Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Come comprare DogeCoin

Come comprare DogeCoin

Dogecoin (DOGE) è una criptovaluta che torna ciclicamente alla ribalta, spinta da pump & dump e dalla forza di Internet. Oggi possiamo trovarla su diversi exchange, tramite i quali possiamo comprarla e anche venderla.

Criptovaluta.it ha preparato una guida completa all’acquisto, che ci permetterà di individuare gli intermediari più solidi per comprare DOGE, quegli exchange sicuri ed affidabili che offrono anche le condizioni migliori per questo tipo di operazioni. Parleremo anche dei requisiti necessari, dal dispositivo fino al metodo di pagamento.

Guida di Criptovaluta.it all'acquisto di Doge - con infografiche e approfodnimenti
Come comprare Dogecoin – la guida passo passo per comprare la criptovaluta Dogecoin (DOGE) con i migliori exchange a cura di Criptovaluta.it + Infografiche

In realtà comprare Dogecoin è semplice e possiamo farlo agilmente seguendo, passo per passo, quanto consigliamo in questa guida. Anche se non abbiamo mai fatto operazioni di questo tipo sulle criptovalute. L’unica cosa che dobbiamo sapere è l’intermediario al quale conviene rivolgersi. Ma anche per questo specifico aspetto, il nostro sito ha preparato un piccolo aiuto per i suoi lettori.

Come comprare Dogecoin (DOGE) – Principali caratteristiche:

💰Quanto costa:Commissioni a seconda del volume ( fino al 2/3%)
🤔È sicuro:Si, se si utilizzano gli exchange di qualità
🥇Migliori piattaforme:Migliori exchange per acquistare Doge
👶Livello difficoltà:Medio/Basso
Come comprare Doge – tabella introduttiva

Comprare Dogecoin (DOGE): Cosa serve per iniziare?

Dogecoin è quello che si considera, forse unico nel suo genere, un meme coin, ovvero un token cripto nato più per gioco che per imporsi sul mercato. I risultati però, dato anche il grande movimento di interesse che ne è nato intorno, sono tanto imprevedibili, quanto soddisfacenti per chi riesce ad entrare sul mercato nel momento.

Sono diversi gli exchangeuno dei migliori è Kraken – che la quotano e per iniziare anche noi a comprare DOGE, non avremo bisogno di soddisfare requisiti complicati. Chi sta leggendo questa guida ha già a disposizione tutto quello che necessario per comprare criptovaluta e nello specifico Dogecoin.

  • Exchange come intermediario

Per acquistare direttamente Dogecoin avremo necessariamente bisogno di un exchange, ovvero di uno dei tanti borsini che scambiano criptovalute contro valute standard. Come abbiamo appena affermato, in realtà sono tantissimi gli exchange che propongono a listino anche Doge. Non tutti però sono della medesima qualità e non tutti offrono le stesse garanzie per chi vuole acquistare nella massima sicurezza.

Punti fondamentali scelta exchange
Scegliere un Exchange è facile – anche se ci sono dei punti sui quali non transigere

Abbiamo preparato questa guida anche allo scopo di individuare i migliori intermediari che ci permettono di comprare Doge alle migliori condizioni, senza rischi e tutelando ogni nostro tipo di acquisto. E che offrano anche, come vedremo più avanti, un wallet per la custodia delle criptovalute che acquisteremo.

  • Un metodo di pagamento

Comprare Dogecoin vuol dire scambiarli, nel nostro caso, contro Euro. E dovremo dunque avere a disposizione un metodo di pagamento da utilizzare online. Le alternative principali che vengono offerte dal mondo degli exchange sono la carta di pagamento, o in alternativa il bonifico bancario, con il quale depositare somme nel nostro conto per poi comprare criptovalute.

Quando scegliere la carta: possiamo scegliere la carta quando vogliamo comprare DOGE in modo rapido, con un intervento sul mercato istantaneo. La carta infatti trasferisce immediatamente i fondi e ci permette di operare senza alcun tipo di attesa. Perché non sceglierla sempre allora? Perché alla carta sono associati dei costi potenzialmente importanti. Si paga in percentuale e la media proposta dagli exchange è di circa il 2%.

Quando scegliere il bonifico: quando vogliamo risparmiare sulle commissioni. Perché appunto con il bonifico non si paga nulla. Tutta la somma che trasferiremo sarà disponibile presso l’exchange. Tuttavia non è comodo per chi vuole acquistare senza aspettare molto e intervenendo sul mercato istantaneamente.

La scelta tra i due diversi metodi di pagamento attiene sempre alla velocità contro i costi. Più velocità vorremo, più dovremo pagare. Se abbiamo già pianificato il nostro acquisto, non ha alcun tipo di senso procedere con la carta. E ricordiamoci anche che il denaro che verseremo verso l’exchange potrà essere utilizzato anche per acquistare altre criptovalute.

  • PC o Smartphone sono più che sufficienti

Tutti gli exchange sono liberamente accessibili tramite internet. Non avremo bisogno di rivolgerci a dispositivi o reti speciali. Possiamo utilizzare lo stesso computer che stiamo utilizzando per leggere questa guida. E chi invece preferisce operare tramite Smartphone, può utilizzare le App che questi centri di scambio mettono a disposizione di chiunque e gratuitamente.

App che sono disponibili presso gli store ufficiali, sia per chi utilizza iOS, sia per chi invece utilizza Android. Senza costi aggiuntivi e con tutte le funzionalità che possiamo trovare anche sul sito web degli exchange. In termini di dispositivi, non abbiamo bisogno di requisiti specifici né di dispositivi di ultimo grido.

  • L’account per comprare e vendere

Per tutti gli exchange è prevista la registrazione. O meglio, è prevista per tutti gli exchange che operano nel rispetto della legge. Dovremo iscriverci prima e poi verificarci, in ossequio alle normative KYC che intervengono presso qualunque scambio di denaro, fisico o virtuale.

Tutti i migliori exchange offrono oggi la possibilità di iscriversi senza grandi problemi: in pochi minuti saremo operativi dopo aver fornito un documento di riconoscimento, che si tratti di patente, di passaporto oppure ancora di carta di identità. Una volta inoltrati questi documenti, saremo pronti ad attivarci sull’exchange e procedere con il nostro primo acquisto di DOGE – o anche di altra criptovaluta.

Bisogna inoltre evitare di affidarsi ad exchange che non prevedono iscrizione e verifica dei documenti. Perché in quel caso si tratterebbe di exchange che operano contra legem – ovvero senza rispettare quanto richiedono oggi le leggi. E noi non riteniamo che affidare il proprio denaro ad un operatore illegale sia una buona idea.

Come comprare Dogecoin (DOGE)

È facile comprare Dogecoin oggi. Bastano pochissimi passi e pochi minuti di applicazione per arrivare sul mercato, anche se non abbiamo mai fatto operazioni di questo tipo. Avremo bisogno di scriverci ad un exchange, iscriverci e poi verificarci. Una volta che il nostro account sarà stato attivato, potremo acquistare Dogecoin scegliendoli dai relativi menù.

  • Come si apre un account sull’exchange

È un passo semplicissimo. In primo luogo dovremo selezionare l’exchange che più fa al caso nostro – ne indicheremo diversi più avanti nella nostra guida. Dopo esserci iscritti con il nostro indirizzo e-mail, dovremo verificare la nostra identità e attivare il conto.

Dopo aver ottenuto l’iscrizione e dopo esserci verificati, potremo procedere con l’ordine. Aggiungiamo la nostra carta oppure facciamo un bonifico verso l’exchange, attendiamo l’accredito e saremo pronti per effettuare il nostro primo ordine di Dogecoin.

  • Selezionare Dogecoin

Ricordiamo che ogni exchange tratta tra le decine e le centinaia di criptovalute, dalla stessa schermata e dallo stesso mercato. Tutti però offrono una modalità d’ordine semplificata, tramite la quale sarà facilissimo selezionare Dogecoin e procedere appunto all’ordine definitivo.

Nelle schermate di ordine potremo sempre modificare la criptovaluta con la quale avremo deciso di operare. Ricordiamoci anche che l’acquisto è definitivo e che non può essere invertito allo stesso prezzo di mercato. Se acquisteremo per sbaglio un’altra criptovaluta che non sia Dogecoin, dovremo venderla per poi procedere con un nuovo acquisto.

  • Cosa avviene all’ordine

Si occupa di tutto l’exchange. Dopo aver trasferito il nostro denaro l’exchange si preoccuperà di trasferire i Dogecoin verso il nostro wallet. In qualunque momento avremo accesso al nostro wallet, tramite il quale potremo inviare i Doge o verso un wallet esterno, oppure ancora rivenderli per ottenere, si spera, un guadagno ai prezzi di mercato.

La procedura è identica – e molto semplice – a prescindere da quale sarà l’exchange che andremo ad utilizzare. Ancora una volta invitiamo alla massima calma chi non ha mai operato con questo tipo di scambi. È tutto molto semplice, come potremo definitivamente dimostrare nel nostro ordine di prova.

Esempio pratico d’acquisto Dogecoin DOGE – simulazione ordine

Come sempre facciamo su Criptovaluta.it, procederemo anche in questo caso con un ordine di prova, utilizzando l’exchange Kraken, uno dei migliori su scala mondiale e uno di quelli che offre, alle migliori condizioni, anche Dogecoin. Non è difficile utilizzarlo ed è concepito per offrire anche ai più inesperti la possibilità di acquistare Dogecoin in sicurezza e con una certa intuitività.

  • Aprire un account su Kraken

Il primo passo è aprire il conto su Kraken, un passaggio necessario perché, trattandosi di un intermediario legale, deve identificarci prima di farci procedere con l’ordine. Seguiamo il link che abbiamo appena fornito per poi scegliere Crea un Account, in alto a destra. Il sito ci porterà automaticamente sulla pagina di registrazione, che ci permetterà di completare la procedura.

Aprire conto Kraken per comprare Doge
Aprire un account su Kraken per comprare Doge è facile e immediato

Inseriamo all’interno della schermata un indirizzo e-mail al quale abbiamo accesso – sarà quello che Kraken utilizzerà per mandarci la mail di attivazione. Inseriamo anche una Password molto sicura: secondo gli standard di questo exchange avremo infatti bisogno di una stringa di almeno 12 caratteri e che abbia al suo interno anche un segno di punteggiatura e un numero. La password deve essere annotata a parte – oppure salvata tramite il browser. Clicchiamo anche su Non sono un Robot e poi procediamo con Crea Account.

  • Attivazione via mail

Abbiamo specificato poco sopra che dovremo utilizzare un account e-mail valido, perché Kraken ci manderà proprio a questo indirizzo la mail di attivazione. Arrivata la mail, potremo copiare il codice all’interno della pagina, oppure direttamente cliccare sul link. Entrambe le vie ci permetteranno di proseguire con il cammino di registrazione.

  • Verificare l’identità

Come abbiamo già detto, Kraken si impegna ad offrirci un ambiente sicuro e legale. Per farlo ha bisogno di verificare la nostra identità, come prescrivono le leggi. Sarà dunque necessario inoltrare la foto di un documento, che si tratti di Patente, oppure di Carta di Identità, oppure ancora di Passaporto. Tutti i documenti sopracitati sono accettati da Kraken.

Documenti conto Doge su Kraken
Tutti i documenti sono utili per verificarsi

Nella schermata dovremo poi confermare anche il nostro nome, il nostro cognome, l’indirizzo di residenza e un numero di telefono. Anche questi dati devono essere inseriti con il massimo della cura, perché verranno verificati da Kraken e soprattutto perché, tramite telefono, riceveremo talvolta i codici per entrare sul sito.

Quanto tempo serve: la verifica avviene, a meno che non ci sia un gran numero di iscrizioni da smaltire, nel corso di pochi minuti. Al completamento della verifica riceveremo una mail di conferma da parte di Kraken. Ricevuta la quale potremo procedere con il prossimo passo, ovvero con l’ordine per acquistare Dogecoin.

  • Comprare DOGE: piazzare l’ordine

Abbiamo portato a termine con successo la fase di registrazione e potremo adesso passare all’ordine. Niente di più semplice. Prima però preoccupiamoci di fornire a Kraken un metodo di pagamento valido. L’alternativa più economica è sicuramente il bonifico, che Kraken accetta anche in modalità istantanea, a patto che sia supportata dalla nostra banca.

Andiamo su Versamenti, poi clicchiamo su Deposito, che troviamo affianco al simbolo dell’euro. Scegliamo la modalità di bonifico, annotiamoci l’IBAN e procediamo con il versamento. In alternativa ci sarà sempre la carta di pagamento da poter utilizzare. Kraken supporta tutti i principali circuiti: VISA, Visa Electron, Mastercard.

L’ordine su Doge tramite Kraken

Quando avremo inserito anche il nostro metodo di pagamento, potremo procedere cliccando, sulla pagina principale, su COMPRA CRYPTO. Potremo adesso scegliere dalla schermata di ordine sia il volume di denaro da investire, sia la criptovaluta da acquistare. Scegliamo Dogecoin dal menù a tendina (aiutandoci magari con la ricerca), scegliamo il nostro metodo di pagamento e poi clicchiamo su Anteprima Acquisto. Non manca molto per completare il nostro ordine. Confermiamo e avremo in pochi secondi i Dogecoin nel nostro portafoglio o wallet che dir si voglia.

Dove comprare Dogecoin? Migliori piattaforme consigliate

MIGLIORI EXCHANGES CRIPTOVALUTE

Kraken è a nostro avviso il miglior exchange che possiamo utilizzare per acquistare Doge. Offre infatti una grande sicurezza e ha una reputazione molto solida, che è riuscito a costruirsi nel corso di anni di attività. Chi teme di pagare online o comunque di incontrare soggetti poco trasparenti, può mettere da parte le proprie preoccupazioni e fidarsi, ad occhi chiusi, di quanto viene offerto da Kraken.

Abbiamo anche visto insieme che oggi Kraken è molto facile da utilizzare: è stato l’exchange dell’esempio di cui sopra e in pochi minuti ci permette di essere operativi su questa criptovaluta, così come le altre decine che sono disponibili in acquisto diretto.

Kraken supporta i bonifici, i bonifici rapidi e tutte le principali carte di pagamento, di credito, di debito o ricaricabili, per offrire ai propri clienti il pieno supporto per trasferimenti sia economici, sia rapidi. Sono in pochi ad offrire così tanto in termini di scelta di modalità di pagamento.

Qui possiamo aprire un conto con Kraken – conto disponibile a costo zero e senza commissioni fisse da pagare. Pagheremo soltanto una piccola commissione sulle transazioni, di impatto minimo.

Per noi uno dei migliori. Stratosferico nelle funzionalità, supporto da sempre Dogecoin, anche in scambio con altre criptovalute. Nel complesso sono disponibili centinaia di criptovalute, accessibili anche tramite un’interfaccia simile a quelle dei broker.

L’exchange Binance è anche un exchange molto sicuro, tecnologicamente avanzato e che sta compiendo una importantissima transizione verso un exchange decentralizzato, più sicuro e più economico da utilizzare. Nel complesso siamo davanti ad un grande exchange, tecnologicamente avanti anche rispetto alla concorrenza.

Con Binance comprare Dogecoin è rapido e indolore. Ci basterà aprire un conto e in pochi minuti potremo iniziare a comprare Dogecoin, sia con la nostra carta, sia tramite bonifico.

Anche se sicuramente meno conosciuto degli altri due, anche BitPanda può essere un ottimo exchange per comprare Dogecoin. Le condizioni applicate sono infatti tra le migliori presenti in Europa, soprattutto in termini di modalità di accesso e di commissioni caricate all’acquisto.

Molto conveniente, sebbene forse meno strutturato di quelli già citati. Una scelta forse un po’ particolare, ma comunque molto valida per chi ha come interesse principale, oggi, comprare Dogecoin e le altre decine di ottimi coin disponibili sempre sulla piattaforma di BitPanda.

Aprire un conto con BitPanda è facile: la procedura è molto simile rispetto a quella che abbiamo già visto con gli altri. Basterà verificarsi e in pochi minuti potremo iniziare ad acquistare Doge, tanto con la carta, quanto tramite versamenti via bonifico.

Conviene comprare Dogecoin DOGE ora?

In realtà non è facile, anche per gli esperti di Criptovaluta.it, rispondere a questa domanda. Perché Dogecoin ha da sempre uno spirito molto particolare e decisamente diverso da quello delle altre criptovalute. Nato come uno scherzo e senza che nessuno avrebbe scommesso 1 euro sulla sua sopravvivenza a più di 7 anni di distanza, oggi Dogecoin vale diversi miliardi di capitalizzazione e continua ad essere al centro di movimenti, sia speculativi, sia for fun.

Conviene comprare Dogecoin oggi?
Doge può essere conveniente – a patto di valutarne i rischi
  • Instabilità come cifra della sua esistenza

La prima cosa da sottolineare è che al centro della vita di Dogecoin c’è stata sempre una grandissima instabilità. Instabilità che si riflette sul prezzo, ma anche sulla durata dei trend positivi e dei trend negativi. Dogecoin, quando spinto da diversi gruppi, riesce a moltiplicare il suo valore nell’arco di pochi giorni. Per poi perdere buona parte del guadagno acquisito nel medesimo arco temporale. Chi cerca una criptovaluta stabile, dovrebbe sicuramente rivolgersi altrove e tenere conto delle tante altre opportunità che il mercato delle cripto oggi può offrire.

  • Pump & Dump molto frequenti

Chi è arrivato su questa pagina probabilmente sta cercando di incanalarsi lungo un forte trend positivo – e momentaneo – di Dogecoin. Accadono relativamente di frequente e permettono anche di incamerare degli ottimi profitti. Vanno però valutate attentamente le tempistiche e va tenuto assolutamente conto dei rischi che questo tipo di procedure comportano. Qualcuno, per usare una metafora, rimane sempre con il proverbiale cerino in mano.

  • Previsioni di lungo periodo di difficile analisi

Le previsioni su Dogecoin sono sempre molto difficili da fare e da confermare. Perché appunto la criptovaluta in questione non ha un valore intrinseco e dunque è esposta, sempre con maggiore frequenza, a momenti di grande boost, seguiti invece da crash altrettanto importanti. Valutare dove potrà essere questa criptovaluta nel futuro non è affatto semplice – e per il momento tutto lascerebbe pensare che sul medio e lungo periodo sarà destinata a tornare nei ranghi, su quotazioni più consone al suo effettivo utilizzo.

  • Tecnologia ok, ma non di impatto

Dogecoin permette dei pagamenti effettivamente rapidi – e molto meno costosi di quelli di Bitcoin. Tuttavia non sarà questa la tecnologia che le permetterà di emergere sul lungo periodo. Ci sono infatti tantissimi progetti alternativi che fanno la stessa identica cosa e che non sono soggetti alla grandissima variazione di prezzo che invece coinvolge Doge. Pertanto puntare sull’affermazione commerciale di questa criptovaluta non sembrerebbe, almeno per il momento, una buona idea.

  • Conviene comprare Dogecoin sul breve periodo

A patto di essere durante una delle fasi di Trend positivo e violento che spesso troviamo su questa criptovaluta. Seguire Criptovaluta.it vuol dire anche potersi aggiornare facilmente su questo tipo di situazioni e anche avere, grosso modo, contezza di quando potrebbero andare ad esaurirsi. Entrare su Dogecoin vuol dire correre dei grandi rischi, che devono essere valutati anche in relazione alla forza del trend positivo.

  • Il gioco di Elon Musk

Musk, il CEO di Tesla, ha già dimostrato (con i 1,5 miliardi di dollari) di credere molto nella regina delle criptovalute, Bitcoin. Tuttavia è da sempre anche un grande appassionato di Dogecoin e lo sponsorizza quando e come può. Spesso da un tweet di Musk possono innescarsi dei cicli molto positivi per DOGE. Seguire Musk su Twitter è un must per chi opera su questa criptovaluta. Anche se non sempre i suoi annunci significano automaticamente un rally di Doge.

Considerazioni finali

Dogecoin è una criptovaluta sui generis, con una storia unica e un potenziale devastante sul breve periodo. In questa guida abbiamo analizzato tutti gli strumenti e gli intermediari che ci permettono di comprare DOGE nel modo migliore possibile. Ovvero andando a spendere il meno possibile, pur godendo delle migliori strutture e della più grande sicurezza.

Sulla convenienza di acquistare oggi Dogecoin o meno, riportiamo alle molte guide che sono già presenti sul nostro sito e che affrontano un argomento difficile, come la corretta quotazione di Doge, nel dettaglio. Un’avventura sicuramente stimolante, ma che presenta dei rischi importanti che vanno sempre valutati prima di prendere una posizione definitiva.

FAQ come comprare Dogecoin: domande frequenti

  1. Quali intermediari possiamo usare per comprare Dogecoin?

    Gli exchange sono la categoria di intermediari migliori che possiamo utilizzare per comprare Dogecoin. Offrono accesso diretto e commissioni basse – e si occupano sempre anche della custodia all'interno di appositi wallet. Nella nostra guida abbiamo segnalato i tre migliori exchange per comprare Doge oggi.

  2. Acquistare Dogecoin è difficile?

    Assolutamente no. Non è difficile e lo dimostriamo ampiamente nel corso della nostra guida, all'intento della quale forniamo anche una prova di acquisto, di pochi minuti, con uno degli exchange da noi segnalati. Tutti possono acquistare oggi Doge senza problemi.

  3. Comprare Dogecoin è rischioso?

    Se scegliamo i migliori exchange per DogeCoin assolutamente no. Ne abbiamo segnalati tre diversi all'interno della nostra guida e tutti offrono le condizioni di massima sicurezza per le nostre transazioni. Diversi però i rischi per chi compra allo scopo di speculare. In quel caso dovremo valutare il nostro acquisto, analizzando il mercato prima di fare il nostro ingresso.

  4. Quante commissioni bisogna pagare per comprare Dogecoin?

    Dipende dal metodo di pagamento utilizzato. Potremo infatti ricorrere al bonifico bancario, che è gratuito, oppure alla carta di credito, di debito o prepagata, che invece può prevedere delle commissioni fino al 2-3% a seconda dell'exchange. Gli exchange che abbiamo scelto all'interno della nostra guida ci permettono di risparmiare rispetto alla media.

  5. Conviene oggi comprare Dogecoin?

    Sul breve periodo potrebbe continuare il trend rialzista, anche se per valutazioni di più lungo periodo consigliamo di approfondire con la nostra guida, dove evidenziamo punti di forza ed eventuali criticità che possono riguardare Dogecoin e le sue prospettive future.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

14 commenti

  1. e’ molto interessante perche’ la la moneta virtuale e’ il futuro vorrei chiedere io sono un italiano che vive in tunisia come posso fare per aprire un conto e’ investire nelle criptovalute e se lo posso fare tramite la mia banca

    • Salve, si certo che puo comprare la criptovaluta anche se risidede in Tunisia. Segua dunque le indicazioni che spiegano passo passo come comprare DOGE all ‘interno della nostra guida.

  2. Ho effettuato registrazione su Coinbase su vostro consigliio come piattaforma idonea per acquistare dogecoin. Ma in Coinbase non c è dogecoin. Grazie

    • Gianluca Grossi

      Buongiorno Massimo, Coinbase è segnalato nella nostra tabella di exchange genericamente consigliati. Come puoi leggere nella guida, nello specifico di Dogecoin consigliamo Kraken, Binance e BitPanda! Se invece preferisci fare trading speculativo con piccole somme, lo trovi anche sulla piattaforma Capital.com, con la quale puoi iniziare a fare trading con soli 20€.

      Grazie e continua a seguirci!

  3. buongiorno premetto che mi sono appena affacciato alle crypto.. venerdì su jaxx ho abuistato 500 euro di Ethereum e dopo poco li ho visti nel mio wallet… poi ho fatto trade da ethereum a Dogecoin, ma non li vedo nel wallet come mai?
    nelle transazioni su ethereum vedo verde quando li ho comprato e rosso quando sono passati a doge…
    come faccio a recuperarli adesso? c’è una stringa di caratteri dove dice sent to..
    Help … non sono proprio pratico, me li hanno fregati?

    • ciao stefano, di quale exchange stiamo parlando?

      • io uno questa app Jaxx liberty

        • Luigi ma secodno te ci sono speranze che da un momento all’altro questi DOGE coin mi compaiono nel wallet?

          oppure secodno te devo fare qualche operazione per importarli?
          oppure devo cercare di annullare l’operazione? sono già passate 72 ore

          grazie mille per l’aiuto

  4. Buongiorno avrei bisogno di aiuto. Ho seguito l esempio passo per passo mi sono registrato a kraken per l’acquisto di dogecoin, ed è andata a buon fine. Il secondo passaggio è stato di scegliere bonifico per depositare dei soldi…mi hanno raccomandato fidor bank ag, ho eseguito il bonifico con le istruzioni illustratemi ed è un giorno che mi è stata scalata la cifra dal conto corrente. Ora, se non ho capito male dovevo trovarmi i soldi depositati da qualche parte così da poter procedere con l’acquisto dei doge. Il problema è che nel mio profilo risulta 0.00 € . Devo aspettare ancora o ho sbagliato qualcosa? Vi ringrazio infinitamente

    • Gianluca Grossi

      Buongiorno Matteo,
      Una domanda: hai inserito la causale corretta nel tuo bonifico?
      Grazie e continua a seguirci!

      • Si era un codice con finale kraken.com ho copiato ed incollato tutto dunque non possono esserci errori sulla scrittura. Provo aspettare ancora un giorno o due dopo in caso c’è modo di risalire al problema secondo lei?

      • Il denaro dopo circa 48 ore finalmente è entrato nel Wallet ed ho già acquistato doge Coin. Grazie mille per il supporto

  5. Per cui bisogna essere maggiorenni per acquistare DOGE?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *