Home / News / Previsioni Bitcoin, prezzo BTC non supera resistenze, si apre fase ribassista?
bitcoin

Previsioni Bitcoin, prezzo BTC non supera resistenze, si apre fase ribassista?

Anche se è prematuro cercare di affermare una direzionalità piuttosto consistente, le nostre previsioni Bitcoin aprono a nuovi scenari ribassisti (puoi recuperare il nostro precedente focus qui -> Previsioni Bitcoin: prezzo pronto a ripartire sopra quota 11.000 USD? Ecco cosa fare in settimana): il prezzo Bitcoin è infatti ora scambiato con una maggiore pressione nei confronti del dollaro USA, e non è escluso che, se verranno rotti i prossimi supporti, BTC possa accelerare il suo declino al di sotto dei 10.200 dollari nelle prossime sessioni.

Vediamo dunque la nostra consueta analisi prezzo Bitcoin e, successivamente, come fare trading con Bitcoin con i migliori broker come eToro e 24option.

Analisi prezzo Bitcoin

Nel nostro approfondimento di ieri ci siamo concentrati di quanto fossero importanti i supporti posti intorno a quota 10.250 dollari per il Bitcoin contro dollaro USA. E, tale importanza, viene ora confermata dai nuovi sviluppi: il cambio BTC/USD è infatti stato impossibilitato a superare la resistenza di 10.400 dollari e, come risultato, c’è stata una reazione ribassista al di sotto dei principali livelli di supporto a 10.300 dollari prima e a 10.250 dollari poi, tanto che poi BTC ha accelerato il declino verso 10.200 dollari.

L’andamento dei prezzi di Bitcoin negli ultimi 7 giorni.
Fonte: CoinMarketCap.com

Superata al ribasso anche tale soglia, il prezzo ha poi cercato un rimbalzo che non è tuttavia durato molto a lungo, limitato a 10.300 dollari. Al momento in cui scriviamo i prezzi Bitcoin sono ancora in discesa in area 10.200 dollari.

Crescono dunque le pressioni ribassiste sulla criptovaluta più capitalizzata al mondo, il cui supporto più immediato è ora posto intorno a 10.150 dollari. I successivi supporti sono posti vicini ai livelli di 10.000 dollari e 9.900 dollari. Di contro, qualora i supporti dovessero resistere, sul lato positivo troviamo diverse resistenze vicino ai livelli di 10.300 dollari, 10.350 dollari e 10.400 dollari. La resistenza principale è comunque ancora vicina ai 10.500 dollari.

Come fare trading su Bitcoin

Come abbiamo sempre il piacere di ricordarti, puoi fare trading su Bitcoin ricorrendo ai servizi dei migliori broker attualmente in circolazione, come eToro 24option.

Se per esempio scegli eToro (sito ufficiale) come operatore di riferimento, sarà sufficiente:

  • aprire qui un conto di trading gratis;
  • effettuare un primo versamento di capitale scegliendo lo strumento di pagamento preferito;
  • accedere con le proprie credenziali al proprio account su eToro;
  • aprire posizione long (buy) per comprare Bitcoin e assumere una posizione rialzista, ricordandosi di fissare gli stop loss in prossimità dei livelli di supporto sopra indicati, e i take profit in prossimità dei livelli di resistenza sopra indicati.

Se invece scegli 24option (sito ufficiale), la procedura non cambia. Devi infatti:

  • aprire qui un conto di trading gratis;
  • effettuare un primo versamento di capitale scegliendo lo strumento di pagamento preferito;
  • accedere con le proprie credenziali al proprio account su 24option;
  • aprire posizione long (buy) per comprare Bitcoin e assumere una posizione rialzista, ricordandosi di fissare gli stop loss in prossimità dei livelli di supporto sopra indicati, e i take profit in prossimità dei livelli di resistenza sopra indicati.

Info su Roberto Rossi

Giornalista pubblicista, specializzato in tematiche economiche e valutarie. Appassionato di fintech, è consulente degli investimenti finanziari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *