Home / Nasdaq lancia indice su criptovaluta XRP

nasdaq

Nasdaq lancia indice su criptovaluta XRP

Nasdaq, uno dei maggiori operatori di borsa negli Stati Uniti e nel mondo, ha annunciato di aver lanciato un nuovo indice sulle criptovalute, questa volta per poter monitorare l’evoluzione della terza crypto più importante del globo in termini di market cap, XRP.

In particolar modo, in un comunicato l’azienda ha annunciato che grazie alla sua partnership con Brave New Coin, una società che si occupa di ricerche e analisi sulla blockchain, potrà offrire informazioni “in tempo reale” sull’indice XRP. Ribattezzato XRP Liquid Index (XRPLX), l’indice permetterà di disporre di un tasso spot per il prezzo dell’XRP, quotato in dollari USA e calcolato sulla base dei valori più liquidi sul mercato.

La caratteristica del XRPLX sembra dunque essere quella di poter fornire un valore “omogeneo” di XRP attingendolo solamente dalle borse più liquide del mondo per volume e ampiezza del portafoglio di ordinativi, evitando così che il valore del token possa essere in qualche modo influenzato da poche grandi oscillazioni su exchange secondari.

A conferma di ciò, Nasdaq ribadisce come le attuali borse che costituiranno la base statistica di riferimento per l’XRPLX includono Bitfinex, Bitstamp, Poloniex e Kraken, e presto verrà altresì inclusa Coinbase.

Infine, nel comunicato Nasdaq precisa che i dati del nuovo indice sono pienamente integrati nel suo Nasdaq Global Index Data ServiceSM (GIDS), il proprio apprezzato feed di dati. Sotto il profilo tecnico, poi, l’azienda sostiene che l’indicatore che fornirà un monitoraggio sul valore del token XRP verrà conteggiato mediante l’uso di una metodologia “sottoposta a revisione contabile indipendente” rispetto ai principi della International Organisation of Securities Commissions (IOSCO).

Aggiungiamo, a completamento di quanto sora, che sono già disponibili sul Nadsaq gli indici per Bitcoin (BTC) ed Ether (ETH).

Info su Roberto Rossi

Giornalista pubblicista, specializzato in tematiche economiche e valutarie. Appassionato di fintech, è consulente degli investimenti finanziari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *