Home / Previsioni Ripple 2021: Cosa accadrà a XRP?

Previsioni Ripple 2021: Cosa accadrà a XRP?

Mentre Bitcoin ha inaugurato il nuovo anno toccando e superando il valore di 33.000 EURO (circa 40,300$), XRP conferma il suo trend decisamente negativo, attestandosi intorno ai 0,22 usd per singolo Ripple. Il team d’analisi di Criptovaluta.it, supportati dall’analisi del titolo e in virtù degli indicatori tecnici, ha preparato le previsioni a breve termine, ideali per il mese corrente, ed un approfondimento con una visione generale sulle ipotesi a medio termine con prospettiva 2021.

Previsioni Ripple Gennaio 2021

I problemi con SEC saranno l’evento cruciale per il futuro, almeno di breve termine, di Ripple. Dal 22 febbraio inizieranno i colloqui formali tra il management della criptovaluta e la SEC, presieduti da una corte terza, al fine di individuare eventuali colpe e omissioni.

previsioni ripple di criptovaluta.it - infografica
LE PREVISIONI AGGIORNATE SU RIPPLE – Infografica di Criptovaluta.it

Con probabilità più alta, almeno secondo gli elementi che abbiamo a disposizione oggi sulla vicenda, tra SEC e Ripple si troverà un accordo, con un forte stralcio della multa che SEC vorrebbe comminare. Vanno valutati diversi elementi della futura lotta che terrà impegnata la quinta criptovaluta al mondo per capitalizzazione e l’ente di vigilanza sui mercati USA. Con Ripple che potrebbe continuare ad operare in massima serenità spostandosi altrove.

  • Le previsioni con gli indicatori tecnici – Gennaio 2021

Le previsioni con gli indicatori tecnici sembrano dare ragione a chi punta al ribasso di Ripple. Sebbene il movimento non sia ancora eccessivamente forte, medie mobiliRSI e altri oscillatori sembrano indicare una debolezza della criptovaluta anche in termini di analisi tecnica. Seguendo le analisi di breve periodo, si dovrebbe vendere oggi, per tornare a comprare un domani.

NOTA: nonostante le previsioni degli ultimi giorni siano state tutto di questo tenore, Ripple ha recuperato una parte di valore molto importante durante la prima settimana del 2021. Le previsioni dell’analisi tecnica vanno sempre incrociate con le considerazioni fondamentali – soprattutto in presenza di eventi così importanti, come la recente causa con SEC.

  • Cosa ci può dire l’analisi fondamentale? – Gennaio 2021

Applicare l’analisi fondamentale a Ripple, in questo preciso momento, vuol dire fare delle considerazioni sul possibile futuro della causa con SEC. In realtà – anche se in pochissimi ne parlano – sarà un processo molto lungo, che con ogni probabilità si concluderà con una multa (molto ridotta) o con il trasferimento di Ripple al di fuori degli USA. La portata di entrambi gli eventi può essere molto diversa e pertanto rimarrà da valutare nel tempo se e come muoversi.

Ci sono poi altri fattori da considerare per chi vuole operare su Ripple: la volatilità rimarrà sicuramente alta, così come continueranno le montagne russe in seguito a qualunque tipo di dettaglio dovesse emergere con l’indagine. Chi cerca investimenti più tranquilli in criptovalute stabili, dovrebbe evitare di investire in Ripple.

Ripple oggi è una valuta di grandissimo interesse soprattutto per chi cerca movimenti importanti di prezzo nel giro anche di poche ore di trading. Ricordandoci che non è importante che il prezzo salga o meno – perché i migliori broker per investire in criptovalute ci permettono di sfruttare anche trend negativi con la vendita allo scoperto.

Conviene comprare Ripple in questo momento?

Se si intende fare trading andando buy sul breve con la speranza di rivedere xrp presto, potrebbe esser una scelta non conveniente. Secondo le nostre previsioni, invece conviene comprare ripple adesso o entro e non oltre i prossimi 2 mesi, quando ci aspettiamo un continuo trend ribassista o quantomeno l’attenuarsi del prezzo intorno a 0,22 usd.

Chiunque voglia fare trading di ripple tenendo in considerazione il fatto che nel breve potrebbe continuare il suo trend ribassista, può prendere in considerazione la conveniente idea di aprire un conto pratica gratis su eToro per sfruttare, attraverso i cfd, l’apertura di posizioni SELL attraverso la vendita allo scoperto (brevissimo termine).

previsioni su ripple 2021
previsioni ripple per il 2021 in costante aggiornamento

Al momento è auspicabile attenderci un rafforzamento dei tori di ripple da marzo / aprile 2021, quindi andare buy della cripto fisica, in orizzonte temporale medio termine, potrebbe esser considerata una buona scelta in questo momento.

Come investire in Ripple in modo sicuro

Un piccolo promemoria relativo alle opzioni pratiche per comprare xrp in modo sicuro.

Scegliere di intervenire in xrp attraverso l’uno o l’altro metodo d’investimento dipende sostanzialmente dalle caratteristiche dell’investitore, dalla sua strategia d’investimento in atto, e in che modo intende diversificare il suo portafoglio (tenere fisicamente criptovalute piuttosto che investire nel breve attraverso un derivato finanziario come i cfd).

I migliori broker cfd per investire in ripple sono:

Ognuno, per una specifica ragione, permette di intervenire in modo vantaggioso su xrp e al tempo stesso sicuro – si tratta di piattaforme testate ed approvate da Criptovaluta.it.

Se invece si intende acquistare realmente la criptovaluta XRP, puoi farlo attraverso questi migliori exchange:

Nota: non abbiamo citato Coinbase, considerato da noi il top exchange, perchè al momento il provider ha deciso di rimuovere la possibilità di contrattare la criptovaluta xrp dalla sua piattaforma – qualora tornasse ad aggiungerla, provvederemo ad aggiornare questo post.

Leggi anche:

NOTA IMPORTANTE: questo articolo con le previsioni probabilistiche del prezzo di ripple nel breve termine, così come facciamo per qualsiasi altro contenuto contenente previsioni, verrà costantemente aggiornato al fine di rendere le informazioni ivi contenute quanto più attendibili possibili – le nostre previsioni sulle criptovalute sono frutto di analisi tecnica, approfondimenti d’analisi fondamentale, e studio degli andamenti storici delle criptovalute.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *