Home / Binance da CONSOB durante il tour | Ne abbiamo parlato con On. Carabetta e Zanichelli [VIDEO]

Binance consob

Binance da CONSOB durante il tour | Ne abbiamo parlato con On. Carabetta e Zanichelli [VIDEO]

Il lungo tour in Europa di CZ, partito dalla Francia, passato dall’Italia e ora in Germania è nato anche per questioni di carattere regolamentare. Questo non era un mistero per nessuno, dato che lo stesso leader di Binance aveva più volte rimarcato al volontà del gruppo di fare da apripista proprio per la normalizzazione dei rapporti tra exchange e autorità in Europa.

Quello che però è nuovo, e che è emerso durante la nostra live di domenica 22 maggio con gli onorevoli Luca Carabetta e Davide Zanichelli è che Binance avrebbe avuto anche di contatti con CONSOB, authority in Italia che si occupa non solo dei mercati finanziari, ma anche dell’intermediazione verso gli stessi.

Incontri il cui contenuto è top secret ma che sono comunque un ottimo segno per Binance e per il suo $BNB, direttamente coinvolto nella crescita del network e delle operazioni dell’exchange. Possiamo investirci con eTorovai qui per ottenere un conto virtuale gratuito che offre il TOP degli STRUMENTI di trading – intermediario che propone 63+ cripto a listino in un contesto operativo di livello molto alto.

Abbiamo infatti a disposizione il CopyTrader, sistema che ci permette di investire in modo automatico copiando i migliori della piattaforma, così come abbiamo anche gli Smart Portfolios che garantiscono accesso a panieri cripto in stile ETF. Con 50$ possiamo passare ad un conto reale.

Binance anche da CONSOB: il tour in Italia è di quelli che pesano

È stato l’argomento principale della nostra chiacchierata di domenica con due vecchie conoscenze di Criptovaluta.it, gli onorevoli Carabetta e Zanichelli, che sono i più attivi in Parlamento a difesa del comparto e per la promozione di criptovalute e di blockchain.

Un incontro che invitiamo tutti a guardare, anche in differita, perché ricco di spunti interessanti e anche perché diretta cronaca da parte di chi non solo si è fatto promotore di questi sviluppi, ma ha anche partecipato a diversi incontri che hanno visto appunto protagonista CZ di Binance e le principali autorità italiane. Sapevamo tutti dell’incontro presso la Farnesina, e sapevamo anche dell’incontro al MEF, ma non sapevamo del contatto con CONSOB, cosa di natura sicuramente più attinente alle future vicissitudini regolamentari.

exchange in europa - ci pensa Binance
Binance fa da apripista per il mondo degli exchange in Europa

Vicissitudini regolamentari che si stanno facendo molto più complesse di quello che sarebbe lecito aspettarsi, perché di fatto ci si sta muovendo su più livelli. Esiste un abbozzo di normativa europea nel MICA, che dopo 2 lunghi anni ha passato il primo stadio dell’approvazione. Esistono però anche movimenti a livello nazionale, pensiamo allo stesso registro dei cambiavalute al quale dovranno iscriversi gli exchange. Così come esistono realtà come quella di Cipro, che sta cercando di giocare d’anticipo per cercare di evitare normative troppo restrittive da parte di BCE.

Una situazione complessa, nella quale Binance sta cercando di avvantaggiarsi

È sicuramente una questione piuttosto complessa, all’interno della quale Binance sta cercando di fare da apripista. Posizione che riesce a rivestire anche in virtù della sua posizione dominante di mercato.

CZ stesso d’altronde, durante l’incontro al quale abbiamo partecipato anche noi di Criptovaluta.it, ha ammesso di essere favorevole ad una regolamentazione, anche se questa dovesse poi risultare in una barriera all’ingresso dei più piccoli. Cambio di strada di Binance, distante dai suoi ideali originari, oppure posizione necessaria dopo che il cammino verso la normalizzazione dei rapporti sembra essere non più rimandabile? E cosa si saranno detti quelli di Binance con CONSOB? Misteri per appassionati di cripto e di legislazione, con il comparto che, tra qualche mese, potrebbe essere molto diverso da come lo ricordiamo.

Con Binance che allungherebbe ulteriormente il suo distacco dal resto del settore. Sempre ricordandoci del fatto, in chiusura, che tanto l’on. Carabetta quanto l’on. Zanichelli si sono messi a disposizione di tutti, anche i più piccoli, a scopo interlocutorio e per accompagnare le aziende del settore in quello che sarà un cammino lungo (e forse doloroso?).

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *