Home / Analisi PancakeSwap: Prezzi CAKE in risalita | lotta con resistenza 4.90$

PANCAKE
PANCAKE

Analisi PancakeSwap: Prezzi CAKE in risalita | lotta con resistenza 4.90$

Il mondo delle criptovalute, sta dando qualche segnali rialzisti. Anche dal mondo della DeFi, abbiamo token con performance interessanti che confermano questa impostazione. Pancake Swap (CAKE) è tra i token più vecchi nel campo dei DEX (exchange decentralizzati) ed opera sulla BSC (Binance Smart Chain), in contrapposizione ad Uniswap, che opera su Ethereum ed è più anziano.

Pancake è sempre prima per TVL sulla Binance Smart Chain

Pancake ha avuto il suo boom, da Gennaio’21 fino ai massimi di Novembre’21, in concomitanza la bull run del mondo crypto e l’esplosione di tutti i servizi del mondo DeFi. Pancake è ancor oggi il player principale sulla BSC di Binance con 3,12 Miliardi di dollari di TVL (Total Valure Locked). Poca cosa rispetto agli 8 Miliardi toccati a Maggio’21, ma va detto che nelle ultime settimane la TVL ha ripreso anche lei a risalire.

Pancake
Pancake TVL – fonte Defillama

Si può intuire, che l’andamento grafico di Pancake, è profondamente legato all’andamento del mondo DeFi e soprattutto alla sua TVL. La Total Value Locked (TVL) non è altro che il controvalore delle coins impegnate o bloccate nei servizi offerti da Pancake.

I livelli per un’inversione del trend sono ancora lontani

Sul seguente grafico weekly, possiamo osservare l’andamento di Pancake in tutto il suo storico, nel rapporto Cake/Busd. Al prezzo attuale di 4.80$, rispetto ai suoi massimi storici di Maggio’21 a 44$, sta perdendo l’89%. Mentre dall’inizio dell’anno la discesa è più contenuta e fa segnare un -58%.

Pancake (CAKE)
Pancake (CAKE) – weekly October’22

Il primo elemento grafico che risalta, è che Pancake si trova a testare la resistenza statica, evidenziata con la trande rossa e passa a 4.85$. Inoltre si può vedere come dopo i minimi toccati a Giugno a 2.482$, Pancake abbia iniziato un trend rialzista ed a differenza di molte altri token, non abbia creato nei mesi estivi, quel box di congestione, comune a molti altri.

Dal weekly si può vedere come la strada di Pancake, per riprendere i livelli principali per un’inversione del trend sia ancora molto lunga. La prima area dove deve arrivare passa verso gli 11$, ad un +130% dal prezzo attuale.

Pancake sulla resistenza a 4.90$

Tagliando il tempo, scendiamo su un grafico daily, dove possiamo osservare meglio gli ultimi movimenti di Pancake e ragionare sui prossimi. E’ evidente il contatto di Pancake con la resistenza statica a 4.90$, livello toccato più volte a partire da Maggio, al cui contatto il prezzo è stato respinto.

Inoltre è anche evidente, come dai minimi di Giugno a 2.482$ il prezzo abbia intrapreso un trend rialzista evidenziato con la diagonal line in verde. In questo scenario, possiamo vedere che si configura un triangolo ascendente, ed il prezzo di CAKE al momento è proprio verso l’apice. Questo triangolo non si inserisce all’interno di un pattern di continuazione, che ci potrebbe dare delle maggiori indicazioni, ma resta solo fine a se stessa.

Pancake
Pancake (CAKE) – daily 01-11-’22

Per un’inversione trend deve arrivare a 6.50$

In questo contesto dobbiamo considerare quello che è il vettore che ora comanda, ed è quello che parte da 10.46$ dello scorso Aprile ed arriva al minimo a 2.482$. Qui vediamo che i due livelli rilevanti del 38.2 e del 50 di Fibonacci passano rispettivamente a 5.60$ e poi a 6.50$. La resistenza principale da rompere è quella dei 6.50$, il cui break out alzerà le probabilità di un inversione del trend, solo allora potremmo ragionare sui livelli più alti.

Info su Alessandro Lavarello

Profesional Trader, Analista tecnico, Socio SIAT, ha operato presso le sale trading di Twice Sim e poi IWBank.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *