Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / +ASSURDO+ 11.300 BITCOIN scambiati in 5 minuti | Movimenti: +610 mln $

+ASSURDO+ 11.300 BITCOIN scambiati in 5 minuti | Movimenti: +610 mln $

Grandi manovre per Bitcoin direttamente sulla blockchain, con gli ultimi minuti che hanno visto registrare una quantità di movimenti record, sebbene di lettura estremamente difficile.

Si sono mosse centinaia di milioni di dollari proprio mentre $BTC dava battaglia – poi vinta per il momento – per rimanere sopra i 54.000$. Nel giro di poco più di 5 minuti si sono mossi infatti oltre 11.000 BTC – la larghissima parte verso wallet di nuova creazione.

Trasferimenti assurdi di BTC in soli 5 minuti – leggi l’analisi di criptovaluta.it

Un momento che si fa particolarmente interessante per chi vuole fare trading di breve periodo – con i movimenti che lasciano sospettare una nuova fase di alta volatilità. Con eToro (vai qui per ottenere un conto di prova gratuito e con gli strumenti top per l’analisi) – intermediario con grafico e strumenti di analisi tecnica da applicare in 1 click. Potremo anche fare affidamento sul CopyTrader – copiando i migliori con un solo click e affidandoci al loro fiuto – da utilizzare anche per spiare in trasparenza come si stanno muovendo.

Grandi manovre sulla blockchain di Bitcoin – cosa sta succedendo? Le diverse ipotesi

Nel giro di poco più di 5 minuti si sono scambiati oltre 11.000 Bitcoin – per un totale che si supera un controvalore di 610 milioni di dollari. Una somma enorme anche per un mercato estremamente ricco, come quello di Bitcoin.

Dato che i wallet di partenza e destinazione sono sconosciuti all’anagrafe dei principali servizi, non si può che speculare su quanto stia avvenendo. Con qualche buona notizia sia per chi guarda al lungo periodo, sia invece per chi vuole approfittare del trading di breve periodo.

Movimenti anomali – da wallet che avevano fatto pochissime operazioni prima (e nella maggioranza dei casi con una sola transazione precedente). Si potrebbe trattare di enormi spostamenti da parte di uno degli exchange più ricchi, in attesa di un’ulteriore volatilità di mercato per le prossime ore.

Oppure potrebbe trattarsi – ed è questa l’ipotesi che in realtà circola da un po’ tra i principali analisti – di spostamenti verso cold wallet da parte di soggetti che sono legati al mondo degli investimenti istituzionali. L’attenzione dei gruppi bancari e dei fondi è in questo momento massima verso Bitcoin – e non sarebbe per nulla strano per questo tipo di soggetti accumulare oltre 400 milioni di dollari in BTC nel giro di pochi minuti.

Soltanto il tempo potrà fare chiarezza su quanto avvenuto pochissimi minuti fa – per una serie di trasferimenti record che non si vedevano da tempo. Cosa bolle in pentola?

Intanto i miner nascondo i propri Bitcoin

O meglio, decidono di non metterli in vendita, come abbiamo testimoniato durante uno speciale di questa mattina – segno inequivocabile che ci sono i presupposti per una nuova accumulazione da parte delle whales, organizzate o meno.

Difficile però – anche alla luce di quanto avvenuto pochi minuti fa – dare una chiave di lettura univoca, se non nei termini di una maggiore volatilità attesa, in particolare se i Bitcoin dovessero davvero iniziare a scarseggiare sui mercati.

Intanto sugli exchange continua il flow negativo di Bitcoin

Il che vuol dire che quelli in uscita dagli exchange sono più di quelli in entrata. Nel complesso una situazione che è fortemente bullish – in quanto i tanti che vorranno acquistare Bitcoin approfittando di questa bull run ne troveranno meno da comprare.

Flow negativo Bitcoin - analisi di Criptovaluta.it
Flow ancora negativo sugli Exchange

Una situazione anche questa anomala per il periodo dal quale arriviamo – ma perfettamente in linea con la narrativa della bull run. Una narrativa che si fa sempre più forte – con l’hype che viene rintuzzato anche dai grandi trasferimenti ai quali abbiamo assistito nelle ultime ore.

Prepararsi alla volatilità: ecco come

Per prepararci alla volatilità abbiamo bisogno di due categorie di strumenti: analisi tecnica da applicare anche su orizzonti temporali molto brevi – e una gestione degli ordini rapida – con la presenza anche di vendita allo scoperto. La piattaforma Capital.com (vai qui per testarla in demo gratuita – con tutte le funzionalità TOP) offre il meglio dei due mondi, anche grazie all’integrazione di MetaTrader 4 e TradingView.

Volatilità che però – lo ricordiamo, sarà soprattutto rumore verso un trend che, mai come oggi, sembra essere decisamente rialzista. E se i grandi movimenti di Bitcoin che abbiamo visto fossero proprio l’ingresso di qualche grande gruppo? La situazione si farebbe davvero molto interessante – per trader, avventurieri e anche per chi guarda al lungo periodo. Non ci sono buone ragioni per perdersi condizioni di mercato di questo tipo.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *