Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Previsioni NEM

Previsioni NEM

Quali sono le previsioni più attendibili su NEM (XEM)? Sul breve, medio e lungo periodo gli analisti concordano in un rialzo di prezzo consistente, che quantomeno manterrebbe NEM nel novero delle criptovalute a maggiore capitalizzazione del mondo.

Previsioni NEM - guida di Criptovaluta.it
La guida alle previsioni su NEM di Criptovaluta.it – con infografiche e target price di breve, medio e lungo periodo

Nonostante si tratti di una criptovaluta della quale si parla molto poco, il percorso che ha affrontato sin dal 2015, anno della sua nascita, è stato molto importante, soprattutto in termini di valore. Oggi è ancora una delle criptovalute sulle quali puntare – almeno secondo i risultati dell’analisi tecnica e dell’analisi fondamentale. Come sempre, indicheremo anche gli exchange migliori che possono offrirci questa criptovaluta.

Previsioni NEM / XEM – Tabella Introduttiva:

❓Previsioni 2021:0,90$
🤞Previsioni 2022/2023:1,5$
📈Previsioni rialziste:Acquisto diretto – Exchange
👍TOP Exchange:Spectrocoin per NEM
📉Previsioni ribassiste:Trading CFD – Short Selling
🥇TOP Broker:Capital.com per NEM
🤔Lungo termine:2,4$
Previsioni di breve, medio e lungo termine su Monero

Previsioni NEM 2021: Possibili scenari su XEM

Come abbiamo appena detto, le previsioni su NEM (XEM) sono rialziste anche sul breve periodo. Il progetto, nato da appassionati di Bitcoin che decisero di prendere la propria strada – e seguire un percorso differente anche sul piano tecnologico – è ancora vivissimo, continua ad aggiornarsi e soprattutto a coinvolgere realtà commerciali importanti.

  • NEM é considerata, soprattutto nella finanza tradizionale

Nonostante sia una criptovaluta, se vogliamo, di vecchia generazione (è nata nel 2015), NEM ha sempre goduto di una certa reputazione negli ambienti finanziari.

È nata per risolvere il problema delle blockchain Proof of Work e l’ha fatto anche in modo elegante, seppure poi scarsamente replicato dagli altri. Tuttavia, questo ha contribuito a creare un sentiment molto positivo intorno alla criptovaluta anche tra gli analisti non tradizionalmente vicini al mondo delle criptovalute.

NEM scheda previsioni riassuntiva
La scheda riassuntiva sulle previsioni NEM
  • Tantissimi token in circolazione

NEM ha un valore per singolo token basso, ma una capitalizzazione molto alta. Questo perché la quantità di token che sono in circolazione è tra le più alte del comparto. Non dovremmo mai farci ingannare dal valore di un’unità, ma considerare nel complesso la natura del progetto.

NEM è tra le prime 20 criptovalute per capitalizzazione da praticamente sempre – anche se in genere se ne parla molto meno rispetto a progetti meno capitalizzati. Il fatto che ci sia una buona base di capitalizzazione, rende la criptovaluta più solida sotto il profilo finanziario.

  • Scarsa per la diversificazione

Affrontiamo sempre questo tema quando ci occupiamo di criptovalute ovviamente in relazione a Bitcoin. La correlazione tra NEM (XEM) e BTC è molto alta – storicamente sopra al 60% e negli ultimi mesi anche sopra al 70%. Tuttavia questo potrebbe non essere un problema.

Certo, scegliere NEM per diversificare il proprio portafoglio non è esattamente una buona idea. Ma il fatto che riesca a guadagnare, a cascata da BTC, valore sui mercati, è un buon segno. Almeno fino a quando BTC continuerà a crescere e a fare da traino per tutto il settore. Il token potrebbe sganciarsi in futuro, ma non sembrerebbe essere questo il periodo.

  • Soluzione elegante ad un problema effettivo

NEM ha una blockchain che sebbene abbia ormai qualche anno alle spalle, è effettivamente elegante (sul piano tecnico) ed efficiente per l’uso. È infinitamente più prestante di quella di Bitcoin come mezzo di pagamento e utilizza anche bassi livelli di energia.

Questo la rende un progetto longevo, che può continuare a dire la sua anche all’interno di un mondo delle criptovalute che oggi vede affacciarsi progetti complessi e ad altissima performance. Rimane inoltre, almeno rispetto ad Ethereum, un vantaggio importante. Il costo di transazione è estremamente basso e difficilmente fluttua, anche nei momenti di massima congestione, verso l’alto.

  • Ottima governance

Non sarà orizzontale, con buona pace di chi preferisce processi e blockchain maggiormente anarchiche, ma questo non deve essere necessariamente un male. Perché NEM (XEM) è gestita benissimo dalla fondazione omonima, che ha sede a Singapore e che continua ad implementare novità e ad aumentarne il reach commerciale.

Possiamo così riassumere le principali caratteristiche di NEM(XEM), in un prospetto di rapida consultazione per chi vuole conoscerne i punti di forza:

TECNOLOGIAPER GLI SCAMBI, AVANZATA
UTILIZZO CONCRETOMEDIO
VOLUME DI SCAMBIMEDIO
CORRELAZIONE BITCOINMOLTO ALTA
Il prospetto riassuntivo su NEM

Cosa dicono i principali indicatori tecnici su NEM (XEM)

Affrontiamo prima le previsioni di breve periodo, utilizzando gli strumenti professionali per questo orizzonte temporale, come gli indicatori e gli oscillatori dell’analisi tecnica. Strumenti sicuramente utili – anche se talvolta imprecisi – ma comunque i migliori che abbiamo a disposizione.

Possiamo applicare questo tipo di strumenti su archi temporali diversi: poche ore, pochi giorni o poche settimane. Anche per questa analisi di NEM abbiamo deciso di partire da un orizzonte temporale “lungo“, ovvero di qualche settimana. Tramite il broker Capital.com possiamo inoltre applicare questi strumenti anche su periodi più brevi, per chi dovesse avere necessità di operare su altri orizzonti temporali, magari più brevi.

  • Medie mobili su NEM

Partiamo come sempre dalle medie mobili. Sono strumenti molto utilizzati anche in altri ambiti di mercato, che esulano dal mondo delle criptovalute. Possiamo utilizzarli per avere un indirizzamento di breve periodo, con un’analisi che, automaticamente, elabora segnali su NEM partendo da prezzi e movimenti degli stessi.

MEDIA MOBILE5102030
SEMPLICECOMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
ESPONENZIALECOMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
Medie mobili su diversi coefficienti per NEM (XEM)

Le medie mobili presentano un quadro cristallino. Secondo questo indicatore dovremmo andare long – ovvero tecnicamente comprare NEM attendendoci un rialzo del prezzo. Tuttavia, come sanno bene i nostri lettori abituali, questo tipo di indicatori non può essere sufficiente per avere un’analisi completa. Applicheremo, pertanto, anche gli oscillatori più comuni dell’analisi tecnica.

  • Oscillatori dell’analisi tecnica su NEM

Anche gli oscillatori sono strumenti molto utilizzati da parte di chi si occupa di analisi tecnica sui titoli finanziari. Nel caso di critoptovalute come NEM, che presentano dei buoni volumi di scambio, possono essere utili per completare il quadro delle previsioni di breve termine.

OSCILLATOREINDICAZIONE
RSINEUTRO
CCINEUTRO
AWESOMENEUTRO
MACDCOMPRA 🟢
MOMENTUMVENDI 🔴
Oscillatori ad 1 mese su NEM

La situazione per NEM è qui ribaltata, anche se comunque in modo contenuto e meno spiccato rispetto agli indicatori tramite medie mobili. Questo può segnalare un momento di relativa incertezza per il token, cosa che effettivamente sta affrontando da qualche tempo a questa parte.

In base alle previsioni NEM: che fare adesso?

NEM è una criptovaluta molto forte, che sebbene non sia quasi mai al centro delle discussioni da parte degli analisti, potrebbe essere un buon investimento, anche di breve periodo. Cosa dobbiamo fare adesso, tenendo conto di queste previsioni? Vediamolo insieme, tenendo conto dei risultati appena ottenuti e anche di ulteriori insight della nostra redazione.

NEM - previsioni andamento futuro
Sul futuro di NEM c’è un giustificato ottimismo
  • Sul breve periodo grande ottimismo

Il mercato è molto ottimista (e dunque rialzista) su NEM (XEM). Presenta infatti indicatori e oscillatori tutti al rialzo. Dovremo però tenere conto anche di altro, ovvero dell’andamento generale del comparto criptovalute. Dopo più di 1 mese di grandi corse è più che ragionevole, almeno per la legge dei grandi numeri, aspettarsi un rientro. Cosa che puntualmente c’è stata e che ha riportato in basso i prezzi di molti asset cripto. Questo è stato il caso anche per NEM, che si è trovato a perdere almeno in parte i guadagni di Febbraio 2021.

La scommessa per chi investe oggi su NEM sul breve periodo è anche sull’intero comparto. Gli indicatori e gli oscillatori sembrano essere, almeno sulla carta, molto forti. Tuttavia questa considerazione, almeno da parte di chi non vuole correre rischi eccessivi, deve essere fatta.

  • Sul lungo periodo conta anche il progetto

Se il nostro orizzonte è il lungo e lunghissimo periodo, comprare oggi NEM vuol dire puntare sulla solidità del progetto. È solido e su questo ci sono pochissimi dubbi. Tuttavia devono essere considerate anche altre situazioni. Il mondo delle criptovalute è in subbuglio perché arrivano sul mercato tantissimi nuovi progetti, spesso maggiormente funzionali e più in grado di ottenere capitali di investimento.

Come vedremo nelle analisi dei target price di medio e lungo periodo, NEM (XEM) è in realtà comunque ben posizionato. Sono in molti a ritenerlo un progetto di grande importanza e che possa continuare ad accumulare valore. Questo però sarà possibile, come vedremo più avanti, soltanto se NEM continuerà a occupare il suo ruolo specifico all’interno dell’ecosistema delle criptovalute. Secondo gli analisti, oggi, NEM riuscirà a continuare ad occupare questo ruolo. Anche secondo la redazione di Criptovaluta.it. Quindi sarebbe un buon momento per acquistare NEM anche con ottica di periodo più ampio.

  • Scarsa la diversificazione

La diversificazione è estremamente scarsa. O meglio, lo è sul breve periodo. La corsa e la forza di Bitcoin impongono alle altre criptovalute di adeguarsi e difficilmente ci saranno variazioni in questo senso, almeno a breve. Chi ha bisogno di investire su criptovalute non correlate non troverà in NEM un solido sostegno.

Conviene comprare NEM adesso? L’opinione dei nostri analisti

Sì, è conveniente comprare NEM adesso, perché il prezzo attuale di mercato è molto più basso di quanto si aspettino per il futuro i principali analisti, compresi quelli della nostra redazione. Ci sono diversi motivi, oltre ai target price (che talvolta lasciano il tempo che trovano) per fare una scelta di questo tipo. I motivi per i quali riteniamo che NEM possa essere un buon investimento li analizzeremo subito.

Conviene comprare NEM - infografica
Sì, secondo le nostre previsioni oggi conviene comprare NEM
  • Ottima per i pagamenti

Anche se questo specifico aspetto è coperto oggi da diverse criptovalute, NEM continua a dire la sua. Il sistema evoluto per la validazione dei blocchi permette di confermare moltissime transazioni con un basso consumo energetico e di risorse complessive della blockchain. Il comparto sarà sempre più affollato, questo è vero, ma con una capitalizzazione importante come quella di NEM (XEM) dubitiamo che questa finirà per sparire nel giro di poco tempo.

I pagamenti non saranno l’unico punto di forza di questo progetto. Perché appunto siamo davanti ad una criptovaluta che è fortemente sostenuta a livello commerciale dalla fondazione che la gestisce. Una fondazione che si trova a Singapore e che è molto forte nell’estremo Est. Il luogo del mondo che oggi fa registrare la più alta crescita economica.

  • Crescita più alta di tante altre criptovalute

E questo è un fatto che dovrà sì essere confermato dalla realtà – perché parliamo pur sempre di previsioni – ma che ad oggi permette di avere un grande ottimismo su questa criptovaluta. Ed è proprio l’ottimismo a spingere in alto il valore delle criptovalute.

Sebbene si parli – lo ripetiamo ancora una volta – spesso troppo poco di NEM, il progetto è vivo e vegeto, ha uno zoccolo duro di utenti molto forte e le soluzioni business molto apprezzate, soprattuto in Asia. Noi crediamo che questo sia più che sufficiente affinché XEM riesca a mantenere le sue quote di mercato e soprattutto a resistere all’assalto delle nuove criptovalute. Comprare adesso, dunque, non dovrebbe esporre al rischio di ritrovarsi con in mano una criptovaluta troppo vecchia per competere.

  • Partnership Strategiche

Il business model della società che gestisce NEM è avanzato e prevede la chiusura di partnership specifiche, offrendo servizi business basati proprio su blockchain. Quando la sezione commerciale di un progetto è così forte, si può riporre della fiducia importante sul suo futuro. E questa fiducia si può dimostrare anche e soprattutto comprando token.

  • Difficile muoversi con il trading

Per NEM(XEM) rimane molto difficile muoversi tramite trading. Questa criptovaluta infatti non è quotata dai principali broker ed è presente ad oggi soltanto su alcuni exchange. È un problema? No, perché appunto le previsioni sono rialziste e non avremo bisogno di strumenti quali la vendita allo scoperto per ottenere dei risultati positivi. Tra poco vedremo quali sono gli exchange che ci offrono la possibilità di puntare su questo specifico asset cripto.

Come opera in XEM/NEM in modo sicuro

Scegliere un buon intermediario è sempre il passo fondamentale per chi vuole approfittare di previsioni positive su una qualunque criptovaluta. Nel caso di NEM la scelta è sicuramente ridotta, perché il progetto, come abbiamo già detto, è particolarmente forte in Asia e molto meno in Europa e negli USA. Tuttavia siamo riusciti a individuare dei broker e degli exchange che possono permetterci di operare su questa criptovaluta, sia tramite CFD , sia in scambio con altre criptovalute.

MIGLIORI PIATTAFORME TRADING CRIPTOVALUTE
Spreads: Bassi
Licenza: CySEC/ASIC/FCA
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione eToro
PROVA GRATIS ETORO Visita il sito ufficiale Il tuo capitale è a rischio.
Spreads: Minimi
Licenza: CySEC/FCA
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione Capital.com
Spreads: Da 0.0 pips
Licenza: CySEC/ASIC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione FP Markets
Spreads: Onesti
Licenza: CySEC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione IQ Option
SCOPRI TUTTE LE PIATTAFORME
Spreads: Stretti
Licenza: CySEC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione Plus500
PROVA GRATIS PLUS500 Visita il sito ufficiale Il tuo capitale è a rischio.

Capital.com è un broker da sempre molto attento al mondo delle criptovalute. Ne offre a decine, tenendo conto delle ultime evoluzioni di mercato e inserendo all’interno dei suoi listini anche progetti altcoin come NEM/XEM. Questo broker ci propone la possibilità di fare trading in CFD tramite una piattaforma web, dotata di tutti i principali strumenti di analisi e di gestione degli ordini. In aggiunta, possiamo anche utilizzare MetaTrader 4 all’interno di Capital.com, così come possiamo integrare nella piattaforma direttamente TradingView e anche il servizio di segnali Trading Central.

Tra le chicche offerte da questo broker troviamo anche l’analisi con intelligenza artificiale, che ci permette di avere un’analisi automatica del nostro portafoglio, per migliorarne la composizione. Capital.com si può testare con un conto demo gratuito, che ci permette di investire con tutti gli strumenti elencati.

Leggi anche: Recensione Capital.com

MIGLIORI EXCHANGES CRIPTOVALUTE

È un exchange forse meno famoso di quelli che consigliamo solitamente, ma gli vanno riconosciuti diversi meriti. In primo luogo è un exchange solido, che offre parametri di sicurezza sicuramente ampi e che permette di operare senza preoccupazioni per il nostro capitale.

In secondo luogo ha un listino molto fornito di criptovalute e può essere considerato uno dei migliori in quanto a varietà dei token offerti. In aggiunta, propone un’interfaccia molto semplice da utilizzare e che permette di comprare NEM (o altra criptovaluta) anche a chi non ha grande esperienza. Spectrocoin è un exchange di qualità e siamo fortunati ad avere NEM disponibile presso le sue piattaforme.

Qui possiamo aprire il conto – che in pochi minuti e successivamente a verifica – ci permetterà di comprare NEM e sfruttare le previsioni positive che si hanno su questa criptovaluta.

Anche se non permette l’acquisto diretto di NEM, Binance offre comunque la criptovaluta, anche se soltanto in scambio con altre cripto, sulla sua piattaforma Trade. Possiamo dunque acquistare BTC o altro tipo di token e poi utilizzarlo per andare a comprare NEM a bassissime commissioni.

È una procedura più complessa, ma comunque utile per chi non volesse utilizzare l’exchange che abbiamo citato poco sopra. Qui possiamo aprire il conto e addentrarci in un mondo di scambi in cripto come solo Binance oggi è in grado di offrire.

Target price NEM XEM: Breve, medio e lungo periodo

Chi ha bisogno di un riassunto delle prospettive future di NEM, qui può trovare i target price di breve, medio e lungo periodo su questo specifico token, risultante delle analisi dei nostri specialisti e anche del consenso dei principali analisti a livello mondiale. Nonostante il token sia stato in relativa difficoltà, i prezzi obiettivo rimangono molto incoraggianti. I prezzi potrebbero sembrare molto alti, anche alla luce dell’enorme correzione per il token nelle ultime settimane, ma ci sono degli elementi che lasciano pensare che si possa tornare, entro l’anno, sui massimi storici.

target price medi nem
NEM: i target price di breve, medio e lungo periodo

La collaborazione nel mondo NFT con team come il Manchester City potrebbe far tornare in auge questa criptovaluta, che ad oggi si propone comunque come una delle più interessanti sul piano tecnologico. Per il futuro di lungo periodo – nonostante gli shorter abbiano avuto la meglio ultimamente – i target si fanno ancora più interessanti.

Previsioni NEM (XEM) a medio termine – 2022/23

Le previsioni su NEM a medio termine – e dunque su un orizzonte temporale fino a 2 anni – sono molto positive. Il consenso degli specialisti esterni – e anche della nostra redazione – viaggia intorno a quota 1,50$, in forte rialzo rispetto ai prezzi di apertura nel 2021 e anche rispetto al massimo storico della criptovaluta. Come sempre dobbiamo considerare anche altri tipi di fattori, oltre al target, per capire quale potrà essere la traiettoria effettiva di questa criptovaluta.

Target price medi NEM medio periodo
I target price di medio periodo su NEM (XEM)
  • Penetrazione commerciale

La fondazione che gestisce NEM opera in senso commerciale, proponendo soluzioni che si basano proprio sulla blockchain in questione. Questo ovviamente è un drive importante per la domanda di token e dunque di riflesso per gli aumenti di prezzo, di breve o lungo periodo. Quando scegliamo di acquistare NEM stiamo, anche se indirettamente, puntando sulla fondazione che gestisce il progetto.

Per ora ha dato riprova di essere estremamente solida e molto abile a vendere la sua tecnologia. Una tecnologia che è enormemente diversa da Bitcoin e che ha campi di applicazione specifici molto interessanti. Un segmento, inoltre, che interessa poche delle nuove criptovalute, perché in realtà il dominio specifico è creato tramite soluzioni commerciali custom.

  • Speculazione

Inutile però nascondere che una parte rilevante del prezzo di NEM dipende da quanto punteranno gli investitori, quelli che vogliono soltanto sfruttare eventuali movimenti di prezzo. Il sentiment di mercato di chi opera sulle criptovalute a scopo speculativo avrà un ruolo importantissimo sul raggiungimento dei target che abbiamo fissato.

Previsioni su NEM a lungo termine – 2024/25

Sul lungo termine abbiamo delle previsioni che sono ancora più ottimistiche e che proiettano questa criptovaluta nel gruppo di testa, per crescita di prezzo prevista, dell’intero comparto. Il consenso è infatti intorno a quota 2,40$, in enorme rialzo rispetto ai prezzi attuali e anche rispetto ai prezzi previsti sul medio periodo. Si dovrà però fare qualche considerazione aggiuntiva, che potrebbe o meno confermare le ottime aspettative che il mercato ha su NEM (XEM).

Target price medi lungo periodo NEM
Le previsioni su NEM per il lungo periodo
  • Competizione

Anche se NEM occupa una nicchia molto particolare, che è riuscita a costruirsi anche grazie ad una forte organizzazione commerciale, non è detto che chi utilizza oggi le sue tecnologie non trovi alternative sul lungo periodo. Sarà questa una delle grandi battaglie per lo staff di NEM – ovvero mantenere la propria tecnologia ancora in stato di rilevanza. Cosa che non è affatto scontata sul lungo e lunghissimo periodo.

  • Criptovalute: dove saremo tra 4 anni?

NEM non può che risentire anche del sentiment generale del mercato intorno alle criptovalute. E questa sarà un’altra delle battaglie decisive per il progetto, seppure fuori dal suo controllo. Se il mondo delle criptovalute classiche continuerà ad essere attraente per il mondo commerciale e degli investimenti, allora avremo pochissimi dubbi sulla possibilità per NEM di prosperare. In caso contrario, dovremo cercare di correre ai ripari e organizzare diversamente il nostro investimento. Noi siamo d’accordo con i principali analisti sul fatto che ci saranno degli incrementi importanti di valore nel futuro di NEM.

Considerazioni Finali

NEM è una criptovaluta importante, sia per posizione commerciale sia per rilevanza in termini di capitalizzazione. Ad oggi è uno dei progetti di cui si parla meno, almeno in relazione alla portata delle interazioni e dei volumi di scambio.

Le previsioni, sia sul breve periodo che sul lungo, sono molto ottimistiche e sembrerebbe, secondo ogni metrica e strumento, il momento giusto per fare il proprio ingresso sul mercato. Con un acquisto, meglio ancora se di lungo periodo.

Per il resto, ci sarà da confermare ogni previsione con il banco di prova della realtà: cosa che faremo costantemente per i nostri lettori, aggiornando le previsioni su NEM in relazione a ciascun tipo di evoluzione di mercato. Perché le previsioni o sono fresche o hanno molta poca ragione di essere

Faq Previsioni NEM (XEM) – domande comuni

  1. Cosa dicono le previsioni di breve periodo su NEM?

    Le previsioni di breve periodo su NEM sono rialziste. Il target price atteso è di 0,90$, in forte rialzo rispetto ai prezzi attuali. Se le previsioni dovessero essere confermate dalla realtà, NEM sarebbe uno dei best gainer del breve periodo del comparto cripto.

  2. Cosa dicono le previsioni di medio periodo su NEM?

    Le previsioni di medio periodo su NEM indicano un target price credibile di 1,5$. Anche questo sarebbe un rialzo molto importante per la criptovaluta, molto al di sopra delle già rosee previsioni di breve periodo. La conferma potrà arrivare soltanto dal mercato e alle condizioni che abbiamo fissato all'interno della nostra guida.

  3. Quali sono le previsioni di lungo periodo su NEM?

    Le previsioni di lungo periodo su NEM indicano un Target Price Medio di 2,4$. Anche qui siamo in territorio di forti rialzi anche rispetto alle previsioni di medio periodo. Le condizioni sono maggiormente rischiose, su un arco di tempo così ampio – ma le prospettive attuali invitano all'ottimismo.

  4. Possiamo fidarci delle previsioni su NEM?

    . Le previsioni su NEM che si trovano sul nostro sito sono sempre aggiornate e soprattutto frutto delle analisi di specialisti del mercato delle criptovalute. Ci preoccupiamo di verificare ogni numero che viene riportato, per offrire previsioni per quanto possibili sicure. Tuttavia sarà sempre il mercato a dire l'ultima.

  5. Conviene comprare NEM oggi secondo le previsioni?

    . Conviene comprare NEM. La criptovaluta infatti sta vivendo un periodo molto entusiasmante e le previsioni sono tutte al rialzo. Va esercitato comunque del buon giudizio e dovremo valutare NEM anche in relazione al nostro portafoglio e alla nostra propensione al rischio.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *