Home / News / Prezzi Bitcoin in crescita: nostre previsioni avverate, ecco cosa succederà ora
Bitcoin

Prezzi Bitcoin in crescita: nostre previsioni avverate, ecco cosa succederà ora

Nella giornata di ieri avevamo previsto il rimbalzo dei prezzi Bitcoin verso 8.500 dollari, al termine di un breve trend decrescente. Una buona notizia per tutti i lettori che ci hanno seguito, e che ora… potrebbero essere incuriositi dal cercare di capire che cosa succederà nei prossimi giorni.

Ebbene, fin da questa premessa vogliamo condividere con voi due cose:

  • la convenienza a effettuare trading online aprendo un conto di investimento gratis con i migliori broker in circolazione, come eToro (vai qui per il sito ufficiale), che ti permetterà fin da subito di poter operare sulle criptovalute approfittando delle nostre indicazioni;
  • il fatto che non dobbiamo spaventarci se Bitcoin subirà delle correzioni a breve termine, peraltro molto probabili, perché potremmo approfittare anche di queste fasi di momentanea discesa, pur avendo la consapevolezza che la criptovaluta rimane attualmente ben supportata da alcuni supporti chiave intorno a 8.300 dollari.

Previsioni Prezzi Bitcoin oggi

Come già abbiamo commentato in sede di apertura, ieri abbiamo assistito a una piccola correzione al ribasso dei prezzi BTC al di sotto dell’area di supporto di 8.200 dollari. All’epoca avevamo anche parlato della possibilità che Bitcoin rimbalzasse nel brevissimo termine e, effettivamente, è questo ciò che ha accaduto. Dopo aver testato un supporto su livello inferiore, Bitcoin ha iniziato un forte movimento verso l’alto, con una crescita di oltre il 5% rispetto al minimo di ieri, superando con vigore la resistenza di 8.350 dollari e rompendo al di sopra degli 8.500 dollari.

Un nuovo massimo si è poi formato poco sotto quota 8.700 dollari, e il prezzo sembra essere in grado di consolidare i guadagni, anche se proprio mentre scriviamo c’è una correzione verso gli 8.600 dollari.

A nostro giudizio, correzioni nelle prossime ore sono ben possibili. Se ci sarà una rottura al di sotto del livello di supporto di 8.500 dollari, il prezzo di Bitcoin potrebbe estendere la sua correzione. Il prossimo supporto chiave sarebbe vicino al livello di 8.400 dollari e, superato questo, potrebbe anche testare il range 8.300 – 8.350 dollari.

Dunque, attenzione a non fissare con troppo ottimismo le proprie posizioni long, se si ha un orizzonte temporale così ristretto. A nostro giudizio, prima che Bitcoin salga ancora, ci potrebbero essere degli spazi per un ritracciamento.

Sul lato rialzista, la resistenza più importante è intorno a 8.650 dollari, superata la quale il prezzo potrebbe accelerare verso quota 8.800 dollari.

Previsioni Bitcoin: prezzi in crescita, ma attenzione alle correzioni immediate.

Comprare Bitcoin e le altre criptovalute

A questo punto, se ritieni che sia giunto il momento di cercare profitto con le criptovalute, ricorda che la cosa più semplice da fare è aprire un conto di trading con uno dei migliori broker in circolazione come eToro (qui il sito ufficiale).

In questo modo potrai usufruire di alcuni benefici come:

  • conto gratis per sempre;
  • trading rapido con un solo clic e immediata esecuzione degli ordini di mercato;
  • accesso a una community interattiva di milioni di utenti;
  • conto demo da 100 mila dollari;
  • supporto clienti dedicato;
  • acquisto e vendita di criptovalute anche con carta di credito e PayPal.

Puoi aprire un conto di trading gratis cliccando qui: in questo modo potrai mettere in applicazione, se lo vorrai, le nostre indicazioni di investimento.

Buon trading!

Info su Roberto Rossi

Giornalista pubblicista, specializzato in tematiche economiche e valutarie. Appassionato di fintech, è consulente degli investimenti finanziari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *