martedì , 27 Settembre 2022

Home / Animoca Brands: arrivano nuovi investimenti | All-in nel crypto gaming!

ANIMOCA INVESTIMENTO

Animoca Brands: arrivano nuovi investimenti | All-in nel crypto gaming!

Prosegue senza sosta la corsa di Animoca Brands verso lo sviluppo dei Non Fungible Token, questa volta con una raccolta di 45 milioni di dollari. L’investimento, a favore di Animoca Brands KK, vede impegnate la casa madre e MUFG Bank, il secondo gruppo finanziario al mondo.

L’obiettivo dichiarato è quello di far crescere la sussidiaria e promuovere l’utilizzo dei NFT nell’ecosistema Animoca Brands Japan, la cui valutazione raggiunge così i 500 milioni di dollari.

Altro successo per Animoca, che già ha investito su tantissimi progetti di gaming di primo profilo, che possiamo trovare su eTorovai qui per ottenere un conto gratuito di prova con gli STRUMENTI PREMIUM del broker – che permette di investire già su 78+ cripto asset, molti dei quali legati proprio al mondo del gaming.

Un intermediario che ci offre il top anche per il mondo del trading automatico, che ci permette di copiare i più bravi nel trading cripto e non, con la possibilità anche di accedere ai loro portafogli. Con gli Smart Portfolios possiamo investire su panieri cripto, alcuni dei quali proprio a tema metaverse e gaming. Con 50$ di investimento minimo passiamo al mondo del trading reale.

Ancora investimenti di Animoca Brands

Mitsubishi UFJ Financial Group (MUFG) può vantare una storia di oltre tre secoli, una rete di circa 2.400 filiali sparse 50 paesi nel mondo e un esercito di 170.000 colletti bianchi. Quotato a New York, Nagoya e Tokyo, il gruppo è il secondo istituto finanziario al mondo e punta per vision ad essere il più affidabile in assoluto.

Animoca Brands investe ancora
Animoca tra i più attivi

Obiettivi ambiziosi, che procedono su un doppio binario: da una parte un giro d’affari in costante crescita, dall’altra una reputazione che allo stesso modo segue i piani aziendali di sviluppo per acquisire sempre maggior credibilità agli occhi di clienti e investitori. Obiettivi che oggi non possono non tener conto delle opportunità offerte dalla DeFi, territorio appetibile ma non scevro da rischi, come del resto qualsiasi altro scenario offerto dalla finanza tradizionale.

Un terreno di caccia da affrontare con fame e oculatezza, meglio ancora se accompagnati da una guida esperta e altrettanto affidabile. Ed ecco che spunta fuori, di nuovo, il nome di Animoca Brands, gruppo che in ambito gaming on chain (ma non solo) non ha certo bisogno di presentazioni.

Tanti soldi: il gaming vola a gonfie vele

Le casse di Tokyo si uniscono così a quelle di Hong Kong, per una raccolta di 45 milioni di dollari equamente divisa tra i due gruppi e destinata a sviluppare l’ecosistema NFT di Animoca Brands Japan (nota anche come Animoca Brands KK). La sussidiaria nata nell’ottobre dello scorso anno raggiunge così una quotazione pari a 500 milioni di dollari.

Per Mitsubishi UFJ Financial Group si tratta di un’importante espansione nel business derivato dalla blockchain, mentre in Animoca Brands si registra l’ennesimo passo in direzione di una crescita che sembra non conoscere battute d’arresto.

Il gruppo continua a stringere partnership di un certo livello, e a investire cifre considerevoli per lo sviluppo del proprio ecosistema, indipendentemente dall’andamento dei mercati. Una posizione di forza che si va consolidando, con la notizia di oggi che sa di conferma: abbiamo visto il colosso di Hong Kong investire 32 milioni di dollari in Planetarium proprio il mese scorso.

Per Animoca l’impegno economico nell’operazione MUFG Bank è di portata leggermente inferiore, ma non è il dato secco a dover stupire. Quello che interessa ad analisti, investitori e utenti è la capacità di andare a stringere partnership con gli attori più importanti nei rispettivi campi d’azione. Un esempio significativo sono i 5 milioni di dollari destinati a Stella Fantasy, altro progetto di un certo livello che non è sfuggito alle mire della software house.

Un piano di espansione a tutto tondo, che ha visto Animoca mettere sul tavolo 500 milioni di dollari insieme ad Immutable per lo sviluppo di progetti P2E, campo in cui la leadership di Animoca Brands è decisamente fuori discussione.

Info su Paolo Sorgi

Appassionato di NFT, metaverse e cripto legate ai motori, Paolo segue per criptovaluta.it anche il settore del gaming e della musica legata alla blockchain.
Criptovaluta.it è su Google News !
Resta aggiornato sulle ultime news elaborate dal centro studi di Criptovaluta.it per Google News - clicca su questo link e poi sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *