Dalla teoria alla pratica’

Criptovaluta.it ha intervistato Alessio Barnini e Alessandro Aglietti, autori del libro ‘Bitcoin – Dalla teoria alla pratica”, uno dei volumi italiani più noti e più apprezzati sulle criptovalute.

È stata la giusta occasione per saperne di più e… dare uno sguardo a quel che succederà al mondo di Bitcoin & co.!

Criptovaluta.it: Parlateci un po’ di voi. Come vi siete avvicinati al mondo delle criptovalute e di Bitcoin?

Gli autori Alessio & Alessandro: Siamo una coppia di amici, entrambi toscani ma “emigrati” in Lombardia. Grazie ad Alessandro mi sono avvicinato alle criptovalute quando eravamo colleghi in una startup italiana, brumbrum. Ora io lavoro in Bitminer Factory, un’azienda che si occupa di costruire mining farm e di vendere potenza di calcolo, permettendo così a chiunque di far parte della rete Bitcoin e non.

Essendo entrambi programmatori (e un bel po’ visionari!) ci affascina molto tutto ciò che riesce a spostare gli equilibri e… con Bitcoin abbiamo trovato pane per i nostri denti!

Criptovaluta.it: Come è giunta l’idea del libro?

Gli autori Alessio & Alessandro: È un progetto nato durante una cena di Natale. Parlavamo del libro “Mastering Bitcoin”, la bibbia del settore, e notavamo che affrontava argomenti molto complessi ma senza andare in profondità come sarebbe piaciuto fare a noi.

Dato che siamo programmatori, vogliamo comprendere che cosa succede se cambiamo un singolo byte, vogliamo leggere messaggi come “Success” o “Error”, vogliamo mettere le mani nella marmellata!

Da quella cena nasce quindi l’idea di creare un video corso sulla piattaforma Udemy, una sfida ardua, considerato che spiega il protocollo Bitcoin con esempi reali e replicabili da chiunque.  Abbiamo di fatti scelto di utilizzare la bash, così da non utilizzare librerie di terze parti, proprio perché volevamo fare tutto il lavoro sporco!

Per fare i video del corso abbiamo scritto dei copioni che servivano come guida durante la registrazione. E, completato il corso, senza rendercene conto, avevamo già tra le mani un libro, ovviamente da riordinare, ma un ottimo punti di partenza.

E così è nato Bitcoin dalla teoria alla pratica, acquistabile sia su Amazon sia sul nostro sito ufficiale (corsobitcoin.com), dove è (naturalmente!) possibile pagare in bitcoin.

libro bitcoin - dalla teoria alla pratica
Libro BITCOIN – DALLA TEORIA ALLA PRATICA

Terminata la pubblicazione del libro ci siamo resi conto che questa rivoluzione avrebbe dovuto essere abbracciata da tutti, e quindi abbiamo deciso di fare un tascabile con 199 domande e risposte, che cerca di aiutare a capire concetti base e avanzati, accompagnando il lettore in un volo radente su Bitcoin.

Anche questo libro è acquistabile su Amazon (ora in offerta speciale a prezo ribassato).

E, peraltro, si può leggere gratuitamente se si possiede un abbonamento Kindle unlimited, ed è disponibile anche in lingua inglese con il titolo “Bitcoin 199 questions”!

Criptovaluta.it: Cosa ne pensate dello stato attuale di salute delle criptovalute e della tecnologia sottostante?

Gli autori Alessio & Alessandro: Stiamo assistendo all’esordio di una tecnologia che cambierà le relazioni fra utenti e il mondo digitale. Bitcoin si posiziona con un chiaro scopo: rendere il denaro elettronico, o – per dirla meglio – “A Peer-to-Peer Electronic Cash System”, prendendo in prestito le parole di Satoshi Nakamoto.

La community Bitcoin è molto attiva, vengono fatte molte BIP (Bitcoin Improvement Proposal) dimostrando la passione e come la causa sia stata sposata dalla community.

Lo stato di salute delle criptovalute, quelle decentralizzate e pubbliche, è molto buono e la tecnologia sottostante sta maturando rendendo più solido quello che è già in essere da ormai quasi dieci anni.

bitcoin libro
Criptovaluta.it – INTERVISTA ESCLUSIVA

Parlando di maturazione ci riferiamo al passato soft fork di SegWit – che oltre a portare dei benefici ha corretto anche un noto problema chiamato “transaction malleability” che in passato aveva portato grattacapi (vedi Mt. Gox) – e alla futura SegWit v1 che avra’ un focus su privacy e programmabilita’ grazie a Schnorr, Taproot e MAST.

Offerta
Bitcoin: Dalla teoria alla pratica
11 Recensioni
Bitcoin: Dalla teoria alla pratica
  • Barnini, Alessio (Author)

Oltre agli aggiornamenti on chain e’ molto interessante da seguire, sposando qua il motto RECKLESS, l’incredibile velocita’ alla quale Lightning Network si sta evolvendo inseguendo l’obbiettivo di riuscire ad offrire alternative valide per il caso d’uso dei pagamenti istantanei con basse fee.

Criptovaluta.it: Quali sono le vostre previsioni per il prossimo futuro?  Come immaginate le criptovalute nei prossimi anni?

Gli autori Alessio & Alessandro: Bitcoin entrerà sempre di più nelle vite delle persone comuni, riusciremo a colmare il gap d’ingresso in questo nuovo mondo, le persone abbracceranno questa rivoluzione, sia come protesta al sistema economico corrente sia perché si renderanno conto dell’effettiva utilità.

Oppure, con una visione meno romantica e più realistica, accadrà ciò che è già successo in passato: la tecnologia sarà utilizzata da tutti ma nessuno avrà idea di come funziona o addirittura, nel primo periodo di adozione, non sarà nemmeno consapevole di utilizzarla!

Il treno parallelo, che sta girando in sordina, riguarda i Trusted Execution Environments: Intel SGX & co. Dal nome potrebbe sembrare esclusivamente una soluzione enterprise da adottare nei data center, ma invece si tratta di una tecnologia hardware che oramai è disponibile in ogni device.

Nel momento che sarà facile utilizzarla dal browser e dalle app, a nostro avviso, si avranno delle forti e positive ripercussioni sull’adozione mass target di sistemi P2P.

Ad esempio, Provable ha creato un mashup fra SGX e criptovalute per dare vita ad una soluzione, chiamata pTokens, molto intrigante per rendere accessibili le soluzioni DeFi indipendentemente dalla criptovaluta che possiedi.

Concludendo, come oggi i netizen che si questionano sul tema privacy non sono più una nicchia, nel prossimo decennio non lo saranno nemmeno quelli che capiscono l’importanza di utilizzare applicazioni decentralizzate rendendo la conoscenza incensurabile, liberi di sapere e di gestire il proprio io digitale senza intermediari.

Don’t Trust. Verify!

Puoi acquistare il libro “Bitcoin – dalla teoria alla pratica” su amazon a questo link.

Info su Roberto Rossi

Giornalista pubblicista, specializzato in tematiche economiche e valutarie. Appassionato di fintech, è consulente degli investimenti finanziari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *