Home / News / Bitcoin: previsioni settimanali sul prezzo di BTC e andamento criptovalute
previsioni bitcoin

Bitcoin: previsioni settimanali sul prezzo di BTC e andamento criptovalute

Lo sappiamo bene: la scorsa settimana è stato un disastro per Bitcoin, con la più nota criptovaluta del mondo che ha franato sotto le pressioni ribassiste degli orsi che ha fatto precipitare con particolare vigore BTC al di sotto dei 10.000 dollari. Le previsioni Bitcoin che avevamo formulato erano sì ribassiste, ma la coppia BTC/USD ci ha stupito (in peggio), rompendo molti supporti vicino a 9.500 e 9.000 dollari, per entrare in una profonda zona ribassista. Inoltre, c’è stata una chiusura sotto i 9.000 dollari e sotto la media mobile semplice a 100 (grafico 4 ore), per poi scendere ancora sotto il supporto di 8.000 dollari e raggiungere un nuovo minimo mensile vicino ai 7.742 dollari.

Previsioni Bitcoin: correzione che lascia intravedere trend rialzista

Più recentemente, dai bassifondi in cui è caduto, Bitcoin ha iniziato una correzione al rialzo al di sopra degli 8.000 dollari. Inoltre, ha rotto al di sopra del livello di ritracciamento del 50% di Fibonacci, pur con un movimento verso l’alto che è stato limitato dal livello di 8.450 dollari, che ha costituito un resistenza abbastanza tenace.

Al di là dei movimenti di corto raggio, che riteniamo possano essere ancora altalenanti, anche in misura rilevante, per comprendere se comprare o vendere Bitcoin in questa settimana, bisognerà capire che cosa accadrà nella sessione di oggi.

Se infatti la criptovaluta riuscirà con sicurezza a rimanere al di sopra dei livelli di 8.750 – 9.000 dollari, con elementi tecnici rialzisti, è ben possibile che la settimana possa tingersi di verde, con un recupero di Bitcoin, anche potenzialmente sostenuto. Tuttavia, se la criptovaluta non riuscirà a reggere l’impatto con tali soglie, è possibile che possa esserci spazio per un trend ribassista, con livello chiave a 7.850 dollari, superato il quale il prezzo di Bitcoin potrebbe continuare a scendere e testare il livello di 7.200 dollari.

Come fare trading su Bitcoin

Se a questo punto del nostro focus settimanale vuoi fare trading su Bitcoin, sia acquistando la criptovaluta che facendo short selling non devi far altro che aprire e usare un conto di trading in uno dei migliori broker che abbiamo selezionato per te. Prova a scegliere tra la lista delle migliori scelte consigliate, presenti nella tabella subito sotto:

MIGLIORI PIATTAFORME TRADING CRIPTOVALUTE
Spreads: Bassi
Licenza: CySEC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione eToro
PROVA GRATIS ETORO Visita il sito ufficiale Il tuo capitale è a rischio.
Spreads: Migliori
Licenza: CySEC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione 24option
Spreads: Onesti
Licenza: CySEC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione IQ Option
SCOPRI TUTTE LE PIATTAFORME
Spreads: Stretti
Licenza: CySEC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione Plus500
PROVA GRATIS PLUS500 Visita il sito ufficiale Il tuo capitale è a rischio.
Spreads: Onesti
Licenza: CySEC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione Markets.com

Quando avrai acceso un conto di trading presso uno dei broker che sopra ti abbiamo consigliato, fai un primo deposito e apri la posizione desiderata, long se vuoi investire su un trend rialzista, short se invece ritieni che Bitcoin sia destinata ap erder terreno.

Ricorda infine che in apertura di posizione è fondamentale stabilire adeguati livelli di stop loss e take profit, prendendo magari come riferimento le soglie di resistenza e supporto che sopra abbiamo individuato per te.



Info su Roberto Rossi

Giornalista pubblicista, specializzato in tematiche economiche e valutarie. Appassionato di fintech, è consulente degli investimenti finanziari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *