Home / News / Previsioni Bitcoin, prezzi BTC con toccata e fuga sopra 9.400 USD: e ora?
bitcoin

Previsioni Bitcoin, prezzi BTC con toccata e fuga sopra 9.400 USD: e ora?

Previsioni Bitcoin oggi: Il prezzo di Bitcoin ha recentemente superato i 9.400 dollari, puntando poi ai 9.500 dollari. Tuttavia, la “fuga” è stata breve: il valore della criptovaluta sta infatti correggendo più in basso ed ha trovato supporto intorno a 9.250 dollari, prima di risalire. E ora cosa succederà?

Conviene comprare o vendere Bitcoin, utilizzando magari i servizi degli exchange più noti e convenienti, come Coinbase (sito ufficiale), di cui abbiamo qui parlato in un’approfondita recensione?

Analisi Bitcoin oggi

Nelle ultime due sessioni, il Bitcoin ha iniziato a tracciare una strada di costante aumento dal supporto posto a 9.100 dollari. Come anticipato ieri, una volta rotta la prima resistenza, la criptovaluta ha avuto la forza di stabilirsi sopra l’area di 9.400 dollari e sopra la media mobile semplice su base oraria a 100 ore.

Bitcoin ha poi “sfidato” la resistenza a 9.500 dollari, formando un rapido massimo vicino a 9.600 dollari. Tuttavia, da lì il prezzo ha corretto rapidamente più in basso, trovando poi supporto intorno ai 9.250 dollari, da dove la criptovaluta ha iniziato a riprendere la strada verso l’alto.

Previsioni Bitcoin oggi

Con questa premessa, è possibile che Bitcoin possa proseguire a crescere fino all’ex area di supporto a 9.400 dollari. Se invece nelle prossime ore dovessero emergere segnali ribassisti, allora è possibile che BTC possa nuovamente sperimentare l’attuale area di supporto a 9.200 dollari.

Piccola altalena per Bitcoin, ma ora i segnali rialzisti prevalgono su quelli ribassisti.

Attualmente lo scenario è rialzista sul brevissimo termine, tanto che non è escluso che BTC possa testare le successive resistenze vicine ai livelli di 9.480 e 9.500 dollari. Una rottura con volumi consistenti sopra i 9.500 dollari è dunque probabile che possa innescare un altro rally verso il livello di 9.600 dollari, superata la quale bisognerà fare i conti con la resistenza più “dura” a 9.800 dollari.

Insomma, per il momento Bitcoin sta mostrando molti segnali positivi e la correzione al ribasso non dovrebbe spaventare, considerato che il prezzo rimane ben supportato.

Comprare Bitcoin con gli exchange

In apertura di questo approfondimento abbiamo fatto un breve cenno alla possibilità di comprare e vendere Bitcoin con gli exchange come Coinbase (clicca qui per vedere il sito ufficiale).

Si tratta, naturalmente, di un approccio completamente diverso al trading di CFD di cui abbiamo spesso parlato, riferendoci a broker al top come eToro o 24option.

Usare un exchange per la compravendita di criptovaluta significa infatti entrare materialmente in possesso della valuta digitale, con tutti i suoi pro e i suoi contro. Se vuoi saperne di più, ti rimandiamo sia alla sezione dedicata agli exchange sul nostro sito, sia alla guida completa all’utilizzo di Coinbase, dove ti spieghiamo passo passo come approfittare dei tanti vantaggi di questo operatore!

Info su Roberto Rossi

Giornalista pubblicista, specializzato in tematiche economiche e valutarie. Appassionato di fintech, è consulente degli investimenti finanziari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *