Home / Crociera Blockchain in partenza: cosa attendersi dall’edizione 2019

Crociera Blockchain in partenza: cosa attendersi dall’edizione 2019

Dopo il successo ottenuto con la precedente edizione, partirà domani la Blockchain Cruise 2019, uno spettacolare evento che per 4 giorni traghetterà in giro per il Mediterraneo alcuni dei più noti e influenti esponenti del mondo fintech e, in particolar modo, della Blockchain.

A bordo della celebre Oasis of the Seas, più di 2.000 ospiti e partecipanti sono dunque coinvolti in una gita particolarmente ambita, all’interno della quale sarà possibile stringere relazioni e collaborazioni nell’intero comparto, cercando di orientarne il futuro.

L’elenco degli speaker che saranno presenti e impegnati nella promozione del dialogo in ottica Blockchain è particolarmente ricco. Non potendo – per motivi di sintesi – riepilogarlo nella sua interezza, possiamo comunque far cenno alla presenza di John McAfee, il noto imprenditore, molto discusso per le sue dichiarazioni sulle criptovalute, oppure Larry Sanger, co-fondatore di Wikipedia, Pietro Lanza, direttore della Blockchain per IBM Italia, o ancora tanti giornalisti esperti nel comparto, come Ania Poullain-Majchrzak, per Reuters, o Naeem Aslam, per Forbes.

Considerati che i biglietti sono da tempo esauriti (ma ci si può già organizzare per l’edizione 2020!), non ci rimane che attendere che dall’evento emergano delle interessanti valutazioni sul futuro della Blockchain e delle criptovalute.

Chi vuole potrà inoltre seguire il tragitto della crociera, che partirà domani mattina alle 10 da Barcellona, per poi toccare il giorno successivo Palma di Maiorca. Tra il 10 e l’11 giugno ci si sposterà dalla Spagna alla Francia, con approdo a Marsiglia, mentre il 12 giugno la nave farà tappa in Italia, a La Spezia, dove sarà pertanto possibile scorgere – a distanza – quanto avverrà a bordo. L’arrivo è poi previsto per il 13 giugno al porto di Civitavecchia.

Info su Roberto Rossi

Giornalista pubblicista, specializzato in tematiche economiche e valutarie. Appassionato di fintech, è consulente degli investimenti finanziari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *