Home / Shiba Inu coin: non prende gli obiettivi | Ancora sotto resistenza a 0.00001$

Shiba

Shiba Inu coin: non prende gli obiettivi | Ancora sotto resistenza a 0.00001$

Anche per Shiba Inu Coin (SHIB), il mese di Novembre era virato in negativo, infatti si è chiuso in rosso con un -24%, mentre il mese di Dicembre, al prezzo attuale di 0.000000929$, al momento è senza variazioni. Tuttavia, l’ulteriore discesa del mese scorso, ha contribuito a portare il passivo da inizio anno a -73%. Più drastica è la perdita dai suoi massimi storici, toccati ad Ottobre’21 a 0.00008854$, che ad oggi fa segnare -90%.

Il Novembre rosso porta la perdita di Shiba dai massimi storici a -90%

Tuttavia, Shiba Inu è ancora nella Top Twenty della Coin Market Cap, con la posizione numero 16 e con una capitalizzazione di 5,050 Miliardi. Nel corso di Novembre, Shiba ha recuperato due posizioni, passando davanti a Tron e Solana, che sappiamo ha avuto un mese travagliato.

Il burn rate di Shiba è vicino ai minimi storici

A livello di dati on-chain è da riportare la notizia rimbalzata su Twitter, di un incremento del burn rate di Shiba. Tra il 7 e l’8 Dicembre, c’è stato un incremento del 36%. Risulta che così sono stati bruciati 5.725.845 token Shiba.

Tuttavia va rilevato che negli ultimi tre mesi, il burn rate di SHIB ha mostrato un calo significativo. Gli importi giornalieri di token bruciati sono scesi ai minimi storici. Invece, il burn rate su base settimanale si attesta sui 100 milioni di SHIB.

Shiba resta sopra l’area supportiva

Shiba Inu
Shiba Inu (SHIB) – Weekly December’22

Osservando Shiba su un grafico weekly, dobbiamo rilevare che il prezzo è schiacciato da parecchi mesi verso il basso, vicino al supporto che passa a 0.00000080$. Al momento, questo supporto, rappresentato con la trendline blu tratteggiata, sta tenendo. Inoltre Shiba non è più andata a violare i minimi fatti a Giugno a 0.000007130$ e questo va catalagoto, tra i pochi fattori positivi.

Sul grafico è evidenziata, con le frecce arancioni, la serie di massimi e minimi decrescenti, tipici di un trend ribassita. Da sottolineare un secondo dato positivo, che per il momento Shiba si è fermata nel fare nuovi minimi decrescenti.

Il prezzo si è stopato sulla resistenza statica indicata

Nella nostra ultima analisi del 24 Novembre, Analisi prezzi Shiba Inu Coin | rimbalzo – deve rompere 0,00000933$, avevamo indicato due livelli statici di resistenza che Shiba doveva rompere – La prima passa a 0.000009350$ mentre la seconda è a 0.000010$. – A distanza di 25 giorni, sul seguente grafico 4H, possiamo vedere che il prezzo dopo il primo break out, si è andato a fermare a contatto con la resistenza a 0.000010$.

Shiba Inu
Shiba Inu (SHIB) – 4H 09-12-’22

Nella analisi avevamo indicato anche un’altra serie di obiettivi più alti, individuabili all’interno del vettore che parte dai massimi relativi di fine Ottobre a 0.00001519$ fino al minimo recente a 0.000008170$. Il primo obiettivo è a 0.00001080$, che in teoria deve venir ad essere preso per confermarci che siamo in presenza di un rimbalzo consistente. Mentre il secondo è la resistenza principale a 0.00001160$.

Sul breve mostra debolezza

In questo scenario, sul breve SHIB sta mostrando debolezza, in quanto si è già fermata alla resistenza statica. Pertanto è necessario fare attenzione alla parte supportiva, che passa proprio nell’area di prezzo dove sta tradando adesso e possiamo identificare tra 0.0000090 e 0.00000905$. Se perde questo livello il rischio è che scenda nuovamente sull’area supportiva a 0.0000080$.

Info su Alex Lavarello

Profesional Trader, Analista tecnico, Socio SIAT, ha operato presso le sale trading di Twice Sim e poi IWBank.
Iscriviti
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments