Home / Previsioni criptovalute, prezzo Bitcoin & co. +50% in poche settimane?

criptovalute

Previsioni criptovalute, prezzo Bitcoin & co. +50% in poche settimane?

Nonostante la pandemia in atto e la crisi di quasi tutti i mercati finanziari, Bitcoin e il resto delle criptovalute si sono comportati piuttosto bene negli ultimi giorni. Questa settimana, ad esempio, la principale valuta digitale ha raggiunto quota 7.200 dollari, andando a mettere a segno un rialzo di quasi il 100% rispetto al minimo di circa 3.800 dollari toccato il 13 marzo.

Anche se il rally ora si è raffreddato, BTC ha comunque potuto raggiungere i 6.800 dollari. Insomma, una ripresa piuttosto imponente, considerato anche che ha richiesto solamente  tre settimane. Secondo alcuni analisti, è solo l’antipasto: è infatti possibile che ci siano margini piuttosto importanti per un nuovo rimbalzo.

Cerchiamo allora di comprendere se effettivamente Bitcoin possa crescere ancora, così come tutto il mercato delle criptovalute, e per quale motivo.

Prima, però, ti invitiamo ad aprire qui GRATIS un conto di trading con IQ Option: ti permetterà di investire in criptovalute con un deposito iniziale di soli 10 euro e, soprattutto, ti permetterà (con il suo conto demo) di poter investire in tutta sicurezza, applicando subito gli spunti operativi che quotidianamente ti forniamo.

In secondo luogo, ti invitiamo a seguirci sulla pagina Facebook Criptovaluta.it, che trovi qui: in questo modo non perderai nemmeno uno dei tanti aggiornamenti che abbiamo in mente di pubblicare in maniera esclusiva sul social. Sarà anche l’occasione per poter parlare con noi e con tutta la nostra community delle migliori strategie per guadagnare con Bitcoin e con le criptovalute!

Bitcoin e le altre criptovalute potrebbero crescere ancora molto

Secondo un report pubblicato da Bloomberg ieri, 3 aprile, Bitcoin si è recentemente spinto al di sopra di una resistenza tecnica fondamentale, permettendo all’indicatore DVAN di misurazione delle indicazioni di acquisto e vendita, di caratterizzarsi per una “divergenza positiva” e per un “segnale di acquisto”.

Bloomberg ricorda inoltre come all’inizio di questa settimana che il “GTI Vera Convergence Divergence Indicator”, ha suggerito che il Bloomberg Galaxy Crypto Index – composto da Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Bitcoin Cash, XRP, e EOS – abbia mostrato “il suo primo segnale di acquisto in oltre tre mesi“.

Ora, considerato che quando entrambi gli indicatori hanno fornito chiari segnali di acquisto hanno poi potuto assistere a rally piuttosto imponenti, anche del 50%, tutto sembra suggerire che anche questa sia la volta buona.

Halving: mancano 40 giorni

Ricordiamo infine che c’è anche un altro evento che potrebbe fornire qualche interessante pressione al rialzo dei prezzi: l’halving.

Ora il dimezzamento delle ricompense per la blockchain Bitcoin dista solamente 40 giorni, e la maggior parte dei trader ritiene che questo evento avrà un impatto decisamente positivo sui mercati.

Info su Roberto Rossi

Giornalista pubblicista, specializzato in tematiche economiche e valutarie. Appassionato di fintech, è consulente degli investimenti finanziari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *