Home / BNP Paribas nel mondo crypto, Bitcoin e token | Accordo con Metaco

BNP PARIBAS CRIPTO

BNP Paribas nel mondo crypto, Bitcoin e token | Accordo con Metaco

La portata di questa notizia non sarà compresa da tutti. Per ora vi chiederemo di fidarvi di noi, dato che si tratta a tutti gli effetti di un passaggio epocale per il mondo delle cripto e in particolare per quello di Bitcoin.

BNP Paribas, uno dei gruppi bancari più importanti al mondo ha infatti stretto un accordo con Metaco, che già abbiamo visto impegnato con altri gruppi bancari di un certo livello e inizierà ad offrire ai propri clienti la possibilità di custodire asset cripto.

Una notizia che arriva nel mezzo di una giornata molto positiva per tutto il settore e sulla quale potremo comunque posizionarci con eTorovai qui per ottenere un conto virtuale gratuito con tutti i migliori strumenti per fare trading – intermediario che ci offre la possibilità di investire sul mercato con una selezione unica di strumenti fintech.

Abbiamo infatti il CopyTrader, sistema che ci offre la possibilità di copiare i migliori oppure di spiare nei loro portafogli. E abbiamo anche strumenti come gli Smart Portfolios per operare su panieri cripto già diversificati. Ci bastano poi 50$ per passare quando vorremo ad un conto reale.

Accordo tra BNP Paribas e Metaco: la banca francese offrirà accesso alla custodia cripto

L’accordo ricalca quello già stretto con Citigroup, con la grande banca che ha già iniziato ad offrire ai propri clienti accesso alla custodia di asset digitali e in particolare criptovalute e Bitcoin.

Questa volta però a farsi avanti è Citigroup, banca retail e d’affari francese che controlla tra le altre cose diversi marchi del settore anche in Italia. L’accordo prevede la possibilità per i clienti del gruppo, all’inizio con ogni probabilità una stretta selezione degli stessi, di avere custodia dei propri cripto asset, nonché di asset tokenizzati, che rimangono comunque l’enfasi principale per quanto riguarda il gruppo.

Metaco grandi banche - analisi di Criptovaluta.it
Già altre grandi banche con Metaco

Il tutto all’interno di una Francia che si conferma all’avanguardia per il trattamento anche dei titoli classici tokenizzati, con scorribande anche nel mondo delle obbligazioni tokenizzate e in altri tipi di titoli. Basti pensare che la stessa Société Générale è ad esempio all’interno di Tezos e in altri tipi di attività. Una Francia che è stata anche il cavallo principale che ha spinto sull’approvazione in tempi brevi del MiCA.

Europa che dunque prova a muoversi e all’interno della quale Parigi sembrerebbe voler interpretare il ruolo di guida, lottando però anche con Lugano e con Londra.

Una notizia di enorme importanza

Sebbene il focus sia principalmente sugli asset tokenizzati, i servizi di Metaco guardano anche al mondo delle criptovalute e di Bitcoin. Si tratta, non abbiamo alcun tipo di timore a metterlo nero su bianco, di un passo in avanti enorme per il comparto, un comparto che così entra dalla porta principale della finanza e del mondo bancario che conta anche nella vecchia Europa.

Colpaccio anche per Metaco, che ha al suo attivo collaborazioni con Citi, BBVA, ma anche Zodia, Forge e Sygnum. Segno che c’è sempre o quasi bisogno di un appoggio in Svizzera per guardare alla finanza del futuro. Il tutto con la speranza che presto si facciano avanti anche gruppi italiani di queste dimensioni. Gruppi italiani che riteniamo essere ancora colpevolmente indietro in quello che non è più soltanto finanza futuribile, ma anche finanza del presente.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

4 commenti

  1. Caro Antonio, in mezzo alle tue parole un po strampalate ci vedo una richiesta di aiuto e io voglio darti una mano, segnati quello che dico.
    Prima di tutto essere buoni, onesti e sinceri non significa essere deboli, poi voglio consigliarti una lettura, vai in libreria o in biblioteca e cerca questo romanzo, il titolo è Siddharta e lo scrittore è Hermann Hesse, leggilo con calma, poi quando lo avrai finito io o qualcun altro ti consiglierà un’altra lettura illuminante.
    Visto che chiedi aiuto a questo punto ti devi fidare…..buona lettura ciao.

    • È una persona sofferente, proveremo ad aiutarla in ogni mezzo in base alle nostre disponibilità.

      Lui sa dove contattarci nel caso. Qui verrà nuovamente bannato ad oltranza non avendo più spirito di replica, talvolta considerata la sua grande maleducazione nonchè status di profonda repressione dalla quale ne è, aimhe, vittima sacrificale.

      • Luigi non posso far altro che inchinarmi davanti alla tua grande personalità, di certo questa persona ha dei problemi e un po mi fa tenerezza, di certo questo non è il luogo in cui venire a chiedere aiuto e posso solo immaginare quanto sia difficile gestire tutto questo.
        Comunque criptovaluta.it è grande perché sono grandi le persone che la gestiscono.
        Sempre molta stima da parte mia ragazzi…….

  2. Ma sei handicappato vero antonio.
    Ci sei o lo fai?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *