Home / Analisi Prezzo Luna Classic (LUNC) | montagne russe dopo la forte salita

Analisi Prezzo Luna Classic (LUNC) | montagne russe dopo la forte salita

La salita di Luna Classic (LUNC) ha subito una sensibile battuta di arresto nel corso degli ultimi 10 giorni, ed è passata dai massimi toccati l’8 Settembre a 0,000594 millesimi di dollaro, agli attuali 0,00029$. Una discesa che corrisponde ad una perdita di valore del 50%, molto probabilmente conseguenza di prese di profitto speculative dopo la salita, dato che non sono uscite specifiche news negative.

Un po’ di chiarezza su Luna Classic o Terra Classic

Luna Classic è nata dalle ceneri del disastroso crash di Terra Luna e della sua stablecoin UST, dove entrambe arrivarono a perdere quasi il 100% del valore in pochi giorni. Se tecnicamente il sistema collassò, formalmente non fallì, ed il vecchio ecosistema ha continuato a vivere con una nuova brendizzazione. Allo stato attuale, la blockchain ha preso il nome di Terra Classic, ed il suo token nativo Luna Classic, mentre la stablecoin è diventata USTC (Terra Classic USD). Va fatta attenzione a non fare confusione, perché su alcuni exchange LUNC viene ad essere identificata anche come Terra Classic, ma sono il medesimo soggetto.

Formalmente Luna Classic è nata il 28 Maggio, con una semplice variazione di sigla dei vecchi token circolanti e relativa conversione. Il tutto da un’idea di Do Know, ma che poi è proseguita con un progetto nuovo e soprattutto portato avanti da un nuovo team di sviluppatori. Come detto prima, attenzione alla confusione che si può fare, soprattutto a causa di qualche crypto exchange, tra Luna Classic (LUNC) e LUNA che non sono la stessa cosa. Altro carattere distintivo è la grande capitalizzazione di mercato di Luna Classic che si aggira oltre i 2 Miliardi di dollari, proprio grazie alla grande quantità di coins in circolazione, cognate durante il fallimento di Terra Luna.

LUNC
LUNA CLASSIC – dialy

Cosa è successo dal lancio di LUNC

In questo articolo non analizziamo il perché del fallimento del vecchio ecosistema Terra Luna, ma di quello che è successo dalla nuova quotazione e da come potrà evolversi. Al momento del “nuovo lancio” LUNC valeva 0,0001$ (0,1 millesimi di dollaro) oggi è arrivata a valere 0,0003$ con una crescita al prezzo attuale di quasi il 300%, considerate che ancora 10 giorni fa era del 450%. Questo swing denota un’alta volatilità che caratterizza la vita del token.

Il grafico LUNC/BUSD, evidenzia la vita di Luna Classic dal 28 Maggio in poi, ma anche qui attenzione, alcuni exchange fanno veder anche tutta la vecchia vita dal 2020, generando ulteriore confusione. Oggi Luna Classic sembra vivere soprattutto con un fine speculativo, in quanto l’ecosistema non è più legato alla sua stablecoin, anche se ultimamente sono stati lanciati dei servizi di staking. Il motivo dell’ ultimo allungo rialzista è stato il proposal di burn del 1,2% di LUNC ad ogni transazione, che dovrebbe andare a ridurre la supply circolante.

Il prezzo si sta fermando su un nuovo supporto

Osservando il grafico, vediamo che il prezzo ha avuto il boom rialzista a fine Agosto, con il break out di 0,00013$ che ha spinto Luna Classic fino a 0,0006$ in 10 giorni. Da qui è iniziata la discesa, anche questa rapidissima come la salita. LUNC ha rotto in modo deciso, anche il 50% di Fibonacci del vettore minimi – massimi storici in area 0,00031-32$ ed andando a fermarsi su una nuova area supportiva individuata a 0,00025$. L’ha testata un paio di giorni ed ora sta facendo un timido rimbalzo. In caso di perdita di questo supporto, il livello successivo lo troviamo verso 0,00016.

Luna Classic per riprendere il rialzo

LUNC
LUNA CLASSIC – 4H

Dal grafico 4H, possiamo vedere che Luna Classic per riprende il movimento al rialzo da quest’area supportiva, deve per prima cosa andare a rompere la resistenza tra 0,41 – 0,43$ e che individuiamo grazie all’ausilio di Fibonacci. Il vettore da considerare per la sua applicazione, è dato dall’ultimo movimento correttivo da 0,000594 fino ai minimi recenti a 0,000243$. Solo con il superamento del livello 50 di Fibonacci che passa sopra 0,00041$ potremmo iniziare a guardare i livelli superiori di LUNC con obiettivo i massimi assoluti toccati l’8 Settembre. Ho evidenziato anche una prima resistenza intermedia data dalla Media Mobile 50 e la Fan di Fibonacci che potrebbero contrastare la price acticon di LUNC.

Info su Alessandro Lavarello

Profesional Trader, Analista tecnico, Socio SIAT, ha operato presso le sale trading di Twice Sim e poi IWBank.
Criptovaluta.it è su Google News !
Resta aggiornato sulle ultime news elaborate dal centro studi di Criptovaluta.it per Google News - clicca su questo link e poi sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *