Home / SHOCK: vogliono salvare FTX! | Scende in campo il miliardario crypto

JUSTIN SUN CAMBIA ROTTA

SHOCK: vogliono salvare FTX! | Scende in campo il miliardario crypto

Nessuna telenovela del mondo cripto può chiudersi, si potrebbe dire se fossimo in vena di battute, senza la presenza di Justin Sun, (ex?) leader di Tron, ambasciatore e personaggio forse tra i più… polarizzanti dell’intero mondo cripto.

Nella notte c’è stato uno scambio di Tweet che avrebbe segnalato una sorta di impegno da parte di Justin Sun in quello che è forse il più grande scandalo da quando questo mercato esiste. Impegno che si sarebbe già concretizzato nello sblocco di fondi relativi agli asset su Tron. E quindi oltre che su $TRX stesso anche su altri token dell’ecosistema.

Notizia che forse è stata parte delle motivazioni del rimbalzo che si è avuto nel corso di queste ultime ore, in particolare durante la sessione asiatica, che è preludio di una giornata al cardiopalma che vedrà come protagonista i dati sull’inflazione USA. Chi vuole muoversi in queste ore, che sono da considerarsi come ad ALTISSIMO RISCHIO, dovrà farlo solo con intermediari solidi e che offrono tutti gli strumenti più utili per fare trading. La piattaforma sicura Capital.comvai qui per un conto demo gratuito con tutti i SERVIZI PREMIUM CRYPTO già inclusi – offre 476+ cripto asset, corredati da garanzie al 100% per i fondi dei clienti e da strumenti di livello professionale.

Abbiamo da Capital.com anche strumenti come MetaTrader 4 e TradingView, entrambi strumenti che possiamo sfruttare sia per l’analisi sia per la gestione degli ordini. E possiamo fare trading anche con il WebTrader che è dotato di intelligenza artificiale per fare trading con analisi automatiche. Con 20€ possiamo passare al conto reale di trading.

Shock da FTX: Justin Sun potrebbe…

Dopo il dietrofront di Binance, che ha annunciato il proprio ritiro dall’accordo preliminare per l’acquisizione di FTX, ci sono nuovi e succosi particolari che aggiungono una nuova puntata a quello che sarà con ogni probabilità il caso del secolo, almeno per il mondo Bitcoin e cripto.

Oltre il mio annuncio di sostenere tutti i token dell’ecosistema Tron (BTT, JST, SUN, HT) su FTX, stiamo mettendo insieme una soluzione insieme a FTX per disegnare un percorso in avanti. Il liquidity crunch, per quanto di natura di breve periodo, è dannoso per lo sviluppo dell’industria e anche per gli investitori.

In soldoni Justin Sun prima si è fatto garante per tutti gli holder dei token del suo ecosistema rimasti intrappolati su FTX, poi ha annunciato l’avvio di una fase di studio per trovare appunto una via d’uscita da questa situazione.

Justin Sun FTX
Può farcela davvero?

Tutto questo dopo aver ringraziato pubblicamente CZ di Binance per il tentativo poi non andato a buon fine. Per il momento però non sembra ci siano ulteriori dettagli sulle decisioni possibili che prenderanno tanto Justin Sun, quanto SBF, per quanto quest’ultimo si trovi in una situazione che non gli permette di dettare regole.

Situazione in evoluzione

Per quanto questa sarà per molti una buona notizia, consigliamo a tutti di rimanere in primo luogo lontani da FTX a meno che non si sia già coinvolti, e di attendere ulteriori sviluppi prima di cantare vittoria.

Continuano infatti a venir fuori particolari, alcuni da confermare altri invece ormai ufficiali, che raccontano di una situazione non solo compromessa, ma anche di lunghe e reiterate cattive pratiche nella gestione dei fondi dei clienti. Parte dei quali sarebbero finiti, è questa l’ultima notizia sulla quale comunque torneremo, per coprire ammanchi di Alameda.

In una situazione così complessa e comunque così compromessa, ci saranno diversi soggetti che si faranno avanti (non stiamo accusando di questo Justin Sun) per visibilità e per cercare di diventare i salvatori della patria. Ma in una tempesta del genere è giusto e corretto che ognuno pensi per sé e non corra rischi seguendo le indicazioni di terzi. Noi continueremo a coprire minuto per minuto questa vicenda man mano che si evolverà.

Info su Gianluca Grossi

Capo-redazione ed analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *