Home / Anche eBay pronto ad impiegare criptovalute?

Anche eBay pronto ad impiegare criptovalute?

eBay ha già mostrato il suo interesse teorico per il mondo delle criptovalute, diventando sponsor della prossima conferenza Consensus, che si terrà a New York il prossimo 15 maggio.

Quello che però in molti utenti aspettano è che il gigante delle aste online introduca, come possibilità di pagamento, il ricorso anche alle principali criptovalute.

Si tratta di una ipotesi già ventilata da tempo e che oggi però sembra, finalmente, trovare una importante conferma.

Un pubblicità ha rivelato il piano?

A far ripartire la giostra dei rumors è materiale pubblicitario circolato, in anteprima, tramite un account Twitter, che indica appunto “Virtual Currency. It’s happening on eBay” – che tradotto significa “Virtual Currency – Accade su eBay”.

Dal materiale non è però dato ovviamente capire quando l’integrazione sarà resa pubblica e soprattutto se il famoso sito di aste integrerà o meno criptovalute generiche, o se svilupperà la propria.

Secondo ulteriori rumors, la criptovaluta utilizzata sarà BNB, ovvero Binance Coin, una criptovaluta nata nel 2018 e che appunto sfrutta la blockchain Ethereum, appoggiata da uno dei player più importanti, a livello mondiale, nel settore delle criptovalute.

Cosa cambierà per il sito di aste e per i suoi utenti?

È finalmente arrivato il momento di abbandonare PayPal per effettuare transazioni su eBay? Sembrerebbe proprio di sì, perché difficilmente il colosso dei pagamenti online riuscirebbe ad offrire condizioni più vantaggiose rispetto all’utilizzo di una criptovaluta.

PayPal è sempre stato croce e delizia per gli utenti di eBay: pagamenti immediati, ma con commissioni elevatissime e spesso con problematiche connesse a conti bloccati con motivazioni non sempre chiarissime.

Staremo comunque a vedere se PayPal verrà mantenuto in combinazione con gli altri sistemi di pagamento basati su criptovalute o se verrà, una volta per tutte, fatto fuori.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *