Home / Dash: Guida definitiva sulla criptovaluta / Dash trading: come investire online

Dash trading: come investire online

La criptovaluta Dash, dalla sua creazione, ha avuto un enorme successo. Questo è dovuto principalmente alle sue caratteristiche di velocità e riservatezza delle transazioni. L’intero sistema è simile a Bitcoin, con diverse migliorie che rendono Dash uno dei principali concorrenti della “madre di tutte le criptovalute”. Parallelamente all’avvento delle monete virtuali, i broker di tutto il mondo hanno iniziato a permettere ai propri clienti di negoziarle. Si andrà ora a vedere cosa sono i Dash e quali sono i migliori broker per il trading di crittovalute.

Dash: nozioni di base della criptovaluta

Questa moneta nasce nel 2014 con l’obiettivo di diventare, a detta dei suoi creatori, la criptovaluta più amichevole e scalabile al mondo. All’interno del sistema troviamo una blockchain costituita da nodi, proprio come Bitcoin. In verità, tutte le caratteristiche fondamentali sono identiche a Bitcoin, con alcune eccezioni:

trading Dash
La criptovaluta Dash è tra le più sicure ed affidabili valute in circolazione.
  • Dash offre a tutti gli utenti la possibilità di effettuare transazioni instantanee. Tutti gli invii di denaro avvengono nell’ordine di qualche secondo, al contrario di Bitcoin in cui capita di dover attendere anche 10 minuti. Questa caratteristica viene chiamata InstantSend.
  • Ogni movimento di denaro all’interno del sistema è anonimo. Oltre a garantire un’alta sicurezza attraverso un sistema peer-to-peer, Dash garantisce che ogni singola movimentazione non potrà mai essere rintracciabile. Tutto ciò è possibile grazie alla caratteristica PrivateSend.
  • La criptovaluta Dash premia i possessori di un certo numero di moneta (1.000 Dash), con una promozione a MasterNode. Questo nuovo status permette di ricevere un ROI del 14% annuo, un interesse piuttosto alto considerando che non si rischia la perdita del proprio capitale.

Tutte queste caratteristiche peculiari di Dash, la rendono una delle migliori e più sicure criptovalute al mondo.

L’attuale valore di un Dash coin è di circa 260 dollari con una capitalizzazione di mercato di oltre 2 miliardi di dollari. Il volume scambiato giornalmente si attesta sui 50 milioni di dollari.

Di seguito i migliori brokers online per fare trading della criptovaluta Dash.

PIATTAFORME CRIPTOVALUTE CONSIGLIATE DA CRIPTOVALUTA.IT

Deposito: €200
Spreads: Bassi
Licenza: CySEC
Conto demo: SI
Apri demo gratis
Commissioni: zero

Recensione eToro

APRI UN CONTO
Visita il sito ufficiale
Il tuo capitale è a rischio.
Deposito: €10
Spreads: Onesti
Licenza: CySEC
Conto demo: SI
Apri demo gratis
Commissioni: zero

Recensione IQ Option
APRI UN CONTO
Visita il sito ufficiale
Il tuo capitale è a rischio.
Deposito: €100
Spreads: Onesti
Licenza: CySEC
Conto demo: SI
Apri demo gratis
Commissioni: zero
Recensione Markets.com
APRI UN CONTO
Visita il sito ufficiale
Il tuo capitale è a rischio.

Dash trading: utilizzo dei CFD

Prima di inoltrarsi su come effettuare trading di Dash è necessario spiegare come operano i broker con le criptovalute. Questi non permettono l’acquisto diretto di Dash ma consentono di operare tramite CFD. Questi “Contratti per Differenza” sono asset che copiano in tempo reale il valore della criptovaluta. Attraverso la negoziazione di questi strumenti, si potranno ottenere diversi benefici:

  • Possibilità di negoziare l’asset desiderato sia al rialzo che al ribasso;
  • Utilizzo dell’effetto leva e conseguente possibilità di negoziare con un potere d’acquisto superiore. Ad esempio, se si utilizza una leva 1:100, con soli 10 euro si avrà un potere d’acquisto di 1.000 euro!
  • Possibilità di utilizzare il Take Profit e lo Stop Loss. Questi utili strumenti servono a chiudere l’operazione ad un dato valore dell’asset, per garantire un profitto sicuro o una perdita minima.

Inoltre, acquistare il Dash potrebbe essere rischioso. Numerosi sono i casi di utenti che hanno perso i loro soldi, affidandosi ad Exchange poco seri. Il possedimento di criptovaluta potrebbe portare alla perdita del proprio capitale, considerando l’alta volatilità delle stesse.

>>> Per approfondimenti clicca: Guida  trading criptovalute

Dash trading: scelta del broker

trading Dash
La scelta del broker è delicata e fondamentale per il successo delle future negoziazioni.

Effettuando una rapida ricerca in rete è possibile notare come siano numerosi i broker che permettono la negoziazione di Dash. Risulta opportuno non farsi fregare da proposte troppo allettanti o bonus cospicui. Per scegliere il proprio broker di riferimento è necessario valutare attentamente determinate caratteristiche dello stesso.

In primis è fondamentale scegliere solo ed esclusivamente broker regolamentati. Esistono numerosi enti regolamentatori che assicurano l’utente sulla sicurezza dell’intermediario:

  • CySEC: La Cyprus Securities and Exchange Commission è l’ente regolamentatore cipriota. Perchè lo si prende in considerazione? Semplice, perchè il 90% dei broker ha sede a Cipro, quindi è fondamentale che siano autorizzati ad operare dalla CySEC.
  • FCA: La Financial Conduct Authority è un ente inglese che regolamenta ed autorizza qualsiasi operatore economico che ha intenzione di svolgere la propria attività nel Regno Unito.
  • CONSOB: La Commissione nazionale per le società e la Borsa è la società che controlla ed autorizza l’attività economica in Italia. Sono pochi i broker che possono vantare di avere l’autorizzazione della CONSOB, a causa delle severe regole imposte.

Dopo aver verificato le regolamentazioni è necessario considerare le piattaforme di trading che offrono i vari broker. Queste devono essere il più possibile veloci nelle esecuzioni degli ordini e facili da utilizzare. Tutti gli strumenti devono essere a portata di qualche click, considerando che il trading online è un’attività dove ogni secondo può fare la differenza.

Le condizioni di trading sono altresì importanti. Bassi spread applicati, leva finanziaria disponibile e deposito minimo sono condizioni da verificare prima di depositare il proprio denaro su un conto di trading. Tutte queste informazioni sono facilmente reperibili sui siti ufficiali dei broker.

Di seguito verranno elencati i broker più sicuri e convenienti per fare trading di Dash: IQ Option ed eToro.

Trading Dash con il broker più utilizzato al mondo: IQ Option

IQ Option è un broker di trading online e opzioni creato nel 2013 dalla IQ Option Europe Limited, con sede a Cipro. Si attesta tra i primi posti dei broker che offrono l’opportunità di operare con le opzioni binarie, grazie alle condizioni di trading vantaggiose. Con questo broker si possono negoziare oltre 1500+ asset differenti a scelta tra forex, azioni, criptovalute, ETF ed opzioni.

IQ Option: regolamentazioni

IQ Option Dash
IQ Option è una delle migliori piattaforme per il trading online di criptovalute

Per quanto riguarda le regolamentazioni, il broker non ha equali. La società detentrice del marchio, La IQ Option Europe Limited, ha ben 9 regolamentazioni differenti da altrettanti enti.

Al fine di tutelare i propri fondi investiti, nel scegliere una compagnia per una collaborazione a lungo termine, il trader professionista deve tenere conto non solo del determinato ambiente di trading della compagnia, ma anche, cosa più importante, della presenza dei documenti a conferma del fatto che le operazioni vengono effettuate osservando tutte le corrispondenti leggi, i requisti giuridici e gli standard finanziari internazionali.

Questa frase, posta in primo piano sul sito ufficiale del broker, è la contro prova della serietà dell’azienda. Oltre ad avere l’autorizzazione ad operare dalla CySEC (licenza numero 274/14), dalla FCA (numero di registrazione 670182) e dalla CONSOB (numero 0008204/15), IQ Option è regolamentato anche da:

  • CNMV: la Comisión Nacional del Mercado de Valores è un’agenzia governativa spagnola responsabile della regolamentazione di tutte le attività finanziarie che operano in Spagna (numero di registrazione 3867);
  • BaFin: l’autorità Federale di Vigilanza sulle Attività Finanziarie è l’ente di regolamentazione tedesco (numero di registrazione 141907);
  • Regafi: la Financial Agents Register è l’agenzia che autorizza le società finanziarie ad operare sul territorio francese (numero 75119);
  • AFM: l’ente addetto al controllo dei mercati finanziari è responsabile della nei Paesi Bassi;
  • Finantsinspektsioon: autorità finanziaria dell’estonia;
  • ČNB: banca nazionale ceca che regolamenta ed autorizza le società finanziarie.

Per ulteriori informazioni riguardo le regolamentazioni di IQ Option, visitare il sito ufficiale.

IQ Option: piattaforma di trading

Il broker offre una sola piattaforma di trading, sviluppata e creata da IQ Option stessa. La piattaforma è disponibile per qualsiasi dispositivo, sia PC (Windows, Mac, Ubuntu) che smartphone (Android e iOS). Il primo impatto è positivo, tutti gli strumenti e gli asset sono disposti in maniera ordinata e semplice.

piattaforma di trading IQ Option
La piattaforma di trading di IQ Option risulta di facile utilizzo.

La zona centrale della schermata è riservata al grafico dell’asset selezionato. Sulla destra sono posti tutti i pulsanti per aprire una posizione. Si potrà modificare il tempo di chiusura e quanto si vuole investire. I due grossi pulsanti saranno utilizzati per aprire una posizione al rialzo (verde) o al ribasso (rosso).

Una volta aperta una posizione, sarà possibile visualizzarla attraverso un click sul pulsante “Posizioni aperte”, posto a sinistra della schermata. Sotto di esso si possono trovare i collegamenti ad altri utili strumenti:

  • Storia del trading: in questa schermata si potranno visualizzare tutte le operazioni chiuse del trader, con le relative informazioni riguardanti la data, l’ora, e l’eventuale profitto/perdita della posizione.
  • Chat pubbliche: da qui si potrà accedere alle varie chat, utili per scambiare opinioni con altri trader.
  • Tabella dei leader: in questa sezione si trovano i più bravi trader iscritti ad IQ Option, con statistiche ed informazioni su di loro.
  • Tornei: il broker organizza spesso dei tornei, per mettere in competizione i trader, con cospicui premi. Cliccando su questo pulsante sarà possibile accedere alla schermata relativa ad essi.
  • Calendario economico: in questa schermata sarà possibile visualizzare tutti gli eventi più importanti in ambito economico.
  • Notizie mercati: ogni attività che accade nel mondo può avere effetti sul mercato finanziario. In questa utile sezione vengono proposte tutte le notizie più rilevanti, utili per prevedere l’andamento di un asset.

Trading di opzioni binarie

Il trading di opzioni binarie è leggermente diverso rispetto al trading classico. L’obiettivo del trader sarà quello di prevedere l’andamento dell’asset. Acquistando, ad esempio, un opzione “su”, si andrà ad investire prevedendo un rialzo del prezzo in un certo lasso di tempo.

Iq Option prevede la possibilità di negoziare tre tipologie di opzioni: Turbo (con durata da 60 secondi a 5 minuti), Binario (con scadenza da 15 minuti) e Classiche (con scadenza fino a fine mese).

Se la previsione sarà giusta, si avrà un profitto che varia dal tipo di asset utilizzato. Al contrario, si perderanno tutti i soldi investiti.

IQ Option: tipologie di conti e condizioni di trading

IQ Option permette di aprire due tipologie di conti: Standard e VIP. Per il conto standard il deposito minimo è di 10 euro, tra i più bassi nel settore del trading di opzioni binarie. Per poter aprire un conto VIP sono invece necessari 3.000 euro. Quest’ultimo conto offre però diversi vantaggi sul trading: redditività maggiore (fino al 92%), condizioni agevolate, materiale formativo avanzato e possibilità di avere un account manager personale.

L’importo minimo di ogni negoziazione è di un euro e il payout medio è del 91%. La commissione addebitata dal broker è del 7,5%. L’unica altra commissione prevista riguarda i conti inattivi: 50 euro dopo un’inattività di 90 giorni.

Sia i versamenti che i prelievi possono essere effettuati tramite carta di credito, bonifico bancario, Moneybookers, Neteller e Skrill. IQ Option non applica nessuna commissione a depositi e prelievi (tempi di attesa di circa due giorni).

IQ Option: formazione

formazione IQ Option
Elenco di alcune delle video lezioni offerte dal broker IQ Option

Il broker offre a tutti i clienti l’opportunità di affinare le tecniche di trading con diverse video-lezioni. Queste guide vertono su diversi argomenti: dalla spiegazione su cosa sono le opzioni binarie fino all’utilizzo degli strumenti di trading. Tutte le lezioni sono in lingua italiana e risultano di facile comprensione.

Viene inoltre offerta a tutti gli utenti la possibilità di aprire un conto demo gratuito ed illimitato con all’interno 1.000 dollari. Grazie a questa opportunità si potrà iniziare a fare trading senza effettuare nessun deposito.

Il conto demo è un utile strumento che permette a tutti i clienti di prendere dimestichezza con la piattaforma di trading e gli strumenti offerti dal broker.

Prima di aprire un conto reale, è caldamente consigliato “provare” il broker attraverso un conto demo.

IQ Option: premi e riconoscenze

Nel corso degli anni IQ Option ha ricevuto numerosi premi, che attestano la serietà e la qualità della piattaforma di trading:

  • Miglior broker di opzioni binarie in Europa 2015 (Global Banking & Finance Review);
  • Piattaforma per il trading più innovativa (IFM Awards 2015);
  • Miglior piattaforma per il trading mobile (IFM Awards 2015);
  • Marchio di opzioni binarie con la più rapida crescita (Global Brands Magazine);
  • Migliore piattaforma di trading (Forex Awards 2014);
  • Broker di opzioni binarie leader nel mondo (MasterForex-V 2014);
  • Broker di opzioni binarie più affidabile (MasterForex-V 2014);
  • Miglior broker di opzioni binarie (FX Report Awards);
  • Broker di opzioni binarie più innovativo (Show FX World);
  • Miglior broker di opzioni binarie e migliore applicazione (IAIR Awards);
  • Award of Excellence 2017 (The Academy of Interactive e Visual Arts);
  • L’app intelligente per il trading sulle opzioni binarie (Mobile Star Awards);
  • Century International Quality Gold ERA Awards (Business Initiative Directions Group);
  • Migliore applicazione tecnologica (The Web Marketing Association);

RECENSIONE IQ OPTION NEGOZIA DASH SU IQ OPTION


Tradin Dash con il Top broker eToro

eToro nasce nel 2006 dalla società eToro Ltd ed ha sede a Cipro. La peculiarità che ha reso eToro cosi famoso è il social trading. In pratica ogni cliente avrà l’opportunità di copiare le operazioni effettuate dai top trader ed ottenere un guadagno dai loro eventuali successi. L’immediatezza della piattaforma e le ottime condizioni di trading sono i principali punti di forza del broker.

eToro: regolamentazioni

social trading eToro
eToro permette a tutti i suoi clienti di utilizzare il social trading per ottenere profitto.

I servizi di intermediazione di eToro sono forniti dalla società eToro Ltd, una società cipriota. eToro Europe è regolata dalla Cyprus Securities & Exchange Commission (CySEC) con il numero di licenza 109/10.

Nel Regno Unito, la eToro UK (con sede a Londra) è invece autorizzata ad operare dall’autorità di vigilanza Financial Conduct Authority (FCA) con numero di licenza 583263.

Ioltre, il broker è anche registrato ed autorizzato ad operare anche dalla CONSOB con il numero di iscrizione 2830.

Tutte queste regolamentazioni basterebbero già per indicare che eToro è un broker affidabile e sicuro. A conferma di ciò, è giusto sapere che opera in conformità delle direttive europee MiFID e aderisce al fondo di compensazione degli investitori. Quest’ultimo assicura ogni cliente di eToro di una somma pari a 20.000 euro.

eToro: piattaforma di trading

Il broker offre ai propri clienti di poter utilizzare la piattaforma di trading WebTrader. Questa è stata progettata ed ottimizzata per la funzione di social trading. Il primo impatto è positivo, l’interfaccia risulta intuitiva e con pochi click si può iniziare a negoziare.

dash etoro
eToro top broker per trading di criptovalute e dash

La parte centrale della schermata è riservata alla visualizzazione dei grafici, se ne possono visualizzare diversi in contemporanea. Questo permette di avere una visione d’insieme delle attuali condizioni del mercato.

Sulla parte superiore si potrà selezionare la categoria di asset desiderata a scelta tra: ETF, Azioni, Indici, Crypto, Materie prime e Valute. Nella sezione Crypto sarà possibile trovare l’asset Dash. Non appena cliccata una categoria, la piattaforma mostrerà alcuni asset e i relativi grafici. Sulla sinistra si possono trovare diversi utili strumenti, come il CopyFunds, la sezione Persone e il proprio Portafoglio.

Una volta scelto l’asset desiderato, basterà cliccarci sopra per aprire la schemrata di gestione dell’ordine. Da qui si potrà decidere se aprire una posizione al rialzo o al ribasso, impostare la quantità e gestire tutti gli strumenti di gestione del rischio (Take Profit e Stop Loss). Sulla stessa schermata verrà inoltre visualizzata la commissione overnight per lo strumento selezionato.

eToro: sezione persone

In questa seziona sarà possibile visualizzare i top trader e decidere se copiare le loro strategie. La piattaforma offre l’opportunità di catalogare i vari trader in base a diverse caratteristiche, in modo tale da poter ponderare al meglio la scelta. Cliccando su un profilo, si accede alla schermata dettagliata della persona. All’interno si potranno trovare molte informazioni riguardante la tipologia di trading eseguita.

Per iniziare a copiare i suoi investimenti, sarà sufficiente cliccare sul pulsante “copia” e immettere l’importo da investire. Da questo momento in poi, la piattaforma eseguirà al posto dell’utente le negoziazioni.

eToro: sezione CopyFunds

Un’ulteriore innovazione e novità rispetto ai broker tradizionali è la possibilità di investire sui CopyFunds. Questi asset sono dei veri e propri fondi di investimento gestiti interamente da eToro. Ogni signolo fondo avrà al suo interno un portafoglio composto da diversi asset. Questo permette di diversificare il proprio capitale e quindi di avere un minor rischio.

In questa sezione sarà possibile visualizzare e selezionare diversi tipi di fondi. Le schermate di ogni singolo strumento contengono molteplici informazioni. Da qui si potranno visualizzare l’elenco degli asset negoziati e la proporzione dell’investimento, i rendimenti passati e tutte le informazioni necessarie.

Una volta selezionato un fondo e deciso la somma da investire, sarà sufficiente un click per iniziare l’investimento.

Per il fondo cryptofund, fondo gestito da professionisti del settore dedicato esclusivamente alle criptovalute, clicca quì >>> Cryptofund eToro

eToro: conti e condizioni di trading

Il broker permette di aprire una sola tipologia di conto, con deposito minimo di 200 dollari. Quest’ultimo potrà essere effettuato tramite bonifico, carta di credito, Paypal, Neteller, WebMoney e Moneybookers. L’eventuale prelievo dovrà effettuarsi sullo stesso metodo di pagamento del deposito.

La leva finanziaria massima utilizzabile varia a seconda dell’asset negoziato: 1:400 per i Forex e 1:100 per indici e materie prime. Anche la dimensione minima di trading varia: 1 unità per gli indici, 10 unità per le materie prime e 1000 unità per le valute.

eToro offre spread fissi che variano in base alle condizioni del mercato in tempo reale. Ad esempio, per le coppie di valute, lo spread minimo è di 3 pips; leggermente più alto rispetto ad alcuni concorrenti ma nella media.

eToro: formazione

eToro tiene in particolar modo alla formazione dei propri clienti. Offre infatti diverse guide che hanno come obiettivo l’affinamento delle tecniche di trading. Offre inoltre la possibilità di fare trading dal vivo via telefono.

Nella piattaforma si possono trovare le sezioni riguardanti le notizie di mercato, utili per capire il possibile andamento di un determinato mercato o asset.

Infine, il broker permette di poter utilizzare un conto demo gratuito ed illimitato, utile per familiarizzare con la piattaforma.

RECENSIONE ETORO NEGOZIA DASH SU ETORO

Trading Dash: conclusioni

La criptovaluta Dash ha avuto un successo non indifferente in questi ultimi anni. L’alta sicurezza e l’anonimato delle transazioni hanno permesso alla valuta di arrivare nei primi posti di preferenza degli utenti.

eToro ed IQ Option offrono la possibilità di negoziare Dash attraverso l’utilizzo di opzioni binarie e social trading. Tutti e due i broker hanno ottenuto negli anni numerose regolamentazioni come prova della loro sicurezza. Se si sta cercando un broker affidabile e di facile utilizzo, IQ Option ed eToro sono assolutamente consigliati.

Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

Average rating:  
 0 reviews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *