Home / Previsioni Ripple, come si muoverà XRP nei prossimi giorni?

Previsioni Ripple, come si muoverà XRP nei prossimi giorni?

XRP è stato protagonista di un nuovo declino dopo non essere riuscito a superare la resistenza di 0,2400 dollari. Il prezzo XRP potrebbe dunque rivisitare l’area di supporto di 0,2250 dollari prima di una nuova ondata rialzista, ma è bene attendere nuovi segnali tecnici prima di aprire una posizione long sulla criptovaluta.

Cerchiamo allora di comprendere come poter investire su Ripple grazie ai migliori broker come Capital.com (sito ufficiale)!

Previsioni Ripple a breve termine

Dopo un aumento costante, Ripple ha dovuto affrontare un forte interesse dei venditori vicino ai livelli di 0,2400 e 0,2410 dollari. Di conseguenza, il prezzo del token ha iniziato una correzione al ribasso al di sotto di 0,2380 dollari, simile a quanto fatto da Bitcoin, sceso al di sotto di 9.300 dollari.

Gli orsi sono stati in grado di spingere il prezzo al di sotto dei livelli di supporto di 0,2360 e 0,2350 dollari. Ancora più importante, c’è stata una rottura al di sotto di un supporto triangolare chiave a 0,2365 dollari sul grafico orario della coppia XRP/USD.

Si è dunque formato un minimo vicino a 0,2293 dollari, con il prezzo che sta attualmente consolidando le perdite. Ora è scambiato vicino al supporto di 0,2320 dollari e alla media mobile semplice a 100 ore.

Supporti e resistenze Ripple

Dal lato negativo del trend, notiamo come i livelli di 0,2320 e 0,2300 dollari siano supporti importanti, unitamente alla media mobile semplice a 100 ore. Se dovesse esserci una pausa ribassista al di sotto del supporto di 0.2300 dollari, allora il prezzo di Ripple potrebbe estendere il suo declino verso l’area di supporto di 0.2250 dollari nel breve termine. Eventuali ulteriori perdite potrebbero portare il prezzo verso l’area di 0,2220 dollari.

L’andamento di XRP nel corso degli ultimi giorni: cosa accadrà ora?

Di contro, guardando al potenziale lato positivo, una chiusura al di sopra del livello di 0,2350 dollari potrebbe dare il via a un nuovo aumento. Il primo ostacolo importante è vicino ai livelli di 0.2400 dollari e di 0.2410 dollari. Se i tori dovessero riuscire a portare Ripple oltre il livello di 0,2410 dollari, è probabile che nei prossimi giorni il prezzo possa puntare verso l’area di resistenza chiave di a 0,2500 dollari.

Insomma, come abbiamo visto, sembra proprio un momento decisivo per poter orientare il percorso che XRP effettuerà nei prossimi giorni.

Non ci rimane che rimanere concentrati sui nuovi segnali tecnici che arriveranno dalla criptovaluta, consigliando tutti i nostri lettori interessati di non perdere i nostri aggiornamenti e testare sempre la propria strategia con la piattaforma di trading di uno dei broker al top di mercato, come Capital.com (sito ufficiale).

Se vuoi saperne di più, non ti rimane che leggere la nostra guida a Capital.com (qui). Subito dopo, non dimenticarti di aprire qui GRATIS un conto demo con Capital.com, con 100 mila euro pronti da essere usati per il tuo trading virtuale!

Info su Roberto Rossi

Giornalista pubblicista, specializzato in tematiche economiche e valutarie. Appassionato di fintech, è consulente degli investimenti finanziari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *