Home / Previsioni Bitcoin: Luglio 2024 – Medio e lungo periodo

Previsioni Bitcoin: Luglio 2024 – Medio e lungo periodo

Il report di Luglio 2024 su Bitcoin include analisi tecnica, fondamentale e di sentiment. Il prezzo è sceso sui supporti rompento i 56.000$

La scheda previsionale sull’andamento del prezzo di Bitcoin (BTC) si basa sull’uso combinato di analisi tecnica, dati fondamentali e di sentiment. Questo documento ha lo scopo di fornire una serie di scenari sull’andamento del prezzo di Bitcoin, nel medio e lungo termine.

L’impostazione della scheda mira a fornire informazioni ed indicazioni, in particolare a coloro che desiderano prendere delle posizioni operative sulle crypto, senza necessità di monitorare quotidianamente l’andamento. Gli aggiornamenti sono programmati costantemente per fornire scenari operativi sempre attuali e al passo con i repentini cambiamenti del mercato crypto.

I nostri criteri scientifici di analisi su Bitcoin

I criteri di stesura di questa scheda seguono di base tre linee guida:

  • Analisi Tecnica: si basa su dati storici di prezzo e volumi per identificare tendenze e modelli. Vengono utilizzati indicatori di trend, momentum e volatilità.
  • Analisi Fondamentale: valuta i fattori che influenzano il valore intrinseco di una criptovaluta, quali la capitalizzazione di mercato, l’offerta circolante e totale del token. La dimensione della comunità, il team di leadership, le quotazioni nei migliori crypto exchange, partnership con istituzioni affidabili.
  • Analisi di Sentiment: misura il sentiment del mercato attraverso l’attività sui social media e le news.

Migliori exchange per comprare Bitcoin:

MIGLIORI EXCHANGES CRIPTOVALUTE

La nostra scheda previsionale su Bitcoin in sintesi

PREVISIONI BITCOIN SINTESI LUGLIO 2024
PREVISIONI BITCOIN SINTESI LUGLIO 2024

Il prezzo di BTC sta aumentando la volatilità come testimoniato dai movimenti del prezzo ed evidenziato dal setup operativo sui vari time frame. La debolezza che si sta protraendo ha inizianto ad influenzare anche l’impostazione di lungo periodo sul mensile.

A livello fondamentale, va sottolineata la costante vendita delle riserve dei miner a seguito dell’halving per coprire i costi di estrazione, dopo il taglio delle ricompense. Negli ultimi 30 giorni la blockchain di Bitcoin ha perso il primato delle vendite negli NFT, che torna ad Etheruem.

Bitcoin attraversa una fase correttiva con oscillazioni crescenti. A Luglio il prezzo è sceso a toccare un minimo 53.350$. L’uptrend di medio termine rimane attivo, nonostante la violazione del supporto a 56.000$. Sul lungo termine, l’impostazione rialzista continua con attenzione ai supporti a 51.500$ e 44.500 dollari.

Alessandro Lavarello – Trader professionista e analista di Criptovaluta.it

Lo scenario attuale di Bitcoin

Post halving, Bitcoin ha avuto un’importante correzione fine Aprile inizio Maggio, con minimo verso la prima area di supporto rilevante a 56.000$. In Maggio il lancio a sorpresa degli ETF Spot ETH aveva spostato l’attenzione su questo evento, mentre a Giugno BTC aveva riconquistato la scena superando nuovamente ETH sia su base mensile che annuale.

Con le prime battute di Luglio il mercato crypto e Bitcoin sono stati colpiti da una prima ondata di vendite, accendendo le ansie di crollo in molti investitori.

Monthly Change-8,00%
Year Change+36,60%
Market Cap1,138 Trilioni di dollari al 7 Luglio’24
Position Coin Market Cap#1
All-time high73.794$ (14 Marzo 2024 – dati Bitstamp)
Address currently in Profit82% – Fonte: Intotheblock
Total Supply21.000.000 BTC
Circulating Supply19,719,618 BTC
Exchange highest volumesBinance, Coinbase, Bybit
Scheda di Bitcoin 7 Luglio 2024

Bitcoin post-halving

Sono quasi passati ottanta giorni dall’having ed il prezzo, al momento di questa stesura risulta in calo di circa il 10,80%. Il quarto halving della storia di Bitcoin, ha portato il taglio della ricompensa rilasciata ai miner per la loro attività di produzione a 3,125 BTC per blocco minato. Il quinto halving è previsto presumibilmente a Marzo 2028 e la ricompensa sarà ridotta a 1,5625 BTC.

Nella tabella allegata riportiamo l’andamento del prezzo di Bitcoin dopo ogni halving, che ha portato ad una successiva crescita nel medio e lungo periodo.

Bitcoin Halving EventHalving day150 days later 1Y later 2Ys later 3Ys later
2012$12.35$142$917$376$371
2016$650.53$767$2.388$6.639$12.557
2020$8.731$10.935$56.764$38.000$27.618
2024$64.900
Tabella: andamento Bitcoin dopo Halving

Analizzando il grafico monthly, si nota come in Aprile, il prezzo ha interrotto la serie di sette candele consecutive mensili positive, evento che si è verificato per la prima volta nella sua storia. Da questo momento è iniziata una fase di debolezza che ha portato il prezzo a testare il primo supporto rilevante a 56.000$ in Maggio e a ritestarlo con violazione in questo Luglio. In questo scenario grafico mensile, si può cogliere come BTC stia facendo una serie di massimi decrescenti e minimi crescenti.

Bitcoin Monthly Luglio 2024

Indicatori di trend su Bitcoin

Di seguito abbiamo un quadro sull’andamento del prezzo di Bitcoin e sulla  sua potenziale evoluzione, sulla base dell’analisi di un setup dei principali indicatori di trend. Queste impostazioni sono adattate a seguire strategie trend following di lungo periodo.

IndicatoriDAILYWEEKLY MONTHLY 
Media Mobile Semplice (SMA 50)📉DOWN📈UP📈UP
Average Directional Index (ADX)📈UP📈UP📈UP
Moving Average Convergence Divergence (MACD)📉NEGATIVE📉NEGATIVE📈POSITIVE
Aroon Indicator🔴NEGATIVE🔴NEGATIVE🟢POSITIVE
Tabella Bitcoin: Indicatori di trend

Lo scenario che risulta dalla tabella, evidenzia la fase di debolezza che sta vivendo BTC da Giugno. L’ADX in crescita su tutti i time frame testimonia la crescita della tendenza ribassista. Sul daily il setup è impostato al ribasso, così come il quello weekly. Anche il Moving Average Convergence Divergence (MACD) sul weekly è passato in negativo a conferma dell’incertezza del trend. Ormai il cambiamento di tendenza è evidenziato anche dall‘Aroon Indicator che è passato in negativo sul weekly .

Migliori piattaforme per il trading di Bitcoin:

MIGLIORI PIATTAFORME TRADING CRIPTOVALUTE
Spreads: Minimi
Licenza: CySEC/FCA
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
PROVA GRATIS CAPITAL.COM Visita il sito ufficiale 78,1% of retail CFD accounts lose money.
Spreads: 1% Fix
Licenza: CySEC/ASIC/FCA
Commissioni: Basse

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
PROVA GRATIS ETORO Visita il sito ufficiale 78% of retail CFD accounts lose money.
Spreads: Da 0.0 pips
Licenza: CySEC/ASIC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Spreads: Bassi
Licenza: CySEC/FCA
Commissioni: No

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
PROVA GRATIS Trade.com Visita il sito ufficiale 78.60% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro.
Spreads: 0.1pips
Licenza: CySEC
Commissioni: Basse

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
PROVA GRATIS SKILLING Visita il sito ufficiale 73% of retail CFD accounts lose money.

Indicatori di momentum sul prezzo di Bitcoin

Di seguito analizziamo una panoramica degli indicatori di momentum, quali l’RSI, l’oscillatore stocastico, il Rate of Change (ROC) e il Commodity Channel Index (CCI). L’obiettivo è fornire una visione dettagliata sul trend dominante e come identificare le tendenze emergenti, per cogliere possibilmente anche opportunità di trading basate sull’impulso del mercato.

Gli indicatori utilizzati per evidenziare le crypto in situazione di ipercomprato o ipervenduto, includono il Relative Strength Index (RSI) e lo Stochastic Oscillator, ed entrambi misurano il momentum del prezzo. Lo Stocastico confronta il prezzo di chiusura con il suo range di prezzo in un dato periodo, mentre l’RSI misura la velocità e il cambiamento dei movimenti dei prezzi.

Lo Stocastico è utile per identificare i punti di inversione del prezzo in condizioni di ipercomprato o ipervenduto, mentre l’RSI aiuta a determinare la forza relativa di una tendenza. Invece, il Commodity Channel Index, identifica i livelli di prezzo relativi alla loro media statistica, aiutando a rilevare i cicli di mercato.

IndicatoriDAILYWEEKLYMONTHLY
Relative Strength Index🟠In calo (9)🔴Ipervenduto (5)🔴In calo (5)
Stocastic Indicator💰Debole💰In calo💰In calo
Rate of Change (ROC) 🔴Negativo🔴Negativo🟠In calo (5)
Commodity Channel Index (CCI) 💰Negativo💰Negativo💰In calo (12)
Tabella Bitcoin: Indicatori di momentum

Questa tabella fornisce un’analisi multi-temporale degli indicatori di momentum, che misurano la velocità del cambiamento dei prezzi. La fase di ribasso descritta in precedenza di Bitcion si manifesta in modo ancor più evidente su questi setup operativi. Sul breve termine così come sul setup weekly è totalmente in negativo, mentre il mensile ha ormai iniziato ad inclinare il suo andamento, ma resta ancora in positvo.

Bitcoin: Analisi di supporto e resistenza

Di seguito riportiamo lo scenario dei supporti e resistenze grafiche, che viene ad essere suddiviso in supporti e resistenze statiche da e vettoriali. I “livelli statici” sono tracciati con trend line orizzontalmente a un prezzo specifico e non cambiano a meno che il prezzo non li superi significativamente, in modo che il vecchio supporto possa diventare una nuova resistenza, e viceversa. I “livelli vettoriali” sono ricavati tramite una metodologia che utilizza i ritracciamenti di Fibonacci.

InformazioniSTATICHESTATICHEVETTORIALIVETTORIALI
S/RSUPPORTI RESISTENZESUPPORTI RESISTENZE
DAILY52.000 $60.000 $51.500 $58.800 $
WEEKLY 43.700 $63.200 $49.500 $63.600 $
MONTHLY 37.800 $71.300 $44.500 $77.800 $
Tabella livelli di supporto e resistenza

Indicatori di volatilità su Bitcoin

La situazione della volatilità delle crypto, la valutiamo tramite l’utilizzo di due indicatori principali per questa tipologia di operazione, le Bande di Bollinger e l’Average True Rante (ATR).

Le Bande di Bollinger (BB) forniscono informazioni sulla volatilità relativa e sui livelli di prezzo potenzialmente eccessivi (ipercomprato o ipervenduto), oltre situazioni di possibili breakout in caso di low volatility. Per ciò che concerne le BB riportiamo una classificazione che va da bassa, decrescente, crescente e alta. Invece l’ATR invece offre una misurazione assoluta della volatilità del prezzo, senza indicare la direzione ed è utile per gestire il rischio.

SegnaliDAILYWEEKLY MONTHLY 
Bollinger Band🔽 Low🔽 In Down🔽 In Down
Avarage True Range (ATR)📈 UP📈 In UP📈 In UP
Indicatori di volatilità del prezzo di BTC

La volatilità misurata dalla Bande di Bollinger, sta mostrano il prezzo a contatto con la lower Band, soprattutto sul daily e anche weekly a segnalare sia la debolezza e sia situazioni di ipervenduto, soprattutto sul breve. La crescita dell’ATR su tutti i time frame indica un aumento della volatilità del prezzo. Un aumento dell’ATR suggerisce che l’asset sta sperimentando movimenti di prezzo più ampi e più frequenti nel periodo considerato.

Analisi fondamentale Bitcoin

La vita di Bitcoin ormai non verte più solo sulla sua blockchain, ma su una serie di dati anche macro economici. Ciò perchè ormai è diventato un asset finanziario riconosciuto a livello globale, per una serie di passaggi, avvenuti negli anni.

Il primo passaggio, è stato il lancio dei Future BTC sul CME (Chicago Mercantile Exchange) il 17 dicembre 2017. Questo evento ha rappresentato la prima integrazioni di una crypto nei mercati finanziari tradizionali, fornendo agli investitori istituzionali uno strumento regolamentato per operare sul prezzo del Bitcoin. Il passaggio finale e fondamentale è stato poi l’approvazione degli ETF Spot BTC a il 10 Gennaio 20224, che è ha aperto l’accesso ai ratail bancari, tramite il player della finanza tradizionali. Infatti i dati di raccolta degli ETF vengono monitorati giorno per giorno per giorno.

In questa fase di contrazione del prezzo stanno passando in secondo piano, gli elementi relativi all’utilizzo della sua blockchain in cui sia Ordinals e soprattuto il nuovo protocollo rune sono in calo. Va sottolineato come la blockchain Bitcoin aveva preso il dominio nell’ambito degli NFT, mentre negli ultimi 30 giorni ha avuto un arretramento, infatti come si può vedere dal sito Cryptoslam, i volumi di vendita più elevati sono tornati a favore di Ethereum. In allegato i dati ‘Blockchains by NFT Sales Volume’.

Blockchains by NFT Sales Volume – Fonte: Cryptoslam

A livello di attività dei miner, invece riportiamo lo stato delle loro riserve sulla base del dato aggregato, fornito dal sito Intotheblock e relativo alle mining pools. Il loro balnce è in costante flessione negli ultimi tre mesi, a causa del taglio delle ricompense post-halving e dei costi di estrazioni che devono essere coperti.

Analisi di Sentiment

Nell’analisi del sentiment, presentiamo una tabella riassuntiva che include alcuni dati tratti dal sito di analisi IntoTheBlock, il quale monitora l’apprezzamento di una criptovaluta a livello social, includendo gli utenti di Telegram e Twitter. Inoltre riportiamo anche i dati del sito LunarCrush (LC) che ci riporta il setiment generale e la social dominance.

ValutazionePositiveNeutral NegativeDominance
Telegram – (ITB)22%68%10%
Twitter – (ITB)//////
Sentiment – (LC)43%479%
Social dominance – (LC)18,95%
Sentiment di Bitcoin sui principali social

Nota di trasparenza di Criptovaluta.it: queste percentuali sono elaborate con un sw premium che dispone di un algoritmo proprietario che lavora su una tecnica di classificazione del machine learning per determinare se i testi utilizzati nei Tweet o Telegram relativi a un determinato token hanno una connotazione positiva, negativa o neutra.

Il sentiment complessivo è in calo, sicuramente influenzato dalla discesa del prezzo, che porta utenti e investitori ad esprimere giudizi negativi. La social dominance dopo i picchi di Aprile in concomitanza con l’halving, cui aveva toccato il 27% è in calo ma in ripresa rispetto al mese di Giugno.

Riepilogo e Outlook Bitcoin

Tabella Outlook Bitcoin

Bitcoin in Aprile ha avuto una fase correttiva, avviando una serie swing all’interno di un up trend di lungo periodo, che sta proseguendo anche in Giugno

  • Breve Termine: dopo il suo ATH a 73.794$ di Marzo, il prezzo ha avviato una fase correttiva caratterizzata da una serie di swing ribassisti che in questi primi giorni di Luglio hanno portato BTC ha testare nuovamente il supporto in area 56.000$ e violandolo anche con minimo a 53.350$. Nella discesa ha formato una candela hammer tipica di inversione, che potrebbe portare ad un rimbalzo di breve.
  • Medio Termine: l’uptrend iniziato ad Ottobre 2023 resta attivo ma anche sul weekly ormai la flessione è evidente. L’arrivo e violazione del supporto a 56.000$ ha attivato i supporti di lungo periodo a 51.500$ e successivo e più rilevante a 44.500$.
  • Lungo Termine: sul lungo periodo l’impostazione è ancora quella principale dell’uptrend rialzista, con swing ribassisti. La Linea Maginot perché non si entri in un’area bearish è la tenuta del supporto a 44.500 dollari.

Conclusioni dell’analista

Bitcoin, sta attraversato una fase correttiva iniziata ad Aprile e caratterizzata da oscillazioni che stanno aumentando la loro ampiezza. Nei primi giorni di Giugno il prezzo era tornato a 72.000$ a distanza di un mese ha fatto un minimo a 53.350$.

Sul medio termine, l’up trend iniziato a Ottobre 2023 rimane attivo, anche se il prezzo ha violato il primo supporto rilevante a a 56.000-55.000$. A livello ciclico il prezzo ha ancora un paio di settimane per poter correggere. Sul lungo termine, l’impostazione resta rialzista con attenzione ai supporto successivo a 51.500$ mentre il livello supportivo chiave di lungo periodo si trova a 44.500$.

Alex Lavarello – Analista di Criptovaluta.it
Iscriviti
Notificami
guest

29 Commenti
Più votati
Più nuovi Più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
salvo
salvo
3 anni fa

Praticamente vince chi la spara più alta ahaha

Daniel
Daniel
3 anni fa
Reply to  salvo

Mica tanto l ‘ hanno sparata eh. Vedi che criptovaluta.it ci ha sempre preso nelle sue previsioni su bitcoin ( e non solo !!! ).

Andrea
Andrea
1 anno fa
Reply to  Daniel

L anno scorso il target a lungo termine era 200000

Gianluca
Gianluca
1 anno fa
Reply to  Andrea

l’anno scorso è medio termine, non è lungo. Senza dubbio sarà difficile che raggiunga i 200k, ma non mi soffermerei tanto sui target di prezzo in questo articolo, ma più sul contenuto, ovvero, sintetizzando, che Bitcoin ha dimostrato ancora una volta di avere le palle quadrate e di essere un ottimo asset su cui affidare una percentuale del proprio wallet!

Complimenti per l’articolo!

Mancuria Luigi
Mancuria Luigi
3 anni fa

Grande criptovaluta.it ! Avete dato previsioni su bitcoin corrette… DA MESI E MESI che vi leggo. Non ne sbagliate una.. avete la sfera di cristallo?

Luigi Pesci
Luigi Pesci
3 anni fa
Reply to  Mancuria Luigi

Da un Luigi ad un Luigi 🙂 grazie di cuore per gli apprezzamenti e per la tua attenzione nel leggerci da mesi. Non abbiamo nessuna sfera di cristallo purtroppo 🙁 facciamo analisi tecnica su bitcoin ed altre criptovalute supportati da evidenze scientifiche e dati storici.

Qualche volta possiamo anche sbagliare, appunto perchè son previsioni tecniche, non siamo stregoni. Certo è che diamo sempre il massimo per sfornare previsioni affidabili e da qualche mese su bitcoin abbiamo avuto ragione noi.

Un saluto

Biagio Mura
Biagio Mura
3 anni fa

Ad oggi, inizio gennaio 2021,consigliate di investire in BTC?

Luigi Pesci
Luigi Pesci
3 anni fa
Reply to  Biagio Mura

Sta ritracciando, in questo caso, bisogna passare sui CFD —-> https://www.criptovaluta.it/trading-criptovalute

Nebojsa
Nebojsa
3 anni fa

Ciao, io ho aperto un conto su Forextb secondo te è affidabile e sicura questa piattaforma?

Luigi Pesci
Luigi Pesci
3 anni fa
Reply to  Nebojsa

salve, le piattaforme per il trading in bitcoin consigliate dagli esperti di criptovaluta.it, le trova a questo indirizzo —> TRADING BITCOIN

giovanni
giovanni
3 anni fa

Una domanda che ne pensate di waves? Grazie

Luigi Pesci
Luigi Pesci
3 anni fa
Reply to  giovanni

Salve, domanda molto interessante. Nei prossimi giorni gli esperti di Criptovaluta.it offriranno un approfondimento su questa cryptocoin.

Giancarlo Tomassi
Giancarlo Tomassi
3 anni fa

Misa tanto che avete la sfera di cristallo raga. Pazzesco il rate di punti che prendete sulle previsioni bitcoin e altre Altcoin. Se vi avrei seguito anche sui rally di aave e polkadot mi ero fatto il Ferrari.

Luigi Pesci
Luigi Pesci
3 anni fa

Ciao Giancarlo, grazie mille per i complimenti, è sempre motivante leggerne. Devo dire, aimhe, che non abbiamo assolutamente la sfera di cristallo 🙁 , ma analisti molto preparati:)

Buona giornata

Mattia
Mattia
3 anni fa

Salve, mi piacerebbe avere una vostra opinione sull’app conio che io sto utilizzando da poco, grazie in anticipo 😉

Luigi Pesci
Luigi Pesci
3 anni fa
Reply to  Mattia

Ciao Mattia, grazie per averci scritto. Faremo una recensione presto per Conio App.

Marco
Marco
3 anni fa

Salve, avrei una domanda: BAT ha le potenzialità di raggiungere un giorno quota 10$? O meglio ancora 100$? Ne ho 750, ma leggendo vari articoli sul web (0.01 btc oggi per diventare un giorno milionari) prima di scambiarli con BTC vorrei farmi 2 conti, non vorrei mangiarmi le mani in futuro 😀

Beatrice
Beatrice
3 anni fa

Buongiorno, cosa pensate invece di Binance? Grazie !

Luigi Pesci
Luigi Pesci
3 anni fa
Reply to  Beatrice

Buongiorno Beatrice, parli dell ‘ exchange o del suo token?

ELENA GABAGLIO
ELENA GABAGLIO
3 anni fa

Buongiorno, sto valutando l’idea di fare un PAC su Bitcoin.
Avete una piattaforma da suggerirmi che supporti questo tipo di investimento (in automatico)?
Grazie e buon lavoro

Irto Ibba
Irto Ibba
3 anni fa

Buongiorno. Vorrei sapere cosa ne pensa di Conio app? Ho visto che e’ una domanda gia’ fatta alla quale non vedo la Vs. risposta. Io utilizzo Conio perche’ suggeritami. Ma non so se sia la migliore. La ringrazio anticipatamente

Nicolò Villa
Nicolò Villa
2 anni fa

Siete ancora sicuri di queste previsioni?

massimo
massimo
2 anni fa

buongiorno,vorrei chiedervi un opinione su shiba,se accumulare ancora ,in previsione spero di un futuro più roseo.Grazie.

ALESSIO
ALESSIO
2 anni fa

Senza nulla togliere al sito…. Ma nessun ha la palla di cristallo, tantomeno questo blog, che cerca di contenersi a sparare previsioni (rispetto a molti altri siti e Youtuber),.
Che siamo nel buio e nell’incertezza totale lo sa anke il mio cane, non ci vuole uno studio……
Cosa c’è poi di più facile di dichiarare in questi mesi che :
Va bene sia comprare (per ottimi guadagni futuri) che non comprare (troppo rischioso ora, può scendere ancora).
Semplice dire di azzeccare perché semplicemente si racconta il passato ed il presente……..

Luigi Pesci
Luigi Pesci
2 anni fa
Reply to  ALESSIO

Grazie già solo per il fatto di non ” volerci togliere nulla “. Ci stavamo già un pelo preoccupando 🙁

Antony
Antony
1 anno fa

Per completezza analisi possibilità di trading ritengo utile menzionare anche Deribit che, anche se per operatori di nicchia, tratta con miliardi di USD di open interest opzioni su BTC e ETH.

Davide
Davide
9 mesi fa

Da totale inesperto, ed investitore che punta più su altcoin che su bitcoin, non mi sorprenderei affatto di vedere bitcoin ai target più alti che circolano ora. Non l’anno prossimo, non tra due anni, ma tra x anni a 1 milione è probabile che lo vedremo. X potrebbe anche essere uguale a 20 o 30… Nel dubbio qualcosa accumulo per i miei figli…

PIETRO VOLONNNIO
PIETRO VOLONNNIO
1 mese fa

hold…hold..hold hold on for dear life

Orso
Orso
1 mese fa

Non vi conosco, ed è la 1º volta che vi leggo. Mi hanno colpito i molti feedback positivi e perciò ho deciso di seguirvi.

Nel frattempo vorrei chiedervi se stilate articoli riguardanti anche coppie di valute e sue proiezioni.
Mi interesserebbe molto uno su BTC-ETH.

Grazie per l’attenzione.
A presto.