Home / Migliori Segnali Crypto Trading

SEGNALI CRYPTO GUIDA CR.IT

Migliori Segnali Crypto Trading

I segnali per il crypto trading sono indicazioni che aiutano a investire e a prendere le decisioni corrette quando stiamo operando su Bitcoin e sulle altre criptovalute. Non tutti i servizi che sono disponibili online sono adeguati e possono riservare delle amare sorprese a chi vuole investire nel modo corretto.

Abbiamo deciso di analizzare tutti i servizi più utilizzati (e più pubblicizzati) per offrirti una disamina completa anche secondo la nostra esperienza diretta.

Troverai un’analisi di tutti i principali servizi con pro e contro, e ti segnaleremo il perché potresti integrare certi strumenti e perché invece potresti orientarti, in altri casi, verso strumenti alternativi.

Gianluca Grossi – Caporedattore Criptovaluta.it

Elenco dei Migliori Segnali di Crypto Trading del 2024:

SEGNALI DI CRIPTOVALUTEVOTO
🥇Skilling Copy10
🥈Skilling MetaTrader10
🥉cTrader Skilling Trading Algoritmic10
🏅Segnali di Trading Central9.8
🏅ZuluTrade9.5
🏅CopyTrading™ (eToro)9.1
Sublime Traders7.7
Fat Pigs Signals7.5
WolfXsignals7.2
Zignaly6.9
Stoic AI6.7
Binance Killer6.5
Learn2Trade6.3
Migliori 10 servizi di segnali crypto – classifica rivisita periodicamente

1. Skilling Copy

Skillingqui trovi il sito ufficiale – offre un servizio di Copy Trading che possiamo utilizzare anche sulle criptovalute. Nel complesso propone più di 400 strategie pronte all’uso che possiamo immediatamente integrare nelle nostre operazioni.

  • Integrato direttamente con cTrader

cTrader è una potente piattaforma di trading che è inclusa nell’offerta di Skilling. Il servizio di Copy è integrato a sua volta con cTrader e non dovremo pertanto utilizzare software esterni o ricorrere a servizi aggiuntivi.

Skliling copy servizio segnali crypto
Il servizio copy di Skilling è tra i più evoluti
  • Gratuito

Non ci sono costi aggiuntivi per copiare le 400+ strategie che sono diffuse tramite quanto viene proposto da Skilling. Altra nota positiva: al contrario di quanto accade altrove, non ci sono commissioni nascoste. Una trasparenza che a nostro avviso è necessaria, in quanto altrove a fronte di annunci di gratuità ci si trova poi a pagare delle commissioni importanti.

  • Su migliaia di strumenti

Nel momento in cui scriviamo il servizio è offerto a copertura di più di 1.200 asset che sono listati su Skilling. È un servizio utile per chi opera sulle crypto, ma anche per chi vuole integrare le proprie strategie sul Forex, sull’azionario, sulle materie prime e su tutti gli asset che sono offerti da Skilling.

  • In rapporto

Ogni copia verrà gestita in rapporto al capitale che abbiamo rispetto al trader che abbiamo deciso di copiare. E questo rende le strategie che andremo a cercare di emulare applicabili anche se abbiamo ad esempio delle dotazioni più modeste rispetto ai trader che vogliamo copiare.

  • Si può diventare anche “emittente”

Per chi poi dovesse diventare bravo nel trading, è possibile anche diventare strategy provider e iniziare a percepire delle commissioni in relazione al numero di persone che ci seguono. Le commissioni possono essere impostate a piacimento – e per chi riesce a ottenere una certa popolarità può essere una buona fonte di entrate aggiuntive che arrivano dal trading.

  • Gestione libera

Possiamo integrare degli strumenti per la gestione del rischio e possiamo anche impostare start e stop per la copia di ogni tipo di strategia. Sono possibilità di micro-managing che difficilmente sono disponibili all’interno di proposte alternative di segnali.

1.1 Skilling MetaTrader

La seconda delle proposte in termini di piattaforme di Skillingqui puoi aprire anche un conto demo per testare tutte le funzionalità – riguarda MetaTrader, interfaccia per il trading che rimane una delle più utilizzata su scala mondiale e non solo per il mondo crypto, ma più in generale per ogni operazione di trading che potrebbe interessare chi opera sui mercati.

MetaTrader segnali
Con MetaTrader possiamo integrare direttamente segnali
  • Un passo indietro: perché MetaTrader

MetaTrader non è un servizio di segnali in quanto tale. È un’interfaccia ampiamente modulabile e che possiamo almeno in parte programmare per inserire anche servizi da parte di terzi. La modularità di MetaTrader rimane uno dei suoi punti di forza e permette anche di integrare servizi di segnali.

  • Implementazione direttamente sul grafico

MetaTrader permette di implementare i segnali direttamente sul grafico e anche di inserire ordini automatici e semi-automatici per il servizio di segnali che andremo a scegliere. È un vantaggio importante per l’operatività, in particolare per chi vuole gestire tante operazioni in contemporanea.

  • Simulatore

Sia per le strategie che per i segnali abbiamo a disposizione, con MetaTrader, un potente simulatore che può correre all’indietro fino al primo dei dati registrati sui mercati di riferimento. È un buon metodo per testare sia i segnali sia invece le strategie che abbiamo costruito sopra i segnali crypto stessi.

  • Segnali tramite “shop” interno

Tramite MetaTrader possiamo anche “acquistare” segnali che sono presenti nello shop integrato nella piattaforma, oltre a poterci rivolgere direttamente a servizi esterni da integrare.

2. cTrader Skilling Trading Algoritmic

cTraderqui per la registrazione – è una piattaforma molto potente e integra ormai da tempo sia i cBot, sia funzionalità di trading algoritmico che creano segnali e che possono applicarle direttamente a mercato.

I bot sono programmabili con il linguaggio C# e con la piattaforma .NET di Microsoft. Le funzionalità sono assai ben spiegate nella documentazione di riferimento, permettendo così anche a chi sta muovendo i primi passi all’interno del mondo del trading, dei segnali e dell’automazione di creare bot come preferisce.

Anche questo servizio possiamo ottenerlo con un conto gratuito su Skilling, broker che è tra i pochi aperto anche al mondo crypto a offrire accesso a questa piattaforma di livello professionale.

3. Trading Central

Trading Central offre uno storico (e ottimo) servizio di segnali che include anche le criptovalute e Bitcoin, che sono ormai diventati asset di primo profilo anche per i trader che sono più tradizionali nella scelta dei loro asset.

Trading Central è un servizio che sarà certamente conosciuto da chi ha mosso già i primi passi all’interno del mondo del trading – e che ormai da tempo offre data visualization, insight e anche segnali basati sull’AI sul mondo di BTC e crypto.

Tra le più interessanti funzionalità – tra le altre cose integrata assai di recente – c’è anche l’analisi dei trend spot e del sentiment, tramite un complesso motore di ricerca e analisi che però – almeno durante la nostra fase di test – ha confermato di essere tra i top presenti sul mercato.

Possiamo trovare Trading Central anche in integrazione con Capital.comqui puoi testare la piattaforma con un conto demo gratis – da utilizzare su centinaia di coppie (per quanto offra il meglio di sé certamente con quelle più capitalizzate.)

4. ZuluTrade

ZuluTrade è uno dei servizi più conosciuti per il trading social e di conseguenza anche per la copia di strategie e segnali che arrivano da altri trader, magari più esperti di noi. Il servizio è integrato da AvaTradeche puoi testare qui anche in demo – e offre diversi spunti interessanti per chi vuole fare trading con il sostegno di segnali che arrivano da altri.

Servizio molto utilizzato…e molto conosciuto. ZuluTrade è uno dei player storici di questo settore e ha una buona reputazione che riteniamo essere ampiamente meritata. Anche se a nostro avviso – come abbiamo indicato in questa classifica – ci sono oggi dei servizi da ritenersi superiori, si tratta comunque di un’ottima alternativa che negli anni si è ritagliata una quota di mercato importante.

ZuluTrade crypto
ZuluTrade: segnali avanzati anche sulle crypto

Tra i servizi più importanti che sono offerti da ZuluTrade, c’è certamente il simulatore che permette di vedere come si muoverebbero i nostri fondi se dovessimo andare a copiare questo o quel leader che può essere appunto copiato tramite questa piattaforma.

Trattandosi di un servizio che opera su più piattaforme, e trattandosi anche di un servizio che è tra i più risalenti per questo tipo di attività, ZuluTrade ha coltivato negli anni una community che è diventata tra le più attive e più numerose. Chi cerca varietà troverà da ZuluTrade pane per i suoi denti.

Si può interagire con i cosiddetti leader, ovvero con gli account che potremo andare a copiare. Per quanto poi stia a loro rispondere o meno, si tratta di un buon sistema per tenere contatti diretti con chi forse ne sa più di noi in termini di operazioni di mercato.

  • Disponibile su più piattaforme

ZuluTrade – che è offerto qui da AvaTrade – è disponibile su un discreto numero di piattaforme. Questo vuol dire che potremo continuare a utilizzarlo anche nel caso in cui dovessimo cambiare piattaforma di trading più avanti. Per chi dovrà spendere del tempo per imparare i canoni di una piattaforma e non vuole perdere tutto in caso di migrazione dal broker, è un aspetto che riteniamo essere molto importante.

5. CopyTrading™ (eToro)

eTorovai qui per ottenere un conto demo gratis – è forse il broker più sviluppato per quanto riguarda i servizi di Social Trading. Tra questi c’è anche il CopyTrading™, sistema al quale questa piattaforma di trading deve, almeno a nostro avviso, molta della sua popolarità. Il sistema di CopyTrading™ è ben articolato, permette di copiare centinaia di account ed ha delle chicche che altri intermediari non sono in grado di offrire.

  • Community molto attiva

Il CopyTrading di eToro mette a disposizione una community che è tra le più attive al mondo. Ci sono centinaia di account che si possono copiare, così come ci sono migliaia di utenti con i quali possiamo interagire.

  • Per tutti gli asset

Con il CopyTrader™ di eToro possiamo copiare posizioni su Forex, Azioni, Materie Prime, ETF, e in generale su tutti gli asset che sono disponibili su eToro. È ovviamente disponibile anche il mondo delle crypto, con questo broker che offre 80+ coppie tra quelle più richieste dagli investitori.

  • Zero commissioni aggiuntive

Non ci sono commissioni aggiuntive: la copia è gratuita e pagheremo in commissioni quanto pagheremmo per dei normalissimi trade.

CopyTrading eToro crypto
Il CopyTrading di eToro è uno dei servizi più utilizzati
  • Ottima interfaccia

L’interfaccia di eToro e del suo CopyTrader è accessibile a tutti, anche senza avere alle spalle una grande esperienza in termini di analisi. Ha un potente motore di ricerca, che permette di scremare gli investitori da copiare per asset, per ritorni, per nazionalità e per tanti altri criteri. L’interfaccia è sempre chiara e per ogni investitore vengono offerte schede complete al 100%, con tutti i dati aggiornati.

  • Da Web o da App

Con il CopyTrader™ di eToro possiamo operare tanto dal computer, utilizzando il nostro browser, sia tramite la App per il trading anche crypto che viene offerta da questo broker. È una possibilità che non è presente per tutti gli intermediari che possiamo utilizzare per ottenere segnali o sistemi simili e che riteniamo essere un vantaggio importante.

  • Demo disponibile

Chi non si fida di certi servizi – e quando ci sono in ballo i nostri soldi è sempre il caso di essere diffidenti – può aprire un conto demo gratis con eToro. Sono messi a disposizione 100.000$ di capitale virtuale che possono essere utilizzati anche per verificare quanto viene offerto dal CopyTrader™ in termini di segnali.

6. Fat Pig Signals

È uno dei servizi “storici” di segnali esclusivamente crypto. È nato nel 2016 da un gruppo relativamente piccolo e oggi conta migliaia di appassionati e di partecipanti alla community. Esiste una parte gratuita, in realtà assai scarna di informazioni e poi una parte VIP dai prezzi non esattamente accessibili a tutti.

È un’alternativa a quanto viene offerto dalle piattaforme di cui sopra – nonché uno dei (tanti) servizi che propongono segnali dietro pagamento.

7. WolfxSignals

WolfxSignals è un altro servizio che si è guadagnato una certa popolarità nel tempo e che oggi trova ospitalità in un canale con migliaia di appassionati che seguono, dal 2019, ogni mossa di chi lo gestisce. Nel complesso si possono ricevere fino a 4 segnali al giorno, e ci sono due abbonamenti da pagare (piuttosto cari) sia per le crypto sia per il Forex. Anche in questo caso al di fuori del canale VIP (e a pagamento), non c’è forse granché da spulciare.

Attività legittima, ma che presenta dei costi che potrebbero essere non alla portata di tutti.

8. CryptoBulls

CryptoBulls è un servizio esterno di segnali sul mondo crypto, che non solo offre punti di ingresso e di uscita dal mercato, ma anche report periodici. Il servizio, che non è supportato direttamente da nessuna delle piattaforme che abbiamo incluso nella nostra lista delle più solide ed è, come tutti i servizi a pagamento, a nostro avviso da considerare con un grado di scetticismo, per quanto online si possano sempre trovare delle recensioni entusiastiche da valutare con il misurino.

9. Zignaly

Zignaly è un servizio relativamente complesso nella struttura che permette di accedere ad un servizio che, come la stessa società che lo gestisce lo definisce, è una sorta di operatività con pilota automatico.

  • Più di 100 trader tra i quali scegliere

Il servizio permette di accedere a più di 100 trader pro, in pool alle quali possiamo partecipare con i nostri investimenti. Più che un servizio di segnali è nei fatti un servizio di copia dell’investimento, con i nostri capitali che andranno a far parte di una sorta di raccolta collettiva.

  • Possibilità di leva e di short

È possibile anche accedere ad investimenti in leva – fino a 10x – e anche short. Lo strumento preferito dal servizio offerto da Zignaly è sui futures e dunque è possibile accedere anche a questo tipo di strumenti.

  • Niente supporto in Italiano

Non è possibile accedere al servizio clienti in italiano. Per molti dei nostri lettori potrebbe essere un problema. È disponibile assistenza soltanto in inglese, spagnolo e vietnamita.

  • Poco controllo

Rispetto agli altri sistemi che abbiamo analizzato in questa pagina riteniamo che non sia presente quello che riteniamo essere il controllo, seppur minimo, dei propri capitali. Ci sono, è sempre un’opinione della nostra redazione, servizi più utili a chi, pur affidandosi a segnali o a trader terzi, vuole mantenere un certo controllo del proprio investimento.

  • Buono il dettaglio dei trader da poter copiare

Il dettaglio offerto per ciascuno dei trader che possiamo copiare è buono e questo va riconosciuto a chi ha organizzato il servizio. Possiamo vedere lo storico analizzare il PNL e anche i ritorni del passato.

10. Stoic AI

È pur sempre, questo, l’anno dell’intelligenza artificiale e non potevano mancare servizi che affermano di utilizzare l’intelligenza artificiale a mo’ di segnale e per gestire i nostri investimenti. È il caso di Stoic AI, che offre tre diversi pacchetti e che propone investimenti appunto gestiti… dagli algoritmi.

  • Un’intelligenza artificiale alla guida di tutto

Dietro Stoic AI c’è Cindicator, intelligenza definita come ibrida che analizza il mercato, gestisce gli asset e fa trading.

  • Pricing accessibile

Il pricing è diviso in tre pacchetti, con i primi due che sono adatti anche a chi non vuole spendere molto. 20$ al mese per il primo, 25$ per il secondo e per i più importanti investitori un piano dal 5% in crypto.

  • Diverse strategie disponibili

Sono tre le strategie che sono disponibili: Long Only, Meta e Fixed Income, con tre diversi livelli di rischio e di ritorni attesi. Ciascuna delle strategie viene consigliata per una specifica fase di mercato. Con una Bonus aggiunta di recente.

  • Integrazione con 4 exchange

Potremo integrare Stoc AI con quattro diversi exchange: Binance, Binance US, Coinbase e Kucoin. Non è chiaro se in futuro questi servizi potranno essere integrati anche con altri exchange.

  • Minimi “elevati”

I minimi per utilizzare le diverse strategie non sono bassissimi. Fixed Income parte dai 500$ mentre altre partono da 1.000$ di investimento minimo. Non è esattamente qualcosa di accessibile per tutti i nostri lettori.

11. Binance Killers

Binance Killers è uno dei servizi di segnali più conosciuti, nato su un (oggi grande) canale Telegram e con tutto ciò che serve per fare trading spot e anche a leva con i futures.

Il gruppo, molto popolare, condivide però almeno a nostro avviso parte dei problemi di questi servizi “indipendenti” e slegati da ogni tipo di piattaforma: non abbiamo garanzie su chi li gestisce, su quali siano gli interessi talvolta nel consigliare certe posizioni, etc.

Va però riconosciuta l’offerta di un servizio certamente superiore alla media rispetto ai tanti canali Telegram che hanno poco da offrire in termini di segnali e tanto da offrire in termini di rischi.

12. Learn2Trade

Learn2Trade offre la possibilità di accedere a segnali giornalieri su tutti i principali asset di mercato e da qualche tempo li offre anche nel mondo crypto. Obiettivo dichiarato (e forse non sempre rispettato, ma così funzionano i segnali) è offrire segnali con una buona possibilità di gain a fronte di rischi contenuti.

L’algoritmo è proprietario, propone anche la possibilità di copy trading in integrazione con diverse piattaforme e copre grossomodo le principali crypto per capitalizzazione di mercato. I piani partono, pagando mensilmente, da 40£, che possono essere fortemente ridotti nel caso di abbonamento di più lunga durata.

Come si usano i segnali di crypto trading: istruzioni pratiche

Il mondo dei segnali si è evoluto in modo importante nel corso degli ultimi anni. Non ci sono più soltanto indicazioni di prezzo e orientativamente delle tempistiche entro le quali muoversi. Oggi si può ottenere molto di più in termini di segnali – anche in integrazione con servizi più articolati e integrati direttamente con le piattaforme.

  • Segnali semplici

Sono segnali che indicano prezzi di ingresso, prezzi di uscita da un trade, la direzione del trend e come operare. Starà poi a noi copiare il trade all’interno della nostra piattaforma. È la forma più basica di quanto possiamo ottenere oggi: con la frenesia del mondo crypto – e con segnali che talvolta durano per pochi minuti – è il meno pratico, in particolare per chi dovesse avere interesse nelle crypto più volatili.

  • Segnali integrati nelle piattaforme

Lo abbiamo visto sopra con MetaTrader: ci sono servizi di segnali che possiamo inserire direttamente nelle piattaforme di trading. Sono più comodi, possono essere in larga parte automatizzati e permettono – nel caso in cui la fonte sia affidabile – di procedere almeno in parte in modo completamente automatico.

Per quanto sembri, questa modalità operativa, ideale, ricordiamo però a tutti che ci sarà bisogno di valutare con attenzione la fonte e possibilmente conservare per noi stessi una parte del controllo sull’operazione.

  • CopyTrader e servizi simili

I servizi di copia delle posizioni altrui sono oggi molto popolari, complice l’intervento di diversi broker retail. In questo caso abbiamo delle piattaforme che utilizzano i trader più bravi come segnali immediatamente operativi – con le stesse che si preoccupano di replicare le posizioni stesse.

Sono servizi utili, integrati in piattaforme più articolate e che permettono un controllo maggiore dei trade che effettueremo quando saremo imbeccati dagli… altri.

Opinioni e considerazioni finali

I segnali crypto possono aiutare chi fa trading nel mondo delle criptovalute, ma devono essere considerati per quello che sono effettivamente: un aiuto, da preferire quando integrato nelle piattaforme più solide sul mercato e non un metodo semplice per guadagnare.

Caporedazione Gianluca Grossi

Dietro tanti servizi online si nascondono, purtroppo, servizi non sempre affidabili, che promettono molto e mantengono poco e che non sono in grado neanche di farci recuperare i costi talvolta esorbitanti. Occhio dunque a quello che scegliamo e ricordiamoci che è sempre meglio testare, ove possibile, con un conto demo.

FAQ

Cosa sono i segnali crypto?

I segnali crypto sono indicazioni di trading che possono arrivare in diverse forme, in genere da esperti o da servizi comunque di livello professionale.

I segnali crypto di trading sono affidabili?

Non sempre. Ci sono purtroppo centinaia di servizi che non possiamo considerare come affidabili e che dovremmo tenere alla larga dalle nostre operazioni.

Quali sono i migliori servizi di segnali crypto in circolazione?

Ce ne sono diversi e ne abbiamo elencati più di 10 all’interno della nostra guida. Abbiamo una preferenza per quelli delle migliori piattaforme di trading – che ti illustriamo con dovizia di particolari.

Conviene utilizzare i segnali crypto?

Dipende. Se si scelgono dei servizi affidabili assolutamente sì. Bisogna però imparare a distinguere i servizi affidabili da quelli che non lo sono.

Bisogna pagare per ottenere segnali?

Diversi servizi sono a pagamento. All’interno della nostra guida però ci sono diversi servizi integrati nelle piattaforme di trading che non costano nulla.