Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 ore

Home / Come comprare Litecoin

Come comprare Litecoin

Comprare Litecoin non è difficile. Tutti possono farlo utilizzando un buon exchange e una connessione internet. Sebbene LTC non sia la criptovaluta di cui si parla con la maggior frequenza, in molti vi vedono – e a ragione – una delle più stabili valute del settore.

Qui sul nostro Criptovaluta.it abbiamo deciso di fornire una guida per comprare Litecoin, scegliendo per i nostri lettori soltanto i migliori intermediari, e dunque gli exchange con le migliori condizioni che sono oggi disponibili sul mercato.

Guida di Criptovaluta.it all'acquisto di LTC con i migliori exchange
Come comprare Litecoin – la guida passo passo su come acquistare la criptovaluta Litecoin (LTC) per mezzo dei migliori exchange a cura di Criptovaluta.it + Infografiche

Comprare Litecoin è davvero semplice: tutti possono farlo a patto di avere una connessione internet, un dispositivo per accedere alla rete e un conto in banca, oppure una carta di pagamento – che sia prepagata oppure di credito. Scopriremo insieme come comprare Litecoin in modo sicuro al 100%, senza correre rischi e senza dover studiare troppo per usare la piattaforma.

Come comprare Litecoin (LTC) – Principali caratteristiche:

💰Quanto costa:Commissioni su volume – circa 2%
🤔È sicuro:Si, utilizzando però gli exchange solidi e migliori
🥇Migliori piattaforme:Migliori exchange per acquistare Litecoin
👶Livello difficoltà:Medio/Basso
Come comprare Litecoin – tabella introduttiva

Comprare Litecoin: Cosa serve per iniziare?

Non c’è davvero bisogno di granché per iniziare a comprare Litecoin, anche se non abbiamo mai acquistato una criptovaluta in vita nostra. Se stiamo leggendo questo articolo, abbiamo con ogni probabilità a disposizione tutto quello che serve per procedere all’acquisto.

La prima cosa di cui avremo bisogno è un intermediario: non è mai una buona idea accordarsi con dei privati per ottenere LTC – o altra criptovaluta – in cambio di denaro. Meglio essere più prudenti e muoversi con degli intermediari testati e conosciuti, che possano offrire la dovuta sicurezza.

Requisiti per comprare Litecoin
Non serve nulla di speciale per comprare Litecoin
  • L’importanza di un buon exchange

La convenienza o meno nell’acquistare LTC è spesso determinata dall’intermediario che andremo a scegliere. Difficilmente infatti potremo fare un buon affare se utilizzeremo o un exchange illegale, oppure con pessime condizioni.

Dobbiamo necessariamente affidarci a chi fa questo di mestiere e pertanto ci permetterà di andare ad acquistare Litecoin nel massimo della sicurezza e soprattutto della convenienza in termini di commissioni. Su Criptovaluta.it abbiamo già selezionato diversi exchange che possono darci una mano in questo senso.

  • Computer o PC per connettersi ad internet

Come per tutte le criptovalute, anche per Litecoin le contrattazioni avvengono online, pur acquistando da un exchange. Avremo dunque bisogno di un dispositivo che ci permetta di collegarci con l’exchange, che in genere può essere raggiunto sia tramite il sito web, oppure tramite le App che questi forniscono.

Va benissimo anche uno smartphone per entrambe le situazioni. Perché appunto potremo o installare la App, oppure utilizzare direttamente il browser. Non ci sono differenze a riguardo per chi vuole acquistare direttamente Litecoin.

  • Come si pagano i Litecoin

Con la maggioranza degli exchange possiamo utilizzare sia i bonifici bancari, per versare denaro da poi convertire in LTC, oppure direttamente le carte di pagamento. Non fa in genere differenza se si tratti di carte di credito, oppure di prepagate. Qualunque carata del circuito VISA o MASTERCARD è più che sufficiente.

BONIFICO: tutti i migliori exchange accettano anche il bonifico come mezzo di pagamento. Dovremo in questo caso depositare anticipatamente il denaro, che quando sarà accreditato ci permetterà di comprare Litecoin. Si tratta di una procedura molto più economica – non sono previste commissioni al contrario di quanto avviene con le carte di pagamento. Tuttavia dovremo necessariamente aspettare, a meno di non scegliere un exchange che ci permetta di depositare dei bonifici istantanei.

Pagare con la carta permette invece di acquistare immediatamente e dunque di evitare di aspettare il giorno canonico che serve per l’accredito dei bonifici. Dovremo però pagare spesso delle commissioni su questo tipo di pagamento, che in genere si aggirano intorno al 2%.

  • Il conto

Presso qualunque exchange che operi in modo legale dovremo registrarci, utilizzando anche un nostro documento. Si tratta di una modalità standard che è imposta dalla legge e alla quale non possiamo sottrarci.

Si tratta dunque di una modalità che dovremo necessariamente utilizzare se vogliamo comprare Litecoin presso un exchange accreditato. Meglio dunque evitare di affidarsi ad exchange che ci propongono di operare senza questo importante presidio legale.

  • Non ci serve un wallet LTC

Anche chi si è avvicinato per la prima volta al mondo delle criptovalute di recente avrà sicuramente sentito parlare di wallet, dei portafogli virtuali all’interno dei quali possiamo detenere Litecoin o altri tipi di criptovalute.

Se acquisteremo i nostri Litecoin tramite un exchange tra quelli che andremo a consigliare, non dovremo ricorrervi. Perché questi intermediari ci forniscono anche la possibilità di avere dei wallet virtuali, che sono più che sufficienti se non dobbiamo detenere delle somme enormi.

  • Un po’ di studio su Litecoin

Su Criptovaluta.it seguiamo da sempre Litecoin e offriamo degli speciali e degli approfondimenti per comprendere la bontà o meno di questa criptovaluta, anche rispetto alle altre. Studiare un po’ cosa stiamo acquistando è sempre un’ottima idea. Da un lato riusciremo a farci un’idea di quello che sarà il valore futuro di questo specifico token, dall’altro potremo forse individuare il momento migliore per acquistare.

Come comprare Litecoin (LTC)

Sono tre fondamentalmente i passaggi che dovremo fare per comprare Litecoin.Non sono molto complicati, tenendo conto del fatto che oggi gli exchange sono diventati molto più semplici da utilizzare rispetto ad un tempo.

  • La scelta di un buon exchange e la registrazione

Come abbiamo già anticipato, dovremo necessariamente procedere con la registrazione presso un exchange. Più avanti ne indicheremo diversi che possono offrirci accesso al mondo di Litecoin.

LTC importanza di un buon exchange per comprare
Scegliere un buon exchange per comprare LTC è di fondamentale importanza

Senza registrazione meglio evitare l’intermediario – continuano ad esserci purtroppo moltissimi siti che offrono una presunta semplicità, mentre in realtà sono messi in piedi soltanto per truffare chi vuole comprare criptovalute.

Scegliendo un exchange solido e che richieda la registrazione a norma di legge, potremo dormire sonni tranquilli e non preoccuparci di venire truffati.

  • Scegliere Litecoin tra le valute proposte

Gli exchange sono specializzati negli scambi di cryptotoken e dunque ne offrono talvolta anche a centinaia. Abbiamo selezionato gli exchange anche in virtù della semplicità che ci permettono di avere nella selezione di Litecoin.

Gli acquisti di criptovaluta, e anche di Litecoin, sono irreversibili. E questo vuol dire che volessimo poi liberarcene non potremo annullare l’ordine. Ma dovremo procedere, sempre tramite exchange, a rivendere quanto abbiamo acquistato.

Come vedremo nel nostro ordine di esempio, non è oggi molto difficile scegliere. I menù sono di navigazione molto semplice e permettono a tutti di operare con la massima tranquillità, anche quando non si ha grande esperienza nel settore.

  • Ordinare Litecoin

Ordinare Litecoin non è difficile. Gli exchange ci mettono a disposizione, come potremo vedere più avanti, delle schermate molto semplici dalle quali potremo selezionare quanto investire e come pagare.

L’ordine attiva dei meccanismi automatici nell’exchange che prendono i nostri euro e li convertono in Litecoin. Non dovrebbe interessarci nulla di quello che avviene dietro le quinte. Gli exchange esistono proprio per questo motivo: per evitarci la complessità e offrirci un’interfaccia semplice per acquistare Litecoin.

Esempio pratico d’acquisto Litecoin LTC – simulazione ordine

Per dimostrare quanto sia semplice comprare LTC e al tempo stesso quanto sia fondamentalmente sicuro farlo, procederemo con un ordine di esempio, utilizzando l’exchange Coinbase, uno di quelli che consigliamo più di frequente ai nostri lettori. Solido, affidabile e con il massimo della sicurezza che possiamo aspettarci da questo tipo di mercati.

  • Apriamo un account su Coinbase

Il primo passaggio necessario è di aprire il nostro conto su Coinbase, una procedura che non ci porterà via che pochi minuti. Seguiamo il link.

Procedura per l'apertura di account su Coinbase per comprare LTC
Aprire un account su Litecoin è molto semplice

Avremo davanti la schermata che riportiamo qui per completezza e che ci permette di inserire il nostro utente. Ricordiamoci sempre di inserire nella sezione e-mail il nostro effettivo indirizzo, perché qui riceveremo tutte le comunicazioni per fare successivamente il login.

Inseriamo il nostro Nome e Cognome. Pure in questa circostanza c’è davvero poco da fare i furbi, perché dovremo poi confermare le nostre generalità con un documento. Dopo aver riempito tutte le caselle nel modo giusto (e secondo quanto abbiamo indicato nella grafica), potremo andare a cliccare su Non sono un Robot e poi su Crea Account.

  • La verifica della nostra identità

Se vogliamo compiere delle operazioni per acquistare Litecoin con Coinbase dovremo verificare necessariamente le nostre generalità. Cominciamo inserendo il nostro nome e cognome, la nostra data di nascita e anche la nostra residenza. Tutto sarà poi verificato con gli appropriati documenti. Inseriamo anche il nostro numero di cellulare reale, perché Coinbase potrebbe utilizzarlo per il nostro login.

Verificare conto Coinbase
Possiamo scegliere i documenti più consoni per noi per verificare la nostra identità

Possiamo liberamente scegliere tra diverse alternative in termini di documenti. Possiamo infatti utilizzare la nostra carta di identità o in alternativa procedere con patente o con passaporto. Una volta che avremo caricato le foto dei nostri documenti, potremo procedere. Ricordiamoci che i tempi di verifica possono anche superare qualche ora, nei momenti di particolare affollamento di mercato o quando sono molte le iscrizioni alle quali Coinbase deve dare seguito.

Riceveremo comunque una mail una volta che la procedura sarà completata. E potremo cominciare a fare i nostri acquisti su Litecoin.

  • Come pagare

Una volta dentro la piattaforma potremo cliccare direttamente su Acquista, selezionare dal menù Litecoin, scegliere il nostro metodo di pagamento e poi procedere con l’acquisto.

I metodi di pagamento vanno però associati. Andiamo pertanto sul nostro account, scegliendo poi metodi di pagamento, per poi cliccare su Aggiungi un metodo di pagamento. Potremo così inserire la nostra carta di pagamento oppure procedere con il bonifico.

Coinbase - schermata di ordine su Litecoin
Anche la schermata di ordine è molto semplice su Coinbase

Torniamo alla schermata di acquisto, così potremo portare a termine il nostro ordine. Scegliamo anteprima di acquisto per un breve recap delle condizioni applicate e poi confermiamo. Abbiamo comprato per la prima volta Litecoin.

Dove comprare Litecoin (LTC)? 🥇Migliori piattaforme consigliate

MIGLIORI EXCHANGES CRIPTOVALUTE

Da sempre su Criptovaluta.it analizziamo centinaia di exchange che operano in Europa per scegliere i migliori. Abbiamo da tempo ristretto la nostra selezione a cinque, dei quali tre verranno presentati nello specifico per acquistare Litecoin.

Abbiamo scelto i migliori tenendo conto dei criteri più importanti che abbiamo per selezionarli: dal costo in commissioni alla sicurezza che possono offrire a chi investe. Tenendo anche conto della semplicità, importantissima per chi compra Litecoin per la prima volta.

È la nostra prima selezione quando si parla di Litecoin – e spesso anche per acquistare altre criptovalute. Coinbase è infatti uno dei più conosciuti exchange al mondo e deve la sua reputazione ad anni sul mercato.

Anni sul mercato che non hanno mai costituito problema per quanto riguarda l’affidabilità e la sicurezza. Coinbase offre anche una versione Pro, che possiamo utilizzare per operazioni spot e rapide, scambiando Litecoin per altre criptovalute. Un ottimo exchange, per noi uno dei migliori, che ha una reputazione solida e meritatissima e che riteniamo essere ad oggi il meglio sulla piazza per comprare LTC e la maggior parte delle criptovalute.

Qui possiamo aprire il conto, come abbiamo visto anche nell’ordine di prova che abbiamo allegato a questa nostra guida.

Anche Kraken deve essere considerato come uno dei migliori se vogliamo acquistare Litecoin. Un exchange storico che continua ad operare al vertice in Europa e in tutto il mondo, quando si tratta di acquistare direttamente delle criptovalute.

Kraken offre una buona interfaccia, modalità di pagamento via bonifico anche rapide – così da aver subito il nostro denaro disponibile e il solito supporto per tutte le principali carte di credito e di pagamento, con commissioni comunque ridotte.

Qui possiamo aprire il conto con Kraken, anche in questo caso in pochi minuti e con la classica modalità di registrazione valida per tutti gli exchange legali.

Leggi la guida completa: Kraken recensione

Binance è uno dei maggiori player internazionali per quanto riguarda il mondo delle criptovalute. Ne quota, all’interno del suo borsino, a centinaia e permette di scambiarle anche rapidamente.

Supporta, come tutti gli exchange che abbiamo già citato, tanto il bonifico quanto invece i pagamenti via carta, supersicuri grazie al doppio livello di approvazione integrato. I costi di commissione praticati da Binance sono inoltre tra i più bassi al mondo e permettono a tutti di operare senza spendere troppo in transazioni.

Il conto di Binance è gratuito per tutto il tempo in cui decideremo di operare – e dovremo soltanto pagare di volta in volta il costo di transazione, bassissimo se decideremo di operare tramite bonifico bancario.

Leggi la recensione su Binance.

Conviene comprare Litecoin ora?

Litecoin ha sempre rivestito un ruolo molto particolare all’interno del mondo delle criptovalute. È infatti un token molto stabile che ha fatto spesso da benchmark degli altri token, sia per volatilità che per capitalizzazione.

Su Criptovaluta.it teniamo sempre aggiornate delle previsioni su Litecoin sia di breve che di lungo periodo, che sono il punto di partenza ideale per tutti coloro i quali vogliono saperne di più prima di comprare.

Convenienza acquisto di Litecoin
Conviene comprare Litecoin? Questi i suoi aspetti più importanti

Le previsioni di breve periodo segnalano un buon momento per Litecoin, trainato anche dai big del settore, che ormai gli sono distanti per capitalizzazione e per interesse da parte delle masse. Ma ci sono comunque degli ottimi motivi per considerare comunque oggi l’acquisto di questa criptovaluta.

  • È tra le più stabili

E anche da tra quelle che da più tempo sono quotate sui mercati e sugli exchange. Chi vuole avere almeno una parte del proprio portafoglio in criptovalute diverse dalle principali, trova in Litecoin un ottimo candidato. La diversificazione dovrebbe essere d’obbligo anche per chi investe principalmente all’interno del mondo delle criptovalute e avere un potenziale appoggio come Litecoin rende le cose decisamente più facili.

  • Onnipresente

Nonostante se ne parli poco nella stampa non specializzata, Litecoin è scambiata per volumi molto importanti e soprattutto su un gran numero di mercati e di exchange. Chi cerca una criptovaluta di facile accesso che sarà certo di poter scambiare anche in futuro, trova in LTC il miglior candidato sulla piazza.

Non bisognerebbe, soprattutto in un mondo volatile come quello delle criptovalute, affidarsi soltanto a quanto viene offerto dalle mode. Perché Litecoin, che pure è sulle scene ormai da diverso tempo, sarà pure andato sotto-traccia, ma in moltissimi continuano ad investirci senza problemi.

  • Litecoin tiene bene durante le crisi del settore

Anche durante le principali crisi del settore Litecoin ha mantenuto buona parte del suo valore. Questo purtroppo non si può dire di moltissime altre criptovalute, che invece godono di momenti estremamente favorevoli, che poi pagano a carissimo prezzo durante i momenti di crisi.

Questa caratteristica stabilità di Litecoin ne fa da sempre una criptovaluta di enorme interesse per chi vuole investire in modo saggio all’interno del comparto delle criptovalute. Soprattutto per chi vuole comprare criptovalute oggi allo scopo di tenerle per un lungo periodo di tempo.

  • Di vecchia scuola, ma più prestante di Bitcoin

Anche se Litecoin è a tutti gli effetti una criptovaluta di prima generazione e che non implementa complessità come i contratti smart oppure la rappresentazione di securities all’intento, è disegnata per essere molto più prestante di BTC, almeno come mezzo di scambio. Anche questa caratteristica non è, almeno a nostro avviso, da ignorarsi.

Perché se ci sarà una criptovaluta vecchia scuola che riuscirà ad affermarsi in qualche nicchia come mezzo di pagamento, è più facile che sia Litecoin rispetto alle altre, perché più rapida per i pagamenti e meno esosa sul piano energetico.

  • Sono in molti a continuare a comprare Litecoin

Anche un’analisi dei fondamentali di LTC rende conveniente oggi l’acquisto. Il sentiment di mercato di questa criptovaluta è stabilmente positivo. Gli acquisti continuano ad essere superiori alle vendite, così come sono superiori le posizioni lunghe rispetto a quelle corte che oggi si fanno registrare sul mercato.

  • Beta bassa

La Beta, che segnala la volatilità di un asset rispetto al suo comparto di riferimento, è molto bassa per Litecoin. Chi non sopporta o non vuole cimentarsi con le difficoltà tipiche delle criptovalute che cambiano rapidamente prezzo, può trovare in Litecoin un buon porto sicuro.

Questo non vuol dire comunque che non ci sarà spazio per un eventuale guadagno o che a volte non dovremo soffrire delle perdite. Tutt’altro. Ma comunque rispetto alle criptovalute più conosciute, la volatilità è storicamente ridotta.

Considerazioni finali

Oggi davvero tutti possono comprare Litecoin in pochi minuti e senza alcun tipo di conoscenza tecnica. Gli exchange si sono evoluti grandemente negli ultimi tempi e consentono un accesso rapido e facile, con metodi di pagamento mainstream e senza complicazioni. Anche per una criptovaluta che non è più sulla cresta dell’onda come Litecoin

Sulla convenienza o meno di acquistare Litecoin rimandiamo alle nostre guide specifiche, occupandoci in questo specifico frangente soltanto delle migliori modalità per farlo, per chi vuole acquistarla a scopo di riserva di valore o per investire sul futuro.

Di buoni motivo per andare ad acquistare oggi Litecoin ne abbiamo forniti a sufficienza in chiusura di guida. Così come abbiamo illustrato cosa dovrebbe avere un buon intermediario che offre questo tipo di servizio.

Scegliendo soltanto quelli che abbiamo segnalato in questa guida, possiamo essere certi di fare la scelta giusta e di evitare anche i tanti soggetti inaffidabili che purtroppo continuano ad operare in questo settore.

FAQ come comprare Litecoin: domande frequenti

  1. Quali sono i migliori exchange per comprare Litecoin oggi?

    Nella nostra guida ne abbiamo selezionati tre, anche se tutti i cinque exchange che proponiamo di solito sulle pagine di Criptovaluta.it possono essere considerati come ottimali.

  2. Quanto è difficile comprare Litecoin?

    Non servono in realtà grande conoscenze tecniche, così come non serve avere avuto delle precedenti esperienze nel mondo delle criptovalute. Tutti oggi possono acquistare con facilità Litecoin.

  3. Conviene oggi acquistare Litecoin?

    Ci sono diverse considerazioni da fare sul breve e sul lungo periodo. Tuttavia Litecoin continua a mostrarsi come una criptovaluta molto affidabile e ancora inserita all'interno di molti portafogli di investimento.

  4. Quanto si paga in commissioni per comprare Litecoin?

    Scegliendo di pagare con un bonifico, si paga pochissimo, ovvero soltanto la distanza tra prezzo di acquisto e di vendita sul mercato. Scegliendo invece la carta di credito, dovremo pagare una commissione che si aggira intorno al 2%.

  5. Comprare Litecoin è rischioso?

    Le criptovalute sono asset molto rischiosi, ma questo non vuol dire che nessuno debba avvicinarvisi. Importante è anche scegliere degli intermediari che ci permettano di operare in sicurezza e senza rischi nella fase di ordine.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *