Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / DeFi: Cos’è la Finanza Decentralizzata?

DeFi: Cos’è la Finanza Decentralizzata?

La DeFi (Decentralized Finance) finanza decentralizzata – è l’organizzazione di servizi, simili a quelli bancari, su infrastrutture che presuppongono l’assenza di gerarchie, come la blockchain o che siano comunque meno centralizzate rispetto al sistema bancario. Parte rilevante di questo tipo di progetti sono gli automatismi che permettono di eseguire le transazioni senza interventi esterni, spesso basandosi sull’enorme forza degli smart contract.

Finanza Decentralizzata: la guida di criptovaluta.it
DeFi (Decentralized Finance) ovvero Finanza decentralizzata: guida al nuovo universo della Blockchain DeFi di Criptovaluta.it – con approfondimenti ed infografiche

Il settore è relativamente nuovo – sfrutta diversi tipi di criptovalute ed è oggi in grado di offrire molti servizi, anche diversi tra loro. Forte anche l’integrazione tra diversi progetti e la vivacità con la quale ne nascono di nuovi. Un mondo finanziario e tecnologico in costante fermento, in grado di attirare oggi tanto chi investe quanto chi invece è attirato dalla tecnologia in quanto tale.

La finanza decentralizzata non è più un sogno – ma un presente che ha davanti a sé un futuro probabilmente ancora più importante. Entrare ora in questo segmento, sia investendo sia invece utilizzando direttamente i servizi, è probabilmente la cosa giusta da fare. In questa guida analizzeremo i migliori progetti, le migliori criptovalute e cercheremo anche di capirne di più.

Cos’è la DeFi e cosa significa?

La DeFi – Finanza Decentralizzata – è un nuovo movimento, fortemente basato sul mondo delle criptovalute, che punta ad avere servizi bancari classici senza l’intermediazione del sistema finanziario controllato dalle banche. In larghissima parte questo sistema punta a reggersi sulle criptovalute e sulle blockchain che supportano gli smart contract.

Le applicazioni nell’ambito DeFi sono già tantissime: dallo scambio di asset digitalizzati, fino allo scambio di token, passando per prestiti ad esecuzione automatica. Il settore è ancora agli stadi più primordiali del suo sviluppo e parlare oggi delle possibilità future di questo settore è praticamente fantascienza, perché quello che vediamo adesso sul mercato era inconcepibile soltanto pochi mesi fa.

Un settore in enorme fermento, all’interno del quale possiamo trovare token e progetti molto diversi tra loro, con una caratteristica in comune: replicare quelli che sono servizi forniti da banche, scambi e borse senza intermediari: basando tutto sulla forza della blockchain e degli smart contract.

Finanza Decentralizzata come funziona

Molto di quello che dovremmo sapere è già nel nome: la finanza decentralizzata punta a offrire supporto infrastrutturale tramite blockchain, ovvero ricorrendo a strumenti che abbiamo già visto applicati – anche se a livello primordiale – da Bitcoin oppure ancora da criptovalute più avanzate, almeno in termini di funzionalità, come Ethereum. Ci sono diversi aspetti che possono riguardare la decentralizzazione e andranno evidenziati singolarmente, per capire sia la portata del fenomeno, sia invece le possibilità delle sue applicazioni.

Finanza decentralizzata - come funziona - infografica
I funzionamento della finanza decentralizzata si basa su pochi – e fondamentali – punti
  • Scambio di valori

Il che vuol dire, molto banalmente, pagamenti. Ci potrebbe essere contestata in questo aspetto la questione delle vecchie criptovalute, che non sono state mai considerate come DeFi ma che offrono comunque scambio di valore, ovvero di token. In realtà però i progetti più nuovi, che puntano ad affermarsi in questa specifica nicchia, offrono qualcosa di più rispetto alle cripto di vecchia generazione. Parliamo della possibilità di integrazione con altre blockchain, direttamente o tramite altre blockchain di collegamento, che potrebbero offrire servizi correlati a quelli di pagamento.

  • Esecuzione dei contratti

Parliamo degli smart contract, una sorta di algoritmo con un contratto all’interno, che è in grado di andare in esecuzione ogniqualvolta le condizioni giuste si siano verificate. Gli smart contract sono una realtà che esiste da diversi anni. Ma nonostante ciò è negli ultimi 2 anni che hanno cominciato a prendere piede anche per utilizzi concreti. Sono molto popolari anche per la creazione di exchange decentralizzati, che hanno il grande pregio di essere più rapidi, meno costosi e più sicuri.

  • Dati per i contratti

Ci sono diverse blockchain Ddi che si occupano di fornire un altro aspetto fondamentale dell’economia e della finanza decentralizzate: i dati. Perché se gli smart contract possono avere un’esecuzione automatica, oggi, basata anche su dati che arrivano dall’esterno del mondo della blockchain. Ci sono diversi progetti che si occupano di fornire ad altre blockchain o progetti dei dati affidabili, principalmente per l’utilizzo nelle App Decentralizzate e nei contratti.

  • Prestiti e depositi remunerati

Uno dei mondi più vivaci della Finanza Decentralizzata sono i sistemi che permettono di prendere a prestito e ottenere in prestito, generalmente criptovalute di nuova generazione e stable coin che sono invece ancorati al valore di una valuta classica. Vedremo più avanti che ci sono moltissimi progetti interessanti sotto questo specifico aspetto e che ci permettono di avere da un lato liquidità per i nostri progetti, dall’altro di essere remunerati per il fatto di avere depositato delle somme.

  • L’importanza della blockchain

La maggior parte dei progetti DeFi gira su sistemi di blockchain o comunque affini. È uno dei punti fondamentali di questo movimento e gruppo di innovazioni. La blockchain e gli algoritmi che la governano garantiscono la possibilità di avere scambi sicuri senza che ci siano istituzioni in mezzo. Vale la pena di ricordare che la blockchain è utile anche perché talvolta permette di risalire di diverse transazioni e offrire inoltre un certo livello di trasparenza.

Sul fatto che possa garantire orizzontalità, questo non è sempre detto. Perché siamo davanti ad un sistema che può essere implementato anche utilizzando dei supernodi (è questo il caso di diversi progetti) che tutto sommato svolgono un ruolo preminente. La finanza così organizzata rimane però sempre decentralizzata, perché appunto può garantire l’assenza di monopolio da parte di nodi e settori.

Migliori 7 progetti DeFi [Classifica Crypto Token Decentralized Finance] – Maggio/Giugno 2021

Abbiamo selezionato i 7 migliori progetti DeFi, scegliendoli da un settore dove ne nascono ogni settimana a decine e dove alcune, tra quelle nate più di recente, hanno già raggiunto un’ottima capitalizzazione e sono già tra le criptovalute più forti, anche parlando soltanto dell’aspetto economico. Ci interesseremo comunque non solo di quanto viene offerto in termini di potenziale crescita economica, ma anche della solidità tecnologica dei progetti, strettamente legata alle loro possibilità di crescita e anche di sopravvivenza, laddove fossero operative in nicchie particolarmente competitive.

Uniswap UNI

Uniswap è un progetto che permette di scambiarsi liberamente e automaticamente – e senza interventi esterni – token basati sulla tecnologia ERC20 di Ethereum. Che è poi la tecnologia maggiormente utilizzata per i token di nuova generazione.

uniswap - scheda infografica
Uniswap è uno dei progetti più popolari nel mondo della finanza decentralizzata

Fa ampio ricorso all’utilizzo di smart contract ad esecuzione automatica, che garantisco il funzionamento di questo exchange decentralizzato ed automatico, che permette tra le altre cose di offrire liquidità guadagnando commissioni (o interessi, se così vogliamo chiamarli).

❓Nome:Uniswap
📑Sigla:UNI
👶Nascita:2018
📈Previsioni:Previsioni Uniswap
🔍Tecnologia:Exchange Decentralizzato ERC20
Comprare:Come comprare Uniswap
📱Wallet:Metamask, WalletConnect, Fortmatic, Portis, Coinbase Wallet
Uniswap [UNI] – Tabella principali caratteristiche introduttive

Il progetto è tra i maggiormente capitalizzati nel mondo delle criptovalute – fa riferimento il valore della criptovaluta UNI che è utilizzata all’interno del network per pagare commissioni e offre enormi possibilità sia ai semplici trader nel mondo delle cripto, sia a chi ha bisogno di un supporto efficiente per le proprie applicazioni DeFi o in modalità DApp. C’è moltissimo da studiare, sapere e testare su Uniswap, che abbiamo in larga parte raccolto sul nostro speciale dedicato a questa criptovaluta e a questo progetto.

La nostra guida: Cos’è e come funziona Uniswap

Chainlink LINK

Chainlink è un altro progetto, proprio come il precedente, che è cruciale per il mondo della finanza decentralizzata. È esso stesso un network di nodi che sono distribuiti e che agiscono per portare all’interno della blockchain principale dati che arrivano dal mondo esterno, tramite i cosiddetti Oracle.

La scheda di Chainlink: la criptovaluta dei dati verificati su blockchain

Il sistema è inoltre particolarmente avanzato perché permette anche di validare tali informazioni tramite un layer aggiuntivo. È in grado di interfacciassi con numerosi altri progetti, ai quali offre appunto accesso a dati, anche esterni, validati.

❓Nome:Chainlink
📑Sigla:LINK
👶Nascita:2017 (whitepaper)
📈Previsioni:Previsioni Chainlink
🔍Tecnologia:ERC 667
Comprare:Come comprare Chainlink
📱Wallet:Exodus, Exchange, Ledger Nano XLedger Nano S
Chainlink [LINK] – Tabella principali caratteristiche introduttive

Chainlink è ormai un progetto solido, utilizzato da moltissimi per applicazioni anche in fase di produzione e che rappresenta il meglio che si è potuto raggiungere per quanto riguarda la convalida di dati all’interno di un universo blockchain. Anche su questa criptovaluta c’è moltissimo da sapere e da studiare, motivo per il quale abbiamo preparato uno speciale di approfondimento su LINK e sul suo sistema di riferimento.

La nostra guida: Cos’è e come funziona Chainlink

Aave

Aave è un altro importante progetto che permette le transazioni p2p senza che ci siano delle validazioni dall’esterno. Viene utilizzato come sistema di lending, ovvero di prestiti di liquidità in criptovalute.

AAVE - infografica
AAVE è la base del più grande sistema di prestiti e offerta di liquidità nel mondo della DeFi

La sua tecnologia è sempre basata sullo standard ERC, il che gli permette di essere pienamente compatibile, in potenza, con tutti i token dello stesso genere.

❓Nome:Aave
📑Sigla:AAVE
👶Nascita:2017 (come ETHland)
📈Previsioni:Previsioni AAVE
🔍Tecnologia:Token ERC
Comprare:Come comprare AAVE
📱Wallet:Ledger Nano XLedger Nano S, InfinityWallet, Argent
AAVE – Tabella principali caratteristiche introduttive

I prestiti su AAVE possono essere utilizzati sia da privati che da aziende e permettono a numerosissimi progetti di criptovaluta e di App Decentralizzate di poter avere accesso a tutta la liquidità di cui hanno bisogno. Il sistema si regola automaticamente ed è in grado di regolare correttamente i tassi di interesse di ogni scambio, modulando al tempo stesso anche domanda ed offerta. Anche qui le particolarità sono diverse e possono essere studiate, almeno in principio, sullo speciale che abbiamo preparato sul mondo di AAVE.

La nostra guida: Cos’è e come funziona Aave

Avalanche AVAX

Avalance (AVAX è il suo token di riferimento) propone una piattaforma blockchain molto avanzata, che garantisce tempi di scambio enormemente più rapidi rispetto alla media e soprattutto una scalabilità pressoché infinita. Offre supporto all’interno del mondo delle DApps e ospita già diversi progetti, come anche intermediari in modalità market maker.

Scheda Avalanche Defi
Avalanche – tecnologia scalabile al centro dell’universo DeFi
❓Nome:Avalanche
📑Sigla:AVAX
👶Nascita:2020
📈Previsioni:Previsioni Avalanche
🔍Tecnologia:Token ERC
Comprare:Come comprare Avalanche
📱Wallet:Ledger Nano XLedger Nano S, InfinityWallet, Argent
Avalanche (AVAX) – Tabella principali caratteristiche introduttive

Avalanche è un progetto che offre un supporto fondamentale per il mondo delle applicazioni decentralizzate: potente e veloce allo stesso tempo, abbattendo anche i costi di transazione. Con il tempo, almeno a nostro avviso, sarà sempre più cruciale all’interno del mondo delle criptovalute e dei relativi progetti. Il nostro approfondimento spiega con maggiore dovizia di particolari il funzionamento di questo sistema.

La nostra guida: Cos’è e come funziona Avalanche

Terra LUNA

Terra (e il suo token di riferimento LUNA) è un progetto molto interessante, perché permette lo scambio, anche qui completamente decentralizzato, di criptovalute che però sono ancorate a valute fiat, ovvero le valute che utilizziamo nel mondo reale ogni giorno. Fornendo però a queste valute tutto il corredo di strumenti crypto e DeFi, come gli smart contract, anche in appoggio con altri network.

Terra Luna Avalanche
Terra Luna: per gli stablecoin su blockchain
❓Nome:TERRA
📑Sigla:LUNA
👶Nascita:2019 (come ETHland)
📈Previsioni:Previsioni Terra
🔍Tecnologia:Indipendente
Comprare:Come comprare Terra
📱Wallet:Ledger Nano XLedger Nano S, MathWallet
Terra (LUNA) – Tabella principali caratteristiche introduttive

Il suo token di riferimento è LUNA e viene utilizzato per stabilizzare i prezzi all’interno del network e anche per accumulare diritti di voto. Al crescere di volume d’affari del network, crescerà anche il valore del relativo Token. Per saperne di più, possiamo sempre fare riferimento al nostro speciale.

La nostra guida: Cos’è e come funziona TERRA Luna

Wrapped Bitcoin WBTC

Uno stable coin, che tuttavia non è ancorato ad una valuta fiat ovvero al Dollaro USA, all’Euro, etc, ma piuttosto alla criptovaluta principale per storia e capitalizzazione, ovvero Bitcoin. Perché dovrebbe interessarci un token ERC-20 che rappresenta quello che è già una criptovaluta?

Wrapped Bitcoin: il token ERC 20 che rappresenta Bitcoin

Per un motivo molto semplice. Bitcoin non può essere integrato direttamente all’interno della maggioranza dei progetti di finanza decentralizzata. Chi volesse dunque scambiarsi Bitcoin con smart contract incontrerebbe delle enormi difficoltà. Per questo motivo è nato Wrapped Bitcoin.

❓Nome:Bitcoin Wrapped
🔍Tipologia:ERC-20
📑Sigla:WBTC
💰Valore:Identico a Bitcoin
🖥️ Blockchain supportate:Ethereum, Tron
💹 Convertibilità:Istantanea e totale
🔒 Tipo di riserva:Bitcoin reali al 100%
Le principali caratteristiche di Wrapped Bitcoin (WBTC)

È compatibile con i token ERC 20 di Ethereum ed è utilizzassimo da chi vuole scambiare valore e controvalore in BTC pur utilizzando reti che non lo supportano. Il suo valore è garantito da una custodia in Bitcoin effettivi, il che vuol dire che fisicamente ad ogni WBTC corrisponde un vero Bitcoin. Anche in questo caso le possibili applicazioni sono innumerevoli e chi è interessato potrà trovare degni approfondimenti in un altro dei nostri speciali.

La nostra guida: Cos’è e come funziona Wrapped Bitcoin

DAI

DAI è un progetto avanzato, con uno stable coin che è ancorato al valore del dollaro USA. Anche in questo caso siamo nel campo di un token che è sviluppato sulla tecnologia di Ethereum, con un sistema altamente decentralizzato e con il prezzo fissato da una catena di smart contract.

DAI: stable coin su USD gestito da smart contract

Zero banche, zero governi coinvolti.

❓Nome:DAI
📑Sigla:DAI
👶Nascita:2017
📈Previsioni:Stabili sul dollaro
🔍Tecnologia:Stable Coin
Comprare: Come comprare DAI
📱Wallet:Ledger Nano XLedger Nano S, InfinityWallet, Argent, tutti i wallet che supportano ETH
DAI – Tabella principali caratteristiche introduttive

La maggior parte della sua utilità deriva dal fatto di poter essere utilizzato all’interno delle blockchain e dei progetti che girano su piattaforma Ethereum, offrendo un token che è sempre ancorato – in modo decentralizzato (questa è la vera novità) – al valore del dollaro USA. Anche per DAI Criptovaluta.it offre uno speciale, che permette di approfondire maggiormente la conoscenza di questo stable token, anch’esso al cuore del mondo delle criptovalute.

La nostra guida: Cos’è e come funziona DAI

Elenco DeFi Token [Crypto Decentralized Finance]

I progetti che abbiamo appena presentato non sono gli unici a far parte del mondo della finanza decentralizzata. Ci sono tanti altri progetti molto all’avanguardia e soprattutto strutturati in modo tale da poter allargare, ulteriormente, le prospettive del mondo delle criptovalute.

SIGLADEFI TOKENTECNOLOGIA
SNXSynthetix Liquidità per derivati
SUSHISushiSwapExchange automatico 
COMPCompoundPrestiti a tassi di interesse automatici 
MKRMakerStablecoin Decentralizzati
CAKEPancakeSwap Exchange automatico e integrato
RUNETHORchainProtocollo per la liquidità remunerata
UMAUma Creazione sintetica di asset su Ethereum
YFIYearn.Finance Ricompense per per pooling di token
BNTBancorConversione automatica di token in altri token 
RENRenRicompensa per token in pool 
FTMFantomNetwork per condivisione risorse su blockchain
ZRXOx Exchange decentralizzato e automatico
RSRReserve Rights Pool di stablecoin per le blockchain
Top DeFi Token Best 20 [Da 8 a 20] – I migliori 7 progetti token Defi li trovi in questa classifica.

Molti di questi progetti hanno già una buona presenza all’interno del mondo della DeFi e, chi più chi meno, muovono volumi già importanti sia di contratti sia di valori. Sono tutte da tenere sotto osservazione, anche per chi vuole semplicemente investire e curarsi meno dell’aspetto tecnologico.

In che modo la finanza decentralizzata può cambiare il mercato delle criptovalute?

Il rapporto tra finanza decentralizzata e mercato delle criptovalute è per ovvi motivi molto stretto. La questione può essere analizzata da diversi angoli, per capire anche quale progetto crypto potrebbe guadagnare da un’ulteriore espansione della DeFi, sia per capire perché i due concetti vengono spesso considerati come sinonimi diretti.

  • Exchange automatici

Una delle applicazioni più utilizzate già oggi e che integra la finanza decentralizzata e gli scambi di criptovaluta sono gli exchange decentralizzati. Lo stesso Uniswap, del quale abbiamo già parlato all’interno di questo approfondimento, è a tutti gli effetti un exchange decentralizzato e permette di scambiarsi le criptovalute supportate senza che sia necessaria un’autorità centrale. Si abbassano tempi e costi e scegliendo il progetto giusto avremmo la stessa sicurezza che troviamo dai migliori exchange criptovalutari tradizionali.

  • Liquidità

Ci sono moltissimi progetti che hanno bisogno di liquidità in criptovaluta, magari temporanea, per funzionare. Il mondo della finanza decentralizzata permette, anche in questo senso, di fare degli enormi passi in avanti rispetto al passato. I progetti che abbiamo appena descritto poco sopra offrono, in diversi, accesso ad un mondo dei prestiti automatico e che è in grado anche di autoregolare interessi da pagare e fee. Un mondo assolutamente innovativo, che se dovesse partire su larga scala potrebbe davvero rivoluzionare anche tanti settori della cosiddetta economia reale.

  • Valore

Bisogna anche considerare l’universo delle criptovalute come un ecosistema. Questo vuol dire che progetti interessanti e utili per quanto riguarda la finanza decentralizzata possono portare utilità anche a progetti collaterali, avvicinando sempre più persone e soprattutto più investitori. Anche se i progetti sono fondamentalmente separati, non vivono in compartimenti stagni. Soprattutto quando molti dei progetti di finanza decentralizzata puntano proprio ad integrare diverse realtà.

DeFi Blockchain: quali sono le particolarità?

In realtà quando parliamo di finanza decentralizzata e blockchain stiamo parlando di sistemi molto diversi tra loro, con ogni progetto che può avere un’implementazione particolare per quanto riguarda proprio la blockchain. Ci sono diversi aspetti innovativi, almeno rispetto ai gruppi di blocchi che eravamo abituati a vedere, ad esempio, per Bitcoin.

  • Staking e diritti di voto

Lo Staking è una delle funzionalità più comuni in diversi progetti di finanza decentralizzata. Senza entrare troppo nello specifico possiamo dire che permette di bloccare determinate somme, partecipando a quelli che sono i metodi di validazione delle blockchain con Proof of Stake. In genere si viene retribuiti per ciò, proprio come avviene nel mining PoW. Ma la cosa più interessante è che in diversi progetti lo staking è anche collegato a diritti di voto sulle decisioni di aggiornamento e evoluzione dell’intero progetto.

  • Dati

Sono in molti a parlare dell’importanza della blockchain nella gestione di dati, soprattutto esterni. Uno dei progetti che abbiamo elencato tra i migliori che si occupano appunto di DeFi, ChainLink, si preoccupa di inserire in diversi livelli di blockchain informazioni che arrivano anche dall’esterno della suddetta blockchain. Avere un flusso di dati credibile e affidabile, soprattutto in ottica Smart Contract può fare davvero la differenza per l’evoluzione dell’intero ecosistema della finanza decentralizzata.

  • Multi-layer e oracoli

I sistemi di blockchain e di parablockchain che troviamo nei principali progetti di finanza decentralizzata sono oggi molto complessi e sovrappongono spesso diversi strati, ognuno con una determinata funzione. Il consiglio che diamo ai nostri lettori che volessero interessarsi di un progetto in particolare è di partire e analizzare il funzionamento di base, per poi cercare di studiare anche l’organizzazione interna delle blockchain (o la relativa assenza delle stesse). In realtà c’è moltissimo da imparare, anche perché difficilmente incontreremo 2 progetti identici sotto il cofano.

Imparare e conoscere la finanza decentralizzata

Ci sono diversi aspetti da studiare della finanza decentralizzata e dei diversi progetti che compongono questo straordinario movimento. Qui abbiamo raccolto quelli che sono i migliori approfondimenti, divisi tra videolibri e anche forum, tramite i quali poter partecipare spesso anche alle stesse community di promozione e di sviluppo dei progetti. Il mondo della DeFi e soprattutto delle criptovalute ad essa correlata è enorme – e lo studio possibile estremamente ampio.

Video di Introduzione alla DeFi

I video possono essere un buon media per imparare di più sul mercato delle criptovalute della DeFi e per esplorare anche il loro funzionamento di base.

  • Finematics: Defi

I video di Finematics sono sempre tra i più interessanti per chi vuole iniziare a capire di determinati argomenti che riguardano il mondo delle criptovalute. Un’ottima spiegazione della finanza decentralizzata. In inglese, ma comprensibile con i sottotitoli automatici.

  • What is DeFi

Un altro video in inglese (purtroppo l’informazione utile nel mondo delle cripto arriva quasi dall’America), che però vale sicuramente la pena di guardare. Una spiegazione molto semplice, ma comunque dettagliata, del funzionamento della DeFi e del perché potrebbe essere utile non solo agli investitori, ma al mondo intero della finanza.

  • Crypto, Monete e Banche Centrali

Un video meno tecnico, ma comunque molto interessante. Perché si parla di criptovalute tra persone esperte di economie – e diversi professori – da un punto di vista meno disincantato di quello degli appassionati. Da guardare anche per avere un’opinione contrastante con quella che in genere si legge sulle nostre pagine.

Cosa bisogna studiare ed approfondire?

Cosa bisogna davvero studiare ed approfondire per capire che tipo di progetto DeFi abbiamo effettivamente davanti? Non si parla soltanto di tecnologia ma, e questo il settore delle criptovalute dovrebbe averci già insegnato qualcosa, anche di altri aspetti.

  • Funzionamento di base

Il primo aspetto da verificare è il funzionamento di base del progetto. Come ci si può avvicinare? Quali sono (e non sono) i punti di forza? Come si utilizza? Chi può utilizzarlo? Rispondendoci a queste domande avremo già capito la metà del progetto DeFi che abbiamo davanti.

  • Nicchia

All’interno del mondo della DeFi possono essere individuate ormai diverse nicchie specialistiche. Intercomunicazione tra diverse blockchain, dati, app decentralizzate, stable coin tokenizzati. A quale di queste nicchie appartiene il token che abbiamo davanti? È solo o in presenza di competitor forti? Questo potrebbe aiutare ad orientare soprattutto il nostro investimento in questo tipo di token.

  • Tecnologia

E parliamo non solo del suo funzionamento speficifico, ma anche della relazione con altri progetti. Per capire a fondo che tipo di progetto abbiamo davanti, leggerne le interazioni e le scelte in termini di tecnologia è uno dei passi fondamentali da fare, per chi vuole arrivare al risultato della piena comprensione.

Migliori Forum DeFi

La DeFi è discussissima online e ci sono diversi forum che ci possono permettere di approfondirne la conoscenza – nonché di entrare a far parte di un movimento e di una community che promuovono e studiano questo specifico settore. Abbiamo selezionato i migliori forum che si occupano di finanza decentralizzata e che oggi sono il vero centro informativo della rivoluzione in atto.

  • Reddit /r/DeFi/

Reddit rimane almeno a nostro avviso il miglior forum – o meglio, gruppo di forum – che si occupano anche di finanza decentralizzata e di tutte le principali criptovalute DeFi. Ci sono diversi subreddit che sono dedicati a questo specifico argomento, tra i quali spicca /r/DeFi, che è il collettore sull’intero argomento.

  • Ampl

Anche qui è presente un’intera sezione dedicata ai migliori progetti di finanza decentralizzata e soprattutto alle migliori criptovalute del settore. Possiamo trovare qui una community piuttosto variegata, che si occupa a diverso titolo del mondo tecnologico che circonda questo nuovo movimento. Ottimo soprattutto se vogliamo imparare come funziona la tecnologia dietro determinati Token.

  • FinanzaOnline

Anche sul più popolare forum italiano che parla di finanza cominciano ormai a nascere discussioni, seppure non molto di frequente, sul mondo della DeFi. Le discussione non può che essere maggiormente relativa, almeno in questo ambito, agli investimenti che riguardano i principali token. Tuttavia è sicuramente da visitare, soprattutto per chi vuole investire.

  • Bitcointalk

È il forum più importante tra quelli che parlano di Bitcoin e può essere sicuramente un buon punto di partenza anche per parlare di DeFi, alle quali sono dedicati diversi sotto-topic. Per chi frequenta il mondo delle criptovalute, sicuramente un forum da frequentare con la massima frequenza possibile.

Migliori libri ed eBook DeFi

Anche i libri possono offrici una buona base per conoscere di più il mondo della Finanza Decentralizzata. Ne abbiamo selezionati 3, sia in inglese che in italiano, per indirizzare i nostri lettori verso questo intrigante mondo.

  • Il futuro del Valore – di P. Sorgentone
Il futuro del Valore - guida infografica
Il futuro del valore – di P. Sorgentone

Di gran lunga il più popolare libro che approccia al mondo della blockchain e della finanza decentralizzata, con gli occhi sia dell’esperto, sia del potenziale utilizzatore finale. Quello di Sorgentone è un ottimo testo, disponibile sia in versione Kindle che in versione cartacea, che non dovrebbe mancare nella nostra personale libreria dedicata al mondo delle criptovalute.

  • Blockchain, guida all’ecosistema – di N. Attico
Guida all'ecosistema - infografica
Blockchain: guida all’ecosistema – di N. Attico

Un testo che non è concentrato soltanto sul mondo della finanza decentralizzata, ma che può aiutarci a comprendere a fondo tutte le implicazioni che riguardano il mondo della blockchain.

Anche questo un ottimo testo – anche se forse meno fondamentale di quello di Sorgentone. Da avere comunque, vale fino all’ultimo euro che andremo a spendere.

  • A beginner’s guide to crypto decentralized finance di A. Bhonsle
A beginners guide - infografica
La migliore guida alla DeFi in inglese – almeno per ora…

Forse il miglior testo in inglese. Disponibile anche in versione Kindle, affronta l’intersezione tra il mondo della finanza decentralizzata e il mondo delle criptovalute. Di ottimo livello e semplice da leggere, è un altro dei testi fondamentali sull’argomento. Consigliato a tutti, a patto che si mastichi un po’ di inglese.

A nostro avviso – e questo è un caso più unico che raro – c’è forse di meglio in italiano – come i due testi che abbiamo appena consigliano. Ma è comunque una buona integrazione.

Finanza Decentralizzata Opinioni e pareri degli esperti 2021

Abbiamo selezionato pareri ed opinioni autorevoli sul mondo della Decentralized Finance.

Federal Bank di St. Louis

Il relativo istituto di ricerca di una delle istituzioni più importanti della finanza pubblica Americana si è espressa con un breve paper che introduce, per i non addetti ai lavori, il tema e il funzionamento della finanza decentralizzata.

Gli esempi a supporto sono moltissimi e per chi ha una formazione maggiormente economica, può essere questo paper un buon punto di partenza. L’opinione espressa? Il potenziale è enorme, anche se ci sono diversi rischi coinvolti. Gli smart contract vanno valutati anche per la loro resistenza agli attacchi informatici e il grado di decentralizzazione – che potrebbe essere soltanto sulla carta, andrebbe sicuramente valutato prima di sposare un progetto.

Il parere di Philipp Sadner

Uno dei professori più conosciuti nel mondo delle cripto ha scritto un importante documento, insieme ad Isabell Welpe e Benedikt Eikmanns che mette sul tavolo la verità più scomoda, tra quelle che sono legate appunto al mondo delle criptovalute e delle DeFi.

Il nostro modo di intendere la finanza – e di comprendere il funzionamento di quella classica – non potrà che cambiare radicalmente. Maggiore libertà, maggiore efficienza e azzeramento o quasi delle rendite di posizione.

Il parere di Forbes

Una delle più importanti testate al mondo per quanto riguarda business ed economia segue molto da vicino il settore della finanza decentralizzata. Il parere, espresso dalla penna di Billy Bambrough è di quelli altrettanto forti, anche se paragonati ai precedenti due che abbiamo riportato.

Ethereum e la finanza decentralizzata potrebbero inglobare, con il tempo (si intende) anche Wall Street e mettere nell’angolo istituzioni che, con queste tecnologie, avrebbero molta meno ragion d’essere. Wishful thinking? Forse sì, perché l’autore è un noto esperto di criptovalute. Tuttavia la possibilità non sembra oggi essere così remota.

Qual’è il pensiero di Criptovaluta.it?

La finanza decentralizzata è una delle più grandi rivoluzioni dell’ultimo secolo. Potrà sembrare un pensiero forte e che ignora quello che ha portato al risultato che abbiamo oggi davanti agli occhi di tutti. Tuttavia è più che bene ricordare che la finalizzazione di tanti progetti e di tante tecnologie, come nel caso della DeFi, è quello che potrebbe cambiare davvero il mondo.

Da un gruppo di tecnologie di frontiera (blockchain e crypto) si è passati ad applicazioni pratiche inimmaginabili soltanto fino a qualche tempo prima. Applicazioni tecnologiche che potrebbero davvero cambiare il mondo e la nostra concezione per quanto riguarda gli scambi di denaro, i prestiti e anche i contratti.

La rivoluzione è ancora lontana – ma non potrebbe essere altrimenti per un movimento d’avanguardia come questo – dalla vita di tutti i giorni. Ma questo non deve assolutamente spaventare, o far pensare che la finanza decentralizzata rimarrà per sempre un movimento di nicchia. Così come non devono spaventare eventuali contromisure del settore bancario classico. Perché se abbiamo imparato qualcosa dalla storia, è che in realtà quando arriva una tecnologia così vastamente superiore, gli altri non possono che adeguarsi.

Considerazioni finali

La finanza decentralizzata è un mondo nuovo, ma che già ha portato a casa diversi risultati e ha aperto ad un mondo di nuove possibilità. Nonostante ci siano diversi progetti che hanno già una grande utilità – e permettono inoltre grandi guadagni – riteniamo che si sia ancora agli albori di questo settore. E che ci saranno nel tempo – anche a stretto giro – altrettante novità interessanti

Le criptovalute della finanza decentralizzata sono una buona opportunità di investimento, almeno quando sono collegate a dei progetti solidi e che possono svilupparsi in futuro. Molte di quelle che abbiamo elencato all’interno della nostra guida sono già tra le migliori performer del comparto.

Le possibilità offerte dalla finanza decentralizzata sono poi ancora più importanti per gli sviluppatori di App decentralizzate, che possono appoggiarsi a sistemi oggi già evoluti, che possono fornire dati, liquidità e qualunque altro tipo di bene tokenizzabile in modo automatico e a basso costo. Una vera rivoluzione, che potrebbe presto prendere piede anche per chi conduce una vita lontana dalla frontiera tecnologica.

Faq DeFi: Domande e Risposte frequenti sulla finanza decentralizzata

  1. Che cos'è la finanza decentralizzata?

    La DeFi – finanza decentralizzata – offre un'infrastruttura solida per operazioni simili a quelle bancarie, organizzate però con una gerarchia maggiormente orizzontale.

  2. A cosa serve la finanza decentralizzata?

    La finanza decentralizzata offre supporto per lo scambio di valore, per i prestiti, per l'esecuzione degli smart contract e anche per le applicazioni decentralizzate. I servizi offerti ricalcano in parte quelli bancari classici.

  3. La finanza decentralizzata è rischiosa?

    Dipende dal progetto che sceglieremo e dall'uso che ne faremo. Per chi investe i rischi sono alti – la volatilità è ancora molto elevata – ma ci sono anche delle ottime opportunità per fare dei buoni affari.

  4. Conviene oggi investire in finanza decentralizzata?

    . Almeno per chi ha un buon profilo di rischio e vuole inserire all'interno del suo portafoglio degli asset futuribili. Ci sono molte ottime criptovalute nel settore, che indichiamo anche nella nostra guida.

  5. La finanza decentralizzata è una moda?

    No. Anche se è diventata molto popolare negli ultimi tempi, in realtà buona parte dell'entusiasmo che la circonda è ampiamente giustificato. Diversi progetti sono già operativi e sono già in grado di generare valore.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

3 commenti

  1. Egr. Gianluca, grazie per le tue preziose informazioni. Ciò che vorrei chiederti è se ritieni possibile che le istituzioni bancarie centrali e il sistema bancario tradizionale subiscano passivamente questa rivoluzione. Raccogliere e prestare denaro è attività bancaria riservata. Nella defi, se non ho capito male, si fanno entrambe le cose anche se tramite crypto. Se così fosse, come mai ciò che è vietato nel mondo tradizionale è permesso nel mondo blockchain? Grazie per la risposta.

    • Gianluca Grossi

      Buonasera Antonio, la finanza decentralizzata è ancora in fase embrionale e, almeno per il momento, non sembrerebbe essere in grado di rimpiazzare i servizi bancari, soprattutto per le imprese. Allo stesso tempo è vero che i progetti di DeFi hanno fatto passi avanti enormi e, come hai sottolineato, offrono anche accesso al credito (sebbene in modalità molto diverse rispetto alle banche classiche).

      Le banche subiranno questa rivoluzione e, quando sarà il momento, in parte la cavalcheranno. Non ci aspettiamo molto dal settore bancario europeo, ma quello americano sembra essere già parecchio reattivo a riguardo. Sul fatto che su blockchain si svolgano operazioni che sono proprie, per legge, di banche e intermediari finanziari, regna almeno per il momento la più grande confusione. Non escludiamo che arrivino le autorità statali a cercare di regolamentare. Tuttavia si tratta per il momento di fenomeni ancora molto diversi dal credito bancario e con ogni probabilità gli stati ci metteranno tempo per capire come, se e quando normare.

      • Grazie mille per la celere risposta e complimenti per il sito. Spiegare il mondo blockchain e crypto in modo semplice e comprensibile per tutti favorirà la diffusione dell’innovazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *