Home / Rakuten Wallet: con CipherTrace per sicurezza e anti-riciclaggio

Rakuten Wallet: con CipherTrace per sicurezza e anti-riciclaggio

Rakuten, così come altri giganti del commercio online e più in generale dei servizi online, sta per lanciare ufficialmente il suo exchange e per questo motivo si è rivolta a CipherTrace, per implementare le normative anti-riciclaggio necessarie ad un business del genere, secondo un comunicato stampa rilasciato congiuntamente dai due gruppi.

CipherTrace è un gruppo già conosciuto agli appassionati di criptovalute, dato che gestisce già AML e offre diversi tipi di servizi al mondo delle criptovalute per la finanza.

Scopo della collaborazione, oltre all’implementazione di strutture conformi alle normative vigenti, anche il miglioramento della sicurezza a favore di chi investirà tramite questo exchange, nonché l’implementazione di precauzioni per la tutela dei dati degli utenti.

Rakuten Wallet pronto a partire in Giugno

Secondo quanto inoltre ribadito da Rakuten, il suo exchange dovrebbe cominciare ad operare il prossimo mese di Giugno. Il servizio permetterà agli utenti di fare trading su tutte le principale criptovalute anche da smartphone e non costerà nulla, dato che non sono previsti costi per l’iscrizione.

Gli interessati, nonostante il servizio non sia ancora pienamente operativo, possono già iscriversi alla piattaforma. Per iscriversi sarà necessario un account Rakuten e un conto bancario associato.

All’orizzonte una stretta da parte delle autorità giapponesi

Tutto questo mentre in Giappone governo e agenzie nazionali si preparano ad una stretta sugli exchange, che verranno con ogni probabilità equiparati, per requisiti, ai broker finanziari.

Si tratta di una notizia che però gli investitori dovrebbero accogliere con un certo entusiasmo: maggiori regolamentazioni da parte di autorità finanziariamente credibili come quelle giapponesi si traducono nella creazione di spazi sicuri per chiunque voglia investire in criptovalute.

Non il primo exchange da parte di grandi gruppi digitali

Le criptovalute sono alla metaforica serata di gala. Dopo essere rimaste per anni all’ombra dei business legittimi e dell’economia che conta, oggi interessano anche grandi gruppi del settore digital.

Già Yahoo è pronta a lanciare il suo exchange, facendo da apripista a società del settore digital ormai sempre più coinvolte nel settore blockchain e criptovalute.

Ne è la riprova d’altronde l’impegno assunto da Rakuten con il suo Rakuten Wallet. Un exchange che arriva per proporsi da gigante in un settore ancora molto frammentato e che spesso può offrire poche garanzie a chi vuole investire.

Chi è Rakuten

Quasi sconosciuto in Italia, Rakuten è uno dei più grandi gruppi digital al mondo, attivo principalmente nel settore dei servizi internet e degli e-commerce. Rakuten Wallet, la società che gestirà l’exchange, è una società completamente controllata da Rakuten Group.

Info su Luigi Pesci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *