Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Exchange Criptovalute / Recensione Crypto.com

Recensione Crypto.com

Crypto.com è un exchange di criptovalute che ha costruito intorno allo scambio di coin e token servizi avanzati e unici – dalle carte di pagamento fino ai sistemi di ricompensa per chi mette a disposizione liquidità. Tutto con al centro il suo celebre token di governance e di utility – $CRO – sul quale poter investire o fare staking per ottenere commissioni più basse e diversi vantaggi esclusivi.

Recensione completa di Crypto.com
La recensione completa di Crypto.com degli esperti di Criptovaluta.it – con analisi dei servizi, commissioni e costi

Crypto.com è l’exchange con il più alto tasso di crescita, figura già di spicco che potrebbe presto scalzare nomi più blasonati del mondo cripto dalla classifica dei volumi di transito. Può essere, per molti investitori nel settore delle criptovalute, il miglior exchange one stop per comprare, vendere e anche utilizzare le proprie criptovalute.

Exchange Crypto.com – Riepilogo:

🌏Sito ufficiale ITA:https://crypto.com/exchange/ 🇮🇹
👍Recensioni clienti:4,98/5
🔍Voto Criptovaluta.it:⭐⭐⭐⭐⭐
💰Bonus:25$ Gratis all’iscrizione [Ricevili Qui]
💸Fee e commissioni:Azzerate🟢 (Spread competitivi)
Apri un conto:Iscriviti Gratis Qui!
Cos’è e come funziona Crypto.com – Introduzione all’exchange

Cos’è Crypto.com

Crypto.com è un exchange di criptovalute, che oltre a permettere l’acquisto e la vendita di crypto-asset, offre servizi collegati di grande qualità. L’idea fondamentale di questo exchange è di diventare hub unico per tutti gli investitori in criptovalute, puntando al tempo stesso sia sull’exchange, sia su un ampia serie di servizi collaterali.

  • Exchange

La funzionalità principale di Crypto.com è quella di operare come exchange, ovvero di permettere lo scambio tra diverse criptovalute. Il sistema è di quelli che operano esclusivamente da e verso cripto – tramite un ampio ricorso a tutti i principali stablecoin.

  • Sistema di carte

Crypto.com ha sicuramente il primato per quanto riguarda le carte cripto – ovvero comunissime carte VISA che possiamo utilizzare avendo come bilancio le nostre criptovalute. Il sistema, come avremo modo di vedere nel corso della nostra recensione – è in realtà molto sofisticato e sviluppato su più livelli. Si possono ottenere importanti cashback e altri tipi di vantaggi anche direttamente economici.

Exchange Crypto.com - analisi - di Criptovaluta.it
La principale funzionalità di Crypto.com è l’exchange di criptovalute
  • Reward

Crypto.com ha anche uno dei più complessi e articolati sistemi premiali per chi lo utilizza. Dalle reward dello staking passando per sistemi come il Supercharger – ci sono moltissimi modi di mettere a frutto le proprie criptovalute e guadagnare anche in modo passivo.

  • Bonus 25$ Gratis

Ogni nuovo conto ha 25$ di bonus – che Criptovaluta.it offre a tutti i suoi lettori. È un buon incentivo per chi sta iniziando nel mondo delle criptovalute e vuole un piccolo capitale aggiuntivo. Non è una scelta fondamentale, ma sicuramente aiuta.

  • Grande attenzione ai progetti emergenti

Crypto.com deve parte della sua enorme popolarità anche alla possibilità di accedere a prodotti crypto emergenti e a bassissima capitalizzazione. Molti dei grandi protocolli cripto di oggi hanno fatto il loro esordio proprio su Crypto.com, con scelte quasi sempre azzeccate da parte del team di analisti del gruppo.

  • Economia reale

Molte delle funzionalità, dal programma Pay al Cashback esulano dal mondo delle criptovalute, per entrare in quello dell’economia reale. Come sarà più chiaro più avanti, Crypto.com mette a disposizione di tutti, anche di chi vuole aprire un conto con bonus di 25$ adesso – un cashback sugli acquisti fatti tramite la carta e promozioni e sconti a rotazione. Un ottimo modo per guadagnare ancora di più dal proprio utilizzo di criptovalute.

  • Derivati e leva

Crypto.com è stato per noi italiani anche un exchange a leva di ottima caratura. A causa però delle restrizioni imposte da CONSOB a questo tipo di trading sulle criptovalute, l’exchange ha dovuto impedire ai residenti in Italia di operare in tal senso. Chi vive all’estero e in altre giurisdizioni può comunque utilizzare derivati e leve molto elevate su tutte le principali criptovalute quotate.

  • Marketplace NFT

Tra le diverse funzionalità appena attivate troviamo anche un marketplace NFT, sul quale possiamo comprare e vendere token non fungibili da collezione.

Marketplace NFT Crypto.com - di Criptovaluta.it
Crypto.com ha recentemente aperto anche un marketplace NFT

Per il lancio di questa funzionalità sono stati coinvolti artisti e sportivi di caratura internazionale – segno del fatto che Crypto.com punta molto su questo servizio.

Come funziona Crypto.com: Recensione completa 2022

Crypto.com è uno dei più complessi exchange del mondo, che integra servizi che vanno dalla compravendita di criptovalute fino ai prestiti, passando anche per le carte e anche per il wallet esterno di criptovalute, sempre tramite App. Valuteremo tutti i servizi che sono offerti da questo exchange, partendo dall’apertura del conto e passando anche agli ordini delle criptovalute.

Videocorso Crypto.com di Criptovaluta.it – Come si usa

Per chi preferisce seguire un videocorso invece di legge, il nostro sito, Criptovaluta.it, ha preparato un coaching live sull’exchange e sulle sue funzionalità.

La nostra videorecensione completa sul noto exchange Crypto.com – valutiamo insieme i principali servizi e come funzionano nel dettaglio.

40 minuti all’interno dei quali sono spiegate tutte le funzionalità del broker – con un’analisi molto dettagliata di quanto ha da offrire in termini di servizi e di funzionalità. Come sempre con la qualità e le analisi approfondite che vi spingono a seguire ogni giorno il nostro sito. È presente anche un live test pratico per chi vuole vedere come operare con questo exchange.

Come aprire un conto su Crypto.com

Aprire un conto con Crypto.com è molto semplice – con questo exchange che riduce al minimo anche l’attesa per quanto riguarda la necessaria verifica delle nostre generalità tramite documento.

  • Seguiamo il link

Il primo passo è seguire il link di cui sopra, per passare alla schermata che ci permette di registrarci su Crypto.com. Potremo poi comunque seguire con la registrazione tramite il nostro Smartphone, che sarà molto utile perché ci permetterà di fare anche la scansione dei nostri documenti.

  • Riempire il modulo

Crypto.com richiede informazioni minime ed essenziali sulla nostra persona, cosa che è imposta dalle pratiche KYC internazionali e non dall’exchange stesso. Inseriamo tutte le informazioni che ci vengono richieste e seguitiamo nella registrazione. Una nota sulla Mail: utilizziamo un indirizzo reale e al quale abbiamo effettivamente accesso.

  • Il documento

Come tutti gli exchange legali e che seguono le leggi anche Crypto.com deve registrare il nostro documento e verificare la corrispondenza con le generalità che abbiamo fornito. Anche in questo senso Crypto.com è al vertice. All’interno del processo di registrazione possiamo infatti facilmente scansionare il nostro documento, con una procedura che ci segue passo passo. Fatto il fronte e fatto il retro, passeranno pochi secondi prima di avere il conto attivo.

Crypto.com - riconoscimento documenti - di Criptovaluta.it
L’App ha un pratico servizio di scansione dei documenti – che riconosce anche quelli italiani
  • Il conto è attivato

Dopo aver seguito questa procedura il nostro conto sarà attivo a avremo subito a disposizione tutte le funzionalità di questo exchange. Potremo passare al deposito per comprare criptovalute – oppure all’utilizzo diretto della carta. In alternativa, potremo anche trasferire le criptovalute che ci interessano direttamente su uno dei tanti wallet che Crypto.com ci mette a disposizione.

  • Versare denaro fiat oppure direttamente criptovalute

Abbiamo diverse alternative per versare capitale per l’exchange. Possiamo depositare criptovalute direttamente, oppure procedere con il pagamento via carta oppure anche procedere con un bonifico bancario. Il primo e il terzo sono il metodo più economico, anche se per i primi 30 giorni potremo godere di zero commissioni anche con il pagamento via carta.

Come depositare su Crypto.com

Abbiamo diversi canali per depositare su Crypto.com. Come abbiamo visto poco sopra, il cuore di questo intermediario è un exchange puro che opera tra criptovalute – e che dunque offre forse la migliore infrastruttura proprio per i depositi in cripto.

  • Depositi in criptovalute

Se le criptovalute che vogliamo trasferire su Crypto.com sono supportate da quest’ultimo, potremo trasferirle come se si trattasse di un normalissimo wallet. Ci basterà andare sulla dashboard, scegliere Conti, poi Crypto Wallet e poi scegliere la criptovaluta che vogliamo depositare. Crypto.com ci offrirà un indirizzo al quale inviarle per poi riceverle con i tempi debiti della blockchain scelta.

Deposito denaro - infografica su Crypto.com - di Criptovaluta.it
Abbiamo diverse alternative per il deposito di denaro su Crypto.com
  • Acquistare tramite carta

La seconda opportunità che abbiamo per depositare è tramite carta, che ci offre un acquisto diretto di tutte le criptovalute che abbiamo a disposizione su Crypto.com. Scegliamo la criptovaluta che ci interessa, procediamo con l’acquisto e inseriamo tutti i dettagli della nostra carta. L’exchange farà un prelievo di 10 centesimi per verificare che la nostra carta sia attiva e successivamente ci permetterà di acquistare direttamente la criptovaluta che ci interessa.

  • Via bonifico bancario

Per aggiungere il nostro conto corrente alle possibilità di pagamento dovremo andare sulla colonna di sinistra del sito internet e aggiungere gli estremi. Selezioniamo Italia e poi la Banca, poi il nome del titolare (che deve coincidere con l’intestazione del conto Crypto.com) e poi l’IBAN. Il conto verrà verificato con un piccolissimo accredito e potremo poi utilizzarlo per i nostri acquisti. In alternativa, per i versamenti in Euro, possiamo anche versare tramite bonifico SEPA, senza che ci siano commissioni aggiuntive di alcun tipo legate a questo specifico servizio.

Come fare un prelievo con Crypto.com

Crypto.com predilige i prelievi di cripto e farli non sarà difficile. Potremo inviare verso un wallet esterno tutto ciò di cui abbiamo bisogno in pochi tap. È anche attiva la possibilità di collegare i propri account TrustToken o Paxos per ricevere sul proprio conto o sulla propria carta USD, ovvero dollari USA.

  • Prelevare criptovalute

Per prelevare criptovaluta avremo bisogno di un wallet esterno che possa ospitare la cripto che vogliamo prelevare. Andiamo su Wallet e poi Spot. Scegliamo la criptovaluta che vogliamo prelevare e clicchiamo su Preleva. Potremo scegliere come destinazione la App di Crypto.com oppure un indirizzo wallet esterno.

Nel caso del wallet esterno dovremo aggiungerlo, cliccando su Aggiungi indirizzo di prelievo. Inseriamo il nostro indirizzo wallet, selezioniamo la rete e saremo pronti a prelevare.

  • Prelevare dollari USA tramite Paxos o TrustWallet

È la seconda delle alternative che abbiamo a disposizione. Dovremo avere un acconto con uno dei due servizi e, da lì, operare con l’indirizzo univoco che ci verrà fornito. L’operazione non avviene – almeno non ancora – tramite Crypto.com direttamente.

Come comprare criptovalute con Crypto.com: Esempi pratici [Guida passo passo]

L’interfaccia di Crypto.com è molto complessa, ma permette comunque di comprare criptovalute in modo rapido – e dunque di entrare sul mercato nel giro di pochi secondi e senza eccessive complicazioni. Seguiremo ora due canali, uno dal sito web e uno invece tramite la App che questo intermediario ci mette a disposizione, così da poter essere certi di saper operare con entrambi i canali. Passeremo anche dall’exchange di Trading, che è la piattaforma per lo scambio di criptovalute interna e con costi estremamente ridotti.

  • Comprare Criptovalute con Crypto.com dalla App

Per iniziare a comprare criptovalute tramite Crypto.com avremo bisogno di aprire un conto gratuito (qui ottieni anche 25$ di bonus) presso l’exchange, seguendo le indicazioni dettagliate che abbiamo già dato all’interno di questa guida. Una volta che avremo aperto il conto, potremo proseguire con questa nostra sezione della guida.

SCEGLIERE LA CRIPTOVALUTA CHE CI INTERESSA: dovremo ora scegliere la criptovaluta che ci interessa acquistare. Se non è presente nella nostra lista preferiti in Dashboard, dovremo andare su Monitora e cercarla. Noi per il nostro esempio compreremo $SHIB ovvero Shiba Token, uno dei token più forti del momento. Andiamo su Monitora e scegliamo dalla lista Shiba Inu, oppure inseriamo nel motore di ricerca SHIB. Clicchiamo sopra il risultato.

Acquisto App Criptovaluta.it - Investimento con
L’acquisto sulla App è pratico e indolore

GRAFICO E ORDINE: Una volta che avremo scelto la crtiptovaluta da acquistare avremo davanti un grafico dei movimenti delle ultime ore, così come un bottone con scritto COMPRA SHIB, come nell’infografica che alleghiamo all’ordine. Possiamo scegliere di pagare con la carta di credito, tramite il nostro Crypto Wallet oppure tramite le Fiat che abbiamo già depositato tramite Bonifico. Scegliamo COMPRA “XXX” SHIB, dove XXX è la quantità di token che vogliamo acquistare e approviamo le commissioni. Nel giro dii pochissimi secondi avremo direttamente disponibili sul wallet interno dell’exchange gli $SHIB che abbiamo acquistato.

  • Acquistare criptovalute su Crypto.com tramite exchange su sito web

La seconda delle alternative che abbiamo per acquistare criptovalute su Crypto.com è tramite il sito web e l’exchange avanzato. Andiamo sul sito internet e scegliamo Spot, per essere trasferiti sull’exchange interno. Tramite la barra Cerca Mercato potremo individuare la coppia sulla quale ci interessa fare compravendita.

SELEZIONARE LA COPPIA: è il primo passaggio. Oltre al menù a tendina potremo anche scegliere di operare tramite il motore di ricerca. Scegliamo la coppia e si aprirà davanti a noi il grafico che permette di studiare, tramite i servizi integrati di TradingView, l’andamento del token.

Acquisto sito - Crypto.com - di Criptovaluta.it
Anche l’acquisto tramite sito non è difficile

ORDINE: sulla parte in basso a destra della schermata avremo una schermata di ordine che potremo utilizzare all’uomo per investire con ordine limite ovvero al raggiungimento di un determinato prezzo, oppure mercato, cioè per inserire subito all’interno del mercato il nostro ordine, al prezzo attuale. Inseriamo anche l’importo che siamo disposti a investire in USDT in questo caso e poi clicchiamo su Acquista. In poche frazioni di secondo il nostro ordine sarà trasferito a mercato. Anche in questo caso la procedura è molto semplice, sebbene relativamente articolata rispetto all’acquisto tramite APP.

Crypto.com costi e commissioni

Crypto.com è molto competitivo anche sulle commissioni. I costi sono praticamente nulli sia per versare che per prelevare e anche per gli scambi rapidi siamo su livelli di fee che gli altri exchange non possono sostenere. Chi fa tanti scambi anche all’interno della stessa giornata troverà il piano di commissioni di Crypto.com molto vantaggioso.

  • Le commissioni da e per cripto sono zero

Crypto.com non guadagna commissioni dai nostri versamenti direttamente in criptovalute. A seconda della blockchain che stiamo effettivamente utilizzando però, non è detto che non avremo nulla da pagare. Informiamoci prima sui costi di trasferimento della blockchain relativa.

  • Non ci sono commissioni aggiuntive per il prelievo di cripto

Anche in questo caso non ci sono commissioni aggiuntive e verranno caricate solo quelle, inevitabili, della blockchain che stiamo utilizzando.

  • Prelievo con Paxos o TrustWallet

In quel caso a fare fede saranno le commissioni che sono previste direttamente dai servizi stessi. Non è possibile limitare questo tipo di commissioni tramite Crypto.com.

  • Commissioni di exchange

Le commissioni di Crypto.com per quanto riguarda l’exchange stesso sono molto complesse, e partono da un massimo di 0,4% per maker e taker, fino ad un minimo di 0,04% e 0,1% per chi supera i 200.000.000$ di trading in un mese. Per chi fa staking sopra a 50 milioni di $CRO ci troveremo a pagare zero. Una somma sicuramente considerevole di token da mettere in lock – che non è alla portata di tutti.

Nel complesso le commissioni che vengono praticate da Crypto.com sono estremamente competitive e permettono a tutti di godersi lo scambio senza che le fee erodano tutti i potenziali guadagni.

Crypto.com Wallet: Come funziona? Recensione

Oltre alla App DeFi Wallet – che sarà comunque oggetto della nostra recensione approfondita, l’Exchange di Crypto.com offre a chiunque apre un conto gratuito (qui ottieni anche 25$ di bonus un wallet interno da poter utilizzare senza limitazioni per la custodia delle proprie criptovalute.

  • No private key

Non abbiamo a disposizione con il servizio già integrato all’interno dell’exchange le chiavi private del nostro portafoglio. Quindi si tratta mediamente di un servizio che, almeno per i massimalisti della sicurezza, andrebbe integrato sempre con un wallet esterno.

  • Accesso rapido a prelievi e depositi

Per ciascuno dei wallet che sono integrati all’interno di quanto offerto da questo exchange, è disponibile un address univoco che possiamo utilizzare per depositare a costo zero tutte le criptovalute che ci interessa depositare. Sempre allo stesso wallet potremo trasferire verso indirizzi esterni i nostri coin.

Crypto.com Earn: Cos’è e come funziona lo staking

La sezione Stake & Earn di Crypto.com è dedicata, come è facilmente desumibile dal nome, allo staking di criptovalute direttamente all’interno del nostro account, tramite sito web o anche tramite App. Un sistema però, anche questo, decisamente più articolato della media dei servizi analoghi offerti da altri exchange.

  • Staking di $CRO

È la prima schermata che avremo davanti quando accederemo alla sezione Stake & Earn. Qui possiamo infatti mettere in stacking la criptovaluta di riferimento dell’interno network, cosa che è legata si a ritorni in percentuale, sia invece a quanto è offerto dall’exchange in altri specifici ambiti.

Mettere in staking i nostri $CRO (anche Criptovaluta.it ha investito in CRO – sono presenti nel nostro cripto-portafoglio) è facile. Basterà cliccare sull’apposito bottone Stake di CRO e inserire la cifra personalizzata che vogliamo “bloccare” sulla piattaforma. Nel giro di pochi secondi saranno messi in staking per 180 giorni le somme da noi indicate. L’APR è del 10% e gli interessi verranno, da quel momento in poi, versati giornalmente sul nostro wallet interno.

Crypto.com - earn e stake - di Criptovaluta.it
Il programma Stake + Earn di Crypto.com

Questo tipo di staking permette anche di ottenere degli importanti sconti per le commissioni. Già con 5.000 $CRO abbiamo un calo medio delle commissioni del 10%. , con 10.000 del 20%, con 50.000 $CRO del 40% fino a ridurle completamente per chi supera i 50 milioni di $CRO in staking.

  • Soft Staking

È la seconda opportunità che abbiamo a disposizione per guadagnare rendite passive tramite le nostre criptovalute. Con questo sistema possiamo guadagnare anche da criptovalute che tradizionalmente non offrono ricompense di staking, perché non operano su protocolli PoS. Ad esempio tramite il soft staking di Crypto.com – vai qui per ottenere un conto gratuito con 25$ di bonus – possiamo ottenere ricompense da BitcoinRipple, ma anche LitecoinUSD CoinTether e molte altre.

I livelli di rendita non sono fissi e possono essere cambiati, nel durante, dall’exchange. In aggiunta anche per questo specifico servizio avremo a disposizione diversi vantaggi se avremo fatto staking di $CRO come abbiamo visto nella sezione precedente. Al crescere della soglia che avremo messo in staking, cresceranno anche le percentuali che Crypto.com versa nelle nostre tasche. Anche questo è un vantaggio non da poco per chi sceglie lo staking tramite questo intermediario.

  • Non presente lo staking classico

Qualcosa che in realtà gli exchange offrono in genere soltanto su criptovalute selezionatissime o quando vogliono spalleggiare un determinato progetto. Nel complesso non esiste la possibilità di accedere direttamente alle operazioni di staking gestite in blockchain, ma vi è un layer aggiuntivo gestito da Crypto.com. È un problema? Non necessariamente, perché in realtà si tratta di un modo di operare molto comune presso gli exchange di Criptovalute.

Crypto.com Supercharger: Cos’è e come funziona? Vantaggi e come si fa

Supercharger è uno dei servizi esclusivi di Crypto.com – che permette di ricevere ricompense direttamente nei token di finanza decentralizzata più interessanti del momento, in genere in un doppio periodo di 30+30 giorni. Un sistema relativamente complesso – e spesso molto conveniente – che prevede il blocco di $CRO in un 7pool specifico, cosa che potremo fare direttamente tramite App o sito web di Crypto.com.

  • Avremo bisogno di un account

Il primo passo per accedere a quanto viene offerto dal Supercharger è avere un conto con Crypto.com – aprilo qui per ricevere un bonus di 25$ all’iscrizione. Una volta che avremo aperto il conto e avremo a disposizione i CRO da depositare, potremo partecipare alle campagne attive di volta in volta.

  • Campagne attive

Tendenzialmente ci sono una o due campagne attive in simultanea, alle quali potremo partecipare. Le campagne ruotano con una certa rapidità, offrendo praticamente a tutti la possibilità di investire sui token per i quali si hanno maggiori interessi.

Supercharger di Crypto.com - analisi di mercato - di Criptovaluta.it
Il supercharger di Crypto.com è un altro servizio esclusivo
  • I rendimenti del Supercharger

Sono variabili e dipendono dalla nostra quota di liquidità sulla liquidità totale – un po’ come nello staking classico. Meno saranno i partecipanti più sarà rilevante la nostra quota. Più sarà ampio il capitale totale, meno sarà la nostra ricompensa totale.

  • Deposito iniziale

Avviene all’inizio del cosiddetto Charging period che è di 30 giorni. Alla chiusura del periodo suddetto, l’exchange calcolerà il rapporto tra la criptovaluta oggetto del Supercharger e USDT.

  • Il calcolo (automatico) della nostra porzione di liquidità

Ad essere rilevante sarà la liquidità in $CRO sul totale che avremo depositato, calcolata con una media ponderata tutto il periodo di Charging. Potremo anche modificarla e incrementarla, ma questa non varrà per tutto il periodo, ma soltanto in relazione ai giorni durante i quali abbiamo tenuto i token sulla solo speciale.

  • Frazione del premio

La frazione di liquidità della quale saremo stati responsabili aiuterà a calcolare quanto abbiamo a disposizione poi della ricompensa totale, che viene dichiarata in apertura. Se ci sono, facciamo l’esempio, 100.000 token a disposizione e la nostra quota totale è dello 0,1% sul totale, avremo diritto a 100 token di ricompensa. Il calcolo viene sempre fatto dall’exchange.

  • È un sistema conveniente?

Quasi sempre sì, a patto però di voler detenere $CRO per tutto il periodo, con le oscillazioni di prezzo annesse. Chi ha $CRO da mettere a frutto, potrà guadagnare passivamente delle somme interessanti, con un downside di rischio relativamente basso – che attiene principalmente alle oscillazioni di prezzo.

  • Il valore di $CRO si basa anche su queste iniziative

Chi è holder di $CRO dovrebbe aver capito, a questo punto, l’essenza stessa di questo token, che essendo coinvolto in così tante iniziative da parte di questo broker ha un valore intrinseco molto alto. Le fortune del prezzo di Crypto.com Coin sono legate proprio al fatto di poterlo utilizzare efficacemente all’interno dell’exchange.

App Crypto.com DeFi: come funziona e si usa

Oltre all’App dell’exchange, l’exchange Crypto.com ha un’App parallela Defi Wallet che funziona come un wallet puro di criptovalute.

  • 100+ coin supportati

All’interno del wallet DeFi non troviamo soltanto il supporto per i migliori token del mondo della finanza decentralizzata, ma tutti i coin più comuni. Potremo così scegliere di ospitare praticamente qualunque criptovaluta abbiamo in portafoglio.

  • Controllo completo delle chiavi

Che non tutte le App Wallet offrono. Questo vuol dire avere completo controllo delle proprie criptovalute, che non sono mai nel possesso di Crypto.com. Ideale per i più esigenti in termini di sicurezza.

Wallet DeFi di Cypto.com - di Criptovaluta.it
Un grande wallet software – ideale anche per chi ha bisogno del top della sicurezza
  • Zero fee da Crypto.com

Chi vuole trasferire qui le proprie cripto detenute su Crypto.com non paga nulla, neanche le fee normalmente previste dalla blockchain di riferimento. Anche questa è una comodità non da poco per un exchange. Potremo portare “fuori” tutto quello che vorremo senza spendere nulla.

  • Supporto per AAVE, Compound e altri protocolli di staking

C’è il pieno supporto per protocolli come AAVEYearn Crypto.com Chain Staking e anche Cosmos. Così potremo mettere a rendita le nostre criptovalute sui migliori protocolli di liquidità del mondo e ottenere le più alte ricompense.

  • Sicurezza ottimale

Sono presenti i protocolli di crittazione allo stato dell’arte, e sono implementati anche la 2FA tramite Google e anche lo sblocco biometrico, con il nostro volto. Per un livello di sicurezza aggiuntivo a quello delle password classiche.

Recensioni carte crypto.com: Cashback, servizi free e altro…

Le carte collegate al nostro conto cripto sono una delle esclusive di Crypto.com. Anche se altri exchange offrono servizi simili, nessuno di questi è in grado di proporre un’offerta così dettagliata e conveniente, che include diversi tipi di vantaggi, dal cashback fino a sconti sulle lounge in Aeroporto, passando anche per Netflix e Spotify.

Una premessa: per ottenere le carte dei livelli superiori a quello di base – dovremo avere in staking un tot di $CRO per diverse settimane, in un programma che ai suoi livelli più alti è nato proprio per ricompensare chi dà fiducia all’ecosistema di Crypto.com.

Carte da collegare al conto - Crypto.com
Ottima anche la scelta di carte da collegare al conto
  • Cashback

È una modalità legata alle carte in generale che sta avendo una certa diffusione anche nel nostro paese. In soldoni riceveremo indietro una parte di quello che avremo speso tramite la carta. Con Crypto.com – anche per coloro che aprono un conto ora e non ha molti $CRO da mettere in Lock – ci sono cashback molto interessanti.

  • Netflix e Spotify

Per attirare ancora più clienti verso il Lock di $CRO, che aiuta ad aumentarne il prezzo – Crypto.com, con alcuni profili di carta offre anche il pagamento totale dell’abbonamento per Netflix e Spotify. Si tratta di un vantaggio non da poco per chi utilizza le carte – che si avvicina a 30€ mensili risparmiati.

  • Amazon Prime

È un altro dei servizi che sono inseriti gratuitamente in alcuni profili di carta offerti da Crypto.com, anche se soltanto per quelle più difficili da ottenere.

  • Lounge e jet privati

Per i più facoltosi che scelgono appunto di procedere con questo exchange per la gestione di somme di denaro importanti. La lounge negli aeroporti è sicuramente più accessibile, mentre l’accordo speciale con società di nolo di jet è disponibile solo sulla carta Obsidian.

Obsidian Crypto.com

È la carta più esclusiva tra quelle offerte da Crypto.com. Per accedervi dobbiamo avere in staking almeno 6 mesi un controvalore di 400.000$ in $CRO. Una somma che sicuramente non è alla portata di tutti, ma che offre vantaggi incredibili, come è evidente da quanto riportiamo in tabella.

CARTA CRYPTO.COMOBSIDIAN
💰Cash back:8%
🤑Ricompense da Stake:12% in CRO
Lounge Aeroporto:Si🟢
Netflix Gratis:Si🟢
Spotify Gratis:Si🟢
Caratteristiche carta Obsidian di Crypto.com

Oltre alle caratteristiche riportate in tabella abbiamo anche la copertura al 100% per Amazon Prime, sconti del +10% su Expedia e Airbnb, il servizio Lounge Key con possibilità di avere anche un ospite, accesso a Crypto.com Private, ricompense aggiuntive, un pacco con dentro il merchandising dell’exchange. Chiude l’incredibile lista di benefit che è collegata alla più esclusiva delle carte di Crypto.com.

Rose Gold / Icy Whyte

È il secondo gruppo di carte per qualità dei benefit che vengono offerti. Parliamo di gruppo perché per questo livello potremo scegliere etra la colorazione in Oro Rosa oppure in Bianco Ghiaccio. I benefit, sebbene inferiori rispetto a quanto possiamo avere con la Obsidian, sono comunque molto interessanti.

CARTA CRYPTO.COMROSE GOLD + ICY WHITE
💰Cash back:5%
🤑Ricompense da Stake:12% in CRO
Lounge Aeroporto:Si🟢
Netflix Gratis:Si🟢
Spotify Gratis:Si🟢
Caratteristiche carta Frosted Rose & Icy White di Crypto.com

I servizi di base inclusi sono praticamente identici, con la differenza che questo livello è raggiungibile con “soli” 40.000$ di staking in $CRO. Non avremo inoltre l’accordo con la società di Jet Privati, mentre avremo comunque accesso a Amazon Prime, alle ricompense speciali, nonché al pack esclusivo di merchandising.

Royal Indigo / Jade Green

Terzo blocco di carte di Crypto.com, che comincia ad essere decisamente più accessibile, dato che in questo caso avremo bisogno soltanto di 3.500€ in staking da almeno 180 giorni su $CRO.

CARTA CRYPTO.COMROYAL INDIGO / JADE GREEN
💰Cash back:3%
🤑Ricompense da Stake:10% in CRO
Lounge Aeroporto:Si🟢
Netflix Gratis:Si🟢
Spotify Gratis:Si🟢
Caratteristiche carta Royal Indigo & Jade Green di Crypto.com

I servizi offerti rimangono comunque importanti. Perché abbiamo Netflix, Spotify e Lounge Aeroporto gratis, nessun canone annuale e nessun costo per la consegna. Una carta più accessibile, ma comunque con un monte minimo piuttosto elevato. Con ogni probabilità la stragrande maggioranza degli utenti medi utilizzerà la prossima, la Ruby Steel.

Ruby Steel

Per ottenere la carta Ruby Steel offerta da Crypto.com abbiamo bisogno di investire 350€ nello staking di $CRO per almeno 6 mesi e poi fare richiesta.

CARTA CRYPTO.COMRUBY STEEL
💰Cash back:2%
🤑Ricompense da Stake:Classiche
Lounge Aeroporto:No 🔴
Netflix Gratis:No 🔴
Spotify Gratis:Si🟢
Caratteristiche carta Ruby Steel di Crypto.com

Non sono molti i servizi aggiuntivi presenti, anche se possiamo comunque ottenere un abbonamento a Netflix rimborsato. Abbiamo già però un cashback interessante, del 2% su tutte le somme che spenderemo tramite questa carta.

Midnight Blue

La Midnight Blue è la carta classica che possiamo richiedere sempre e senza alcun tipo di limitazione. Non ha servizi specifici, ma è pur sempre una carta VISA accettata in tutto il mondo e tramite la quale potremo spendere le nostre cripto in tutti i negozi del mondo.

CARTA CRYPTO.COMMIDNIGHT BLUE
💰Cash back:1%
🤑Ricompense da Stake:Classiche
Lounge Aeroporto:No 🔴
Netflix Gratis:No 🔴
Spotify Gratis:No 🔴
Caratteristiche carta Midnight Blue di Crypto.com

Il Cashback proposto è dell’1%, sensibilmente più basso di quello degli altri prodotti – cosa però inevitabile per un servizio che è completamente gratis e non prevede alcun tipo di impegno da parte nostra.

Richiedi la tua carta sul sito ufficiale di Crypto.com.

Crypto.com App iOS e Android: come funzionano + Download

Crypto.com è un sistema nato anche per funzionare anche in mobilità e lo fa facendo ricorso a due App, una per Android una per iOS (e quindi per iPhone) che possiamo utilizzare per accedere a tutti i servizi che son offerti da questo intermediario.

  • Interfaccia

L’interfaccia dell’APP di Crypto.com Exchange è progettata per essere di chiara lettura anche su schermi di piccole dimensioni come quelli degli smartphone. Abbiamo una Dashboard personalizzabile e una barra di base tramite la quale accedere a tutti i servizi dell’exchange.

  • Crypto.com Pay

Dato che lo smartphone è oggi uno strumento di pagamento che utilizziamo molto di frequente, tutto il sistema di Crypto.com Pay è accessibile direttamente da dentro la App, con uno shortcut che è presente sulla schermata principale. Cliccandoci potremo scegliere di comprare carte regalo, di ricaricare il nostro telefono tramite il servizio Airtime, di effettuare una scansione QR Code per pagare presso i commercianti che supportano Crypto.com o anche di inviare denaro ai nostri amici.

  • Informazioni criptovalute

Sono anche presenti schede singole per ciascuna delle criptovalute che sono supportate da Crypto.com. Cliccando sopra il nome della criptovaluta avremo accesso ad un grafico completo, che riporta anche informazioni quali marketcap, posto in classifica, volumi nelle ultime 24 ore, massimo storico, ritorno sull’investimento, prezzo record e numero di token in circolazione.

Sempre tramite questa schermata potremo rapidamente acquistare la criptovaluta che ci interessa. Basterà cliccare su Compra, scegliere il metodo di pagamento per poi trovare quanto abbiamo acquistato sul wallet interno.

App Crypto.com - infografica di Criptovaluta.it
L’App è ricca di funzionalità e permette di investire con tutti i migliori servizi dell’exchange
  • Conti

Tramite il Tab Conti è possibile accedere al nostro Crypto Wallet, così come al denaro che abbiamo direttamente sull’Exchange, oppure in Lock sulla sezione Earn o ancora al nostro Fiat Wallet – ovvero il wallet di Euro classici che abbiamo sulla piattaforma. Sempre tramite questa sezione sarà possibile richiedere le carte di Crypto.com, a seconda dei diritti che abbiamo maturato tramite la App.

  • Monitora

È la sezione tramite la quale possiamo accedere agli strumenti di analisi sulle criptovalute. Una schermata con una ricerca rapida, oppure che possiamo consultare tramite un menù ben organizzato per capitalizzazione di mercato. Cliccando poi sulla singola criptovaluta avremo accesso alle stesse informazioni che abbiamo indicato all’interno della sezione “Informazioni Criptovalute“.

  • Sezione Carta

Per quanto riguarda invece la Sezione Carta troviamo sia la possibilità di scegliere la carta, sia, una volta che l’avremo ottenuta, di gestire passo per passo ogni tipo di limite e di funzionalità.

  • Il superbottone

Per chi ha bisogno poi di accesso a servizi come Supercharger, al Credito o ad Earn è disponibile il bottone centrale, che ci permette di accedere ad un menù non immediatamente visibile ma dove le informazioni sono ben organizzate. Abbiamo dunque un doppio sistema fatto di DashBoard e di menù classico in stile sito web – così da poter permettere a ciascuno di muoversi secondo le proprie necessità e le proprie attitudini.

  • Scaricare l’App di Crypto.com

Crypto.com offre le sue App tramite gli Store Ufficiali di ciascun sistema operativo, ovvero il Google Play Store – oppure l’AppStore di Apple. Questa è un’ulteriore garanzia della sicurezza della App che andremo a scaricare – dato che ci saranno per l’appunto anche i controlli dei responsabili diretti degli ecosistemi.

  • Sicurezza della App

Che siano piccoli o grandi i capitali che abbiamo intenzione di investire con Crypto.com – per quanto riguarda la sicurezza non si può prescindere dagli standard più elevati. Crypto.com si conferma perfettamente in linea con lo stato dell’arte anche in questo caso, perché permette di sfruttare il massimo della crittografia a tutela dei nostri dati e un ottimo sistema per il login.

Possiamo legare il nostro login ad una password e ad un PIN o – cosa più sicura – ai nostri dati biometrici. Ad ogni modo per gli spostamenti rilevanti Crypto.com farà riferimento all’AUTHCODE da ottenere tramite la specifica App di Google – e potrebbe anche richiedere un PIN inviato una tantum via mail. I nostri Crypto-denari sono più che al sicuro.

Visita il sito ufficiale di Crypto.com qui.

Crypto.com Pay: informazioni utili

Crypto.com Pay è un servizio per il pagamento diretto, utilizzando QR code, che permette di utilizzare il proprio account Crypto.com per i pagamenti di tutti i giorni.

  • Per i venditori

È disponibile un sistema di SDK molto semplici da implementare, che permette di presentare il conto direttamente alla cassa. In alternativa è possibile inserire tali QR Code anche direttamente in fattura.

  • Per chi compra

Sono disponibili anche dei sistemi che permettono di ottenere sconti corposi presso diverse attività – e pagamenti da remoto direttamente in App. Ad esempio possiamo pagare per la ricarica del telefono, così come possiamo pagare anche il carburante – Q8 è quasi sempre presente tra le offerte disponibili.

Sono anche presenti ciclicamente degli sconti presso determinate attività – che ci permettono di comprare quello che compreremmo anche in assenza di account su Crypto.com ma a prezzi più vantaggiosi.

  • Integrazione con i siti internet

È bene ricordare che esiste anche un integrazione al checkout per WooCommerce, una delle piattaforme più utilizzate dai venditori online. Chi vende i propri prodotti online e utilizza questa piattaforma può facilmente integrare Crypto.com Pay.

Programma ricompense ed invita un Amico su Crypto.com

Crypto.com utilizza delle strategie di marketing molto aggressive, con bonus elargiti anche a chi invita amici ad utilizzare la piattaforma. Vengono infatti regalati 25$ per ciascun amico invitato sulla piattaforma – senza che ci siano limiti di sorta a quanto bonus possiamo accumulare.

All’atto dell’iscrizione riceveremo un codice referall che potremo chiedere ai nostri amici di inserire durante la fase di registrazione – così da permette anche a loro di ottenere 25$ di bonus. Riceveremo poi il bonus ogni qualvolta uno degli amici che abbiamo invitato metterà in staking la cifra necessaria per ottenere una carta Ruby, ovvero ai livelli di oggi 350€ in staking.

Crypto.com è affidabile o una truffa? Opinioni

Crypto.com non è una truffa: è un exchange di criptovalute molto conosciuto, affidabile, solido e sicuro. Parliamo di uno dei player più importanti a livello mondiale in questo specifico settore – e senza ombra di dubbio uno di quelli con la migliore reputazione in circolazione.

  • Non esistono lamentele in termini di fondi sottratti

Anche quando ci sono le fisiologiche lamentale – che possiamo trovare anche su determinati siti dedicati alle recensioni – nessuno ha mai accusato Crypto.com di non ottemperare ai suoi impegni. I fondi sono sicuri e non ci sono stati casi di denaro o cripto sottratti.

  • Società riconoscibile

Parliamo di una società con delle solide basi anche societarie e legali. E che può permettersi, ad esempio, di trattare con la Lega Serie A e sponsorizzare anche la Coppa Italia. Non esattamente qualcosa che sarebbe alla portata di truffatori professonisti.

  • Lo testiamo da anni

Testiamo su Criptovaluta.it da anni quanto ha da offrire Crypto.com e ne siamo, in termini di sicurezza, pienamente soddisfatti. Certo, non può essere l’exchange ideale per tutti, ma non per questo non ne dobbiamo riconoscere la sicurezza. Tutti i servizi che vengono offerti implementano il top in termini di sicurezza.

Conviene usare Crypto.com per acquistare criptovalute?

Non esiste un exchange che a tutto tondo può coprire le esigenze di qualunque investitore. Crypto.com tuttavia presenta diverse particolarità e lati positivi, che gli fanno guadagnare di diritto una delle primissime posizioni su scala mondiale.

Il sistema forse nel suo complesso non è dei più semplici e lineari – ma questo si deve alla scelta di includere tantissime funzionalità, molte delle quali non sempre lineari per i meno esperti. Allo scopo di offrire ulteriormente strumenti di analisi ai nostri lettori e di favorirne la semplicità di scelta, abbiamo incluso anche in forma sintetica pro e contro.

Crypto.com Pro e Contro

Nessuna piattaforma è libera di Pro e di Contro e chiunque vi racconti il contrario non sta operando in modo onesto e sta abdicando in realtà al suo ruolo di divulgatore. Anche su Crypto.com abbiamo deciso di fornire una sintesi utile per l’investimento – che evidenzi i punti in cui questo exchange è forte a dispetto di quelli in cui è invece meno forte.

  • Pro di Crypto.com

CARTE: la scelta di carte è obiettivamente vasta. I vantaggi ci sono tutti e non solo nella possibilità di poter spendere le nostre criptovalute. I cashback sono sostanziosi – in particolare per chi mette in staking quantità importanti di $CRO.

LISTINO: quello di Crypto.com è uno dei listini più forniti al mondo e ci sono diverse proposte anche tra le criptovalute emergenti o comunque tra quelle che hanno meno seguito e capitalizzazione di mercato .

PAY: il sistema Pay offre anche in Italia delle ottime offerte, che addirittura coinvolgono anche le stazioni di benzina. Chi utilizza il servizio di frequente può effettivamente risparmiare anche per le spese di tutti i giorni.

SUPERCHARGER: un modo davvero interessante di far fruttare le proprie criptovalute, che in due fasi offre ritorni che nessun’altra piattaforma è in grado di offrire soltanto per lo staking o il Lock dei nostri token.

STAKING: le ricompense sullo staking sono molto alte – anche su criptovalute come Bitcoin che tecnicamente non offrirebbero questa possibilità. La retribuzione della liquidità è molto interessante, in particolare su $CRO.

LENDING: è attivo per tutti anche un programma di prestiti di stablecoin con la possibilità di utilizzare criptovalute come collaterale. Un servizio molto innovativo, che per i trader più avanzati può essere un enorme vantaggio.

  • Contro di Crypto.com

Anche un ottimo exchange come Crypto.com ha dei difetti, o meglio delle spigolosità con le quali è necessario fare i conti prima di sceglierlo, in particolare per talune categorie di cripto-investitori.

CALCOLO GAIN: nonostante siano in molti a richiederlo – e anche noi di Criptovaluta.it abbiamo lanciato una campagna su Twitter – manca ancora un calcolo preciso dei nostri gain rispetto ai prezzi di acquisto. Per chi gestisce portafogli complessi, può essere un problema.

COMPLESSITÀ INTERFACCIA: rispetto ad altri exchange più “basilari”, Crypto.com presenta una certa complessità anche in termini di interfaccia. Utilizzarla potrebbe non essere la cosa più semplice del mondo, per chi non è molto esperto.

NO PRELIEVI IN EURO: fare prelievi in fiat currency è obiettivamente complesso. Non è una novità per gli exchange, diversi dei quali preferiscono operare crypto to crypto. Però può essere una difficoltà per chi vuole fare investimenti spot e rientrare subito in Euro sul suo conto.

👍PRO DI CRYPTO.COM👎CONTRO DI CRYPTO.COM
Staking vantaggiosiNo calcolo gain ab initio
Carte di pagamentoNo prelievi in Euro
Lending Interfaccia per qualcuno troppo complessa
Listino ricco
Supercharger
Pro e contro di Crypto.com secondo in ostri analisti

Crypto.com opinioni e recensioni reali clienti 2022

Allo scopo di rendere la nostra recensione ancora più ampia e affidabile, inseriamo anche recensioni reali clienti e opinioni di terzi, per permettere a tutti di confrontarsi con una base di opinioni molto più ampia e solida su Crypto.com. Utilizzeremo TrustPilot – da sempre piattaforma d’eccellenza per la raccolta di opinioni sui servizi web e i forum migliori che si occupano di Crypto.com – così da decidere prima di aprire un conto con l’exchange se sia il caso o meno di procedere.

Testimonianze e Opinioni Crypto.com TrustPilot

TrustPilot è un buon servizio per chi vuole valutare l’attendibilità di un servizio online e offline. Possiamo pertanto sceglierlo per valutare anche Crypto.com e saperne di più sulle esperienze di persone che lo hanno utilizzato contro di noi, seppur con qualche attenzione aggiuntiva.

Ci sono infatti diverse strategie di black marketing che purtroppo vengono utilizzate da Exchange ben meno famosi per gettare discredito sul lavoro fatto da questo broker. Il punteggio al momento non è dei più alti, ovvero 2,3, però inficiato da un’ondata di vecchie recensioni negative, tutte verso problemi inerenti l’accredito di bonifici.

Problemi che non abbiamo mai riscontrato durante il nostro utilizzo dell’App né dell’exchange tramite sito web. Rimane il fatto che sembrano essere recensioni un po’ sospette – e molte delle quali uguali. Il servizio clienti di Crypto.com si preoccupa di rispondere comunque anche attraverso questo canale.

Forum Crypto.com

Ci sono diversi forum che possiamo consultare se vogliamo saperne di più sui servizi di Crypto.com – abbiamo selezionato i migliori che si occupano di criptovalute e che offrono anche disamina dei migliori exchange che operano in tutto il mondo.

  • Reddit /r/Cryptocurrency/

Tra i moltissimi Subreddit che si occupano di criptovalute, questo è il più affidabile e anche il più frequentato da parte di chi vuole investire in criptovalute. Si parla spesso di Crypto.com e possiamo anche decidere di cercare i singoli thread tramite il pratico motore di ricerca interno. Il top per saperne di più.

  • Bitcointalk

È il forum storico di Bitcoin, dove oggi si parla anche di altcoin e di investimenti non convenzionali. Viene offerto un ottimo approfondimento anche per quanto riguarda gli exchange che possiamo utilizzare per saperne di più sugli intermediari e su Crypto.com.

  • CryptoInTalk

Anche se è maggiormente dedicato al mining e agli investimenti, questo forum offre comunque ottimi spunti di discussione su Crypto.com e sugli altri exchange al top su scala mondiale. Il nostro consiglio è quello di tenerlo in considerazione sempre quando stiamo decidendo se utilizzare o meno un determinato servizio.

Opinioni Gruppi Facebook su Crypto.com

Ci sono diversi gruppi su Facebook che possiamo seguire e ai quali possiamo partecipare se siamo interessati a Crypto.com – sia prima di diventare clienti che dopo.

  • Crypto.com / Italia

È una community indipendente e dunque non gestita direttamente dall’exchange. Discussioni aperte e nessun tipo di censura da parte degli organizzatori, per una discussione nel massimo della franchezza su tutti gli aspetti dell’exchange.

  • Community di Crypto.com in Italiano

Altra community molto frequentata, che raccoglie moltissimi italiani che utilizzano questo exchange e che hanno anche $CRO in Staking – la discussione è anche per chi dovesse essere interessato, finanziaria. Per questo motivo

Opinione e giudizio finale di Criptovaluta.it su Criptovaluta.it

Crypto.com è uno degli exchange che sta crescendo più rapidamente – e lo sta facendo non solo per le importanti campagne pubblicitarie che ha messo in piedi, ma anche per servizi offerti e convenienza delle transazioni.

A nostro avviso potrebbe continuare ad erodere ancora quote di mercato importanti ai maggiori player del settore cripto. Sicuramente non un alternativa di ripiego – perché Crypto.com ha oggi tutte le carte in tavola per giocare alla pari con i mostri sacri del settore.

Crypto.com: numeri utili [Sede, contatti e assistenza clienti]

Crypto.com offre un’assistenza diretta online. Per chi ha già un account è possibile accedere al servizio di Chat, che è tra i più reattivi al mondo e che in genere risponde entro pochi minuti. Stesso discorso per quanto riguarda la mail generica [email protected]

Il contatto diretto è comunque raramente indispensabile, perché l’exchange ci mette a disposizione anche una vasta FAQ e un centro di soluzione problemi che possiamo utilizzare in autonomia il grosso delle volte per ottenere delle risposte alle nostre problematiche.

Considerazioni finali

Crypto.com è arrivato in leggero ritardo rispetto ai principali exchange – pur seguendo una traiettoria di crescita esplosiva. Importantissime collaborazioni, come quelle con diverse squadre sportive – pensiamo anche alla Coppa Italia del quale è sponsor ufficiale – stanno spingendo la visibilità dell’exchange rendendolo un vero fenomeno di cultura pop.

Con tanta sostanza alle spalle: perché come abbiamo visto nel corso della nostra recensione completa, siamo in realtà davanti ad un exchange di grande sostanza e qualità, con servizi esclusivi spesso più convenienti di quelli offerti dai nomi più noti. Per noi è promosso a pieni voti, tenendo anche conto di quanto può offrire in via esclusiva e che non troveremo altrove.

FAQ Crypto.com Exchange: Domande e Risposte comuni

  1. Crypto.com è un exchange affidabile?

    , Crypto.com (qui ricevere il bonus gratis di 25$) è un exchange affidabile. Ha una sede verificabile, una reputazione alta tra chi lo ha usato e non ci sono segnalazioni di sorta per quanto riguarda eventuali ammanchi. Anche la sicurezza informatica dell'exchange è di primissima fascia.

  2. Quanto costa operare con Crypto.com?

    In realtà i costi sono variabili a seconda dei nostri volumi di scambio mensili e a seconda della quantità di $CRO in staking sul nostro account. Chi investe somme importanti, può operare con commissioni zero.

  3. Crypto.com offre una carta?

    Crypto.com ha un programma di carte di pagamento, di livello diverso, che ci permettono di pagare ovunque con il nostro bilancio cripto e anche di ottenere cashback e sconti particolari. A seconda della quantità $CRO in staking possiamo ottenere diversi privilegi.

  4. Crypto.com ha una sua criptovaluta?

    Sì, si chiama Crypto.com Coin ed è utilizzato per ottenere retribuzioni dallo staking, per la governance del protocollo e anche per ottenere ulteriori benefici sulla piattaforma. È tramite $CRO che otteniamo il bonus iniziale di 25$.

  5. Crypto.com prevede bonus per i nuovi iscritti?

    Sì. Crypto.com offre un conto con 25$ di bonus ai nuovi iscritti. Per ottenerlo basterà iscriversi da questa pagina e successivamente superare dei bassissimi limiti di staking sulla piattaforma.

  6. Possiamo fare staking tramite Crypto.com?

    Sì. Ci sono programmi per ottenere rendite da praticamente tutte le criptovalute esistenti – tra quelle a maggiore capitalizzazione di mercato, anche se il loro protocollo non dovesse prevedere lo staking. È possibile ad esempio ottenere ritorni anche da Bitcoin.

  7. Si può investire con leva su Crypto.com?

    Crypto.com non prevede accesso alla leva per gli utenti italiani, a causa di restrizioni dettate dall'authority per le borse in Italia, CONSOB. I nostri lettori che non sono residenti in Italia potrebbero avere accesso al servizio.