Home / Previsioni Aave

Previsioni Aave

In questo approfondimento raccogliamo le previsioni su AAVE, il token DeFi più popolare del momento, distribuendole sul breve, medio e lungo periodo. Una criptovaluta che ha avuto una crescita impressionante negli ultimi mesi e che potrebbe essere l’inizio di una magnifica avventura per gli investitori.

Previsioni breve, medio e lungo termine di Criptovaluta.it su AAVE
Le previsioni di breve, medio e lungo periodo su AAVE

Ricorreremo come per ogni previsione di Criptovaluta.it a quanto ci viene offerto dall’analisi tecnica, che pur con i suoi limiti offre insight sul breve periodo, e anche ricorrendo all’analisi fondamentale specifica per le criptovalute.

Con queste previsioni riusciremo a capire se questo sia il momento giusto per entrare sul mercato di AAVE, oppure se sia il caso di aspettare, o ancora se il mercato sarà volatile a sufficienza per impostare strategie di piccoli gain sul breve periodo, comprando i token AAVE sugli exchange consigliati.

Previsioni Aave – Tabella Introduttiva:

❓Previsioni 2021:700$ – rialziste
🤞Previsioni 2022/2023:1.400$ – rialziste
📈Previsioni rialziste:Acquisto diretto – Exchange
👍TOP Exchange:Coinbase per AAVE
🤔Lungo termine:3.500$ – rialziste
Previsioni breve, medio e lungo periodo – AAVE

Previsioni AAVE 2021: Possibili scenari

Facendo l’analisi dei possibili scenari su AAVE, non possiamo che tenere conto delle particolarità e delle caratteristiche di questa straordinaria criptovaluta DeFi, che nel giro di pochissimi mesi è diventata tra le più capitalizzate del comparto e una delle più ricercate dagli investitori.

Aave - caratteristiche per previsioni
Le caratteristiche di base di Aave

È nata nel 2017 ed oggi è a supporto del più importante network di prestiti con collaterale in criptovaluta, che permette ai prestatori di partecipare in pool e di ottenere interessi dai debitori. AAVE è il token di governance centrale di questo processo, che sarà sempre più rilevante al crescere della portata dei sistemi di prestiti decentralizzati.

  • Il valore è legato all’uso

Non ci sono dubbi a riguardo. AAVE è un token che deve il suo valore soprattutto all’utilizzo concreto che se ne fa. Smontando un po’ le teorie di chi vede nelle criptovalute un’inutile bolla, AAVE dimostra di avere le carte in regola per presentare ai propri utenti un servizio utile e che può bypassare i classici circuiti bancari.

Qualcosa che i veri visionari del mondo delle criptovalute avevano già previsto anni fa e che oggi trova applicazione concreta proprio nel network di prestatori e debitori che interagisce tramite AAVE. Al crescere di questa straordinaria e decentralizzata rete di prestiti, la rilevanza economica del token AAVE non potrà che crescere.

  • Un compito anche di governance

Il token è anche utilizzato per governare l’intero protocollo, tra proposte, voti e decisioni da prendere per la sua evoluzione, anche per quanto riguarda gli asset da inserire a supporto.

Più sarà interessante avere una voce sul protocollo, più la domanda per questa criptovaluta potrebbe aumentare. Questa è un’altra delle interessantissime prospettive che potrebbero colpire AAVE e chi ha investito oggi, sperando in un aumento futuro di valore.

  • Leader del suo settore

Pensiamo che ci siano pochissimi dubbi sul definire AAVE come al centro del settore dei prestiti su blockchain e che utilizzano collaterali di questo tipo. Una leading position che non può che avere delle prospettive molto interessanti, in quanto in un settore che oggi è ancora agli albori.

E che nel futuro potrebbe crescere a dismisura, rendendo AAVE ancora più cruciale (e ancora più interessante per gli investitori). Il tutto in un progetto che continua ad articolarsi e a soddisfare la domanda di credito non convenzionale all’interno dei mercati paralleli a quelli “ufficiali“.

  • Anti-inflattiva

Circa l’80% delle dee viene utilizzata per distruggere AAVE e dunque ridurne la base monetaria. Questo ovviamente ha effetti anti-deflattivi e porta sempre più su il prezzo di AAVE, rendendola molto più appetibile a chi fa il suo ingresso oggi nel mercato, che ha soltanto vantaggi nel detenerla, in quanto diventerà possessore di una currency sempre più scarsa.

  • Correlazione con Bitcoin scarsa

La sua particolare struttura, ancora più deflattiva di quella di Bitcoin, permetterà nel tempo di separare gli andamenti, ora largamente paralleli, tra BTC e AAVE. Questo vuol dire che AAVE può diventare un’ottima criptovaluta per diversificare il proprio portafoglio e dunque per distribuire il rischio all’interno della propria strategia di investimento.

BTC vs AAVE - correlazione
Le differenze tra BTC e Aave sono enormi

Il problema che si pone con le criptovalute che sono altamente correlate con Bitcoin è che sono molto meno invitanti per l’investimento. Perché se non sono di forte alternativa rispetto alla principale criptovaluta per capitalizzazione, non avrebbe granché senso andare ad investire su altro tipo di asset. AAVE non soffre di questo problema ed ha tutti gli strumenti per porsi come alternativa, almeno all’interno di un portafoglio di investimenti all’interno del mondo delle criptovalute.

  • Le DeFi sono il futuro

E su questo ci siamo già espressi diverse volte, quando questo tipo di strumenti erano a tutti gli effetti di nicchia e soprattutto sconosciuti ai più. Le DeFi risolvono problemi concreti e rendono meno centralizzato il mondo dei servizi bancari e di scambio.

Aave network previsini
Aave è il network che permette prestiti e uso di collaterali molto diversi tra loro

Questo è un mondo sempre più attrattivo per una larghissima parte di soggetti, che ne aumentano il valore interagendo con i network come quello di AAVE. Quello che si aspettano ormai quasi tutti è che per il futuro, anche di breve periodo, questo tipo di prodotti saranno ancora più interessanti e ancora più capaci di attirare nuovi consumatori. Con ovvia ripercussione sui prezzi di token come AAVE.

TECNOLOGIACRESCITA 📈
PREDOMINIO SETTOREAMPIO 📈
QUALITÀ DEL MANAGEMENTIN DEFINIZIONE
MERCATO DI RIFERIMENTOCRESCITA 📈
La sintesi dell’analisi su Aave

Cosa dicono i principali indicatori tecnici su AAVE

In realtà applicare l’analisi tecnica all’interno di questo specifico comparto non è mai facile, soprattutto quando i meccanismi di scambio sono governati nel network stesso, più che sui sistemi di trading e di investimento.

Tuttavia applicheremo quelli che sono i migliori strumenti per avere una possibile anticipazione dei trend di breve periodo su AAVE, cercando di aiutarci sia con le medie mobili, sia con i principali oscillatori per capire dove si sta muovendo AAVE su orizzonti temporali di breve. Per l’analisi in tempo reale, riardiamo che Binance mette a disposizione gli strumenti utili per applicare sia le medie mobili, sia i principali oscillatori, che sono forniti da TradingView.

  • Medie mobili su AAVE

I primi strumenti che andremo ad utilizzare sono le medie mobili, che sia in forma semplice che esponenziale possono fornire, talvolta, un’indicazione chiara dei movimenti di breve periodo. Li applicheremo sui prezzi e i volumi più recenti fatti registrare da AAVE sui principali exchange.

MEDIA MOBILE5102030
SEMPLICECOMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
ESPONENZIALECOMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
Gli indicatori delle medie mobili su AAVE

Gli indicatori sono molto di frequente, in un periodo di ampia e diffusa crescita per tutto il comparto, positivi sulle criptovalute. AAVE non è da meno e presenta un quadro chiaro di invito all’acquisto, o quello che gli specialisti chiamerebbero Segnale Buy. Secondo quanto riportato da questi indicatori, sarebbe il momento giusto per entrare su AAVE.

  • Oscillatori su AAVE

Gli oscillatori invece sono sempre più modesti nella loro indicazione di trend. E spesso sono anche in conflitto con quanto si ricava dall’analisi tecnica tramite medie mobili. Starà all’investitore andare ad operare bilanciando le due risultanti dei diversi strumenti.

OSCILLATORESEGNALE
RSIVENDI 🔴
CCIVENDI 🔴
MOMENTUMCOMPRA 🟢
MACDCOMPRA 🟢
STOCASTICO %KNEUTRO
I principali oscillatori applicati su AAVE

C’è equilibrio invece tra acquisto e vendita tramite gli oscillatori. Il che vuol dire che le indicazioni sono molto meno chiare rispetto a quelle che abbiamo appena visto tramite le medie mobili. La media ponderata inviterebbe però sempre all’acquisto.

In base alle previsioni AAVE: cosa fare adesso?

Comprare. E non perché riponiamo una fiducia assoluta e totale sugli strumenti dell’analisi tecnica, ma perché ci sono delle ottime ragioni per prendere sul serio questo token, che almeno a nostro avviso potrà dire sempre di più la sua nel futuro del comparto. Comprare come? Rivolgendosi agli exchange che offrono AAVE a listino e che oggi lo propongono alle migliori condizioni.

  • Breve periodo di grande incertezza

Anche se le medie mobili ci hanno indicato un forte segnale sul compra, non siamo assolutamente certi dei movimenti di breve periodo su AAVE. Questo perché gli oscillatori comunque segnalano dubbi e un andamento tutto fuorché certo.

Non è però questo l’unico orizzonte temporale che dovremmo considerare per puntare su AAVE. Come abbiamo già visto – e come analizzeremo più avanti all’interno delle specifiche sezioni, c’è in realtà moltissimo che AAVE potrebbe dire per il futuro.

  • Lungo periodo: posizionarsi adesso

Ci prendiamo un rischio indicando AAVE come una delle più promettenti criptovalute del settore oggi. Ma lo facciamo con cognizione di causa. Le qualità del progetto sono davanti agli occhi di tutti e sistemi integrati come quello che distrugge gli AAVE in circolazione rendono questa criptovaluta ancora più appetibile.

Anche all’interno di un portafoglio ben diversificato, AAVE può dire la sua, perché ci sono ottime probabilità che sul medio e lungo periodo si sgancerà, come andamento, dalle criptovalute classiche come BTC o anche Ethereum.

  • Puntare sul futuro della finanza e dei prestiti

Chi compra oggi può anche definirsi, sotto alcuni aspetti, un vero pioniere. Perché appunto comprerà parte di un progetto che punta a rivoluzionare il mondo dei prestiti e oggi lo sta già facendo. Un progetto al quale possono partecipare tutti.

Questo alla luce di un mercato delle fiat, ovvero delle valute classiche, particolarmente asfittiche per chi vuole mettere a disposizione la propria liquidità in cambio di interessi. Per questo AAVE continua ad attirare sempre più persone, anche tra i meno esperti e ad allargare il suo raggio di azione all’interno dei mercati finanziari informali.

Conviene comprare AAVE adesso? L’opinione dei nostri analisti

Sì, ora conviene comprare AAVE, per molti dei motivi che abbiamo già illustrato e che con ogni probabilità diventeranno ancora più rilevanti tra solo qualche mese. AAVE si trova a dominare un mercato ancora in fase embrionale, che però fa registrare mese su mese dei forti incrementi di traffico e soprattutto a soddisfare sempre più consumatori.

Convenienza AAVE - infografica
In questo momento conviene comprare AAVE
  • Comprare AAVE oggi

Vuol dire anche dirigersi lontano dalle criptovalute classiche, che sebbene siano un’ottima riserva di valore, oggi sono tecnologicamente indietro. Probabilmente saranno in poche a sopravvivere all’interno di questo mercato come riserva e qualcuna potrà soccombere. Chi punta invece oggi su AAVE può puntare su un futuro tecnologicamente avanzato, sul quale il progetto ha già messo le mani, occupandolo in lungo e largo.

Per il breve periodo rimangono comunque le incognite sul prezzo. Scegliendo un intermediario che offre una piattaforma professionale come Coinbase avremo a disposizione gli strumenti utili per contenere eventuali perdite dovute alla volatilità. Oppure potremo decidere di entrare sul mercato se e soltanto se saremo davanti ad un prezzo per noi conveniente, anche rispetto ai target price futuri di medio e lungo periodo.

  • Sul lungo periodo c’è profumo di ottimi affari

Tutte le caratteristiche di AAVE farebbero pensare, oggi, ad un investimento sicuramente invitante, perché in parte i token spariranno progressivamente, mentre saranno sempre più richiesti dal mercato. Questo sembra il classico caso di investimento semplice e sul quale mettere le mani subito. Ci sono delle incognite? Assolutamente sì.

Perché il valore di AAVE sarà comunque legato alla funzionalità della piattaforma e alla sopravvivenza del progetto. Cosa che sembrerebbe fuori discussione oggi, ma che domani potrebbe cambiare. Con Kraken (qui per aprire il conto) possiamo acquistare oggi AAVE e tenerle in portafoglio fino a quando il prezzo di mercato non ci garantirà dei buoni profitti.

Leggi le nostre recensioni:

Come operare in Aave in modo sicuro

Sono molti gli exchange che listano oggi AAVE, data la grande popolarità della criptovaluta e il suo grande aumento di valore recente. Non tutti però – e questa è una cosa che ripetiamo ogni volta che ci troviamo a parlare di intermediari – offrono le medesime condizioni.

Ci siamo sentiti in dovere di offrire ai nostri lettori un’alternativa concreta, scegliendo i tre migliori intermediari che possono offrire accesso all’acquisto di AAVE. Scegliendoli solo tra quelli sicuri, con commissioni comunque contenute e con i giusti strumenti per fare anche investimenti di breve e brevissimo periodo.

MIGLIORI EXCHANGES CRIPTOVALUTE

L’exchange che consigliamo, quando ha a disposizione la criptovaluta che ci interessa, per primo. Abbiamo una lunga storia di operazioni su Coinbase, che ci ha sempre servito nel migliore dei modi e offrendo un piano di commissioni congruo con il servizio offerto.

Si può utilizzare tanto la carta quanto il bonifico per acquistare le nostre criptovalute, con la possibilità di scambiarla successivamente anche verso altre criptovalute. La piattaforma Coinbase PRO, con gli strumenti avanzati per gli scambi rapidi e per l’analisi, sono la ciliegina sulla torta di un intermediario che riteniamo essere davvero di grande qualità. Il conto di Coinbase è gratuito e potremo iscriverci e verificare la nostra identità nel giro di pochi minuti, per poi iniziare subito ad acquistare AAVE.

Kraken è un altro dei nomi importanti degli intermediari exchange che operano in Europa. Anche qui il livello di sicurezza è massimo e permette a tutti di comprare AAVE operando nella massima tranquillità e nella protezione dei propri fondi.

Interfaccia semplice e senza fronzoli, che però continua ad offrire accesso a tutti al mondo delle migliori criptovalute, senza disservizi e senza problemi di sorta. Il tutto a commissioni molto contenute, anche quando si paga con carta. Aprire un conto con Kraken è molto semplice, anche per chi non ha alcuna esperienza ed è la prima volta che si approccia al mondo delle cripto.

Chiudiamo la nostra rassegna di exchange consigliati per acquistare AAVE in sicurezza con Binance, altro servizio molto conosciuto e che non teme rivali in quanto a servizi. Ottima la sua piattaforma Trade, che mette a disposizione un’intera infrastruttura per comprare AAVE e anche venderla, verso stable coin poi facili da convertire in Euro o in Dollari USA.

Qui possiamo aprire il nostro conto su Binance, che permette di essere operativi nel giro di pochi minuti, successivamente alla verifica. Si può operare anche in questo caso con carta o in alternativa con bonifico bancario.

Aave target price medio - breve, mid, long term
I target price medi di AAVE

Previsioni AAVE a medio termine – 2022/2023

Siamo tra i più entusiasti sostenitori di AAVE e riteniamo che chi propone Target price di medio periodo molto alti abbia probabilmente ragione. Anche noi sposiamo la tesi di AAVE a 1.400$ entro il 2023, il che vorrebbe dire un enorme ritorno sull’investimento, che permetterà a chi investe oggi di immagazzinare profitti molto importanti.

Target price aave medio periodo
Il target price su AAVE sul medio periodo

Siamo arrivati a questo tipo di considerazioni analizzando a fondo le caratteristiche di AAVE e della sua possibile espansione futura, elementi che analizzeremo più approfonditamente proprio in questa sezione.

  • Anti-deflattiva

La distruzione dei token ci piace, così come piace agli investitori. Questo ridurrà nel tempo la quantità di AAVE circolanti e renderà più preziosi quelli rimasti in circolazione. Quelli che sono nel nostro wallet sono al 100% al riparo da questa procedura e con ogni probabilità aumenteranno di valore.

È un sistema anti-deflattivo ancora più aggressivo di quello del coin cap, ovvero del numero massimo di token in circolazione. Perché la base monetaria di AAVE non è fissa, ma addirittura in calo.

  • DeFi ancora in crescita

Il settore delle DeFi di qualità, come AAVE, quelle DeFi che risolvono effettivamente un problema del mondo reale, è soltanto all’inizio. E già oggi gli utenti sono moltissimi, così come sono molti i prestatori.

Non possiamo forse neanche immaginare cosa ne sarà del settore quando questo tipo di circuiti saranno di largo utilizzo e permetteranno a moltissimi di accedere rapidamente a liquidità, e ai prestatori di guadagnare buoni tassi di interesse prestando denaro.

AAVE è già un progetto di assoluto successo oggi, con un numero di interessati relativamente ridotto. Cosa potrà succedere quando sarà di dominio pubblico e saranno a milioni gli utenti che vi si rivolgeranno?

Previsioni su AAVE a lungo termine – 2024/2025

Qui la scommessa è sicuramente più rischiosa, perché nel mondo delle criptovalute può accadere letteralmente di tutto, anche nel giro di pochi mesi. Puntare oggi in ottica 2024-2025 vuol dire credere che il progetto sarà in grado di resistere alla concorrenza. Noi crediamo che possa farlo e sposiamo chi fissa il target in quota 3.500$, anche se i ritmi di burn dovessero rallentare.

Target price lungo periodo AAVE
Target Price di lungo periodo su AAVE

Quali sono le sfide contro le quali confrontare una previsione così ottimista, una previsione vorrebbe dire un ritorno di diverse volte l’investimento per chi entra oggi nel mercato?

  • Concorrenza

Sarà il problema, se vogliamo, principale per Aave. Perché dubitiamo fortemente che i competitor se ne staranno con le mani in mano. Il mercato dei prestiti decentralizzati farà gola presto anche a banche che possono permettersi di entrare nel mercato e che già maneggiano criptovalute. Pensiamo ad esempio a JP Morgan.

Starà al management di AAVE confermare che la criptovaluta avrà ancora ragione di essere, principalmente in virtù del suo network di appoggio. Per noi potrebbe farcela, perché il mercato è tanto vasto da consentire anche la coesistenza con progetti più istituzionali.

  • Il regolatore

È un’altra delle incognite. Le autorità dei paesi sviluppati hanno dimostrato di poter reagire soltanto molto lentamente alle novità che arrivano dal mondo delle cripto. Questo non vuol dire però che non lo faranno quando ad essere attaccato sarà il nucleo dei guadagni delle banche.

Cosa potrebbe succedere nel momento in cui fossero ristrette legalmente le possibilità di prestito tramite il network di AAVE? Diventerebbe meno libero, meno utile e meno appetibile. Il che vuol dire che il token relativo perderebbe di valore.

Considerazioni finali

Aave ha finalmente raggiunto quello che ha sempre sognato: un’ampia diffusione di mercato, un progetto funzionante una forte presenza di prestatori e debitori all’interno del suo network e la possibilità effettiva di utilizzare un’ampia gamma di collaterali.

Oggi è una della criptovalute più interessanti per chi vuole iniziare ad investire ed è diventata una delle migliori in termini di rendimenti degli ultimi mesi. Basterà per renderla una delle criptovalute? Non è assolutamente detto.

Tuttavia ci sono tutti gli ingredienti per un grandissimo successo nel futuro, un successo al quale potremo partecipare comprando oggi AAVE e detenendoli in portafoglio, per poi rivendere quando il profitto sarà interessante. Gli ingredienti ci sono, come abbiamo detto, starà al management di Aave realizzare una grande ricetta. Cosa che nel mondo delle criptovalute non è mai scontato.

Faq Previsioni Aave – domande comuni

  1. Quali sono le previsioni di breve termine su Aave?

    È ragionevole aspettarsi sul breve periodo – nell'arco di un anno – un prezzo di target per Aave superiore ai 700$. Sarebbe un grande incremento rispetto alle già ottime quotazioni presenti. Un'altra corsa, dopo un 2020 che sarà sicuramente da ricordare per il progetto.

  2. Quali sono le previsioni di medio termine su Aave?

    Anche le previsioni di medio termine su Aave sono molto positive. Non è irragionevole aspettarsi un target price di 1.400$ nell'arco di 24-36 medi da oggi. Anche in questo caso l'incremento di prezzo sarebbe ottimo, anche superiore rispetto alla media del settore, comunque in crescita importante.

  3. Quali sono le previsioni di lungo termine su Aave?

    Se il progetto dovesse mantenere la sua centralità nel settore del lending, non è impossibile pensare ad una quota di 3.500$. Numeri molto importanti, che però dovranno essere riconfermati nel corso del tempo, anche facendo un check sullo stato di avanzamento e di penetrazione di Aave all'interno del mercato.

  4. Conviene investire adesso su Aave?

    . Il momento sembra essere propizio e il network ha già dato ampia dimostrazione di poter offrire delle buone prospettive per il futuro. In un presente che lo vede già come molto utilizzato e al centro di un buon numero di operazioni, per entità e per frequenza.

  5. Le previsioni su Aave sono attendibili?

    Abbiamo messo in campo tutta la nostra conoscenza e tutte le capacità che abbiamo di analizzare il futuro di una criptovaluta. Per il breve abbiamo fatto ricorso ai migliori strumenti dell'analisi tecnica. Sul lungo periodo abbiamo messo sul tavolo tutti gli elementi più importanti di Aave. Ci preoccuperemo comunque di correggerle nel tempo, al cambiare delle condizioni di base.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *