martedì , 27 Settembre 2022

Home / Boson lancerà la V2 su Polygon | Il perché di una scelta rivoluzionaria

BOSON POLYGON

Boson lancerà la V2 su Polygon | Il perché di una scelta rivoluzionaria

È una delle scoperte di Criptovaluta.it, una di quelle delle quali andiamo più fieri. Boson Protocol, una delle promesse già rispettate da parte del mercato e di quelle che a nostro avviso potranno avere un ulteriore boost per il 2022 e il 2023. Anche in presenza di certe notizie che fanno ben sperare.

Boson infatti si accaserà presso Polygon Matic, scegliendo così il layer 2 più efficiente, più apprezzato e più utilizzato dell’intero ecosistema Ethereum. Una buona notizia, che si porterà a compimento nel corso dell’ultimo trimestre fiscale del 2022. E quindi mancherebbe davvero poco. Una notizia decisamente importante, che segnala da un lato la vivacità del protocollo, dall’altro l’intenzione di crescere anche in termini di sostenibilità.

Una buona notizia anche per $BOSON, che possiamo trovare anche su Capital.comvai qui per ottenere un conto virtuale gratuito con il top delle PIATTAFORME per il TRADING – intermediario che permette di operare su 476+ asset cripto, i migliori che sono oggi presenti sul mercato, ai quali approcciarsi con servizi decisamente unici.

Abbiamo infatti anche MetaTrader 4 e TradingView, le migliori e più utilizzate piattaforme da parte dei professionisti, abbinate anche al WebTrader che permette di investire con l’aiuto dell’intelligenza artificiale. Con 20€ possiamo passare al conto reale.

Boson pronto a sbarcare su Polygon

Boson pronto a sbarcare su Polygon Matic. Questa è la notizia del momento per quanto riguarda un progetto che, almeno ad avviso di chi vi scrive e del gruppo che anima Criptovaluta.it è in realtà uno dei più promettenti sia sul breve che sul lungo periodo. Un progetto di infrastruttura per fondere le realtà degli e-commerce con quelli dei metaverse e del Web3, che ora ha deciso di collegarsi anche a $MATIC.

Boson V2 su Polygon
Una scelta radicale ma probabilmente giusta

Un passaggio decisamente interessante, così come è stato commentato anche dal leader della divisione metaverse di Polygon.

Il commercio decentralizzato è destinato ad essere un driver importante dell’adozione dei nuovi applicativi. In quanto siamo tra i leader del mondo del commercio decentralizzato, siamo entusiasti del fatto che la v2 di Boson Protocol ha deciso di scegliere Polygon.

Questo il commento di Brian Tunzo, che per l’appunto si occupa della divisione dedicata ai metaverse per il protocollo di Polygon. Parole decisamente condivisibili, tenendo conto del fatto che Boson è effettivamente uno dei protocolli più interessanti e innovativi (e meno di concetto) tra quelli che si sono lanciati negli ultimi tempi e che stanno provando a modificare il modo in cui ci rapportiamo con il mondo del commercio online.

Che tipo di notizia è per Boson Protocol?

Ovviamente una buona notizia, dato che si tratta di un matrimonio con un ecosistema che è tra quelli maggiormente in forma all’interno dei mercati delle cripto, e anche uno di quelli che può offrire infrastrutture solide e scalabili. Infrastrutture la cui scelta è fondamentale per protocolli come Boson che puntano ad essere utilizzati in concreto e dover avere a che fare con un numero di utenti importante.

Noi continuiamo a credere in Boson, che fa parte del nostro portafoglio di investimento sin dagli albori e che continuerà ad esserlo con un’allocazione strategica. Uno dei pallini del nostro direttore, al quale va sicuramente dato il merito di queste scoperte.

Info su Gianluca Grossi

Capo-redazione ed analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.
Criptovaluta.it è su Google News !
Resta aggiornato sulle ultime news elaborate dal centro studi di Criptovaluta.it per Google News - clicca su questo link e poi sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *