Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 ore

Home / Bitcoin: 400.000$ di valore per Bloomberg!

Bitcoin: 400.000$ di valore per Bloomberg!

Arriva un’altra notizia bomba per Bitcoin. O meglio, un’altra analisi molto incoraggiante sul futuro prezzo della criptovaluta che domina i mercati in termini di valore. Secondo un’analisi diffusa da Bloomberg – in un documento che allegheremo nel corso di questo approfondimento, non sarebbe assurdo vedere BTC in quota 400.000$.

Una cifra che è molto superiore anche rispetto alle migliori previsioni – a quelle più ottimistiche – che pure abbiamo costantemente riportato su queste pagine, seppur con qualche dubbio. Ad essere notevole, oltre alla proiezioni molto al di fuori degli standard, troviamo anche il fatto che ad interessarsi con toni molto positivi di Bitcoin sia, ancora una volta, un gruppo della vecchia finanza, ovvero Bloomberg.

Secondo bloomberg BTC 400000
L’incredibile previsione di Bloomberg

Si tratta di una proiezione e quindi non di una certezza biblica. Ma può essere interessante per molti collocarsi adesso sul mercato, con la conferma di Bloomberg che per Bitcoin potrebbe aprirsi una stagione molto positiva. Addirittura più positiva di quella degli ultimi mesi. Possiamo entrare sul mercato adesso, forti di questa analisi? Sì – e ci sono diversi strumenti per farlo.

eToro (qui per il conto virtuale gratis) offre Bitcoin sia in acquisto diretto, sia tramite CFD. Con la possibilità, per chi non dovesse prendere per buone le previsioni di Bloomberg, di operare anche allo scoperto. Chi vuole poi un’ambiente diverso, può trovare Bitcoin contro oltre 20 valute anche da Capital.com (con conto dimostrativo sempre gratuito), che oltre a BTC offre più di 230+ cross sulle criptovalute anche minori.

Cosa dice Bloomberg?

In realtà tantissime cose, in un documento che fa da report alle attività degli indici su Bitcoin e Cripto gestiti direttamente dal gruppo. Il documento si può leggere qui, anche se in inglese e affronta diverse questioni definitorie per il futuro di Bitcoin e delle altre criptovalute in generale.

Secondo Bloomberg ormai Bitcoin ha un supporto molto stabile a 50.000$, al di sotto del quale sarà molto difficile scendere, grazie all’ingresso sul mercato di compagnie come Goldman Sachs, Morgan Stanley e VISA. In aggiunta, viene sottolineato come ormai sia parere comune, anche tra i grandi gruppi, che Bitcoin possa rimpiazzare l’oro come riserva di valore, per piccoli, medi e grandi risparmiatori.

La resistenza intorno ai 60.000$ – che è la stessa che abbiamo noi segnalato nelle nostre previsioni Bitcoin – è dura da superare, ma l’ingresso di nuovi agenti sul mercato spingerà con minime complicazioni il valore di mercato sopra questo valore psicologico, che nel tempo potrebbe diventare il nuovo supporto di base per BTC.

Bitcoin in fuga dagli exchange

Un’altra considerazione fatta da Bloomberg riguarda l’enorme mole di token Bitcoin che sono stati, nelle ultime settimane, ritirati dagli exchange e messi al sicuro. Anche questa è una vicenda della quale vi avevamo parlato ampiamente sulle pagine di Criptovaluta.it, e che noi, proprio come Bloomberg, avevamo indicato come segno di una fortissima domanda.

Questo, abbinato con gli scarsissimi segnali di vendita da parte degli holder di Bitcoin, non può che restituire un quadro positivo per la criptovaluta, con un’offerta sempre in riduzione e una domanda che invece è in evidente aumento. Le proiezioni a 400.000$ da parte di Bloomberg sono forse un po’ ottimiste – anche se sono determinate da analisi tecniche avanzate – ma anche noi, mettendoci la faccia, sposiamo quanto detto dal grande conglomerato della finanza. Per Bitcoin questo potrebbe essere solo l’inizio.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *