Home / Analisi Prezzo Luna Classic (LUNC) | BOOM del+53% in 4 ore

Analisi Prezzo Luna Classic (LUNC) | BOOM del+53% in 4 ore

In questo 26 Settembre, spicca la crescita di Luna Classic (LUNC )che sta mettendo a segno una crescita a doppia cifra. In sole 4 ore LUNC sta segnando +53%, diventando così la coin con la miglior performance giornaliera. Mentre su base settimanale segna solo +10% in quanto negli ultimi 10 giorni era entrata in fase correttiva.

Luna Classic è stata spinta da Binance

Spesso il mondo delle criptovalute è mosso da news, soprattutto quello delle Altcoin, che avendo prezzi decimali e con scambi più sottili sono molto più sensibili. Changpeng “CZ” Zhao, cioè il CEO dell’exchange Binance, ha deciso di applicare direttamente una fee dell’1,2% su ogni transazione. In sintesi ci sarà un burn di LUNC per ogni scambio condotto su Binance. Questa decisione era già stata paventata dalla community di Luna Classic, ma CZ ha deciso di agire direttamente senza passare dalle votazioni.

Il burn dovrebbe far diminuire i LUNC in circolazione

La problematica maggiore dopo il fallimento di Terra Luna, è l’immensa supply in circolazione, che era stata immessa dal vecchio algoritmo per contrastare la caduta. Con la ribrendizzazione ed il nuovo progetto, però la quantità circolante non è stata toccata, la decisione di Zhao, ha proprio lo scopo di andare a diminuire le Luna in circolazione, iniziando così un tentativo di percorso deflattivo.

A livello grafico ancora sulle montagne russe

LUNC
Luna Classic – daily

Dal grafico daily di Luna Classic possiamo dire che le montagne russe continuano. Già in un nostro precedente articolo sottolineavamo questa caratteristica, Analisi Prezzo Luna Classic (LUNC) | montagne russe dopo la forte salita. Spesso alle forti salite, come quella precedente, avvenuta a fine Agosto con un massimo a 0,00060$, corrispondono anche fasi di forte discesa. La crescita è avvenuta in 10 giorni, passando da 0,00013$ fino a 0,0006$ con una performance del 350%.

Poi è iniziata la fase discendente, quando viene essere esaurita la spinta propulsiva della notizia. Da 0,00060$ è scesa fino ad un primo supporto a 0,00025$ dove l’avevamo lasciata con l’ultima analisi. Luna però ha rotto il supporto qualche giorno fa, ed è andata a vedere una zona di minimi a 0,000178$ nella giornata di ieri, facendo segnare un -69% dai massimi relativi dell’8 Settembre.

Bisogna che altri exchange seguano Binance

Dal punto di vista grafico il boom odierno di LUNC è probabile che vada ad esaurire la forza propulsiva della news, a meno che la decisione di Binance, non venga ad essere seguita anche da altri primari exchange. Ciò sarebbe nuovo carburante per mandarla “in to the moon”, come piace dire a molti trader della crypto community e suona strano dopo il crash di Maggio.

Cosa ci dice il grafico

Il movimento da prendere in considerazione è quello che parte dai massimi a 0,00060 ed i minimi a 0,00018$. Al vettore ribassista applichiamo Fibonacci e vediamo che le prime due aree rilevanti di 38.2 e 50, passano rispettivamente a 0,000337$ e a 0,000386$. Il primo obiettivo del movimento è quello del 38.2, che statisticamente viene ad essere preso l’80-85% delle volte.

Al momento il prezzo di LUNC si sta fermando a contatto della Media mobile a 20 periodi(Sma20), rappresentata con la linea arnacione. Vediamo che il prezzo ha proprio toccato la Sma20 e si è fermato, per iniziare leggermente a ritraccaire. Per tanto l’area di resistenza adesso l’abbiamo tra la Sma20 ed il 38.2 di Fiboancci, cioè tra 0,000325 e 0,000367$.

Terra Classic
Luna Classic – 4H

Sul grafico 4H, invece possiamo vedere meglio che la resistenza successiva l’abbiamo a 0,000386$ del livello 50% di Fibonacci che sarà lo spartiacque tra il prosieguo del trend rialzista od un possibile ritracciamento. Qui sono state anche evidenziate le Fan di Fibonacci che a loro volta potrebbero andare a contrastare il prezzo di LUNC.

Info su Alessandro Lavarello

Profesional Trader, Analista tecnico, Socio SIAT, ha operato presso le sale trading di Twice Sim e poi IWBank.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *