Home / News / Prezzo Ethereum ancora sopra 180 dollari, attendere prima di comprare ETH
ethereum

Prezzo Ethereum ancora sopra 180 dollari, attendere prima di comprare ETH

Il prezzo di Ethereum continua a guadagnare slancio sopra il livello di 175 dollari, e Bitcoin continua a consolidare la propria posizione. Anche se riteniamo probabile che il prezzo di ETH possa continuare a salire al di sopra dei 185 dollari, andando così ad abbracciare una tendenza rialzista che possa sperimentare nuovi livelli di resistenza, come anticipavamo ieri nel nostro focus su Previsioni Ethereum: forse il trend ribassista di ether è finito, conviene comprare ETH?, è bene attendere ancora qualche segnale prima di aprire posizione long su Ethereum con un broker di primo piano come 24option o eToro.

Analisi prezzi Ethereum

Nelle ultime sessioni, il prezzo di ether è sempre rimasto ben al di sopra dei 170 dollari, andando così a ottenere un valido supporto contro il dollaro USA, la valuta di quotazione e di negoziazione della criptovaluta sui mercati internazionali.

Non solo: gli indicatori su Ethereum mostrano segnali positivi, con la valuta digitale che scambia al di sopra dei 180 dollari, rompendo così il livello della media mobile semplice a 100 ore. Tuttavia, appare chiaro che ETH si stia muovendo in un range laterale, sperimentando supporti e resistenze secondarie tra 178 e 186 dollari: troppo poco per indurci ad assumere una posizione ben consapevole su questa valuta.

Riuscirà Ethereum a puntare verso quota 190 dollari? Noi siamo ottimisti!
Fonte: Coinmarketcap.com

Cerchiamo dunque di aggiornare brevemente le considerazioni già formulate ieri, con un’analisi prezzi Ethereum che possa permetterci di guardare al futuro con maggiore fiducia. Riteniamo infatti valido ciò che anticipavamo nel precedente focus, con la verifica di un posizionamento di Ethereum sopra quota 183 dollari che possa fungere da stimolo per i tori, ma crediamo che anche un passo indietro non debba far distogliere l’attenzione sulla convenienza ad aprire una posizione rialzista.

In particolare, un calo che possa testare positivamente la soglia di supporto a 178 dollari potrebbe offrire una buona chance di acquisto. Se invece dovesse essere sfondata al ribasso la soglia di 178 dollari, il prezzo ETH potrebbe continuare a scendere verso il livello di 175 – 173 dollari.

Come detto, al rialzo abbiamo diversi livelli di resistenza, ma a questo punto ci interessa capire se ETH uscirà con buoni volumi dal range 183 – 185 dollari. A quel punto le successive resistenze potrebbero essere poste a 192 e 195 dollari, ferme restando le resistenze di più ampio respiro che sono poste sopra quota 200 dollari, come ieri anticipato.

Fare trading su Ethereum

Per fare trading su Ethereum vi consigliamo di utilizzare alcuni dei migliori broker in circolazione. Farlo è molto semplice. Se per esempio scegliete eToro (sito ufficiale) come operatore di riferimento, sarà sufficiente:

  • aprire qui un conto di trading gratis;
  • effettuare un primo versamento di capitale scegliendo lo strumento di pagamento preferito;
  • accedere con le proprie credenziali al proprio account su eToro;
  • aprire posizione long (buy) per comprare Ethereum e assumere una posizione rialzista, ricordandosi di fissare gli stop loss in prossimità dei livelli di supporto sopra indicati, e i take profit in prossimità dei livelli di resistenza sopra.

Se invece scegliete 24option (sito ufficiale), la procedura non cambia. Dovete infatti:

  • aprire qui un conto di trading gratis;
  • effettuare un primo versamento di capitale scegliendo lo strumento di pagamento preferito;
  • accedere con le proprie credenziali al proprio account su 24option;
  • aprire posizione long (buy) per comprare Ethereum e assumere una posizione rialzista, ricordandosi di fissare gli stop loss in prossimità dei livelli di supporto sopra indicati, e i take profit in prossimità dei livelli di resistenza sopra.

Facile, no?

Info su Roberto Rossi

Giornalista pubblicista, specializzato in tematiche economiche e valutarie. Appassionato di fintech, è consulente degli investimenti finanziari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *