Home / Codice etico

Codice etico

Principi di integrità del nostro modo di fare giornalismo.

Si intende condividere con tutti i lettori il nostro codice etico: questa è la carta fondamentale di Criptovaluta.it® atta a garantire l’integrità, la credibilità e la responsabilità di questa testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Milano il 10 ottobre 2022 N° 12776/2022 con Numero Registro Stampa 143 di proprietà della ALESSIO IPPOLITO S.R.L., Editore Iscritto al R.O.C. n° 38686 dal 27 ottobre 2022.

Il nostro codice etico costituisce la base dei valori – anche morali – che guidano l’operato della ALESSIO IPPOLITO S.R.L. Editore. I principi etici delineati in questo codice sono il fondamento della nostra cultura aziendale e stabiliscono gli standard comportamentali richiesti a tutti coloro che sono coinvolti nella nostra società, compresi dipendenti, partner commerciali, consulenti, clienti e fornitori. Il codice etico è vincolante per il comportamento di tutti gli attori coinvolti nel nostro ecosistema aziendale.

Principi etici

Ecco i punti della nostra carta etica:

  1. Obiettività e neutralità: Impegno a fornire informazioni obiettive e imparziali su Bitcoin e le criptovalute, evitando parzialità politiche, ideologiche o commerciali.
  2. Verificabilità delle fonti: Assicurarsi che tutte le informazioni siano provenienti da fonti affidabili e verificabili. Fornire citazioni e riferimenti chiari quando si utilizzano dati o dichiarazioni di terze parti.
  3. Lotta alle fake news: Il nostro impegno a fornire news assolutamente verificate, contrastando in modo attivo le fake news all’interno del comparto e coloro che le pubblicano.
  4. Contrasto alla disinformazione: Combattiamo in modo assoluto la diffusione di informazioni errate legate a Bitcoin e le crypto.
  5. Trasparenza nella copertura dei fatti: Trasparenza riguardo fonti di informazione e relativi eventi coperti.
  6. Trasparenza finanziaria dell’azienda: Rivelare qualsiasi conflitto di interesse o affiliazione finanziaria con aziende o progetti criptovalutari che vengono coperti nei tuoi articoli.
  7. Libertà nella trasparenza finanziaria dei nostri collaboratori: Assicuriamo ai nostri lettori la libertà di poter scegliere di rendere note le proprie posizioni finanziarie in essere nel settore crypto.
  8. Correttezza e precisione: Verificare attentamente i fatti e le cifre prima della pubblicazione per evitare errori ed omissioni. Correggere eventuali errori prontamente.
  9. Protezione della privacy: Rispettare la privacy delle persone coinvolte nelle tue notizie, evitando la divulgazione non autorizzata di informazioni personali.
  10. Evitare la promozione ingannevole: Non promuovere false promesse o schemi di arricchimento rapido legati alle criptovalute. Mettere in guardia i lettori dai potenziali rischi e dalla volatilità del mercato.
  11. Diversità delle fonti: Cercare di raccogliere opinioni e punti di vista diversificati da esperti e fonti autorevoli per presentare una visione più completa dei temi correlati alle criptovalute.
  12. Responsabilità sociale: Considerare l’impatto sociale ed economico delle tue notizie e articoli e prendere in considerazione le implicazioni per la comunità cripto e la società nel suo complesso.
  13. Ritrattazioni e correzioni: Essere pronti a ritrattare o correggere informazioni errate o fuorvianti appena ci si rende conto dell’errore.
  14. Produzione di Contenuti Redatti da Esperti Umani: I nostri contenuti sono redatti da professionisti in carne ed ossa e non da macchine di intelligenza artificiale.
  15. Partecipazione attiva all’educazione: Contribuire all’educazione dei lettori fornendo informazioni accurate sulle criptovalute e sul loro funzionamento.

Nei seguenti paragrafi approfondiamo tutti i punti, alcuni dei quali sono considerati da noi meritevoli di ulteriore approfondimento: per tali ragioni troverete alcuni punti dettagliati in modo ancora maggiore.

Obiettività

Ci impegniamo a fornire informazioni accurate, obiettive e imparziali riguardo a Bitcoin e le criptovalute. Eviteremo qualsiasi forma di parzialità politica, ideologica o commerciale, garantendo che le nostre notizie e analisi siano libere da influenze esterne o interessi personali.

Verificabilità delle fonti

Sarà nostra responsabilità selezionare e consultare fonti di informazione diverse e affidabili, al fine di presentare una panoramica completa e bilanciata degli argomenti legati alle criptovalute. Tutte le informazioni fornite saranno basate su fatti verificabili e documentati, e non saranno influenzate da opinioni personali o interessi di terzi.

Lotta alle fake news

Ci impegniamo in modo rigoroso a combattere la diffusione di fake news e informazioni ingannevoli riguardo Bitcoin, criptovalute e, in generale, tutto ciò che riguarda il mondo della blockchain. Siamo consci del fatto che tale settore è particolarmente suscettibile a notizie fuorvianti nonchè oggetto di forti “manipolazioni per scopi commerciali”, ed è nostro dovere proteggere i nostri lettori da queste pratiche scorrette. Per farlo:

  • Verificheremo attentamente tutte le fonti e le informazioni prima di pubblicarle, cercando di identificare e prevenire la divulgazione di notizie false.
  • Sarà nostra responsabilità segnalare chiaramente se una notizia è dubbia o non verificabile, invitando i lettori a fare ricerche aggiuntive e ad esercitare la massima cautela.
  • Collaboreremo con esperti del settore, organizzazioni di verifica dei fatti e altre fonti autorevoli per identificare e smentire le fake news.
  • Promuoveremo l’importanza della verifica delle fonti tra i nostri lettori e li incoraggeremo a essere critici riguardo alle informazioni che incontrano online.
  • Agiremo rapidamente nel ritirare o correggere qualsiasi notizia che scopriamo essere falsa o fuorviante, dimostrando la nostra impegno per la verità e l’accuratezza.
  • La nostra missione è fornire ai lettori informazioni oneste e accurate sulle criptovalute, e faremo tutto il possibile per prevenire e contrastare la diffusione delle fake news in questo settore.

Contrasto alla disinformazione

In caso di disinformazione o diffusione di informazioni errate riguardo a Bitcoin o le criptovalute, ci impegneremo a svolgere un ruolo attivo nel contrastare tali errori attraverso la diffusione di dati accurati e la correzione delle informazioni errate, contribuendo così alla comprensione corretta degli argomenti.

Trasparenza nella copertura dei fatti

Ci impegneremo a essere trasparenti riguardo alle nostre fonti di informazione e agli eventi coperti. Se una notizia o un articolo contiene opinioni o interpretazioni personali, lo indicheremo chiaramente, separando la narrazione dalla notizia stessa. In questo modo, i lettori saranno in grado di distinguere tra i fatti e le opinioni.

Trasparenza finanziaria

Riconosciamo l’importanza della trasparenza finanziaria per garantire la fiducia dei nostri lettori e il mantenimento dell’integrità delle nostre pubblicazioni. Ci impegniamo a essere aperti e chiari riguardo ai nostri legami finanziari e qualsiasi conflitto di interesse con aziende o progetti criptovalutari.

Libertà nella trasparenza finanziaria dei nostri collaboratori

Riconosciamo l’importanza della libertà per i nostri collaboratori di divulgare in modo trasparente le loro relazioni finanziarie e i potenziali conflitti di interesse. Ci impegniamo a sostenere la libertà dei nostri giornalisti e collaboratori di rendere note le loro eventuali affiliazioni finanziarie o interessi nel settore delle criptovalute.

Correttezza e precisione

La correttezza e la precisione sono valori fondamentali per la nostra testata giornalistica. Ci impegniamo a garantire che tutte le informazioni pubblicate sulle criptovalute siano accurate, verificabili e libere da errori e/o omissioni.

Protezione della Privacy

Riconosciamo l’importanza della privacy e della protezione dei dati personali delle persone coinvolte nelle nostre notizie e degli utenti che accedono ai nostri contenuti. Ci impegniamo a rispettare rigorosamente la privacy e ad adottare misure adeguate per la protezione dei dati. Per garantire la massima protezione:

  • Richiederemo il consenso esplicito e informato prima di raccogliere, utilizzare o diffondere qualsiasi dato personale, nel rispetto delle leggi sulla privacy applicabili.
  • Eviteremo la divulgazione non autorizzata di informazioni personali o sensibili e adotteremo protocolli di sicurezza adeguati per proteggere i dati acquisiti durante le nostre attività giornalistiche.
  • Rispetteremo le richieste di anonimato o di non identificazione di fonti o individui, quando appropriato, e proteggeremo la loro identità con la massima diligenza.
  • Non utilizzeremo le informazioni personali raccolte per scopi diversi da quelli dichiarati e concordati con le persone coinvolte.
  • Informeremo i nostri lettori sulle nostre politiche e pratiche in materia di privacy, consentendo loro di prendere decisioni informate sull’uso dei loro dati personali.

La protezione della privacy e dei dati personali è un impegno centrale per il nostro giornalismo. Ci impegniamo a rispettare la dignità e i diritti delle persone coinvolte nelle nostre storie e a trattare con attenzione e responsabilità i dati personali raccolti nel corso delle nostre attività giornalistiche.

Evitare la promozione ingannevole (anche dietro compenso)

Ci impegniamo a non partecipare né consentire la promozione di informazioni ingannevoli o fuorvianti riguardo a Bitcoin e alle criptovalute, indipendentemente dalla fonte di tali informazioni. Questo impegno si estende anche a qualsiasi forma di pubblicità o sponsorizzazione che potrebbe compromettere la nostra integrità giornalistica. Ecco come intendiamo attuare questo principio:

  • Non pubblicheremo o promuoveremo deliberatamente informazioni false o fuorvianti sui Bitcoin o sulle criptovalute, nemmeno se provenienti da fonti a pagamento.
  • Non accetteremo sponsorizzazioni o pubblicità da progetti o aziende criptovalutarie che promuovono schemi di arricchimento rapido, truffe o promesse non verificabili.
  • Sarà nostra responsabilità valutare attentamente le opportunità di collaborazione con aziende del settore delle criptovalute per garantire che tali partnership siano trasparenti, etiche e non influenzino negativamente la nostra indipendenza editoriale.
  • Nel caso in cui pubblichiamo contenuti sponsorizzati o promozionali, ci impegneremo a rendere chiare tali partnership e a separare chiaramente il contenuto pubblicitario dal nostro contenuto giornalistico.

Il nostro obiettivo è mantenere la fiducia dei nostri lettori e garantire che le informazioni sui Bitcoin e le criptovalute che forniamo siano oneste, accurate e prive di qualsiasi tentativo ingannevole di promozione o pubblicità.

Diversità delle fonti

Riconosciamo l’importanza di rappresentare una varietà di voci e prospettive nell’ambito della copertura informativa su Bitcoin e le crypto al fine di fornire ai nostri lettori una visione completa e bilanciata degli argomenti trattati. Ci impegniamo a promuovere la diversità delle fonti e delle relative opinioni.

Responsabilità sociale

Riconosciamo che, come testata giornalistica, abbiamo una responsabilità sociale nei confronti della comunità e della società nel suo complesso. Ci impegniamo a svolgere il nostro ruolo in modo responsabile e a contribuire positivamente al benessere pubblico derivante dalle nostre pubblicazioni.

Ritrattazioni e correzioni

Siamo una redazione composta da essere umani in carne ed ossa e non siamo macchine di intelligenza artificiale che scrivono i contenuti per conto di Criptovaluta.it (a tal riguardo si legga il prossimo punto, ndr) e, in qualità di tali, siamo soggetti ad errore.

Riconosciamo che gli errori possono verificarsi anche nella migliore delle circostanze ma è fondamentale essere pronti ad affrontarli in modo onesto e responsabile. Ci impegniamo a mantenere la massima integrità nella nostra copertura delle criptovalute e ad agire tempestivamente quando si rende necessario correggere o ritrattare informazioni errate o fuorvianti.

Contenuti scritti da professionisti e non da macchine di intelligenza artificiale come ChatGPT

Riteniamo che la produzione di contenuti di alta qualità richieda la competenza umana, la sensibilità e l’esperienza di giornalisti professionisti. Ci impegniamo a garantire che tutti i nostri articoli e reportage siano creati da esperti umani nel campo del giornalismo e delle criptovalute, escludendo l’uso di macchine o intelligenza artificiale come ChatGPT nella creazione dei contenuti.

Questo impegno è finalizzato a garantire l’accuratezza, l’obiettività e la rilevanza delle nostre pubblicazioni, mettendo in evidenza il valore unico delle competenze umane nel giornalismo investigativo e nell’analisi critica. La nostra dedizione a contenuti redatti da esperti umani rimarrà centrale nella nostra missione di fornire informazioni credibili e di alta qualità sulla criptovaluta.

Partecipazione attiva all’educazione

Riconosciamo il nostro ruolo nell’educare il pubblico sulla comprensione delle criptovalute e delle tecnologie blockchain. Ci impegniamo a partecipare attivamente all’educazione degli individui e della comunità riguardo a questi argomenti complessi: per farlo abbiamo creato community divulgative accessibili gratuitamente, come il canale e il Forum su Telegram, dove interagiamo in modo attivo e costante con i nostri utenti, aiutandoli nel loro percorso di accrescimento educativo legato a Bitcoin e criptovalute.

Sottoscrizione del codice etico

Tutti i collaboratori della redazione di Criptovaluta.it si impegnano ogni giorno a seguire rigorosamente questo codice etico stabilito al fine di mantenere la fiducia dei lettori e l’integrità del nostro modo di fare giornalismo.

Questa carta etica è stata discussa, redatta, votata ed infine approvata in piena democrazia, da tutti i membri dello staff di questo giornale. Ogni papabile collaboratore futuro, che si candiderà per lavorare su Criptovaluta.it, dovrà sottoscrivere integralmente questo codice etico, diversamente non potrà entrare a far parte di questo giornale.

Note a margine:

Letta, approvata e firmata da:

  • Alessio Ippolito: Direttore Criptovaluta.it
  • Gianluca Grossi: Caporedattore Criptovaluta.it
  • Alessandro Lavarello: Analista e autore di Criptovaluta.it
  • Alessandro Calvo: Compliance Team e Youtuber Criptovaluta.it

Questo codice etico è oggetto a revisione periodica. Chiunque membro dello staff non si trovasse più in accordo con uno o più punti della suddetta, invierà una segnalazione via PEC all’email dell’editore [email protected] o via raccomandata A/R alla sede legale dell’azienda sita in Via Pola 11, 20124 Milano (MI).

Ultimo aggiornamento: 6 febbraio 2024

Contatti e certificazioni

Sede legale: Via Pola 11, 20124 Milano – Indirizzo su Google Maps

Uffici amministrativi: Via Pola 11, 20124 Milano Int3 Piano 2 – Indirizzo su Google Maps

Telefono: +39 02 9974 9419

Email redazione: [email protected]

Email PEC Editore: [email protected]

Marchio registrato: Criptovaluta.it® marchio depositato il 15/12/2021 n° 302021000203789 – Scarica il PDF della certificazione

Registrazione R.O.C. (Registro Operatori della Comunicazione): n° 38686 del 27/10/2022

Testata giornalistica: Iscritta presso il Tribunale di Milano (iscrizione N° 12776/2022 del 10/10/2022 – Num. Reg. Stampa 143

Iscriviti
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments