Home / Analisi prezzo Litecoin | $LTC all’interno di un box range

Litecoin

Analisi prezzo Litecoin | $LTC all’interno di un box range

La quotazione di Litecoin (LTC) contro il dollaro americano, è in una fase laterale da molte settimane. Da circa un mese si sta attestando sopra i 50$, attualmente quota 50,94$ e dista circa 19 punti percentuali dai minimi toccati lo scorso Giugno a 40,34$.

Da inizio anno LTC perde circa un 60% mentre dai suoi massimi storici a 295$ è sotto del 82%. Pur a fronte di questi numeri negativi, occupa ancora la 20esima posizione nella coin market cap. Va rilevato che da un punto di vista mediatico e di implementazioni Litecoin è sparito dai radar ormai da un paio di anni, è difficile trovare notizie sulle principali testate. L’ultima implementazione MimbleWimble (MWEB), aveva provocato problemi di privacy con parecchi exchange. Giusto oggi, 21 Ottobre, si svolge a Las Vegas, il LitecoinSummit2022.

Litecoin all’interno di un box range

Litecoin
LItecoin (LTC) – Weekly

Osservando l’andamento di Litecoin, su un grafico weekly possiamo vedere come il prezzo si schiacciato verso i minimi dell’anno. Inoltre è evidenziato un box di congestione in azzurro, dove il prezzo sta tradando da inizio Giungo sino ad oggi. Il prezzo è rimasto compresso in un range del 25%, con una base con supporto a 46$ ed un livello di resistenza a 63$.

Si nota, come è molto vicino alla diagonal line supportiva, evidenziata in arancione, di cui nel grafico, vediamo solo una porzione. La diagonal parte da Marzo 2017 e tange il prezzo in 3 punti, i due successivi sono a Marzo 2020 ed il minimo toccato lo scorso Giugno. E’evidenziata anche una trend statica supportiva, che passa a 24$.

I vettori rilevanti per un rimbalzo

Tagliando il tempo, possiamo andare ad analizzare l’andamento di Litecoin, su un grafico daily, osservando gli ultimi mesi. L’elemento più evidente è il box di congestione, con alcune candele daily, che avevano sbavato sotto la base e più evidenti rispetto al grafico weekly.

Nel grafico è riportato l’ultimo movimento rilevante, che ci fornisce anche il vettore che comanda in questa fase e che parte dai massimi di Marzo a 134$ fino ai minimi di Giungo a 40$. Con l’ausilio di Fibonacci, evidenziamo i due livelli principali dei ritracciamenti dati dal primo obiettivo a 38.2 e dal successivo a 50 che sarà più ostico da superare. Passano rispettivamente a 76.80$ e poi a salire a 88$.

Litecoin (LTC
Litecoin (LTC) – daily 21-10-’22

La resistenza da superare è a 65$

Scalando di vettore, dobbiamo andare a considerare il movimento successivo che è quello che più vicino alla situazione attuale. Il vettore minore che va da 107$ fino ai minimi a 40$. Qui possiamo osservare, che il prezzo dal minimo a 40$ ha fatto un rimbalzo del 60%, fino ad arrivare al livello del 38.2 al prezzo di 65$, che è l’obiettivo che viene ad essere raggiunto nell’80% dei casi. Questo livello vediamo che corrisponde anche all’area di resistenza del box.

Solo con il superamento di questo livello, potremmo ragionare sui livelli superiori, con una successiva area di resistenza evidenziata tra. 74 e 76,5$. Questa zona possiamo vedere dal grafico che è data dai livelli di Fibonacci dei due vettori che abbiamo evidenziato in precedenza. A salire poi andiamo ad incontrare il 50% del vettore che comanda, che passa a 87$ e potrà fare da spartiacque tra un proseguo del trend od il rischio di un ritracciamento.

Livelli supportivi di Litecoin

A livello di supporti, abbiamo una prima trend statica che passa a 40$, area più volte testata a Giugno 2020 e che non tocca più da allora. A scendere poi piombiamo alla trend statica a 24$, toccata nel Dicembre’18 e poi a Marzo’20.

Info su Alessandro Lavarello

Profesional Trader, Analista tecnico, Socio SIAT, ha operato presso le sale trading di Twice Sim e poi IWBank.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *