Home / Previsioni Ethereum Classic

PREVISIONI ETHEREUM CLASSIC a cura di CRIPTOVALUTA.IT

Previsioni Ethereum Classic

Quali sono le previsioni più attendibili su Ethereum Classic? In questo nostro approfondimento parleremo di tutte le previsioni intorno alle quali si è creato il maggiore consenso, sia di breve che di medio e lungo periodo. Sempre cercando di offrire, nello stile di Criptovaluta.it, il massimo in termini di attendibilità. Analizzeremo anche i target price, con la forbice di prezzi probabili fino al 2027.

Le previsioni su Ethereum Classic sul nostro sito sono costantemente aggiornate, per permettere a tutti di avere sempre davanti un quadro molto chiaro e soprattutto attualizzato, che offra dei buoni insight per posizionarsi sul mercato. Sia al rialzo sia al ribasso, con gli strumenti offerti dalla piattaforma di trading eToro oppure dai migliori exchange come Coinbase, entrambi tra i più utilizzati dagli investitori e trader italiani.

Previsioni Ethereum Classic – Tabella Introduttiva:

❓Previsioni 2023:Compra 🟢
🤞Previsioni 2024/2025:Rialzista – target price 25$
📈Previsioni rialziste:Acquisto diretto – Exchange
👍TOP Exchange:Coinbase per Ethereum Classic
📉Previsioni ribassiste:Trading CFD – Short Selling sui migliori broker
🥇TOP Broker:eToro per Ethereum Classic / 🥇Capital.com per Ethereum Classic
🤔Lungo termine:Rialzista – target price 35$
Previsioni breve, medio e lungo periodo – Ethereum Classic

Previsioni Ethereum Classic 2023: Possibili scenari su ETC

Ethereum Classic è un token sui generis, che è nato da un hard fork dal progetto – decisamente più popolare – ETH. Gli scenari su ETC sono di difficile comprensione e devono tenere conto di diversi fattori, che spesso nei token nati in modo completamente indipendente non troviamo.

  • Tecnologia avanzata, ma con alta concorrenza

Ethereum Classic condivide molto, a livello tecnologico, con il suo parente più stretto. E questo basterebbe per porla nell’Olimpo delle criptovalute ad alto coefficiente tecnologico, quelle criptovalute in grado di essere supporto, tramite la loro blockchain, anche di progetti relativamente complessi e articolati, come quelli delle DeFi.

Ethereum Classic vs ethereum PoW
Un doppione

Va però segnalata anche la presenza di un’ottima concorrenza: ETH è un progetto più seguito, a più alta capitalizzazione e con maggiori partner. Se dovessimo puntare soltanto sulla tecnologia, potremmo essere relativamente certi del fatto che ETC non sarà leader della sua categoria. Da qualche tempo c’è anche l’ulteriore concorrenza di Ethereum PoW, progetto nato dopo il passaggio di ETH ad un sistema di consenso in Proof of Stake.

  • Correlazione molto alta con BTC

La correlazione con il valore di Bitcoin è, almeno per il momento, molto alta. Questo vuol dire che buona parte del valore accumulato da ETC è dovuto ad un effetto traino da parte della più importante delle criptovalute mondiali. Non potremo pertanto utilizzare ETC come diversivo all’interno del nostro portafoglio, nel caso in cui la nostra esposizione principale fosse verso Bitcoin.

Una correlazione di questo tipo rende ETC poco indipendente, in termini di valore, all’interno del comparto delle criptovalute. Questo è però valido qui ed adesso: non escludiamo che per il futuro ETC possa vivere di vita propria anche in termini di crescita o di calo di valore.

  • Progetto ideologico

Il fork da Ethereum è stato di quelli importanti e dei quali tutta la community si ricorderà per sempre. Non è stato però su questioni tecnologiche, ma (anche se importanti), ideologiche. Pertanto non è lecito aspettarsi, neanche sul lungo e lunghissimo periodo, uno sviluppo tecnologico del progetto che tenda a superare le altre criptovalute.

Ethereum Classic rilevanti
Le questioni che hanno portato alla nascita di ETC sono rilevanti

Non è necessariamente la fine del mondo – diversi progetti vivono di scarsa luce propria ma hanno comunque grande valore. Tuttavia le circostanze in cui è nata ETC vanno sempre considerate prima di fare un investimento.

TECNOLOGIASTANDARD
UTILIZZO CONCRETOSTATICO
VOLUME DI SCAMBISTATICO
CORRELAZIONE CON BTCALTA
I dati della nostra analisi preliminare su Ethereum Classic

Cosa dicono i principali indicatori tecnici su ETC

L’analisi tecnica, pur con tutti i suoi limiti, rimane il miglior nucleo di strumenti che abbiamo a disposizione per cercare di prevedere i trend di breve periodo, che siano essi rialzisti o ribassisti. Per questo motivo faremo un’analisi, tarata su più settimane di previsione, che ci permetterà di comprendere cosa pensano i migliori indicatori e segnali di breve periodo su ETC.

Anche per quanto riguarda l’analisi tecnica qui offerta su Ethereum Classic, ci impegniamo a tenere tutti i dati sempre aggiornati. Chi dovesse avere bisogno di analisi di periodo ancora più breve, magari a poche ore, può sempre ricorrere al conto dimostrativo gratis di eToro, che offre tutti gli indicatori e gli oscillatori utili per avere segnali di breve.

  • Medie mobili su Ethereum Classic

Il primo strumento che utilizziamo, come ormai da tradizione Criptovaluta.it, sono le medie mobili, sia in versione semplice che in versione esponenziale. Sono dei buoni strumenti, soprattutto quando offrono un quadro chiaro e univoco di come dovrebbe muoversi un asset crypto sul breve periodo. L’analisi va sempre fatta sulla forbice più utile di coefficienti da applicare a questa specifica analisi.

MEDIA MOBILE102050100200
SEMPLICEVENDI 🔴VENDI 🔴VENDI 🔴VENDI 🔴VENDI 🔴
ESPONENZIALEVENDI 🔴VENDI 🔴VENDI 🔴VENDI 🔴VENDI 🔴
I risultati dell’analisi media mobile su Ethereum Classic

I risultati offerti dalle medie mobili sono univoci: il segnale di sell è molto chiaro e forte e dunque, almeno per chi prende per buone queste strumentazioni, la posizione da prendere è di tipo short, perché appunto ci si aspetta un ribasso sul breve periodo. Ricordiamo ai nostri lettori che i risultati delle medie mobili possono modificarsi nel tempo e che sarebbe sempre utile verificare tramite una buona piattaforma quali possano essere i nuovi intendimenti dello strumento.

  • Analisi tecnica ETC con gli oscillatori

Anche gli oscillatori possono offrirci dei buoni insight su come si sta muovendo il mercato di breve periodo su Ethereum Classic. Ricordiamo ai nostri lettori – chi ci segue di frequente dovrebbe ormai averlo compreso – che gli oscillatori offrono indicazioni meno chiare e propongono dei segnali più titubanti.

OSCILLATORIINDICAZIONE
RSINEUTRO
CCINEUTRO
ADINEUTRO
AWESOMENEUTRO
MACDCOMPRA 🟢
MOMENTUMCOMPRA 🟢
STOCASTICO %KNEUTRO
Gli oscillatori dell’analisi tecnica su Ethereum Classic

Le maggiori indicazioni che arrivano dal mondo degli oscillatori sono per un compraMACD e Momentum indicano necessità di acquisto, prevedendo appunto un trend rialzista. Da tenere però sempre sotto considerazione il fatto che questo tipo di analisi possono cambiare molto rapidamente.

In base alle previsioni Ethereum Classic: cosa fare adesso?

L’analisi tecnica, su Ethereum Classic come su altri tipi di strumenti, non è sempre esatta. Tuttavia l’indicazione in questo caso è molto chiara e dovrebbe permetterci di prendere posizione senza troppe preoccupazioni, almeno sul breve periodo.

In base alle previsioni di breve periodo oggi conviene comprare Ethereum Classic, ovvero assumere una posizione long, puntando al rialzo del valore della criptovaluta.

Certo è che non possono bastare soltanto questo tipo di indicazioni. Cosa vogliamo dire? Vogliamo dire che oggi il mondo delle criptovalute è molto vario e ci sono a mercato tantissime opportunità che vanno valutate.

Conviene comprare ETC
Dipende dai nostri orizzonti temporali

Dobbiamo necessariamente tenere conto anche del costo-opportunità, avendo accesso diretto e tramite CFD a diversi tipi di strumenti sempre nel mondo delle criptovalute, che potrebbero performare meglio o peggio di Ethereum Classic. Dovremmo inoltre considerare la possibilità di detenere soltanto una parte del nostro portafoglio in Ethereum Classic, sfruttandolo ai fini di una buona diversificazione.

  • Sul breve periodo: comprare o vendere ETC

Oltre a quanto offrono gli indicatori, bisogna aggiungere il trend generalizzato sulle criptovalute, che continua ad essere fortemente incerto. Questo non può che riflettersi anche sulla capacità di Ethereum Classic di acquisire valore o perderlo. Anche se ETC si è posizionata su livelli lontani dai suoi massimi storici, potrebbe essere non troppo tardi per salire sul treno e cercare di strappare dei profitti, anche di breve periodo.

  • Sul medio e lungo periodo: più attenzione

Anche se, come vedremo più avanti, i target price di ETC sono tutti rialzisti, sul medio e lungo periodo vanno fatte delle considerazioni diverse. Che ruolo andrà ad occupare nel futuro ETC sul mercato delle criptovalute? Quanto è solido il management? Quali sono gli strumenti che effettivamente questa criptovaluta ha per crescere ancora?

Anche noi abbiamo sposato il trend al rialzo anche sul medio e lungo periodo – ma come potremo vedere più avanti, la cautela deve essere massima. Perché basta poco per invertire le previsioni attese sul prezzo di ETC, come d’altronde è vero su tutto il vasto novero di criptovalute presenti sul mercato.

  • ETC può aiutarci a diversificare? Non troppo 

ETC potrebbe essere utilizzata anche per ampliare il nostro portafoglio e cercare di distribuire il rischio all’interno dello stesso. Tuttavia l’alta correlazione che ETC ha dimostrato di avere con Bitcoin potrebbe essere un grosso limite per questo tipo di operazioni.

La correlazione si aggira intorno al 77%, molto alta anche per le criptovalute che sono storicamente collegate a BTC. Questo vuol dire che ha relativamente poco senso inserire ETC all’interno di un portafoglio dominato da Bitcoin. Discorso diverso per chi non vuole seguire solo quel trend e cercare di distribuirsi. Per chi cerca comunque una buona diversificazione, ETC potrebbe non essere l’opzione migliore.

  • Dopo il passaggio di Ethereum alla Proof of Stake

Ethereum Classic rimane l’unica delle due ad utilizzare un sistema di validazione di Proof of Work. E questo potrebbe spingere in diversi appassionati di questo tipo di sistema a trasferirsi da ETH a ETC. C’è però un nuovo concorrente, dato che per l’appunto c’è ora Ethereum PoW, ad occupare lo stesso spazio.

Conviene comprare Ethereum Classic adesso? L’opinione dei nostri analisti

Difficile fare questo tipo di considerazioni quando operiamo in un momento di mercato così complesso. Tra dati macro non entusiasmanti e bear market, prendere una decisione dipende largamente dall’orizzonte temporale che ci saremo dati.

I dati, le previsioni degli specialisti e le analisi sono incerti: in molti individuano un bottom, tanti altri invece credono che si potrebbe soffrire ancora per un po’.

  • Chi vuole comprare sul breve periodo

Chi vuole muoversi sul breve periodo con ETC ha davanti due strade. Può acquistare e chiudere con piccoli profitti ripetutamente, oppure può avere un atteggiamento più attivo e operare in entrambi i sensi, cavalcando l’ovvia volatilità, sia al rialzo che al ribasso. Sono due strategie molto diverse, alle quali ETC si presta molto bene e mediamente meglio degli altcoin in generale.

eToro (qui possiamo testarlo gratuitamente) permette di operare sia al rialzo che al ribasso, offrendo accesso diretto alla criptovaluta o in alternativa i contratti CFD che permettono di operare sia al rialzo che al ribasso con vendita allo scoperto. Il tutto con una delle migliori piattaforme mai viste nel mondo del trading e degli investimenti.

In alternativa abbiamo anche Capital.com (con demo per sempre gratis), altro grande intermediario per Ethereum Classic, che permette di investire sulla coppia ETH/BTC e dunque di puntare sul rapporto della coppia. Una chance più unica che rara, soprattutto tra gli intermediari che offrono strumenti avanzati e di grande qualità per l’analisi e la gestione degli ordini.

  • Lungo periodo? Se i target price sono corretti, meglio entrare ora sul mercato

Sul lungo periodo ETC potrebbe offrire rialzi sul valore attuale. Un’occasione che potrebbe formarsi su un orizzonte temporale sufficientemente lungo. Gli exchange permettono di farlo agevolmente, offrendo al contempo tutto quello di cui abbiamo bisogno anche per la conservazione dei token all’interno di wallet.

Possiamo farlo con Coinbase (qui per aprire il conto), che è un exchange di grande reputazione e solidità e che offre anche commissioni minime per questo tipo di acquisti. In alternativa abbiamo a disposizione anche Kraken (apri il conto gratis qui) – altro intermediario di qualità eccelsa e che può offrire a chi vuole comprare ETC strumenti utili, acquisti rapidi e basse commissioni.

Come operare in Ethereum Classic in modo sicuro

Se vogliamo operare su Ethereum Classic avremo bisogno di rivolgerci sempre e soltanto a intermediari seri e affidabili, che possano offrirci un ambiente sicuro e al riparo dalle purtroppo numerose truffe che continuano a circolare in ambito cripto.

Con la redazione di Criptovaluta.it abbiamo deciso di offrire una breve lista sia di broker finanziari, sia di exchange che ci permettono di operare senza limiti e alle migliori condizioni su Ethereum Classic. Con la certezza di avere davanti degli intermediari solidi e che possono offrire tutele e garanzie su ogni nostra operazione.

MIGLIORI PIATTAFORME TRADING CRIPTOVALUTE
Spreads: 1% Fix
Licenza: CySEC/ASIC/FCA
Commissioni: Basse

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
PROVA GRATIS ETORO Visita il sito ufficiale 78% of retail CFD accounts lose money.
Spreads: Minimi
Licenza: CySEC/FCA
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
PROVA GRATIS CAPITAL.COM Visita il sito ufficiale 84% of retail CFD accounts lose money.
Spreads: Da 0.0 pips
Licenza: CySEC/ASIC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Spreads: Bassi
Licenza: CySEC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
PROVA GRATIS NAGA Visita il sito ufficiale Il tuo capitale è a rischio.
SCOPRI TUTTE LE PIATTAFORME
Spreads: Stretti
Licenza: CySEC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
PROVA GRATIS PLUS500 Visita il sito ufficiale Il tuo capitale è a rischio.

eToro è un broker leggendario anche nell’ambito delle criptovalute. Offre un listino di 78+ criptovalute selezionate, del quale fa parte ormai da tempo anche Ethereum Classic. Offre su questo tipo di asset sia l’acquisto diretto, sia l’intervento a mercato tramite CFD, per operare anche eventualmente al ribasso.

Uno dei punti di forza indiscussa di eToro è sicuramente la piattaforma proprietaria, di facile utilizzo pur proponendo servizi di analisi avanzata e una gestione completa dei propri ordini, con tanto di stop loss e take profit. Chi ha bisogno di una piattaforma che supporti uno stile di investimento su Ethereum Classic prettamente finanziario, troverà da eToro tutto quello di cui ha bisogno.

Il broker propone anche un conto demo gratuito, che offre tutte le funzionalità del conto reale e che mette a disposizione di chi vuole provare la piattaforma 100.000$ di capitale virtuale. Così potremo investire con denaro virtuale all’interno di un contesto reale, anche su Ethereum Classic.

Anche se Ethereum Classico contro Dollaro USA non è sempre disponibile su Capital.com, potremo sempre utilizzarlo per fare trading in CFD su ETC/BTC, ovvero sulla coppia che scambia Ethereum Classic contro Bitcoin. Il tutto all’interno di una piattaforma molto attiva all’interno del comparto criptovalute e che propone nel complesso oltre 6.000 titoli.

Questo broker ci consente di operare con una piattaforma professionale e di avere accesso ad un conto reale a partire da soli 20 euro, un minimo di investimento estremamente basso e che consente a tutti di prendere parte a questo mercato. È possibile anche operare con MetaTrader 4, TradingView e, per chi vuole un servizio di segnali, anche Trading Central. Abbiamo con Capital.com un conto demo gratuito, con capitale virtuale liberamente rinnovabile e tutti gli strumenti che abbiamo a disposizione per fare trading, sia di breve che di lungo periodo, su ETC.

MIGLIORI EXCHANGES CRIPTOVALUTE

Chi preferisce gli exchange non può comunque rinunciare a solidità e a affidabilità quando investe il proprio denaro. Per questo Coinbase è la nostra principale alternativa quando non si vogliono scegliere i broker per il trading online su ETC. Solido, affidabile e conosciuto da praticamente tutti gli operatori nel settore delle criptovalute, ha inserito a listino già da tempo anche Ethereum Classic.

Buone le commissioni, ottima la rapidità di esecuzione, grande il listino di criptovalute disponibili. Con la possibilità di scegliere anche la piattaforma Pro per scambi rapidi e con una buona gestione degli ordini, anche condizionali.

Qui possiamo aprire il conto, che sarà attivo in pochi minuti e ci permetterà di avere a disposizione tutto quello di cui abbiamo bisogno per comprare ETC e detenerla nel nostro portafoglio. Attivazione molto rapida rispetto alla media.

Nonostante sia più giovane degli exchange che in genere proponiamo su Criptovaluta.it, anche Binance è un’ottima alternativa per iniziare a fare compravendita di token ETC. Anche in questo caso infatti siamo davanti ad un intermediario sicuro, affidabile e che pratica una politica di commissioni molto conveniente per chiunque voglia investire anche piccole somme.

Ottima anche la piattaforma interna che permette di scambiare ETC verso diverse altre criptovalute, con un minimo di strumenti di analisi tecnica per cercare di prevedere il trend che questa criptovaluta potrebbe avere anche nel breve periodo.

Il conto di Binance è sempre attivo in pochi minuti e ci permette, sia via carta sia via bonifico, di iniziare a comprare ETC per le quantità che preferiamo. Con transazioni sempre sicure e a basso costo.

Un altro degli exchange più conosciuti in Europa e tra i primissimi al mondo per volumi di scambio. Questo exchange permette di accedere a Ethereum Classic e ad altre decine di criptovalute, sempre selezionate dal suo attentissimo staff. Garanzie informatiche elevate e copertura totale per scambi grandi e piccoli, per un ambiente che è tra i più solidi al mondo per fare questo tipo di operazioni.

Per aprire un conto su Kraken, vai qui.

Anche Kraken è per noi solidissimo e ci permette di operare su Ethereum Classic senza doverci preoccupare di nulla, se non dell’individuazione dei trend e della gestione del nostro portafoglio.

Target price Ethereum Classic: Breve, medio e lungo periodo

Ethereum Classic continuerà con ogni probabilità a seguire l’andamento generale del mercato e quindi, mentre tutte le altre criptovalute sono in potenziale rialzo, anche ETC segue questa scia. Sia le previsioni di breve periodo, che quelle di medio e lungo sono pertanto rialziste. E quindi, anche secondo i target price questo potrebbe essere un buon momento per entrare sul mercato.

ETC MEDIE TARGET PRICE
Le medie su ETC

Le relazioni con Ethereum potrebbero separarsi una volta per tutte se e quando ETH passerà alla sua versione 2.0 e quindi in sistema di validazione PoS. Questo però è un evento che attiene più al medio e lungo periodo che al breve. E sarà opportunamente affrontato nel corso dei seguenti paragrafi.

Previsioni ETC a medio termine – 2024/2025

Fare previsioni sui target price di medio periodo non è sempre facile, soprattutto quando abbiamo davanti una criptovaluta anomala come ETC, nata da una costola di un progetto, Ethereum, che ha letteralmente preso il volo. Il valore di mercato è ancora su livelli relativamente bassi e il target price più credibile su questo orizzonte temporale è fissato, da tutti, intorno ai 25$.

ETC medio periodo
Target price ETC sul medio periodo

Se questa dovesse essere la realtà, cosa che andrà confermata periodicamente, potrebbe essere un’ottima idea iniziare ad investire su ETC adesso, anche se i tassi di crescita previsti per altre criptovalute sembrano essere, almeno per il momento, decisamente più importanti.

  • Il problema degli attacchi 51%

Senza entrare ora nei tecnicismi, il sistema utilizzato da ETC per la conferma delle transazioni è lo stesso di ETH e in parte di Bitcoin. Quando sono poi così pochi i centri che contribuiscono al mining e alla conferma, il problema degli attacchi al 51% si fa ancora più importante. Ci sono stati degli episodi nel passato che ci fanno dubitare, almeno sul medio e lungo periodo, della tenuta tecnologica del progetto.

  • ETH rimarrà prevalente

Abbiamo visto in apertura della nostra digressione che ETC è nato da un hard fork da ETH, continuando a gestire la blockchain originale e senza reverse sul caso DAO. Il fatto che la maggioranza – e quasi la totalità – degli investitori e dei mantainer sia rimasta con il progetto ETH la dice lunga sull’attrattiva di ETC. E questo anche potrebbe essere un un problema sul medio periodo.

  • Capitalizzazione molto bassa

Anche dopo la grande crescita di valore di questa criptovaluta, rimane nel complesso con una capitalizzazione molto bassa e più soggetta a manipolazioni. Non capiamo effettivamente quale potrebbe essere il vantaggio, per un investitore, di puntare forte su ETC e non sullo stretto parente ETH, anche per questo specifico motivo.

Previsioni su ETC a lungo termine – 2026/2027

Le previsioni a lungo termine sono positive e lasciano intravedere una possibile quota 50$ per l’orizzonte temporale che arriva al 2025. Sarebbe una crescita interessante rispetto ai prezzi attuali, che però andrebbe anche comparata con quanto ci aspettiamo su ben altre criptovalute.

Lungo periodo ETC
I target su ETC di lungo periodo
  • Bitcoin crescerà sulla carta di più?

Probabilmente sì. Le previsioni di lungo periodo su BTC sono maggiormente positive e data l’alta correlazione tra le due criptovalute rimane più che lecito chiedersi perché dovremmo investire su questo token invece che su criptovalute più blasonate. Lo stesso si può dire nei confronti di Ethereum nel suo ramo maggiore, che potrebbe avere una crescita più importante.

  • Non riceve più aggiornamenti dal progetto principale

Uno dei punti di forza assoluti di ETH è la sua capacità di introdurre nuove funzionalità per meglio rispondere alle richieste e ai bisogni del mercato. Sebbene queste possano essere implementate all’interno di ETC, gli aggiornamenti non sono automatici. Dato che le dimensioni del progetto sono sicuramente più contenute, varrà la pena di tenere conto del ritardo che ETC, con il tempo, potrebbe accumulare.

  • La separazione piace ai mercati

C’è in realtà da considerare anche l’ipotesi B, ovvero che ai mercati fondamentalmente piaccia il fatto che esisterà un protocollo come il primo Ethereum e che manterrà un sistema di validazione PoW. Questa è l’ipotesi più rosea per il futuro di prezzo di questa criptovaluta, perché prevederebbe anche l’arrivo di diversi progetti ora su $ETH, che vorrebbero mantenere un sistema di validazione di questo tipo.

  • La questione EthPOW

Ora c’è concorrenza, nata dopo il passaggio di Ethereum Classic ad un sistema di validazione in Proof of Stake. Il nuovo sistema, Ethereum PoW, potrebbe avere decisamente più trazione. Sono questioni che dovremo andare ad analizzare per tempo.

Considerazioni finali

Ethereum Classic ha delle previsioni fortemente rialziste sia sul breve periodo che sul lungo periodo. Tuttavia queste potrebbero non bastare per farci orientare in modo convinto verso questo specifico investimento. Ci sono infatti delle questioni importanti, che riguardano sia la tecnologia sia le prospettive future, anche in relazione a progetti di taglia maggiore, che potrebbero rendere questo investimento conveniente, ma meno di quanto lo siano BTC o ETH.

ETC rimane una grande scommessa, con un fattore di rischio aggiuntivo, data la bassa capitalizzazione di mercato. Chi cerca criptovalute più solide, dovrebbe sicuramente guardare verso token a più alta capitalizzazione.

Anche la sua utilità come diversificazione è molto bassa, data la correlazione quasi perfetta con il valore di BTC. Sebbene dunque siamo davanti ad una criptovaluta evidentemente rialzista, rimane necessario valutare con estrema cura se entrare adesso nel mercato o meno.

Faq Previsioni Ethereum Classic – domande comuni

Quali sono le previsioni su Ethereum Classic di breve periodo?

Per il breve periodo regna l’incertezza più assoluta e totale su Ethereum Classic. Un prezzo di 18-20$ potrebbe essere un buon target per un 2023 rialzista.

Quali sono le previsioni su Ethereum Classic di medio periodo?

Per il medio periodo potremmo orientarci verso target intorno ai 25$. Anche su questo valore però peseranno diverse questioni, che abbiamo analizzato con il massimo dell’attenzione all’interno della nostra guida.

Quali sono le previsioni su Ethereum Classic di lungo periodo?

Abbiamo dei target possibili intorno ai 50$, che permettono di essere relativamente ottimisti sul progetto. Ci sono però anche qui diversi fattori dei quali dovremo tenere conto. Li analizziamo all’interno del nostro approfondimento.

Ethereum Classic è una criptovaluta rischiosa?

Tutti gli investimenti in criptovalute sono molto rischiosi, così come sono rischiosi investimenti in asset di rischio in generale. L’ingresso su questo tipo di mercato va sempre valutato, così come va attentamente ponderata l’esposizione corretta in relazione al nostro profilo di investitori.

Conviene investire su Ethereum Classic?

Ciascuno dovrebbe rispondere a questo tipo di domande tenendo conto della propria personale situazione. Il nostro consiglio è quello di leggere la nostra guida e trarre da soli le conclusioni.

Info su Gianluca Grossi

Capo-redazione ed analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments