Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Previsioni Uniswap

Previsioni Uniswap

Abbiamo raccolto all’interno di questa guida le previsioni su Uniswap, tarate sul breve, medio e lungo periodo. Un token, UNI, che ha colto tutti di sorpresa dopo una grande crescita in chiusura di 2020 e che oggi sembra essere ancora più lanciato, grazie alla grande crescita del settore DeFi.

Sebbene sia molto difficile muoversi attraverso le previsioni che riguardano token nati così di recente e con una specializzazione così alta in una nicchia di mercato, abbiamo applicato tutte le principali strumentazioni dell’analisi tecnica e anche dell’analisi fondamentale per tracciare un possibile percorso di prezzo per UNI.

Criptovaluta.it - previsioni di breve medio e lungo su UNISWAP
Le previsioni di breve, medio e lungo periodo su Uniswap

Nato da alcuni dei fondatori di Ethereum, questo progetto ha delle interessantissime implicazioni per l’intero comparto delle criptovalute. Ma tale interesse tecnico, sarà rispecchiato dal prezzo? Lo scopriremo nel corso di questo nostro approfondimento ai target price e ai trend di Uniswap. Così da poter decidere se comprare Uniswap sui migliori exchange da noi consigliati oppure se passare la mano e puntare su altri tipi di token e criptovalute.

Previsioni Uniswap – Tabella Introduttiva:

❓Previsioni 2021:Rialzo – 50$
🤞Previsioni 2022/2023:Rialzo – 80$
📈Previsioni rialziste:Acquisto diretto – Exchange
👍TOP Exchange:Coinbase per Uniswap
📉Previsioni ribassiste:Trading CFD – 🔥Short Selling sui migliori broker
🥇TOP Broker:eToro per Uniswap / 🥇Capital.com per UNIm
🤔Lungo termine:Rialzo – 120$
Previsioni breve, medio e lungo periodo – Uniswap

Previsioni Uniswap 2021: Possibili scenari su UNI

Nell’analisi di Uniswap e delle previsioni sul prezzo di breve, medio e lungo termine non possiamo che tenere conto anche delle diverse peculiarità che riguardano questa criptovaluta. Le stesse peculiarità che ne hanno fatto innalzare grandemente il prezzo e che l’hanno resa una delle migliori dell’anno, all’interno dell’intero panorama della criptovalute. Nasce per favorire gli scambi automatici tra diversi token, un ruolo che è diventato sempre più importante con la definitiva esplosione del settore delle DeFi, ovvero i token per la finanza decentralizzata.

Scheda Uniswap previsioni
Uniswap è una criptovaluta molto particolare, con un ruolo per ora di nicchia
  • Un valore che deriva dalla sua utilità

Sebbene Uniswap sia stato sicuramente pompato, almeno in parte, dal rinnovato interesse da parte degli investitori per tutto il settore cripto, il suo valore futuro sarà sicuramente ancorato alla sua funzione all’interno dell’ecosistema delle criptovalute.

Il progetto è molto ambizioso, perché punta ad offrire un network per la fornitura di liquidità per altri sistemi di criptovalute. Chi fornisce liquidità all’interno del network viene ricompensato appunto con questi token.

Il token è successivamente sfruttato per lo scambio tra utenti e per migliorare l’efficienza degli scambi, nonché, da parte di strutture ben organizzate, anche per compiere operazioni di arbitraggio. La rilevanza del token e dunque il suo prezzo in previsione cresceranno al crescere delle operazioni che si svolgono all’interno di questo sistema.

  • Token di governance

Secondo il sistema utilizzato da Uniswap, chiunque detenga token UNI può partecipare alla governance del protocollo, come se i token indirettamente fornissero un diritto di voto all’interno della piattaforma. Questo vuol dire che la domanda per UNI può crescere anche per effetto di chi vuole dire la sua all’interno di questo protocollo.

  • Re del DEX

Ovvero del mercato indicato come Decentralized Exchange, di cui Uniswap al momento copre circa il 45%, per un settore che oggi vale oltre 50 miliardi di dollari di scambi all’interno di un mese di contrattazioni.

C’è un doppio vantaggio in questo senso per UNI: da un lato è leader e continua a staccare gli altri token che offrono sistemi simili, dall’altro è ben posizionato all’interno di un mercato che oggi è ancora in fieri e che dunque può soltanto crescere, se dovessero essere confermati gli interessi anche per il mondo della finanza sulle DeFi.

  • Scarsa la correlazione con Bitcoin

Da un’analisi che si basi soltanto sui dati degli ultimi mesi, quelli di maggiore movimento per BTC e anche per UNI, potrebbe apparire come logica una correlazione alta tra le due criptovalute. In realtà però prima del grande boom non abbiamo assistito ad una grande correlazione.

BTC contro UNI - infografica
I rapporti con BTC sono complicati e flebili

Chi investe o compra oggi UNI può essere relativamente certo del fatto che gli andamenti con BTC (ma anche con ETH) siano in parallelo. Per questo motivo non possiamo che indicare Uniswap come valida alternativa anche per chi vuole diversificare all’interno del mercato delle criptovalute.

  • Il futuro del mondo delle cripto?

Abbiamo già accennato alla grande soluzione tecnica che viene offerta da Uniswap. Quello che ci rimane da valutare e se si tratti dell’ennesima trattazione della materia che non ha alcun tipo di futuro – una sorta di esperimento per capirci – oppure se sia a tutti gli effetti un progetto che può avere un futuro.

Analizzando l’utilizzo che già si fa del network – e del relativo token di pagamento e arbitraggio – ci sentiamo sicuri nell’affermare che ci sono ottime probabilità che Uniswap si sia già saldamente ancorata al crocevia degli scambi e che possa, nel futuro, soltanto crescere.

Valore anche in relazione alla vivacità del settore

I servizi che vengono offerti tramite Uniswap sono collegati a doppio filo alla vivacità dell’intero settore. Con questo vogliamo sottolineare che l’appoggio di liquidità che è in grado di offrire dipende da un lato dalla volontà dei prestatori di partecipare al network, dall’altro dalla presenza di progetti che hanno bisogno di liquidità sul breve e medio termine.

Al crescere di questo tipo di interazioni, non potrà che crescere anche l’importanza del progetto Uniswap, come d’altronde si è già verificato a partire dall’ultimo anno.

TECNOLOGIACRESCITA 📈
PREDOMINIO SETTORETOTALE 📈
QUALITÀ DEL MANAGEMENTBUONA 📈
MERCATO DI RIFERIMENTOCRESCITA 📈
La sintesi dell’analisi su Uniswap

Cosa dicono i principali indicatori tecnici su Uniswap

Anche se i volumi su Uniswap non sono ancora molto importanti, è comunque possibile applicare tutti i principali indicatori e tutti i principali oscillatori per cercare di prevedere i trend di breve periodo. Questo tipo di strumenti tende ad essere molto accurato – soprattutto quando i segnali che emergono sono chiari e soprattutto univoci.

L’orizzonte che abbiamo scelto è ad 1 mese e ci permette di posizionarci in modo corretto anche su una prospettiva temporale più ampia delle poche ore di scambi. Chi vuole avere prospettive temporali più di breve periodo, può utilizzare gli strumenti messi a disposizione da eToro, anche prima di effettuare un versamento, direttamente dalla sua piattaforma demo. Così avremo la possibilità di operare su orizzonti da 1 minuto ad 1 mese, secondo le nostre necessità di analisi tecnica.

  • Le medie mobili su Uniswap

Abbiamo applicato le medie mobili, che sono tra gli indicatori più chiari che possiamo elaborare sullo storico dei prezzi e dei volumi di UNI. Le risultanti su questa specifica classe di indicatori sono molto utili per avere un orientamento di breve periodo.

MEDIA MOBILE5102030
SEMPLICECOMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
ESPONENZIALECOMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
Gli indicatori delle medie mobili su UNI

Chiaro il quadro per quanto riguarda UNI e le medie mobili. Gli indicatori segnalano un acquisto come posizione ideale da assumere all’interno di questo mercato. L’indicazione è univoca, ma andrà comunque paragonata con quanto viene offerto anche dall’analisi tecnica tramite oscillatori.

  • Oscillatori su Uniswap

Gli oscillatori spesso smentiscono gli andamenti e le previsioni, anche quando la chiarezza domina, ricavati tramite le medie mobili semplici ed esponenziali.

OSCILLATORESEGNALE 
RSINEUTRO
CCINEUTRO
MOMENTUMVENDI 🔴
MACDCOMPRA 🟢
STOCASTICO %KNEUTRO
I principali oscillatori applicati su UNI

Gli oscillatori raccontano una storia completamente diversa su Uniswap ad 1 mese. Gli oscillatori segnalano una situazione di stallo, che è molto diversa da quanto abbiamo invece registrato con i segnali provenienti dalle medie mobili. La media tra i diversi segnali indica comunque la necessità, ad 1 mese, di comprare.

In base alle previsioni UNI: cosa fare adesso?

Uniswap viene da una grande crescita e dovremo pertanto operare con la massima accortezza, nonostante gli indicatori siano chiaramente positivi e spingano all’investimento già da oggi e anche sul breve termine. Dobbiamo fare diverse considerazioni, tenendo conto anche degli strumenti che ci vengono messi a disposizione dagli exchange che offrono anche Uniswap, sia sul breve che sul lungo periodo. Senza dimenticare che abbiamo a disposizione anche un grande broker come eToro (qui per il conto demo gratuito), che permette anche di cavalcare eventuali trend negativi.

  • Sul breve periodo è attesa grande volatilità

Che è evidente dall’analisi che abbiamo svolto sul breve tramite gli indicatori e gli oscillatori. Se i primi indicano un chiaro trend rialzista, il disaccordo, sebbene parziale, da parte degli oscillatori lascia adito a qualche dubbio.

Siamo relativamente sicuri del fatto che sul breve Uniswap potrà guadagnare valore, ma probabilmente al termine di oscillazioni che nono sono pane per i denti di tutti. Perché appunto ci potrebbero essere variazioni anche violente di prezzo, che dipenderanno anche dalla fiducia che gli investitori avranno in generale sul mercato delle criptovalute.

  • Sul lungo periodo bisogna sposare il progetto

Uniswap è qui per rimanere – e su questo sembrano esserci ad oggi pochissimi dubbi. Quello che dobbiamo assolutamente verificare è la possibilità, per questo progetto, di rimanere centrale all’intento del mondo dei fornitori di liquidità intra-cripto.

Per adesso non sembrano esserci all’orizzonte dei competitor seri e dunque sembrerebbe più che lecito posizionarsi all’interno del mercato in long, ovvero comprando UNI oggi e tenendoli inattesa dei futuri aumenti di prezzo, anche in virtù di quelli che sono i target price, che andremo ad analizzare più avanti.

  • Per la diversificazione: utile sul lungo periodo

Utile anche sottolineare come questa criptovaluta, UNI, possa essere una buona alternativa per crearsi un portafoglio effettivamente diversificato, che punti anche su diverse funzionalità che i token possono offrire.

Si può puntare sulla riserva di valore costituita da BTC e accompagnarla da token utility come nel caso di UNISWAP. Una strategia che può dare i suoi frutti soprattutto in caso di turbolenza futura del settore. Una turbolenza che può essere esacerbata dagli eccessi di liquidità che il settore continua ad assorbire.

Conviene comprare Uniswap UNI adesso? L’opinione dei nostri analisti

Sì, soprattutto per chi guarda al lungo e lunghissimo periodo del mondo delle criptovalute. Perché non abbiamo specificato anche il breve? Perché come abbiamo parzialmente già detto – e come specificheremo ulteriormente nel seguito del nostro approfondimento, ci sono maggiori criticità sull’orizzonte di breve periodo.

UNISWAP conviene - scheda
Oggi conviene operare su UNISWAP, ma bisogna approfondire
  • Comprare Uniswap UNI oggi

Può essere un’ottima alternativa alle criptovalute più blasonate. Tuttavia il prezzo è già particolarmente schizzato in alto e l’incertezza degli oscillatori a riguardo può far sospettare una correzione. Chi investe sul breve periodo su Uniswap, acquistandolo e detenendolo in portafoglio, deve fare necessariamente i conti con la volatilità attesa, che è molto alta.

Deve essere anche molto rapido nel chiudere eventuali posizioni, utilizzando strumenti come lo stop loss, che oggi sono forniti dalle piattaforme di trading come eToro (qui per ottenere un conto demo gratis), che offrono strumentazione professionale, utilissima anche sul breve periodo.

  • Sul lungo periodo potrebbe essere un grande affare

target price, che analizzeremo tra pochissimo, illustreranno un quadro molto edificante per Uniswap. Sono tutti al rialzo ed dunque le occasioni per il medio e lungo periodo sembrerebbero essere evidenti e sul tavolo, pronte per essere raccolte.

Dato il fatto che la criptovaluta in oggetto non è presente all’interno dei principali mercati finanziari, dovremo operare anche in questo caso tramite exchange. Anche Kraken (qui per aprire il conto) ci permette di acquistarla direttamente e di detenerla nel portafoglio che viene fornito dall’exchange stesso.

Leggi le nostre recensioni:

Come operare in Uniswap / UNI in modo sicuro

Sono diversi gli intermediari che offrono Uniswap all’interno delle loro piattaforme, così come fanno tanti tra i migliori broker e i migliori exchange di criptovalute. Ma come scegliere quello che fa davvero al caso nostro?

Noi di Criptovaluta.it utilizziamo dei criteri fissi, che ci permettono di individuare gli intermediari più sicuri, più economici e con le migliori infrastrutture per intervenire su qualunque tipo criptovaluta sia quotata sui listini. Sul nostro sito ne presentiamo in genere 5 e in questo caso ne abbiamo selezionati tre, per avere accesso a Uniswap alle migliori condizioni.

MIGLIORI PIATTAFORME TRADING CRIPTOVALUTE
Spreads: Bassi
Licenza: CySEC/ASIC/FCA
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione eToro
PROVA GRATIS ETORO Visita il sito ufficiale Il tuo capitale è a rischio.
Spreads: Minimi
Licenza: CySEC/FCA
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione Capital.com
Spreads: Da 0.0 pips
Licenza: CySEC/ASIC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione FP Markets
Spreads: Onesti
Licenza: CySEC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione IQ Option
SCOPRI TUTTE LE PIATTAFORME
Spreads: Stretti
Licenza: CySEC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione Plus500
PROVA GRATIS PLUS500 Visita il sito ufficiale Il tuo capitale è a rischio.

eToro ha recentemente introdotto a listino UNI, testimoniando il fatto di essere tra le cripto-piattaforme più attente alle novità di mercato. Un intermediario che è tra i migliori non solo per l’offerta di 23+ token a listino, ma anche per i servizi che offerti a tutti i clienti.

Con eToro possiamo operare in modalità accesso diretto o tramite CFD, tramite una piattaforma web facile da utilizzare, ma comunque ricca di strumenti di analisi e di funzionalità. Come ad esempio il CopyTrading, per copiare i migliori trader che sono presenti sulla piattaforma, oppure per spiare la composizione del loro portafoglio. Per rimanere al comparto cripto (che non è l’unico offerto dal broker), abbiamo a disposizione anche i CopyPortfolios, che permettono di investire su un paniere diversificato di token e di aziende che investono in criptovalute.

Possiamo testare l’offerta completa di eToro anche tramite un conto demo gratuito, con 100.000$ di capitale virtuale, che permettono di testare tutti i servizi che vengono offerti dal broker, senza il rischio di perdere capitale proprio.

Capital.com è il miglior broker per fare trading di breve periodo, sia al rialzo che al ribasso su UNISWAP. Grazie a questo broker abbiamo a disposizione tutti gli strumenti più utili per analizzare il mercato e gestire i nostri ordini, in aggiunta all’esclusiva intelligenza artificiale, che analizza il nostro portafoglio e ci segnala gli errori di composizione dello stesso.

Capital.com offre anche la possibilità di andare ad investire con MetaTrader 4, una delle piattaforme più apprezzate dagli specialisti del trading, in aggiunta alla possibilità di integrare nella piattaforma proprietaria anche Trading View. E per chi ha bisogno di segnali, c’è a disposizione anche Trading Central.

Il broker mette anche a disposizione un conto di prova gratuito, che permette di testare l’investimento in criptovalute, nonché gli strumenti aggiuntivi che questo intermediario offre ai suoi clienti.

Leggi anche: Opinioni e Recensioni Capital.com

MIGLIORI EXCHANGES CRIPTOVALUTE

Quando offre le criptovalute che ci interessano, è sempre la nostra prima scelta. Il perché è evidente: Coinbase è estremamente solido sicuro sotto il profilo informatico ed è uno dei nomi più conosciuti dell’ambiente. Perché consigliamo di usarlo? In primis per la sua piattaforma pro, che permette a tutti di operare istantaneamente su tutte le criptovalute presenti a listino.

In aggiunta riteniamo essere al top il processo di iscrizione, che permette a tutti di iniziare a comprare Uniswap UNI nel giro di pochi minuti, verifica dell’identità compresa.

Coinbase è anche ideale per chi vuole iniziare ad accumulare criptovalute emergenti. Grazie al programma Earn possiamo ottenere dei token semplicemente seguendo dei video e rispondendo alle domande. Nel complesso un exchange che possiamo ritenere come di riferimento e che per noi è la prima scelta degli exchange che offrono UNI. Possiamo aprire un conto che è gratuito e con il quale pagheremo soltanto al momento della transazione.

Anche Kraken è un ottimo exchange, che permette a tutti di comprare e vendere criptovalute, sia tra le principali, sia tra quelle emergenti come Uniswap. Anche qui la sicurezza del sistema è assolutamente massima e tutti possono accedere in tranquillità ad acquisti anche importanti sotto il profilo del capitale investito.

Rapido, essenziale, con tutto quello che ci serve per entrare oggi su Uniswap e detenere la criptovaluta per tutto il tempo che vorremo. Senza costi aggiuntivi e con una gestione sicura del wallet. Qui possiamo accedere a Kraken, aprendo un conto che ci renderà operativi nel giro di pochi minuti, anche in questo caso con necessaria verifica ex lege.

Chiudiamo il nostro trittico di exchange consigliati per operare su Uniswap con Binance, altro pezzo grosso del settore e oggi centrale sia nel settore delle DeFi, sia invece per le criptovalute emergenti. Ottima, almeno a nostro avviso, la piattaforma che permette di investire senza soluzione di continuità, anche in modalità simile al trading e con qualcuno degli strumenti di analisi tecnica che possono essere utili per valutare i trend di breve periodo.

Qui possiamo aprire il conto senza alcun tipo di costo aggiuntivo e potendo operare da subito, pagando sia con carta o bonifico per l’acquisto dei nostri token UNISWAP.

Target price Uniswap UNI: Breve, medio e lungo periodo

Abbiamo raccolto su Uniswap le previsioni di breve, medio e lungo periodo, nei target price che presentano il maggior consenso da parte degli specialisti, interni ed esterni a Criptovaluta.it. Target price ottimi rispetto al prezzo attuale del token, cosa che renderebbe decisamente vantaggioso l’ingresso sul mercato in questo momento.

uniswap - target price breve periodo, medio e lungo
I target price medi su UNISWAP

I target price non sono però degli oracoli certi. Per quanto riguarda il token in questione abbiamo davanti altre sfide, che analizzeremo debitamente nei prossimi paragrafi di questa guida, dedicata alle previsioni di medio e lungo periodo. L’outlook rimane positivo – anche sul lato fondamentale – ma chi vuole investire dovrà comunque tenere conto di altri fattori, che potrebbero confermare o meno questo tipo di target.

Previsioni UNISWAP a medio termine – 2022/2023

Per il 2022 e il 2023 è ragionevole un target price di 80$, da verificare periodicamente anche in relazione ai futuri sviluppi di Uniswap come criptovaluta di riferimento del network più importante per il prestito di liquidità ai progetti cripto.

Non siamo almeno per il momento d’accordo con chi proietta sopra quota 100$, in un così breve lasso di tempo, Uniswap, anche se saremo assolutamente pronti a ricrederci nel caso di evoluzioni maggiormente positive per questo token.

UNISWAP - target 2023
Il target price per il 2022/23 di UNISWAP

Ci sono poi delle considerazioni da fare che potranno spostare, verso l’alto o verso il basso, il target price di questa criptovaluta.

  • Quanto tirerà il settore

È il primo punto interrogativo. Noi di Criptovaluta.it crediamo di essere, ragionevolmente, ancora all’inizio della fase delle criptovalute DeFi e di tutte le applicazioni concrete per la decentralizzazione che il settore cripto metterà a disposizione. Pensiamo dunque che il mercato di riferimento per Uniswap e per i network che svolgono la stessa funzione, sia ancora microscopico rispetto all’effettivo potenziale. Questo non vuol dire che la crescita sarà certamente esponenziale, ma con ottime probabilità il tempo giocherà a favore di UNI.

  • Competizione: prima o poi arriverà

Il fatto di essere davanti ad un mercato praticamente appena nato ridimensiona un po’ il ruolo di leader da parte di Uniswap. Il mondo delle criptovalute tecniche è ancora particolarmente acerbo e non è detto che, anche sul medio periodo, non possano emergere delle nuove criptovalute e dei nuovi network che possano parzialmente soppiantare UNI.

Le cose si evolvono molto rapidamente nel mondo delle crypto e a poco serve rimanere coperti dalle certezze del presente per evitare di valutare i potenziali problemi futuri. Uniswap è sicuramente una soluzione molto intelligente ad un problema effettivo. Ma non avendo la sfera di cristallo non possiamo essere certi che il suo predominio perdurerà.

  • Uniswap ha un management solido

Che arriva in parte dal progetto Ethereum, che ha dimostrato di essere più e più volte un’ottima scuola per persone che poi si sono sganciate e sono finite a creare altri progetti. Nel complesso noi punteremmo sulla capacità di Uniswap di sviluppare tutte le intenzioni commerciali e dunque di crescere di valore nel medio termine.

Previsioni su Uniswap a lungo termine – 2024/2025

Al netto delle preoccupazioni che abbiamo già ampiamente illustrato nel precedente paragrafo, ci sentiamo anche noi di sposare delle previsioni su Uniswap che possano superare grandemente i prezzi attuali. Quota 120$ per token, che è un po’ il consenso medio tra chi segue molto da vicino questa criptovaluta, per noi è target price credibile. Questo vorrebbe dire un enorme aumento in relazione al prezzo attuale.

Target medio sul lungo priodo Uniswap
Il target medio su Uniswap sul lungo periodo

Se questo target dovesse essere confermato, ci troveremmo davanti ad un ottimo investimento di lungo periodo. Uno dei migliori anche tenendo conto delle previsioni più ottimiste sulle altre criptovalute.

  • Liquidità in Euro e USD

Uno dei punti a favore dell’intero settore criptovalute e dunque anche di Uniswap è l’enorme quantità di liquidità che continua ad essere emessa dalle banche centrali. Una liquidità che finirà in parte in borsa, in parte in altri tipi di mercati finanziari, ma che i mercati delle crypto hanno già dimostrato di poter assorbire.

Con le valute fiat che diventeranno sempre meno scarse, economicamente parlando, anche una criptovaluta come UNI, che ha un’inflazione costante del 2% annuo, potrebbe guadagnarne in valore. Certo, non c’è un numero finito di token, ma questo non dovrebbe essere un problema, almeno fino a quando permarrà una politica monetaria molto espansiva da parte delle principali banche centrali.

  • Decentralizzazione della finanza

Uniswap ha fatto una scommessa molto chiara: con il tempo la finanza decentralizzata assumerà un ruolo sempre più importante. Cosa vuol dire questo? Vuol dire che il suo ruolo all’interno anche dell’economia cosiddetta reale sarà sempre più rilevante.

E questo avrà ovviamente una ripercussione enorme sul prezzo futuro del token. Anche noi ci sentiremmo, oggi, di puntare sulla crescita importante di questo mercato, a scapito del banking classico. Tutto starà nel vedere se riuscirà a mantenere, lo ripetiamo ancora una volta. La sua centralità.

Considerazioni finali

Nonostante esista dal 2017, Uniswap ha iniziato a macinare capitalizzazione soltanto a partire dal 2020, complice il grande interesse dei mercati per il settore delle criptovalute DeFi. Tecnicamente molto prestante è una delle scommesse più interessanti di oggi nel settore e sicuramente una buona prospettiva, tenendo conto dei target price che abbiamo individuato, mettendo in media le opinioni degli analisti e quelle della nostra redazione.

È una scommessa comunque rischiosa: siamo pur sempre davanti ad una criptovaluta di utility, di quelle che hanno valore principalmente in funzione del problema che riescono a risolvere. Per il momento Uniswap lo fa benissimo, ma non è detto che riesca a farlo sempre al top, anche in comprensibile arrivo a breve di altri competitor forti.

Aggiorneremo costantemente la nostra analisi per offrire ai nostri lettori un quadro per quanto possibile chiaro per chi vuole investire o comprare UNI oggi. Le prospettive sono buone, ma andranno confermate volta per volta.

Faq Previsioni Uniswap – domande comuni

  1. Quali sono le previsioni su Uniswap per il breve periodo?

    È assolutamente credibile, sul breve periodo, un target price di 50$. Sarebbe un buon balzo rispetto alle quotazioni attuali e a conferma del valore che il token ha accumulato durante un'incredibile corsa, quella del 2020 e che è continuata anche per parte del 2021.

  2. Quali sono le previsioni su Uniswap per il medio periodo?

    I target price più credibili sono intorno a quota 80$. In rialzo importante rispetto a quanto indicato dai TP di breve periodo. Sottolineiamo che questa è per noi una previsione conservatrice e che parte dai dati attuali. Eventuali evoluzioni del settore potrebbero portare Uniswap ancora più in alto.

  3. Quali sono le previsioni su Uniswap sul lungo periodo?

    Sono previsti rialzi importanti, nonostante la politica di inflazione (anche se low) del progetto. La quota 120$ per singolo token non è assolutamente irrealistica. Andrà certamente confrontata nel tempo e con l'evoluzione delle notizie che riguardano UNI.

  4. Conviene investire adesso su Uniswap?

    Le previsioni di breve, medio e lungo termine sono tutte positive e dunque invitano all'acquisto, sia singolo sia all'interno di una strategia maggiormente organizzata per il mondo delle criptovalute. Il rischio è comunque alto e andrebbe attentamente valutato prima di prendere posizione con il proprio denaro.

  5. Le previsioni su Uniswap si possono ritenere attendibili?

    Sì, almeno nella misura in cui possiamo ritenere attendibili le previsioni sul resto delle criptovalute. Rimane però un'incertezza di fondo, che riguarda la relativa bassa capitalizzazione del progetto e soprattutto il potenziale arrivo di nuovi concorrenti.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *