Home / Bitcoin Cash al bivio: crescerà o crollerà? Previsioni BCH oggi

bitcoin cash

Bitcoin Cash al bivio: crescerà o crollerà? Previsioni BCH oggi

Il prezzo di Bitcoin Cash ha recentemente iniziato una correzione al rialzo rispetto al supporto di 205 dollari, e sta ora affrontando una forte resistenza vicino ai livelli di 225 e 230 dollari. Il prezzo risulta essere scambiato al di sopra dei 220 dollari, ma non è detto che possa proseguire la sua corsa al rialzo, considerato che i tori stanno affrontando ostacoli vicini ai 225 e 228 dollari.

Ma cosa fare con Bitcoin Cash? Conviene comprare o vendere oggi BCH?

Cerchiamo di scoprirlo insieme, cogliendo questa occasione per ricordarti che il miglior modo per poter fare trading di Bitcoin Cash è certamente quello di ricorrere a un broker CFD al top del mercato come eToro (qui il sito ufficiale).

Sul perché siamo così convinti che eToro possa fare al caso tuo… non possiamo che invitarti a comprenderlo in questa nostra recensione completa sul broker!

Previsioni Bitcoin Cash oggi

La scorsa settimana, il prezzo di Bitcoin Cash ha rotto il livello di supporto principale di 225 dollari e ha iniziato un brusco calo. BCH ha persino scambiato al di sotto del livello di supporto di 215 dollari e si è poi stabilizzato ben al di sotto della media mobile semplice a 100 (sul grafico a 4 ore).

Quindi, Bitcoin Cash ha testato il supporto a 205 dollari ed è rimasto ben al di sopra del livello di 200 dollari. Di conseguenza, il prezzo ha iniziato una correzione al rialzo al di sopra dei livelli di 215 e 220 dollari, e ora è in prossimità di una resistenza importante a 225 dollari, che ha costituito la recente zona di breakdown.

Considerati gli attuali livelli tecnici, per poter iniziare un aumento costante delle quotazioni è necessario che i tori siano in grado di eliminare i livelli di resistenza di 225 e 230 dollari. Solamente in quel caso, e se il prezzo riuscirà a stabilizzarsi oltre i 230 dollari, allora ci potrebbe essere un discreto movimento verso l’alto tanto da testare il livello di resistenza di 245 dollari nelle prossime sessioni.

Se il prezzo di Bitcoin Cash non riuscisse però a superare tale ostacolo a 230 dollari, allora ci potrebbe essere il concreto rischio di una nuova ondata ribassista, con supporto iniziale vicino al livello di 220 dollari, al di sotto del quale il prezzo potrebbe ricominciare a scendere. Il supporto principale è vicino ai livelli di 205 e 200 dollari, dove è probabile che i tori prendano posizione.

Clicca qui per aprire un conto di trading con eToro (GRATIS SUL SITO UFFICIALE!)

Info su Roberto Rossi

Giornalista pubblicista, specializzato in tematiche economiche e valutarie. Appassionato di fintech, è consulente degli investimenti finanziari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *