Home / Polygon: analisi tecnica e prezzo | $MATIC a contatto con la resistenza

Polygon

Polygon: analisi tecnica e prezzo | $MATIC a contatto con la resistenza

Nel panorama delle crypto Polygon (MATIC) è una di quelle che in questi mesi estivi ha dato pià volte aspettative di ripartenza. Al prezzo attuale di 0.83900$ da inizio anno sta perdendo “solo” il 66%, perchè a confrontato, con altre coins di seconda fascia, ha perso molto meno. Mentre anche dai suoi massimi storici a 2.9255$ sta perdendo solo un -70%, in quanto i massimi li ha toccati solo a fine del 2021, con un ritardo di 40 – 50 giorni, rispetto alla maggior parte del mercato delle criptovalute.

Da inizio anno perde meno della media di mercato

Sul grafico weekly, possiamo avere una panoramica completa di Polygon. Anche lei ha toccato i suoi minimi annuali a Giugno a 0.3151$ per non rivederli più durante questi mesi estivi. La scorsa settimana, che a causa del rilascio dei dati americani sull’inflazione, è stata critica per molte cripto, che hanno fatto nuovi minimi annuali, Polygon è rimasta resiliente e lontana dal suo minimo di un buon 56%.

Polygon
Polygon (MATIC) – Weekly

Polygon è ancora in un box di congestione

In questi mesi estivi dai minimi di Giugno, ha messo a segno un rialzo del 246% ai massimi di Agosto a 1.054$. Successivamente ha iniziato a lavorare in un trading range come evidenziato con il box in giallo sul grafico. I livelli dove MATIC ha fluttuato sono dalla base a 0,72$ fino alla resistenza in area 1$.

Dal grafico, si può cogliere che la base del box è stata anche rotta al ribasso, ma il prezzo di Polygon è sempre stato riassorbito rapidamente sopra di esse. Anche la settimana scorsa era sceso sotto, ma è rientrato all’interno del range, ed ora sta tradando al suo interno.

Sul weekly, si può osservare come la parte alta del box, corrisponda alla resistenza data dal vettore che comanda sul medio periodo e che parte dai massimi di Marzo a 1,75$ per arrivare ai minimi di Giugno. Con i ritraccimenti di Fibonacci, applicati al vettore, individuiamo il 50% che passa proprio in area 1.035$, livello a cui il prezzo si è fermato ad Agosto.

Deve uscire dalla congestione

Polygon
Polygon (MATIC) – daily

Tagliando il tempo e scendendo su un grafico daily, scendiamo nel dettaglio dei movimenti di Polygon. Si può constatare come il prezzo si è mosso in un range del 34% all’interno del box di congestione in questi circa 3 ultimi mesi. Inoltre la scorsa settimana, il giovedì 13, quando la maggior parte dei token ha avuto movimenti violenti ed erratici, Polygon è rimasta in un range intraday del 9%, restando anche lontana dalla base del box.

Polygon a contatto con la resistenza a 0.87$

In questo contesto grafico, il vettore discendente che comanda è quello dato dal box di congestione, da 1,035$ fino ai minimi a 0.69$. Al suo interno, con l’ausilio dei ritracciamenti di Fibonacci, troviamo il livello del 50%, che passa a 0.870$. Nelle prime ore di oggi vediamo che MATIC si è diretto con forza verso la resistenza ed è proprio a contatto con essa. La giornata di oggi ci dirà molto sulla direzione che potrà prendere.

Solo con il superamento di questo livello si potrà poi puntare alla parte alta del box che sono anche i massimi di Agosto in area 1$. Il livello successivo l’abbiamo verso l’area compresa tra 1,34$ e successivamente 1,6$. Anche il setup degli indicatori sta dimostrando forza ed ha girato in positivo, a conferma della price action in atto.

Info su Alessandro Lavarello

Profesional Trader, Analista tecnico, Socio SIAT, ha operato presso le sale trading di Twice Sim e poi IWBank.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *