Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Trading Shiba Inu Coin: Come iniziare [Senza sbagliare]

Trading Shiba Inu Coin: Come iniziare [Senza sbagliare]

Con il trading su Shiba Inu Coin – TOKEN $SHIB – possiamo investire al rialzo o al ribasso sul prezzo di $SHIB, sfruttando anche le minime variazioni di prezzo di breve periodo. È un approccio molto diverso dagli investimenti di medio e lungo periodo, che però in un settore come quello delle criptovalute – altamente volatile – può comunque dare i suoi frutti.

Chi vuole avere un atteggiamento il più possibile dinamico e di breve periodo sulle variazioni di prezzo – senza dover per forza guardare al lungo e lunghissimo orizzonte tipico dell’investimento classico. Per speculare sui rialzi ma anche sui momentanei ribassi, sfruttando ogni occasione che dovesse presentarsi a mercato.

Shiba token trading - approfondimento completo di Criptovaluta.it.
L’approfondimento completo di Criptovaluta.it sul trading con Shiba Token – con scelta dei broker, infografiche e ordini passo per passo.

Il nostro approfondimento sul trading con SHIB ci permetterà anche di conoscere i migliori broker e intermediari che offrono gli strumenti giusti per fare trading di breve periodo su SHIB. Eliminando alla fonte quelli che operano senza rispettare la legalità e la sicurezza minima che sono dovuti a tutti gli investitori. Con un occhio di riguardo anche per le migliori piattaforme per gestire i nostri ordini e per leggere gli indicatori di trend.

Trading in Shiba Inu Token – caratteristiche introduttive:

💰Quanto costa:Commissioni percentuali in forma di spread – Circa 1% per operazione
Come fare:Trading in CFD
👍Opinioni:⭐⭐⭐⭐⭐
È rischioso:Altamente speculativo
📱App IOTA:Migliori app per Shiba Token
🥇Dove fare trading:Migliori piattaforme SHIB consigliate
Trading in SHIBA – Tabella introduttiva

Che cos’è il trading in Shiba Token

Il trading su Shib è un investimento di breve e brevissimo periodo, che punta a sfruttare i minimi movimento di prezzo e i trend che possono avere il respiro anche di pochi minuti. Se con l’investimento più tradizionale puntiamo ad un rialzo sull’arco di settimane, mesi o anni, con il trading riduciamo questa finestra e ci accontentiamo di quanto abbiamo a disposizione nell’arco temporale più breve.

  • Il trading su SHIB richiede tattiche e strategie di trading molto aggressive

Questa è la prima grande differenza per chi fa trading su Shiba Inu Token. Parliamo infatti di una modalità di investimento che deve sfruttare ogni più piccolo spazio per portare a casa dei rendimenti, magari anche operando con leva finanziaria. Le strategie che implementeremo sono pertanto di respiro breve e con la necessità di sfruttare le variazioni di prezzo anche minime.

Non è sicuramente un’opzione per tutti. Perché c’è bisogno di un bagaglio di conoscenze teoriche e pratiche che sono diverse da quelle dell’investitore di lungo periodo. Inoltre una posizione aperta in senso sbagliato sarà in genere difficile da recuperare.

Trading Shiba Token - infografica di Criptovaluta.it
Il trading si articola in diverse fasi e specialità
  • Guadagni? Anche di piccola entità, con l’obiettivo di…

Accumulare quanti più trade possibile in segno positivo. È la somma delle posizioni aperte e chiuse a fare la differenza nel mondo del trading su Shiba Coin. Perché basterà accumulare anche guadagni dello 0,5% ripetutamente per ottenere dei buoni ritorni.

Il trading è e rimarrà una strategia di breve periodo che si accontenta di guadagni anche minimi, ma che punta a ripeterli ad libitum. E quindi le posizioni possono essere chiuse non appena il trend avrà concluso il suo mini-ciclo. Pronti per un altra battaglia in primissima linea per portare a casa un altro guadagno.

  • Possibile sfruttare trend rialzisti o ribassisti

Possiamo sfruttare, grazie al trading online e agli strumenti che ci mette a disposizione, anche i trend negativi, ovvero gli archi temporali entro i quali SHIB, come accade a tutti gli asset finanziari del mondo, può perdere valore. Questo avviene grazie alla vendita allo scoperto, un sistema che permette di guadagnare dalle perdite e pertanto di cavalcare anche eventuali trend negativi.

Il broker Capital.com (qui per il conto dimostrativo gratuito e sempre illimitato) permette in un solo click di prendere posizione anche al ribasso, su SHIB come sulle +235 coppie cripto che questo intermediario offre. E possiamo utilizzare la vendita allo scoperto sia tramite la piattaforma proprietaria (che è dotata anche di intelligenza artificiale), sia invece tramite MetaTrader 4 e TradingView. Con la possibilità di fare trading reale a partire da soli 20 euro.

  • Anche semi-automatico

Il trading su Shib può essere anche automatico e semi-automatico. Con gli strumenti che abbiamo appena visto possiamo implementare ordini automatici che partono da servizi di segnali, ma anche dagli Expert Advisor che possiamo adattare alle strategie di trading su Shiba Inu Token.

In alternativa abbiamo comunque a disposizione tutto quello di cui abbiamo bisogno per fare ordini condizionali, ovvero che andranno a chiudersi e ad aprirsi automaticamente raggiunti determinati livelli di prezzo. Qualcosa che può radicalmente cambiare le nostre possibilità all’interno del mondo delle criptovalute, compreso Shiba Token. Per far lavorare il nostro capitale anche quando siamo lontani dallo schermo del PC.

  • Con i contratti CFD

Che sono uno strumento popolarissimo all’interno del mondo delle criptovalute, ma anche per altri tipi di asset. Questo tipo di strumenti, oltre ad essere a bassissimo costo, ci permette anche di operare allo scoperto. E dunque di cavalcare i trend anche ribassisti, trasformandoli in un’occasione di guadagno. Cosa che altri tipi di investimento non sono in grado e non saranno mai in grado di offrire.

Trading su Shiba Inu Token come funziona: caratteristiche principali

Fare Trading su SHIB comporta delle conoscenze e delle modalità operative molto diverse da quelle degli holder di medio e lungo periodo. Il fulcro delle operazioni è cercare di anticipare il trend, ovvero entrare sul mercato prima che si configurino le condizioni per un trend rialzista o ribassista quasi certo.

  • L’importanza dell’analisi tecnica

Il nucleo di strumenti più importanti per chi vuole fare trading su Shiba Token è compreso in quella che gli specialisti chiamano analisi tecnica. Parliamo di indicatori, medie mobili, oscillatori e altri tipi di strumenti che partono dall’analisi del grafico e da livello dei prezzi per indicare il trend futuro.

Funzionamento trading Shiba Token - di Criptovaluta.it
Come funziona il trading su Shiba Token?

Sono strumenti che ormai troviamo all’interno delle offerte di tutti i principali intermediari e che possono essere applicati con un semplice click. Noi di Criptovaluta.it ne offriamo sempre un estratto anche nelle nostre previsioni Shiba Inu Coin, dove le tariamo su un orizzonte temporale di 1 mese. Scegliendo una piattaforma come Capital.com (qui per ottenere il conto demo gratuito e illimitato), potremo usare sia TradingView, sia MetaTrader per avere a disposizione un’analisi assolutamente di livello.

  • La direzione del trend

La direzione del trend è una questione altrettanto importante, perché con gli strumenti che ci vengono offerti dalle principali piattaforme di trading, potremo prendere posizione sia al rialzo sia al ribasso. Questo è un vantaggio enorme per tutti coloro i quali si appoggiano ad un broker moderno. Perché avremo a disposizione tutti i principali strumenti per fare trading in entrambe le direzioni in modo semplice e sicuro – e in genere in un solo click.

Gli strumenti dell’analisi tecnica che abbiamo visto poco sopra possono essere utili per anticipare i trend in entrambe le direzioni – e con la giusta piattaforma averemo tutto lo spazio di cui necessitiamo per posizionarci correttamente. Lo ripetiamo ancora una volta, chi vuole fare trading su SHIB (o su qualunque altra criptovaluta) deve essere preparato ad intervenire in entrambi i sensi. Perché non c’è motivo di non raddoppiare le possibilità di guadagno.

Come fare trading su SHIB: Guida completa

Per fare trading su SHIB avremo bisogno di accesso ai mercati – e di qualche altro strumento per operare al meglio delle nostre possibilità. In questa sezione analizzeremo direttamente quello di cui si ha bisogno per ottenere questo tipo di strumenti e per scegliere il miglior percorso su questo tipo di mercato.

  • Il broker

Per fare trading sui mercati avremo bisogno di un broker, ovvero di un intermediario che ci offre accesso ai mercati dove possiamo vendere e comprare token Shiba Inu rapidamente. Ce ne sono diversi sul mercato che rispettano quelle che a nostro avviso sono le condizioni necessarie per la nostra sicurezza – e che sono perfetti anche per altri tipi di caratteristiche. Più avanti nel corso di questa nostra guida individueremo anche quelli migliori sul mercato rispetto all’offerta di trading su SHIB.

  • La piattaforma di trading

È il software che ci permette di interagire sul mercato. Oggi tutti i migliori broker ne offrono anche una versione web, così non avremo nulla da installare. Ci basterà visitare il sito internet del broker che abbiamo individuato per avere a disposizione tutti i migliori strumenti per fare trading online su Shiba Token.

Ci sono poi piattaforme ben più avanzate, come nel caso di MetaTrader oppure ancora di TradingView, che sono sempre offerte da diversi tra i migliori broker e che propongono qualche strumento in più per la gestione degli ordini e anche per l’analisi del trend. La scelta di una buona piataforma di trading è fondamentale, in particolare per chi vuole appoggiarsi sui migliori strumenti.

  • Gli strumenti dell’analisi tecnica

Come abbiamo visto poco sopra, gli strumenti dell’analisi tecnica sono fondamentali per chi vuole cercare di anticipare il trend. Tutte le migliori piattaforme ne offrono a decine, se non a centinaia, che possiamo attivare direttamente all’interno dell’interfaccia. Molti broker di qualità offrono anche analisi preconfezionate su tutti i principali mercati, che ci vengono recapitate, ancora una volta, all’interno della piattaforma.

Pensare di poter fare trading rinunciando a quanto viene offerto dall’analisi tecnica è semplicemente assurdo, tanto se dovessimo fare trading soltanto su Shiba, quanto se volessimo orientarci anche su altri tipi di criptovalute. Scegliamo pertanto sempre una piattaforma in grado di offrire dei buoni strumenti di analisi tecnica. Così come abbiamo fatto noi per preparare la nostra lista di broker consigliati.

  • Qualche strumento per organizzare il trading automatico

Questo vale non solo per chi non conosce ancora le basi per creare un portafoglio o anticipare un trend. Scegliere questo tipo di soluzioni ci permette di far lavorare il nostro capitale anche nel caso in cui non fossimo al PC. E talvolta anche di sfruttare appunto automaticamente le possibilità che arrivano dal mercato quando è di chiarissima lettura.

Non tutti gli strumenti di questo tipo possono essere considerati come adeguati – e per questo motivo dovremo anche in questa sezione fare un’importante cernita. Quanto viene offerto ad esempio da Capital.com (qui per testare il conto demo gratuito e illimitato) ci permette di stare più che tranquilli a riguardo. MetaTrader da un lato e l’intelligenza artificiale dall’altra aiutano a impostare strategie automatiche e semi automatiche senza grossi intoppi o difficoltà.

Trading Shiba Inu Coin $SHIB: esempio pratico

Per chi non ha mai fatto un ordine di trading in vita sua, o semplicemente vorrebbe farsi guidare da chi ha più esperienza, faremo qui un ordine di prova, utilizzando il broker Capital.com, che offre Shiba Inu a listino ormai da qualche tempo. Per seguire passo per passo la guida non avremo bisogno di versare nulla.

Ci basterà infatti andare ad operare con il conto demo gratuito offerto dal broker, che mette a disposizione capitale virtuale illimitato, pur permettendoci di utilizzare tutti gli strumenti delle sue piattaforme. Partiamo dunque seguendo il link e inserendo un indirizzo e-mail valido e poi una password difficile da indovinare per gli altri. Una volta che avremo inserito questi due dettagli, saremo direttamente dentro la piattaforma web di Capital.com.

  • Scegliamo SHIB dal listino

Capital.com offre nel complesso oltre 3.000+ asset – ma non è un problema. Perché potremo utilizzare la barra di ricerca in alto a sinistra per trovare subito SHIB. Scriviamo SHIB e nel listino centrale lo troveremo in prima posizione, accompagnato da due bottoni. Uno per acquistare (e quindi fare trading al rialzo) e uno per vendere (e quindi fare trading al ribasso). In questo nostro percorso passo passo, anche per ottimismo nei confronti di Shiba Token, opereremo al rialzo. Clicchiamo su Acquista e sulla destra avremo il nostro menù di ordine.

  • Piazzare un ordine con Capital.com

La schermata di acquisto è molto semplice da utilizzare. Come prima voce abbiamo il numero di Shiba Token sui quali vogliamo puntare. Si parte da 1.000.000 di SHIB, a salire, con l’indicazione Margine che ci fa capire quanto dovremo investire a copertura della nostra posizione. Potremo inoltre spuntare Acquista quando il prezzo è per rendere il nostro ordine condizionale. Avremo poi Chiudi con Perdita, che fissa il prezzo di chiusura della posizione con prezzo più basso di quello di ingresso – e poi Chiudi con Profitto per chiudere la posizione automaticamente una volta che avremo raggiunto un certo livello di guadagno. Quando tutto sarà pronto, potremo cliccare su Acquista per chiudere il nostro ordine.

Ordine su Capital.com - infografica di Criptovaluta.it
Inserire i dettagli di un ordine con Capital.com è semplice, anche se siamo alla nostra prima esperienza

Nel caso in cui volessimo chiuderlo manualmente, potremo intervenire nella sezione portafoglio. O in alternativa affidarci agli strumenti di ordine condizionale che abbiamo già visto.

Leggi Anche: Opinioni e recensioni Capital.com

Dove fare trading in Shiba Token: Migliori Piattaforme consigliate

MIGLIORI PIATTAFORME TRADING CRIPTOVALUTE
Spreads: Bassi
Licenza: CySEC/ASIC/FCA
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione eToro
PROVA GRATIS ETORO Visita il sito ufficiale Il tuo capitale è a rischio.
Spreads: Minimi
Licenza: CySEC/FCA
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione Capital.com
Spreads: Da 0.0 pips
Licenza: CySEC/ASIC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione FP Markets
Spreads: Onesti
Licenza: CySEC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione IQ Option
SCOPRI TUTTE LE PIATTAFORME
Spreads: Stretti
Licenza: CySEC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione Plus500
PROVA GRATIS PLUS500 Visita il sito ufficiale Il tuo capitale è a rischio.

Capital.com è stato il primo broker di un certo spessore ad inserire a listino Shib, anticipando tanti rivali che stanno ancora valutando se far entrare questo progetto nei loro listini. Una scelta molto interessante per i trader, sia alle prime armi che professionisti, dato che questo broker mette a disposizione tutto quello di cui abbiamo effettivamente bisogno per fare trading in modo efficace su questo asset.

Capital.com mette infatti a disposizione una piattaforma proprietaria che include intelligenza artificiale, che analizza il nostro portafoglio e ci segnala eventuali errori nelle nostre posizione. In aggiunta alla pur ottima piattaforma proprietaria, abbiamo anche la possibilità di investire con MetaTrader 4 e TradingView, due piattaforme molto apprezzate dagli specialisti e che offrono un corredo di strumenti per fare trading decisamente più ampio.

Questo broker offre anche un conto demo gratuito e illimitato, che permette di fare trading con capitale virtuale e di testare tutte le funzionalità che sono incluse nella sua offerta. E quando vorremo passare ad un conto reale, basteranno anche soltanto 20 euro per accedervi.

🥇Migliori App per trading in Shiba Token (sicure ed affidabili)

Anche per quanto riguarda le App, la nostra scelta almeno per il momento è relativamente monotematica. Perché vi è una soluzione ovvia, che è offerta appunto da Capital.com, che ripropone tutti i servizi che abbiamo visto poco sopra anche in versione mobile.

APPCapital.com
Costo:Gratuita
Funzionalità esclusiveIntelligenza artificiale
Demo:Disponibile qui gratis
Download Android: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.capital.trading&hl=it&gl=US
Download iOS: https://apps.apple.com/it/app/capital-com-trading-e-finanza/id1230088754
Recensioni Android:⭐⭐⭐⭐|
Opinioni iOS:⭐⭐⭐⭐|
Le caratteristiche dell’App di Capital.com

Uno dei grandi vantaggi di utilizzare Capital.com sia su versione da desktop o computer, sia sullo smartphone o sul tablet è che saremo davanti ad un’interfaccia dalle funzionalità identiche, senza che ci siano delle differenze di sorta. Avremo accesso a tutte le funzionalità – e allo stesso account – che magari già utilizziamo dal nostro PC.

Ottima l’interfaccia, che è stata ridisegnata per offrire il top a chi opera su schermi di dimensioni ridotte, come possono essere quelli dei telefoni smart. Avremo comunque accesso a grafici completi, a tutti gli strumenti dell’analisi tecnica e anche agli ordini condizionali. In modo rapido, veloce e comunque leggibile.

Anche in questo caso non dovremo fidarci a scatola chiusa, perché in realtà avremo a disposizione un conto demo gratuito, con capitale virtuale illimitato e pertanto la possibilità di fare trading su Shib in modalità test per tutto il tempo che vorremo. Basta poco poi per passare al conto reale. 20 euro e avremo accesso al trading vero, senza dover spendere una fortuna come su altri tipi di App.

Meglio fare trading in Shiba o acquistarli realmente?

Fare trading su Shiba Token ci permette di operare anche sui trend di brevissimo periodo – e al tempo stesso di piazzare una quantità di ordini importante a costi molto ridotti. È però più che lecito chiedersi se investire su questo tesso orizzonte temporale non possa essere più conveniente con l’acquisto diretto di token $SHIB. Ci sono tutta una serie di questioni che ci fanno propendere per il trading tramite broker. Ragioni che analizzeremo, una per una, all’interno di questa sezione della nostra guida.

  • I trasferimenti su blockchain hanno un costo

Costo che è variabile e talvolta difficile da preventivare. Se per un’operazione una tantum questo costo può essere bellamente ignorato, il discorso si fa molto diverso quando dobbiamo fare, come nel trading, centinaia di operazioni ogni mese.

Differenze tra CFD e Shiba reali - di Criptovaluta.it
Le differenze tra i due diversi canali sono sostanziali

In quel caso ci troveremmo a pagare la fee minima della blockchain di Ethereum – perché è qui che vanno iscritte le operazioni su Shib. E i costi sono fissi, e quindi penalizzano i piccoli investitori.

  • La questione della velocità delle transazioni

Anche questa può variare con il tempo. Quando ci rivolgiamo ad un broker, sappiamo che il nostro ordine verrà eseguito nell’ordine di pochi millisecondi. Senza perdere neanche un pip di prezzo e senza preoccuparci dello stato attuale della blockchain.

Nel caso, ancora una volta, della blockchain di Ethereum, in momenti di particolare difficoltà possiamo dover aspettare anche qualche minuto. Il che potrebbe rendere molto poco conveniente fare operazioni su questo specifico canale.

  • I rischi della detenzione

Certo, potremmo armarci di hardware wallet e ridurre di molto i rischi ai quali ci espone ad esempio MetaMask. Oppure anche ridurre i rischi dell’avere un wallet virtuale sui principali exchange. Sta di fatto che questi strumenti sono molto lenti e non adatti alle transazioni per il trading.

Dovremo pertanto, per scambiare rapidamente Shiba in ottica di trading – affidarci a soluzioni meno sicure. I broker invece, non operando direttamente col token, ma con i contratti per differenza, riducono a zero la possibilità che tali token possano essere sottratti da dei malintenzionati. E questo è un altro importantissimo motivo che rende il trading tramite canali classici più vantaggioso dello scambio, anche se dovesse trattarsi dell’utilizzo di ShibaSwap.

  • Per gli investitori con somme più ridotte

Il discorso è ancora più importante per chi ha pochi denari da investire nel trading di SHIB. Perché una commissione fissa, immaginiamo, di 5€, può essere di impatto molto più importante rispetto a quanto viene praticato dai broker, dove la commissione è sempre a percentuale sulla quantità di denaro investito. E questo può permetterci di risparmiare somme considerevoli, in particolare se faremo fast trading, ovvero se apriremo le nostre posizioni alla velocità della luce su SHIB, cercando anche guadagni di brevissimo periodo.

Trading Shib Opinioni e recensioni reali

Qui raccogliamo le opinioni dei nostri esperti sull’opportunità o meno di fare trading su Shiba Inu Token, un’operazione che può essere vantaggiosa per moltissimi, ma che come tutte le attività umane potrebbe non essere adatta a tutti. Ci sono dei lati positivi, così come ci sono dei lati negativi importanti, che andranno opportunamente soppesati prima di prendere una decisione a riguardo.

Conviene fare trading in Shiba Token?

Il trading online, che coinvolga le criptovalute come Shiba oppure altri tipi di asset, è un’attività altamente speculativa, dove il trader cavalca le normali variazioni di prezzo, senza prendere una posizione definitiva, e guadagnando in rapporto alla volatilità di mercato che riesce a cavalcare. Quando parliamo però di convenienza, ci sono diverse questioni che dobbiamo necessariamente analizzare prima di darci una risposta in questo senso.

  • Il rischio è alto

Anche se dovessimo fare dei micro-ordini, il rischio rimane comunque alto, in particolare se dovessimo operare tramite leva finanziaria. Chi vuole investimenti tranquilli forse dovrebbe rimanere lontano non solo dal trading su Shiba Token, ma in generale verso qualunque tipo di criptovaluta.

  • Ci sono opportunità che altrove non potremmo mai trovare

E questo è un fatto incontrovertibile, con il quale devono fare i conti tutti gli interessati a questo tipo di attività. Gli investimenti di lungo periodo sono fatti di attesa e di corretto posizionamento nell’arco di mesi. Discorso molto diverso per il trading, che offre finestre di possibile guadagno anche in archi temporali molto brevi. E i guadagni, anche in poche giornate, possono essere molto consistenti. Dopotutto è una delle leggi fondamentali del trading – ovvero la corrispondenza perfetta tra quantità di rischio e possibilità di guadagno.

  • Possiamo partire con pochissimo

Ci sono anche persone che sono partite con poche decine di euro e gradualmente hanno incrementato in modo sostanziale quanto hanno ottenuto dal trading. Una sorta di democrazia della finanza che altri tipi di investimenti non sono in grado di offrire.

  • Possibilità di strategie attive

Il trading online su Shiba Inu è fatto per chi vuole costantemente provare ad anticipare il mercato. Non è assolutamente fatto per chi ha tecniche attendiste e non se la sente di confrontarsi ogni giorno con milioni di persone con interessi in conflitto con i nostri.

  • I migliori strumenti sono collegati al trading

Chi vuole davvero capire il funzionamento dei mercati, farebbe bene ad interessarsi di trading su Shiba anche nel caso in cui dovesse poi procedere con investimenti di medio e lungo periodo. Perché è questo il cuore del mercato, nonché quanto anima, per sommatoria, anche i movimenti di lungo e lunghissimo periodo. Una buona formazione nel trading ci renderà comunque più validi come investitori.

  • La leva aiuta

A patto ovviamente di avere contezza di quello che stiamo facendo. Per il momento a livello europeo questa leva è fissata a 2x, ovvero ci permette di raddoppiare tanto i guadagni quanto le perdite. Per chi è un buon trader, questo strumento si traduce seccamente nel raddoppio dei risultati che otteniamo sul mercato. Qualcosa da non sottovalutare.

Trading in Shiba Vantaggi e Svantaggi

Un’analisi sintetica dei vantaggi e degli svantaggi che sono collegati al mondo del trading su $SHIB possono aiutarci a prendere una decisione definitiva su quanto abbiamo effettivamente a disposizione tramite questo canale.

  • Pro del trading su Shiba

Quando vogliamo, dove vogliamo: abbiamo visto le App, che ci permettono di fare trading su Shiba ovunque e in qualunque momento. Le occasioni di guadagno possono pertanto moltiplicarsi e anche se vogliamo impiegare poco tempo in questa attività, avremo comunque delle finestre per portare a casa dei buoni risultati. Nessuna tipologia di investimento alternativa può offrirci dei minigame di questo tipo. Ovvero la possibilità di essere in profitto anche con pochi minuti al giorno.

Si impara tanto: il trading su Shiba, ma anche su altri tipi di asset, è un’autentica scuola di vita. Nel senso che impareremo la gestione della nostra psicologia e dei nostri istinti. Impareremo anche ad essere razionali nelle nostre scelte e a non credere alle favole. Skill che possiamo riutilizzare in decine di altri contesti, lavorativi e non, all’interno della nostra vita.

Le possibilità di guadagno ci sono: anche se sono meno clamorose rispetto all’investimento diretto e di lungo periodo su un asset che fa +500%. Il vantaggio del trading su Shib in questo senso è legato alla sua volatilità. I movimenti di mercato, anche violenti, sono tutto fuorché rari – e chi sarà bravo a cavalcarli potrà avere dei ritorni molto importanti.

  • Contro del trading su Shiba

Ci sono ovviamente anche dei lati negativi, in parte legati al trading in quanto tale – in parte invece legati a Shiba nello specifico.

Rischi: ci sono in ogni investimento, ma con il trading online è facile farsi prendere la mano. Non è difficilissimo perdere tutto il proprio capitale, almeno per chi si avvicina a questo mercato senza cognizione di causa e investendo come se si trattasse di una puntata al casinò.

Difficoltà: il trading non è facile. Oggi abbiamo strumenti per prendere posizione anche senza studi approfonditi, ma rimane comunque disciplina non adatta a tutti e assolutamente sconsigliata per chi non vuole sforzarsi di capire cosa avviene sui mercati e di imparare ad utilizzare gli strumenti adatti per ottenere successo e per leggere i trend.

Quanto costa il trading su Shiba Inu Token?

In realtà i broker migliori oggi presenti sulla piazza offrono dei prospetti relativi alle commissioni decisamente abbordabili. Nel caso in cui dovessimo fare trading via CFD, saremo sottoposti, come nel caso di tutti gli altri asset, ad un doppio livello di commissioni, entrambe però decisamente basse.

Costi trading online su Shiba - di Criptovaluta.it
I costi, tramite trading online, sono decisamente contenuti
  • Lo spread

Tutti i broker che offrono CFD propongono un prezzo leggermente diverso da quello di mercato. La differenza in questione si chiama spread ed è la commissione principale che viene applicata dai broker CFD al trading. Immaginiamo che il prezzo di mercato per SHIB sia 0,000090$. I broker tipicamente offriranno in acquisto 0,000091$ e in vendita 0,000089$. La differenza tra prezzo ufficiale e prezzo che invece viene praticato dal broker è appunto una commissione invisibile che paghiamo per ogni transazione al broker. Difficile che questo comunque superino l’1%, anche se possono modularsi al rialzo a seconda della volatilità di mercato.

  • Commissioni overnight

Le nostre posizioni via CFD operano tecnicamente come dei prestiti. E quindi ci troveremo a pagare un interesse su tutte le posizioni che vengono tenute aperte oltre le 23:00 di ogni giornata di trading.

Dato che il tasso interbancario è piuttosto basso, in realtà si tratta di una commissione che difficilmente avrà degli impatti concreti sulle nostre strategie di trading su Shib, in particolare se le nostre posizioni saranno di breve e brevissimo periodo. I broker migliori indicano già in fase di ordine quanto andremo a pagare in termini di commissioni overnight per tenere aperte le nostre posizioni.

Trading sul Token Shiba Inu automatico: Truffa o funziona?

La grande popolarità di SHIB lo ha portato ad essere molto apprezzato anche da chi organizza delle truffe a tema trading automatico. Si sono moltiplicate negli ultimi tempi le proposte di robot per il trading automatico, che dovrebbero permetterci di portare a casa dei rendimenti da paura, anche se non sappiamo nulla di quanto riguarda il trading online.

Sono truffe? Nella stragrande maggioranza dei casi sì – e in questa sezione impareremo a riconoscerne le caratteristiche tipiche.

  • Anche sul trading Shib non ci sono guadagni facili

E questo è qualcosa che non dovremo mai ignorare. Anche per quanto riguarda infatti il trading online su SHIB – che rimane un ottimo asset sul quale investire – non sono possibili guadagni facili. Dovremo applicare l’analisi tecnica e possibilmente cercare di anticipare il trend – e non sempre ci riusciremo.

Truffe Shiba Token Trading - di Criptovaluta.it
Sì, anche il trading Shiba non è immune dalle truffe

Chi dice di avere a disposizione strumenti che possano effettivamente farci guadagnare con certezza e senza alcun tipo di dubbio, ci sta proponendo qualcosa che non può assolutamente funzionare. E in genere ci sta proponendo una truffa a tutti gli effetti.

  • Occhio anche ai servizi di segnali automatici

Anche se da integrare automaticamente all’interno di piattaforme affidabili e conosciute come MetaTrader. Il rischio è quello che si tratti di segnali inventati e che non abbiano alcun tipo di analisi seria alle spalle. Affidiamoci soltanto a servizi di segnali che siano affidabili e possibilmente dotati di licenza, oppure da soggetti effettivamente dentro il mercato.

  • A pagamento o gratuitamente: possono essere sempre truffe

Anche quando non ci dovesse venir chiesto un obolo monetario, ovvero quando il servizio dovesse essere gratuito, potremmo essere davanti ad una truffa. Perché i truffatori si son fatti furbi e oggi puntano a farci iscrivere presso broker truffa dai quali ricevono denaro sotto banco. Quindi anche se non ci stanno chiedendo di pagare nulla direttamente, potrebbero avere interessi economici importanti ad offrirci il supposto bot per investire.

  • Quando è troppo bello per essere vero…

Probabilmente lo è. Se esistessero dei modi per fare denaro in modo semplice, dubitiamo che qualcuno li metta a disposizione di tutti, in cambio di un versamento di poche centinaia di euro. Molti strumenti, anche automatici, possono esser di grande aiuto per chi investe, massoni pochissimi quelli che possono dominare i mercati per conto proprio. E difficilmente li troviamo disponibili online.

Migliori alternative al BOT trading su Shiba

In realtà abbiamo alternative molto più solide per automatizzare, in tutto o in parte, le nostre operazioni di trading su Shiba Token.

  • L’intelligenza artificiale di Capital.com

È un servizio molto innovativo, che agirà in modo poco invasivo sulle nostre operazioni di trading su Shib. Perché sarà in grado di segnalarci quando le nostre posizioni aperte non sono in linea con quanto sarebbe lecito avere a seconda della nostra strategia. Anche se poi dovremo intervenire manualmente, avremo comunque a disposizione una sorta di automatismo per correggere le nostre posizioni.

  • Gli expert advisor di MetaTrader

Possono essere impostati anche per fare trading al posto nostro – e questo può essere fatto anche per quanto riguarda il trading su Shib. Ce ne sono a disposizione a migliaia dentro lo stesso market di MetaTrader. Non tutti sono di primissima fascia, ma potremo comunque testarli con il collaudatore di MT prima di prendere posizione sul mercato reale.

Considerazioni finali

Il Trading Shib può aprire ad opportunità molto interessanti, data anche l’indubbia volatilità che continua ad animare il token. Tuttavia non è sicuramente l’unica delle opportunità che abbiamo a disposizione.

In questo nostro approfondimento abbiamo debitamente analizzato non solo le opportunità che vengono offerte da questa tipologia di investimento sul meme token del momento, ma anche i migliori intermediari che offrono accesso a questo tipo di mercato.

Le opportunità ci sono, anche per chi dovesse avere un outlook positivo anche sul medio e lungo periodo. E con qualche accortezza potremo anche sfruttare i sistemi automatici e semi-automatici, sempre però al riparo dalle truffe, anche grazie al pratico vademecum che abbiamo offerto all’interno del nostro approfondimento.

FAQ -Trading Shiba Inu Coin: domande e risposte comuni

  1. Che cos'è il trading su Shiba Token?

    Il trading Shiba è un'attività tramite la quale compriamo e vendiamo ad alta frequenza token $SHIB, al fine di avere un guadagno. Sfrutteremo tramite il trading anche i movimenti di prezzo più ridotti, a nostro vantaggio.

  2. Di cosa abbiamo bisogno per fare trading su Shiba Inu Token?

    In realtà basta poco. Perché potremo aprire un conto a partire da 20 euro grazie a Capital.com (qui il sito), che ci permetterà di ottenere anche una piattaforma utile per fare le nostre operazioni. Questo è il minimo indispensabile per iniziare a fare Trading su Shiba.

  3. Fare trading su Shiba Token è rischioso?

    Innegabile che esistano di rischi, come sono collegati a qualunque operazioni di speculazione o di investimento. Un utilizzo sapiente di strumenti quali Stop Loss e Take Profit possono aiutarci a limitare questi rischi e a renderli idonei al nostro profilo di investimento.

  4. È conveniente fare trading su Shib?

    Shiba Token presenta diverse caratteristiche che lo rendono ideale per le operazioni di Trading Online. È molto volatile – ha cambiamenti repentini di prezzo e sul breve è relativamente facile da leggere con l'analisi tecnica. È un'ottima scuola anche per chi volesse orientarsi verso altri tipi di prodotti successivamente.

  5. Quali sono i migliori broker per fare trading su Shiba?

    Il miglior broker attualmente disponibile sul mercato con Shiba Token a listino è Capital.com, che lo offre insieme ad altre 235+ criptovalute in coppia. Con il tempo siamo sicuri che anche altri intermediari offriranno la possibilità di fare trading con questo token.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

2 commenti

  1. Intanto chi si aspettava un bel pump se l’è presa nel sedere.. e va bene così 😅

    • Mai detto che shibaswap potesse dare ” immediati pump “, ne certezze nel breve. Dai un occhio alle nostre previsioni. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *