martedì , 27 Settembre 2022

Home / Bitcoin e Crypto: sempre più Svizzera! | Nomura lancia nuova divisione…

NOMURA VOLA IN SVIZZERA

Bitcoin e Crypto: sempre più Svizzera! | Nomura lancia nuova divisione…

Ancora Nomura nel mondo delle crypto, con il grande gruppo giapponese che punta questa volta ad aprire una divisione dedicata al comparto in Svizzera, moltiplicando così i servizi offerti ai suoi clienti, di carattere finanziario, in questo ambito. Una mossa sicuramente non a sorpresa, dato che parliamo di uno dei gruppi più attivi nello spazio cripto e che al contrario di diverse banche d’affari europee e americane non ha mai avuto tentennamenti riguardo $BTC e tutto il resto del comparto.

A fare da scenario a questa nuova impresa targata Nomura non troviamo il Giappone, ma la Svizzera, anche qui tutto secondo i piani, con la Confederazione Elvetica che si conferma terra fortunata per chi opera nel settore cripto a qualunque livello e che continua ad attirare talenti, fondazioni, banche e gestori di fondi interessati al settore.

Tutto questo mentre Nomura, almeno in patria, ha della concorrenza importante da parte di SBI, storicamente legata a Ripple e altro gruppo internazionalmente molto attivo nello spazio cripto. Per un Giappone che in patria e all’estero si conferma una forza con la quale fare i conti, segno anche del fatto che la demografia di un paese non deve per forza di cose influenzare l’atteggiamento che si ha verso il mondo cripto.

Nomura pronta a lanciare una nuova divisione dedicata alle cripto in Svizzera

Da un lato abbiamo Nomura, una delle banche di investimento più importanti dell’Asia e di conseguenza nel mondo. Dall’altro invece abbiamo il mondo di Bitcoin e delle criptovalute. Il matrimonio si farà e si chiamerà Laser Digital, cripto-unità lanciata dalla banca giapponese che avrà sede in Svizzera e che si occuperà di tutto il comparto, dal lato finanziario.

Nomura in svizzera, analisi bitcoin
Nomura attiva una nuova divisione per gli asset digitali

Il tentativo della banca sarebbe quello di immagazzinare le ricche commissioni che il settore può garantire, andando ad offrire un flusso di cassa importante per un gruppo che alla ricerca di una profonda rinnovazione. Con gli asset digitali che, come ha comunicato il CEO del gruppo Okuda Kentaro, è una delle priorità per Nomura.

Stare sulla frontiera dell’innovazione digitale è una priorità chiave per Nomura. Questo è il motivo per il quale, insieme ai nostri sforzi per diversificare il nostro business, abbiamo annunciato questo anno che Nomura avrebbe avviato una nuova attività con focus sugli asset digitali.

Un commento chiaro sulle intenzioni presenti e future di una banca che comunque aveva già lanciato nel 2020 servizi di custodia su Bitcoin, che sono ancora attivi in Giappone per i clienti istituzionali e che successivamente sono stati allargati anche al mondo degli altcoin ad alta capitalizzazione.

Segno dell’interesse sempre crescente della banca per questo tipo di comparto, esclusivamente (è chiaro) al fine di offrire ai propri clienti accesso alle opportunità finanziarie che vi si celano dentro.

La Svizzera si conferma luogo d’elezione per questo tipo di attività

Dai gestori di fondi fino alle grandi banche che hanno bisogno di una divisione dedicata alle criptovalute. La Svizzera si conferma terra d’elezione per il mondo cripto e Bitcoin, anche grazie ad un certo impegno della politica, che tante volte in realtà si esplica con un laiisez faire che nel resto d’Europa sembriamo aver dimenticato.

Altre volte invece siamo davanti a politiche più attive, come quelle del Lugano Plan B, che renderà la città ticinese un caso unico nei paesi economicamente avanzati di matrimonio con Bitcoin. Segno che qualcosa si muove anche a pochi chilometri da casa e che ci sarà un porto sicuro a pochi caselli da Milano per tutti gli appassionati e gli specialisti del settore. Tutto questo mentre in Italia c’è un silenzio di tomba, verso quel mondo che per i massimi gradi della finanza pubblica italiana non è altro che “una piramide di bit”.

Info su Gianluca Grossi

Capo-redazione ed analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.
Criptovaluta.it è su Google News !
Resta aggiornato sulle ultime news elaborate dal centro studi di Criptovaluta.it per Google News - clicca su questo link e poi sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *