Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 ore

Home / Chiliz torna in positivo: doppia cifra nelle ultime 24 ore

Chiliz torna in positivo: doppia cifra nelle ultime 24 ore

Anche Chiliz, criptovaluta della quale abbiamo avuto modo di parlare a più riprese su Criptovaluta.it, torna a crescere. La blockchain dei tifosi di calcio – e non solo, perché come vedremo tra pochissimo sono in arrivo altri interessanti accordi – torna a guadagnare di valore in doppia cifra, dopo che nell’ultimo mese si era allontanata parecchio dai suoi massimi storici.

Chiliz boom sui mercati - analisi criptovaluta.it
Manchester City e PFL hanno recentemente stretto accordi con Chiliz

Siamo lontani dai massimi storici raggiunti il 15 marzo prima di una violenta correzione, anche se le notizie che arrivano su Chiliz, e sul suo network Socios, sono molto incoraggianti. Soprattutto con la crescita dei team che hanno sottoscritto una collaborazione con il gruppo.

Chi vuole puntare su questa criptovaluta, può trovarla sui listini di Capital.com (qui per un conto demo gratuito), broker che offre accesso a Chiliz e ad altri 230+ cross di criptovalute. Oltre alla piattaforma web per investire, potremo scegliere ora anche MetaTrader 4, o in alternativa TradingView, per una suite di investimento completa e che ci permette di fare trading con gli strumenti utilizzati dai professionisti.

Chiliz: nascono nuove collaborazioni, e i fan token…

Ci sono state ottime notizie recentemente per Chiliz, piattaforma che continua ad attirare i grandi nomi del firmamento dello sport. Poco più di una settimana fa ha fatto il suo ingresso all’interno del gruppo anche il Manchester City, che va ad arricchire un parterre che ad oggi contiene davvero tutti i migliori club sportivi Europei. Ricordiamo infatti che in Italia sono già supportati anche l’AS Roma, AC Milan, Juventus.

Recentemente è stata anche rilevata la collaborazione attivata con la Professional Fighters League, lega di MMA molto popolare soprattutto negli USA. Con il token si potranno addirittura decidere gli accoppiamenti negli incontri dei principali eventi, cosa che è già avvenuta tra le altre cose durante un evento co-sponsorizzato da ESPN.

E c’è grande attesa per i NFT relativi ai club che collaborano con Chiliz, che dovrebbero essere presentati a breve e che permetteranno ai tifosi di portare casa dei beni digitali esclusivi, collegati – a discrezione del club – anche ad esperienze nel mondo reale.

Quella di Chiliz è una piattaforma su Blockchain che sta letteralmente spopolando – che è di supporto ai token personalizzati delle squadre, che lontanissimi da essere soltanto una boutade, sono in realtà già scambiati presso tutti i principali mercati.

Senza dimenticare inoltre – cosa della quale Criptovaluta.it continua a tenervi sempre aggiornati – che il gruppo partecipa a tante iniziative pubblicitarie, che coinvolgono anche calciatori leggendari come Cristiano Ronaldo, che hanno ricevuto durante manifestazioni intra-sportive la loro dose di Chiliz Token.

Conviene investire ora su Chiliz Token?

Difficile dare una risposta univoca. Il gruppo rimane il più forte nel suo comparto, nonostante non sia riuscito ad arrivare negli USA ancora, dove lo sport professionistico muove una quantità di denaro decisamente più importante. Lì NBA e WWE si stanno muovendo autonomamente.

Tuttavia Socios e Chiliz continuano a guadagnare terreno, ad imbarcare nuove squadre e in ultimo ad offrire sempre più servizi ai tifosi. Una formula che sembrerebbe vincente per chi è alla ricerca di un token solido, forte e che sarà presto parte anche della rivoluzione dei NFT. La situazione di cui si dovrebbe tenere conto è quella di medio e lungo periodo, come testimoniano d’altronde i recenti investimenti del gruppo Jump Traders proprio in Chiliz e Socios.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *