Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Previsioni Ripple

Previsioni Ripple

Fare previsioni su Ripple (XRP) è molto difficile in questo momento storico, per la criptovaluta che puntava – e punta ancora – ad essere il punto di riferimento per il settore bancario. Una criptovaluta forte sul mercato – ma che oggi sta avendo problemi di natura legale con il regolatore dei mercati USA, quella SEC che vorrebbe multare, per più di 1 miliardo di dollari, la società che gestisce il progetto. Tuttavia, come vedremo nel nostro approfondimento, la causa si sta sgonfiando, con gli avvocati di Ripple Labs che hanno portato a casa delle importantissime vittorie nelle udienze intermedie.

Guida previsioni Ripple XRP - con infografiche a cura di Criptovaluta.it
La guida alle previsioni Ripple XRP di Criptovaluta.it – sul breve, medio e lungo periodo – con infografiche

Noi di Criptovaluta.it, come sempre facciamo per le principali criptovalute sul mercato, abbiamo raccolto ed elaborato le previsioni su Ripple di breve, medio e lungo periodo, previsioni che possono aiutare chi vuole investire ad entrare nel mercato adesso. Basando queste previsioni sugli strumenti che ci sono offerti dall’analisi tecnica e dell’analisi fondamentale, in aggiunta ai rilievi della nostra redazione.

Parleremo anche degli intermediari migliori che abbiamo oggi a disposizione sul mercato, sia per affrontare delle previsioni ribassiste, sia per affrontare previsioni rialzista. Con la piattaforma per il trading eToro abbiamo a disposizione tutti i migliori strumenti per fare trading su questo token. Con gli exchange di criptovalute migliori possiamo anche comprare direttamente XRP in attesa che questi aumentino di valore.

Previsioni Ripple XRP – Tabella Introduttiva:

❓Previsioni 2021:1,8$ – rialziste
🤞Previsioni 2022/2023:3,5$ – rialziste 
📈Previsioni rialziste:Acquisto diretto – Exchange
👍TOP Exchange:Kraken per Ripple
📉Previsioni ribassiste:Trading CFD – Short Selling (Broker)
🥇TOP Broker:eToro per Ripple
🤔Lungo termine:4,5$ rialziste
Previsioni breve, medio e lungo periodo – Ripple

Previsioni Ripple Luglio 2021

Ripple sta recuperando dal crash dovuto all’avvio della causa da parte di SEC. Mentre gli avvocati si danno battaglia, diventa sempre più evidente il fatto che l’ente americano che si occupa di regolare i mercati ha in realtà ben poco da portare sul banco dell’accusa. E questo ha fatto riprendere quota a Ripple, che è arrivato a superare anche quota 1,75$. La correzione che ha colpito l’intero comparto recentemente ha riportato il prezzo più in basso. C’è molto da recuperare, ma il gruppo ha le spalle grosse abbastanza da poter riprendere in qualunque momento una nuova bull run.

La nostra sintesi mensile su Ripple

Sarà difficile comunque valutare il breve periodo, ad 1 mese, di questa criptovaluta. Da un lato abbiamo infatti una penetrazione commerciale in costante aumento, dall’altro una causa che potrebbe multare la società per oltre 1 miliardo di dollari, anche se ormai decisamente sgonfiata.

Anche se da prendere cum grano salis, data l’incertezza che ancora permane sulla causa, un orizzonte di breve periodo a 1,8$ sembra essere il più probabile. Tutto questo se dovesse permanere un sentiment positivo il relazione alla causa contro SEC.

Le previsioni di breve, che andremo a vedere tra poco – individuano un chiaro segnale rialzista. Ma le previsioni – in quanto tali – vanno sempre confrontate con la realtà di mercato, in questo momento turbolenta e complicata anche per gli analisti più in gamba.

Previsioni Ripple 2021: Possibili scenari su XRP

Prima di affidarci agli strumenti dell’analisi tecnica e dell’analisi fondamentale su Ripple, è bene tracciare il quadro attuale, per quanto concerne la posizione sul mercato, pro e contro e anche eventuali problemi esterni. Tutto questo al fine di avere un elenco dei possibili scenari su Ripple nel breve, medio e lungo periodo. Le analisi che andremo a leggere qui sono realizzate dalla nostra redazione, tenendo conto di tutti i principali fattori che riguardano presente e futuro di Ripple.

  • Ripple sta vivendo un momento relativamente complicato

E parliamo di problemi di ordine legale. Tutti i nostri lettori abituali sapranno già della causa che SEC – l’organo che si preoccupa di vigilare sui mercati finanziari negli USA – ha intentato proprio nei confronti della società che gestisce Ripple.

Motivo del contendere è la vendita pubblica di token Ripple avvenuta ormai qualche anno fa, che secondo SEC avrebbe dovuto seguire le regole che riguardano l’offerta pubblica di securities e dunque di titoli finanziari e non di token crypto. La causa è ancora nelle sue fasi iniziali, ma nel frattempo diversi exchange hanno sospeso le contrattazioni su Ripple, causando non pochi problemi soprattutto agli investitori statunitensi.

Questa causa in corso rimane la fonte principale di preoccupazione per Ripple e per chi investe, nonostante si tratti di una causa che almeno per il momento vede ben posizionata XRP. Secondo gli analisti – e anche secondo i nostri esperti che stanno seguendo molto da vicino la causa – le possibilità che XRP perda sono ormai ridotte al lumicino. E questo ha contribuito al grande boom di prezzo di XRP.

  • Mercato ricco di concorrenti

Sono diversi i concorrenti che provano ad occupare lo stesso spazio, offrendo talvolta tecnologie più avanzate e soprattutto a costo più basso e con un controllo più orizzontale dell’intero sistema. Questi sistemi hanno dalla loro funzionalità e basse commissioni, ma dall’altro mancano di un controllo centrale che può esercitare la promozione commerciale che tanto piace alle banche.

Ad oggi Ripple è il sistema più diffuso al mondo per gli scambi oltre-confine gestiti dalle banche, soprattutto nel lontano oriente. Questa posizione è solida a sufficienza per permetterci stare tranquilli, almeno sul breve periodo, per quanto riguarda la penetrazione commerciale di XRP. E nonostante ci siano comunque concorrenti validi, Ripple continua a macinare contratti e collaborazioni, soprattutto in Asia e in Australia.

  • Una gestione verticale

Ripple ha una gestione verticale. I token non sono creati tramite mining ma sono stati generati durante le fasi di avvio del progetto. Inoltre una grande parte dei token attualmente in circolazione è nelle mani salde del board che gestisce la società a cui fa capo Ripple. Per chi preferisce la relativa anarchia degli altri progetti, questo è un problema.

Dall’altro lato, almeno per le banche e le istituzioni finanziarie più classiche, questo modo di procedere potrebbe essere più credibile. Rimane il fatto che ci investe in Ripple sta puntando su un sistema che, all’interno del mondo delle criptovalute, è decisamente particolare.

  • Correlazione con Bitcoin

XRP ha avuto una correlazione relativamente alta, nella storia, con Bitcoin. Questo ha portato il sistema a guadagnare grandemente durante tutte le corse di BTC al rialzo. L’incantesimo però si è rotto durante il Natale scorso, poco prima dell’annuncio pubblico della causa avviata da SEC. In altre circostanze, come i ritracciamenti più recenti di Bitcoin, XRP ha invece tenuto e addirittura aumentato il suo valore.

La correlazione con Bitcoin è particolare e altalenante

Tenendo conto di questo particolarissimo modo di procedere di XRP rispetto alla più importante criptovaluta in circolazione, possiamo essere relativamente certi del fatto che sia una buona alternativa in termini di diversificazione. Chi sta cercando di intervenire sul mercato con un portafoglio che non punti solo alle major, potrebbe trovare in Ripple una buona alternativa.

Seguendo quanto abbiamo visto su Ripple in questa analisi preliminare, possiamo offrire un prospetto sintetico sulla sua situazione tecnologica e di mercato:

TIPOLOGIAUTILITY PER BANCHE E TRASFERIMENTI
PREDOMINIO SETTORESTABILE
FORZA COMMERCIALESTABILE
SOLIDITÀ PROGETTOBUONA
La nostra analisi preliminare su Ripple XRP

Cosa dicono i principali indicatori tecnici su Ripple XRP

In momenti tanto convulsi per il mercato delle criptovalute, l’analisi tecnica anche su Ripple non può che partire dal massimo orizzonte possibile, ovvero dallo spazio di 1 mese. Come sempre facciamo all’interno delle nostre guide dedicate alle previsioni, abbiamo deciso di affidarci sia alle medie mobili, sia ai principali oscillatori, per capire come si dovrebbe muovere, nel futuro di breve periodo, XRP sui mercati.

Sempre prendendo con le dovute precauzioni quello che tali indicatori segnalano: perché non sono una scienza esatta e perché partono comunque da un’analisi dei dati che abbiamo a disposizione adesso. Chi dovesse comunque avere bisogno di analisi di più breve periodo, può rivolgersi ai servizi che eToro offre anche sul conto dimostrativo gratuito. Un conto che non costa assolutamente nulla e che ci permette di utilizzare tutti i principali strumenti dell’analisi tecnica.

  • Medie Mobili su Ripple XRP

Il primo degli strumenti che utilizzeremo per cercare di anticipare il trend su Ripple sono le medie mobili, strumento sicuramente poco sofisticato e che risente anche del trend precedente, ma che è comunque utile per capire quali sono le forze di mercato al momento.

MEDIA MOBILE5102030
SEMPLICEVENDI 🔴COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
ESPONENZIALEVENDI 🔴COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
Le medie mobili su Ripple XRP

Nonostante la fase molto complicata per i mercati delle criptovalute, le medie mobili ad un mese, sia esponenziali che classiche/semplici indicano un XRP al rialzo per il futuro. Il segnale, chiaro come non mai, è di comprare oggi Ripple. Sempre però tenendo conto del fatto che questo tipo di previsioni non possono essere considerate in alcun modo come verbo inattaccabile.

  • Oscillatori su Ripple XRP

Il quadro dell’analisi tecnica non può mai essere completo se non ci si rivolge anche agli oscillatori principali. Anche in questo caso abbiamo fissato i nostri orizzonti verso più settimane, per avere un respiro maggiore e per cercare di confermare o smentire quanto abbiamo appena visto con le medie mobili.

OSCILLATOREINDICAZIONE
RSINEUTRO
CCINEUTRO
ULTIMATECOMPRA 🟢
MACDCOMPRA 🟢
MOMENTUMCOMPRA 🟢
Gli oscillatori su Ripple XRP

Gli oscillatori, come sempre, offrono un quadro molto meno leggibile e chiaro, improntato alla prudenza. Il segnale che emerge è debole e indica di tenere, senza aumentare o diminuire la propria posizione all’interno di questa specifica criptovaluta. Mettendo il segnale in media con gli indicatori, l’indicazione rimane però all’acquisto.

In base alle previsioni Ripple XRP: cosa fare adesso?

In base a quello che affermano le analisi sul breve periodo, sarebbe il momento di comprare Ripple e di detenere i token almeno da qui ad 1 mese. Tuttavia quanto viene offerto da questo tipo di segnali va comunque messo in prospettiva, aggiungendo ulteriori elementi rispetto a quelli che abbiamo già fissato nelle analisi che abbiamo indicato.

  • Il momento per le criptovalute è molto animato

Il momento delle criptovalute è molto interessante. Il settore continua mediamente a crescere, anche se negli ultimi periodi sono stati i progetti di finanza decentralizzata e i token di nuovo conio a fare da traino. Ripple non fa parte di questo comparto e non è detto che possa trarne vantaggio.

Ripple - il futuro - infografica
Le principali questioni sul futuro di Ripple
  • Guardare al lungo periodo è più intelligente

Ne parleremo tra poco, perché appunto ci sarà bisogno di ulteriori analisi di mercato per raggiungere un quadro chiaro. Tuttavia, chi punta oggi su Ripple dovrebbe probabilmente farlo sul lungo periodo, dato che la criptovaluta XRP, dato che è qui che, almeno secondo i target price, dovrebbe esserci il maggior guadagno potenziale.

  • Diversificare il proprio portafoglio

XRP Ripple tende ad essere portato al traino dai più importanti asset del settore, ma non sempre. È una delle criptovalute con il più basso tasso di correlazione con BTC e dunque può essere acquistata anche in questa ottica. Potremo così andare ad investire con un portafoglio sufficientemente diversificato e che punti su diversi tipi di crescita.

Conviene comprare Ripple XRP adesso? L’opinione dei nostri analisti

Gli indicatori di breve periodo hanno parlato e indicano l’acquisto come migliore opzione che abbiamo oggi sul tavolo per Ripple. Tuttavia, come abbiamo già visto, quello che avremo davanti nei prossimi giorni e nelle prossime settimane sarà un momento di alta volatilità, con oscillazioni di prezzo potenzialmente molto alte.

  • Breve periodo: alta volatilità

La volatilità sul breve periodo attesa è molto alta. Tuttavia l’analisi tecnica indica un ottimo momento per Ripple. Rimane comunque necessaria la massima attenzione per chi entra adesso sul mercato. I rischi ci sono, anche se la causa con la SEC, per il momento, non dovrebbe punire ulteriormente la criptovaluta.

Conviene ripple oggi - infografica
Si, oggi conviene comprare Ripple

Per operare sul mercato di breve, soprattutto se volessimo sfruttare anche i momenti di contrazione, possiamo scegliere un broker che offra il corollario di strumenti giusti. eToro (qui per un conto dimostrativo gratuito) permette di operare sia al rialzo che al ribasso, con la vendita allo scoperto. Sono questi gli strumenti di cui abbiamo bisogno per cavalcare il mercato che procede proprio come una montagna russa.

  • Medio e lungo periodo: target in rialzo

Più avanti, quando segnaleremo le nostre previsioni di target su Ripple, non potremo fare a meno che tenere conto della causa con SEC, che potrebbe modificare grandemente i risultati di XRP. Tuttavia riteniamo che in entrambi i casi, almeno rispetto agli prezzi attuali, Ripple possa crescere e anche parecchio. Chi acquista oggi anche con orizzonte a 4-5 anni, a nostro avviso potrà portare a casa dei buoni profitti. Le condizioni affinché questo si verifichi devono essere però confrontate con altri elementi, dei quali ci occuperemo tra poco.

Come operare in Ripple XRP in modo sicuro

Ripple è una criptovaluta molto popolare, che è quotata praticamente da tutti i principali broker ed exchange che operano in Europa. Tuttavia non tutti possono offrire quelle che riteniamo essere delle condizioni accettabili. Per tale motivo, come sempre nella tradizione di Criptovaluta.it, abbiamo deciso di indicare quelli che sono, a livello di intermediari, i migliori sulla piazza.

Soltanto così potremo essere certi al 100% di quello che avviene con il nostro denaro – potremo dormire sonni tranquilli certi di esserci messi nelle mani di broker od exchange legali, affidabili e che tengono cura correttamente del nostro capitale.

MIGLIORI PIATTAFORME TRADING CRIPTOVALUTE
Spreads: Bassi
Licenza: CySEC/ASIC/FCA
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione eToro
PROVA GRATIS ETORO Visita il sito ufficiale Il tuo capitale è a rischio.
Spreads: Minimi
Licenza: CySEC/FCA
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione Capital.com
Spreads: Da 0.0 pips
Licenza: CySEC/ASIC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione FP Markets
Spreads: Onesti
Licenza: CySEC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione IQ Option
SCOPRI TUTTE LE PIATTAFORME
Spreads: Stretti
Licenza: CySEC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione Plus500
PROVA GRATIS PLUS500 Visita il sito ufficiale Il tuo capitale è a rischio.

Con oltre 3.000+ asset all’attivo, è uno dei broker con i listini più forniti, sia tra quelli in CFD, sia tra quelli che invece operano in accesso diretto al mercato. eToro è un grande broker, con una piattaforma proprietaria ricca di strumenti e facilmente utilizzabile anche da chi non ha grande esperienza nel settore dei mercati.

La piattaforma eToro offre anche un’ottima selezione per quanto riguarda le criptovalute: ne sono presenti 23+, tra le quali figura, praticamente da sempre, anche Ripple. Possiamo così utilizzare questo broker anche nel caso in cui volessimo creare un portafoglio diversificato e attento anche alle evoluzioni di criptovalute minori. Qui si può aprire il conto che include 100.000$ di capitale virtuale, che potremo utilizzare liberamente per investire su Ripple e per testare le nostre strategie. Ottimo per chi vuole fare pratica prima di iniziare ad investire con capitale reale.

Capital.com è un altro grande broker, che ci offre la possibilità di investire su Ripple e su altre decine di coppie, anche esclusivamente tra criptovalute. Siamo davanti ad uno dei big player del settore, che nel complesso – tra tutti i settori finanziari – offre oltre 3.000+ titoli.

Capital.com propone una doppia piattaforma proprietaria, da utilizzare sia via browser web dal nostro computer, sia invece andando ad operare tramite App, liberamente scaricabile dallo store di riferimento. Entrambe le versioni offrono strumenti di analisi completi e che ci permettono di analizzare il mercato.

In aggiunta, con Capital.com, abbiamo a disposizione anche MetaTrader 4, piattaforma di livello professionale che permette di investire con gli stessi strumenti utilizzati dai trader esperti. In aggiunta, chi dovesse avere bisogno di segnali, potrà integrare con questa piattaforma di trading su Ripple anche Trading Central. Nonché collegare il conto con piattaforma proprietaria anche a TradingView.

Disponibile anche un’intelligenza artificiale, che analizza il nostro portafoglio alla ricerca di eventuali errori. Il broker propone un conto dimostrativo gratuito con capitale illimitato e che possiamo utilizzare sia per prendere le misure alla piattaforma, sia invece per iniziare a studiare buone strategie su Ripple.

MIGLIORI EXCHANGES CRIPTOVALUTE

Uno degli exchange più conosciuti al mondo e anche uno dei più sicuri. Perché offre un ambiente sicuro e affidabile per comprare direttamente i propri Ripple e per tenerli all’interno del proprio portafoglio. Per noi la prima scelta, anche quando si tratta di XRP.

Semplice e trasparente, è da sempre il punto di riferimento dell’intero settore. Kraken permette inoltre di essere attivi in pochi minuti, anche tenendo conto della verifica e ci permette inoltre di operare su un grande numero di criptovalute selezionate. Aprire un conto su Kraken è semplice. Sono rispettati inoltre tutti i presidi di legge e vengono offerte le più ampie garanzie per il deposito del nostro denaro.

Anche Binance è un’ottima alternativa per chi vuole iniziare a comprare Ripple e metterli in portafoglio. Sicuro e affidabile, è oggi il player che cresce al ritmo più importante, perché permette appunto di investire in un ambiente a basse commissioni, istantaneo e con le massime garanzie. Binance supporta praticamente da sempre Ripple e oggi lo propone, anche tramite la sua piattaforma di trading rapido, contro diversi collaterali. Dal dollaro all’euro, con la possibilità anche di comprare direttamente tramite carta.

Qui si può aprire il conto – che permette di essere operativi, successivamente alla necessaria verifica, davvero in pochissimi minuti. Potremo così iniziare a comprare i nostri Ripple in men che non si dica.

Target price Ripple XRP: Breve, medio e lungo periodo

Con I target price di Ripple siamo fortemente rialzisti. Una scommessa, la nostra, che punta in primo luogo sul fatto che la causa contro SEC difficilmente vedrà soccombere il gruppo. Tuttavia dovremo comunque aspettare che la giustizia faccia il suo corso – e sebbene siamo piuttosto certi di quanto riportato da queste previsioni – la massima cautela è comunque consigliata.

XRP target price medi - a cura di Criptovaluta.it
I target price medi di XRP sul breve, medio e lungo periodo

I successi commerciali di Ripple ne porteranno, almeno a nostro avviso e ad avviso dei migliori analisti, il prezzo molto in alto sul medio e lungo periodo. Su questi livelli di prezzo peserà anche la possibilità che il gruppo che controlla il token possa quotarsi effettivamente in borsa. Noi continueremo a seguire il token e ad aggiornare le previsioni.

Previsioni Ripple XRP a medio termine – 2022/2023

Nonostante sia un momento piuttosto complicato per Ripple e per il settore in generale, noi continuiamo a ritenere molto credibili le previsioni che lo vedono, per il 2022/23 a quasi il doppio del prezzo attuale. Il Target Price Medio al quale riteniamo di fissare XRP è di 2,5$. Ci sono però diversi elementi che dovranno configurarsi per rendere questa previsione affidabile.

Ripple - target price medio periodo - di Criptovaluta.it
I target price al 2022/23 su XRP di Ripple
  • Vincere la battaglia con Stellar XLM

Che è il principale competitor e soprattutto l’alternativa più utile a livello bancario: Stellar ha fatto soprattutto nelle settimane passate, in seguito alla notizia della causa SEC, dei grandissimi passi in avanti, soprattutto tra gli investitori. Per il futuro di breve periodo rimarrà il più grande ostacolo al predominio assoluto e totale di XRP. Dovremo pertanto valutare – seppure spesso sono cresciute insieme in termini di mercato – il rapporto tra le due, che potrebbe essere maggiormente conflittuale all’aumentare dell’orizzonte temporale.

  • SEC

Rimane il vero elefante nella cristalleria, quello in grado di fare danni enormi con un minimo movimento. Sebbene riteniamo che sul lungo periodo la causa con SEC non potrebbe in alcun modo attaccare il valore di Ripple, allo stesso modo riteniamo che sul medio periodo sarà invece una delle questioni più importanti. Per questo motivo anche questa situazione andrà attentamente monitorata. Al momento la posizione di Ripple sembrerebbe di vantaggio, ma fino a quando non si metterà la parola fine su questa triste vicenda, il rischio per XRP permane.

Previsioni su Ripple XRP a lungo termine – 2024/2025

Anche le previsioni a lungo termine sono storicamente molto complicate per chi vuole analizzare una qualunque criptovaluta. A renderle ancora più complicate nel mondo di XRP è l’incertezza che aleggia sulla tenuta futura del progetto. Per noi rimarrà uno dei principali e potrà raggiungere abbastanza agilmente un Target Price Medio intorno a quota 4,0$, almeno sul lungo e lunghissimo periodo.

Target price lungo periodo - XRP al 2025 - di Criptovaluta.it
I target price di lungo periodo su XRP di Ripple

Anche in questo caso ci sono però delle questioni che andranno analizzate prima di prendere per buona questa previsione molto ottimistica. Le analizzeremo qui, dopo averle delineate almeno a grandissime linee nell’apertura della nostra guida.

  • La concorrenza delle DeFi

Sebbene le banche per ora sembrino molto poco interessate al mondo della finanza decentralizzata – soprattutto perché decentralizzata vuol dire… lontano dalle banche accentratrici – potrebbero iniziare anche a sviluppare i loro sistemi, tenendo conto dei grandi vantaggi che questo porterebbe all’interno dei loro mercati.

Una concorrenza di questo tipo sarebbe assolutamente deleteria per Ripple, perché tutti i sistemi DeFi sono in grado di incorporare, volendo, anche il trasferimento di token e di valore. Negli stessi circuiti le banche potrebbe anche iniziare a digitalizzare asset, con tutto quello che comporta in termini di vantaggi che Ripple non è ancora in grado di offrire.

  • La tenuta del progetto

Ripple è in circolazione ormai da diversi anni e non sembrerebbe aver perso spinta propulsiva. Nonostante il drain di risorse della causa, il progetto continua ad espandersi e a coinvolgere sempre più banche e intermediari. Ma potrà continuare a crescere con questi tassi?

Considerazioni Finali

Le previsioni su Ripple sono tutte molto positive, anche sul breve periodo. Tuttavia esistono dei punti di criticità che dovremo adeguatamente considerare prima di fare investimenti importanti su questa criptovaluta.

Noi continuiamo, alla luce dei dati, a credere nel progetto. Che ha sicuramente davanti a se un periodo molto difficile, ma che al contempo potrebbe diventare rapidamente una cosa del passato, soprattutto se lo staff di Ripple dimostrerà di avere ancora diverse frecce nella sua faretra.

Di contro il progetto continua ad essere relativamente solido sul piano tecnologico e tra i migliori invece sul piano commerciale. L’adozione c’è e sta crescendo, anche se non sui ritmi che tutti si aspettano soltanto qualche anno fa. La battuta d’arresto però potrebbe essere momentanea. Cosa che renderebbe un ingresso ora sul mercato un vero affare per chi punta al lungo periodo.

Faq Previsioni Ripple XRP – domande comuni

  1. Quali sono le previsioni di breve periodo su Ripple XRP?

    Le previsioni di breve periodo puntano ad una quota di 1,8$ in termini di target price. Questo a prescindere da quali siano gli orientamenti di brevissimo periodo. Le previsioni andranno comunque costantemente aggiornate, anche alla luce della forza del mercato cripto in generale.

  2. Quali sono le previsioni di medio periodo su Ripple?

    Sul medio periodo il target price più affidabile per Ripple è di 3,5$. Questo sarebbe un grande guadagno rispetto ai prezzi attuali di mercato e renderebbe XRP uno dei migliori investimenti oggi disponibili sul mercato. Anche queste previsioni vanno però verificate contro le condizioni da noi fissate all'interno del nostro approfondimento.

  3. Quali sono le previsioni di lungo periodo su Ripple?

    Le previsioni di lungo periodo ritengono credibile un target price intorno a quota 4,5$. Anche in questo caso il guadagno rispetto ai prezzi attuali di mercato sarebbe consistente, anche in relazione alle criptovalute che stanno offrendo oggi tassi di crescita molto importanti.

  4. Conviene investire in Ripple XRP adesso?

    Secondo sia l'analisi tecnica che l'analisi fondamentale, assolutamente sì. Le previsioni sono tutte rialziste e indicano un futuro roseo per la criptovaluta XRP. Tuttavia si dovranno fare anche altre considerazioni prima di scegliere questa o un'altra criptovaluta. Nel nostro approfondimento offriamo gli spunti giusti per farle.

  5. Le previsioni su Ripple sono affidabili?

    , tenendo però conto di tutti i limiti che una previsione su una criptovaluta può avere. In questa guida abbiamo utilizzato tutti gli strumenti più importanti e innovativi. Ci impegniamo anche a tenere queste previsioni sempre aggiornate, così da offrire sempre un quadro attuale ai nostri lettori.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

3 commenti

  1. arcangelo gaspari

    desidero segnalare quello che considero un “errore” importante nel paragrafo

    ” Motivo del contendere è la vendita pubblica di token Ripple avvenuta ormai qualche anno fa, che secondo Ripple avrebbe dovuto seguire le regole che riguardano l’offerta pubblica di securities …”

    è secondo la SEC e NON secondo Ripple …

    • Salve Arcangelo Gaspari, siamo mortificati per questo refuso, Grazie di cuore veramente per la tua segnalazione. Abbiamo provveduto a correggere.

      Grazie mille ancora.

      • arcangelo gaspari

        Salve Luigi, avevo scritto “errore” virgolettato proprio perché in quel momento non mi veniva a mente il termine esatto che come ha scritto lei è “refuso”
        Cordiali saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *