Home / Come comprare Apecoin

APECOIN compare main

Come comprare Apecoin

Comprare $APE Apecoin è un processo relativamente semplice, dato che il token in questione è molto diffuso su tutte le principali piattaforme di trading così come sugli exchange di criptovalute. In questa guida ci occuperemo proprio di analizzare quali canali abbiamo e quali sono i più convenienti per comprare $APE e inserirla nel nostro portafoglio, scegliendo soltanto tra quegli intermediari che possono effettivamente offrire accesso sicuro al mondo cripto. Un processo adatto anche a chi sta investendo per la prima volta e non ha mai operato nel settore.

Come comprare Apecoin $APE – Introduzione:

💰Quanto costa:Commissioni variabili a seconda delle piattaforme
🤔È sicuro:, se scegliamo i migliori intermediari
🥇TOP Exchange:Migliori exchange per acquistare APE
🏆TOP Broker:eToro Trading – 🥇Top List qui
👶Livello difficoltà:Medio/Basso
📱Top APPs $MMF:Crypto.com (Bonus di 25$ Gratis all’iscrizione)
Come comprare Apecoin – tabella introduttiva

Investire in Apecoin: Cosa serve per iniziare a comprare $APE?

In realtà i requisiti per comprare $APE, a prescindere dalla piattaforma che utilizzeremo, sono alla portata di tutti. Dovremo scegliere un exchange crypto o altra tipologia di piattaforma per avere accesso al mercato e fornire soltanto pochi strumenti, che sono già nella disponibilità di chi sta leggendo questo articolo. Non servono strumenti specifici e ci basteranno una carta, una connessione internet e un qualunque dispositivo.

  • Exchange o piattaforma per comprare $APE

La prima scelta che dovremo fare è la piattaforma o exchange che andremo effettivamente ad utilizzare per comprare $APE. Ce ne sono a decine se non a centinaia che operano nel settore, ma non tutte possono offrirci le medesime condizioni. Più avanti, sempre all’interno di questa specifica guida, andremo ad indicare quelle che possiamo considerare come migliori e al di sopra di ogni ragionevole sospetto di solidità.

Potremmo anche organizzarci per acquistare da privati, ma almeno in questa fase (e senza rivolgerci a persone che conosciamo) significherebbe correre rischi assolutamente inutili. Riteniamo pertanto che un buon exchange o una buona piattaforma siano assolutamente necessari per completare l’acquisto dei nostri token $APE.

  • Connessione internet

Anche questa è necessaria, perché dovremo comunque accedere a quanto viene offerto da piattaforme che operano esclusivamente online. Non abbiamo però bisogno di connessioni particolari oppure ultra-veloci. La connessione internet che abbiamo in casa va più che bene, anche se non dovesse essere in fibra.

Connessione internet Apecoin
Una normalissima connessione andrà più che bene

Anche se stiamo utilizzando un cellulare oppure ancora il nostro tablet, andrà più che bene. Non poniamoci problemi di sorta sotto questo aspetto, che può avere un minimo di validità soltanto per chi fa trading ad altissima frequenza. Ricapitolando: la connessione che stiamo utilizzando per leggere gli approfondimenti di Criptovaluta.it va più che bene.

  • Un qualunque dispositivo

Che sia però in grado di connettersi autonomamente ad internet. Quindi vanno bene sia i PC che i invece i portatili, se vogliamo operare con la comodità offerta dal computer. Abbiamo anche la piena libertà di investire o comprare $APE direttamente con il nostro smartphone o il nostro tablet.

Dispositivi per comprare Apecoin
Possiamo scegliere qualunque tipo di dispositivo

In quel caso dovremo rivolgerci a quanto viene offerto dalle migliori App per le criptovalute, con una selezione comunque già offerta dai nostri specialisti e che corrisponde a quanto vedremo anche all’interno di questo approfondimento.

I principali intermediari ci offrono comunque accesso a wallet virtuali direttamente sulle loro piattaforme, che possono essere più che sufficienti, in particolare se siamo muovendo comunque delle somme contenute. Per tutti gli altri casi sarà assolutamente necessario guardare che opzioni abbiamo in termini di wallet.

Nel nostro sito è presente una rassegna che li analizza tutti. In parole brevi: per chi vuole il massimo della sicurezza probabilmente i wallet hardware sono il top. Anche i wallet che ci permettono comunque il possesso delle chiavi in via esclusiva, pur se virtuali, possono essere adeguati. In tutti gli altri casi – e se non vogliamo imparare ad usarli – potremo comunque appoggiarci a quanto ci viene offerto direttamente dalle piattaforme di trading.

  • Studiare sempre prima di investire

Sul nostro sito offriamo approfondimenti completi su tutte le principali criptovalute anche a questo fine: dare la possibilità a tutti di studiare prima di investire anche soltanto un euro. Nel mondo delle cripto, così come nel mondo degli investimenti finanziari, non potremo fare affidamento su terzi, ma dovremo fare scelte per conto nostro, che si ripercuoteranno interamente sul nostro patrimonio.

Il nostro consiglio è quello di studiare sempre in modo molto approfondito quanto hanno da offrire i progetti, quali siano le prospettive presenti e future e cosa li distingua da progetti simili. Soltanto così potremo decidere in autonomia e con intelligenza quali token, se $APE o meno, inserire all’interno del nostro portafoglio di trading e di investimento.

Come investire in Apecoin $APE

Abbiamo diversi canali per investire su $APE, tra quelli che ci garantiscono accesso diretto al token, come gli exchange e anche gli AMM e quelli che invece ci offrono un corredo di strumenti più avanzato anche per operazioni finanziarie complesse. Ci sono pro e contro di ciascuno di questi due modus operandi ed è qui che affronteremo tali differenze.

  • Investire su $APE tramite exchange

È il canale più diretto per comprare $APE. Gli exchange ci offrono infatti la possibilità di comprare direttamente in Euro centinaia e in alcuni casi migliaia di criptovalute. Quando parliamo di $APE stiamo comunque facendo riferimento ad una criptovaluta molto diffusa e molto utilizzata, che possiamo trovare praticamente ovunque.

Il metodo è rapido, con costi contenuti e ci permette di avere effettivamente in portafoglio quanto serve anche nel caso di esposizioni programmate di lungo e lunghissimo periodo. È il metodo standard, che però può essere un po’ carente per quanto riguarda gli strumenti avanzati tanto di analisi quanto invece per gli ordini complessi.

  • Fare trading su $APE con strumenti avanzati

Che sono poi quelli offerti dalle migliori piattaforme di crypto trading. Dall’analisi tecnica fino a quella fondamentale, passando anche per strumenti di copia e di Trading Automatico. La seconda modalità è forse più indicata per chi vuole fare trading di breve periodo e vuole essere messo in pari con i veri professionisti del settore.

Nel corso di questo approfondimento impareremo anche a piazzare ordini in questo senso, scegliendo i due principali attori di questo mercato. L’altro vantaggio importante, che vedremo più avanti, per chi sceglie le piattaforme è la presenza di un conto demo gratuito che possiamo utilizzare per afre i nostri ordini di prova senza correre rischi di sorta. Così potremo effettivamente essere certi di quello che stiamo facendo prima di muoverci con denaro reale (che possiamo perdere).

  • Operare sui DEX, gli exchange decentralizzati

Come Uniswap o come tutti gli altri che offrono accesso ai token emessi secondo lo standard di Ethereum ERC 20. Si tratta di una soluzione rapida e soprattutto indipendente, dato che non dovremo aprire account o fornire documenti a chicchessia.

Tuttavia è una soluzione che può essere più costosa e che presenta delle difficoltà importanti per chi è alle prime armi. Chi preferisce operare in senso strettamente finanziario, almeno a nostro avviso, farebbe bene a valutare le due azioni che abbiamo indicato sopra.

Come comprare Apecoin $APE: Esempio pratico

Vediamo adesso come fare per acquistare Apecoin avvalendoci degli strumenti di Coinbase, exchange di riferimento. Stiamo parlando del primo soggetto specializzato in asset digitali ad essere quotato al NASDAQ, e ciò la dice lunga sull’affidabilità di un sistema che fa della sicurezza un pilastro fondante. Possiamo acquistare $APE e altri item nonappena completata la registrazione, che illustreremo di seguito passo per passo.

  • PRIMO PASSO: l’apertura del conto

Andiamo quindi ad aprire un conto su Coinbase, operazione per la quale è prevista la verifica dell’identità. Verifica che per noi vuol dire andare a incontrare sul mercato soggetti reali, ulteriore garanzia di sicurezza per un sistema che opera secondo le rigide normative vigenti in Europa. Dobbiamo quindi fornire la nostra anagrafica, oltre a un indirizzo di posta elettronica effettivamente in uso.

  • SECONDO PASSO: la verifica dell’identità

Per verificare la nostra identità dobbiamo fornire all’exchange un nostro documento in corso di validità. Il sistema accetta patente, passaporto o carta d’identità, purché, lo ripetiamo, ancora validi. Dobbiamo dimostrare allo stesso modo la nostra residenza, fornendo l’indirizzo per completare il necessario iter burocratico. L’operazione è da considerarsi una tantum: una volta andata a buon fine la verifica, potremo immediatamente acquistare $APE senza ulteriori procedure.

  • TERZO PASSO: il metodo di pagamento

Coinbase ci permette di pagare con carta di credito o tramite bonifico bancario. In quest’ultimo caso dovremo necessariamente attendere che l’operazione venga processata da parte degli istituti di credito, motivo per cui i tempi di attesa cresceranno. La carta di credito invece rappresenta la soluzione più veloce, che ci garantisce transazioni immediate ma andando incontro a seppur esigue commissioni aggiuntive. A noi la scelta.

Ordine Coinbase Apecoin
  • QUARTO PASSO: l’ordine

Dopo aver scelto il metodo di pagamento ci basterà cliccare su ACQUISTA/VENDI per accedere alla schermata di ordine. Inseriamo il metodo di pagametno prescelto e poi anche Apecoin. Inseriamo quanto vogliamo investire e clichiamo su ACQUISTA. Dovremoc onfermare il nostro ordine e i token verranno accreditati nel giro di pochi minuti.

Migliori exchange per comprare Apecoin

MIGLIORI EXCHANGES CRIPTOVALUTE

In questa sezione abbiamo elencato quelli che riteniamo essere i migliori exchange per quanto riguarda l’accesso ad Apecoin e più in generale a tutte le altre criptovalute più interessanti sul mercato. Sono da ritenersi affidabili e più competitivi grazie a criteri misurabili che i nostri specialisti applicano a tutti gli intermediari per darne una valutazione imparziale.

SICUREZZA: tanto dei fondi quanto per le operazioni. La storia del mondo cripto è stata costellata di assalti di hacker e cracker che hanno talvolta messo a repentaglio i fondi dei clienti. Per questo dobbiamo rivolgerci soltanto a chi può offrirci un livello di sicurezza tale da farci dormire sonni più che tranquilli.

AFFIDABILITÀ: e conta anche lo storico, perché chi ha operato per anni al top non può che essere considerato affidabile, in particolare se non ha mai subito attacchi che abbiano comportato perdita di fondi. Anche il rispetto delle condizioni offerte ai clienti è un ottimo discrimine per separare le piattaforme di qualità da quelle che invece non lo sono.

COSTI COINVOLTI: quanto costa fare acquisto di Apecoin e di altre criptovalute tramite questa piattaforma? A parità di tutti gli altri fattori si deve sicuramente tenere conto anche di quanto ci tocca spendere con la specifica piattaforma che abbiamo scelto. Quando non è necessario spendere di più, ovviamente è meglio non farlo.

COMPLETEZZA DEI LISTINI: ogni buon portafoglio di investimento si basa su un certo livello di diversificazione. E pertanto dovremo sempre preferire quegli intermediari che ci offrono accesso ai listini più corposi. Nella nostra selezione per i migliori exchange per acquistare Apecoin abbiamo inserito tutti exchange che hanno listini con centinaia di altre criptovalute.

Comprare Apecoin con Exchange: Pro e Contro

Gli exchange non sono la soluzione perfetta per tutti e hanno invece diversi pro e contro che vanno valutati, anche in relazione all’acquisto di $APE. Li abbiamo riassunti in questa sezione, tenendo conto degli aspetti che più interessano gli investitori, gli aspetti che possono fare differenza concreta e pratica.

  • Pro degli exchange per acquistare Apecoin

TOKEN VERO in acquisto diretto. Non abbiamo in mano dei contratti, ma il token in senso proprio, che se vorremo potremo anche trasferire altrove, o sul nostro wallet privato. Questo si traduce in maggiore libertà, dovuta al possesso concreto del nostro token.

PREZZI PIÙ VICINI per acquisto e vendita, e dunque meno spread. Per chi fa scambi di proporzioni sostanziose si tratta di un risparmio importante. Non c’è lo spread che invece è la commissione che in genere applicano le piattaforme che operano tramite CFD.

WALLET INTERNO: tutti gli exchange ci offrono anche la possibilità di detenere $APE sul wallet interno, senza complicazioni aggiuntive. Certo, valgono tutte le avvertenze che abbiamo già visto per quanto riguarda il not your keys, not your coins, ma per chi fa piccole operazioni può essere comunque vantaggioso.

Exchange lungo periodo - Apecoin
Gli exchange sono utili per il lungo periodo
  • Contro degli exchange per acquistare $APE

ANALISI MENO APPROFONDITE: mediamente gli exchange ci offrono strumenti di analisi decisamente meno approfonditi, qualcosa che può fare la differenza per chi vuole fare trading tecnico su $APE e ha bisogno dei migliori strumenti che vengono utilizzati dai professionisti.

NO TRADING AUTOMATICO: che invece possiamo trovare, declinato in diverse specialità, presso le migliori piattaforme per il trading. È necessario? Assolutamente no, ma per molti è una condizione importante di discrimine.

NO LEVA: non è presente la leva presso le piattaforme di exchange che operano anche in Europa. In altre parole non potremo avere posizioni esposte marginalmente e dunque moltiplicare l’andamento tanto positivo quanto negativo.

NO SHORT: impossibile anche, nella stragrande maggioranza dei casi, fare short, ovvero puntare sul ribasso. Data l’enorme volatilità legata al mondo delle criptovalute e anche di Apecoin, questa può essere una limitazione piuttosto importante.

🟢PRO DEGLI EXCHANGE PER $APE⛔CONTRO DEGLI EXCHANGE PER $APE
Acquisto direttoMeno strumenti di analisi
Meno spreadMancano servizi auto
Wallet inclusoLeva e Short mancano
I pro e i contro di Apecoin in acquisto diretto

Come fare trading di Apecoin $APE: esempi pratici

Vediamo adesso come fare trading su $APE, utilizzando eToro e Capital.com, piattaforme ideali per iniziare a investire in Apecoin per sicurezza, semplicità d’utilizzo, quantità e qualità degli strumenti a nostra disposizione. Abbiamo selezionato i due broker per diretta esperienza, e la nostra preferenza è da intendersi prettamente personale, ma va detto per correttezza che esistono altri intermediari con cui affrontare i mercati di criptovalute.

  • Trading di prova su $APE con eToro

APRIAMO IL CONTO: iniziamo da eToro, che ci permette di aprire un conto di prova totalmente gratuito per iniziare a investire in $APE così come in 75+ criptovalute aggiuntive. Inizieremo con la valuta in questione, ma col tempo e un minimo di esperienza possiamo diversificare il portafoglio includendo altri asset digitali. Forniamo le nostre generalità e un indirizzo e-mail valido, che il sistema utilizzerà per inviarci il link di convalida.

INIZIAMO A OPERARE: è importante che l’indirizzo e-mail sia attivo, perché andremo a cliccare sul link che eToro ci ha fornito nella precedente fase. A questo punto verremo reindirizzati sulla piattaforma, da dove possiamo iniziare a operare. Digitiamo quindi Apecoin nel tab Cerca, selezioniamo la criptovaluta e facciamo click su Acquista per passare alla schermata d’ordine. Possiamo anche digitare ETH, per maggior semplicità.

PIAZZIAMO L’ORDINE: siamo di fronte all’ultimo passo, da completare per vedere il nostro primo ordine in $APE operativo. Ricordiamo che stiamo operando con capitale virtuale, gli eventuali guadagni vanno considerati tali, così come le perdite. Un’ottima opportunità per fare pratica senza esporci direttamente, da sfruttare definendo la quantità di denaro da investire in Apecoin. Dopo avver inserito la somma da investire, con un click su apri Posizione e siamo già operativi: possiamo vedere il nostro ordine nella sezione Portafoglio, che potremo chiudere in maniera istantanea in qualsiasi momento.

Apecoin - ordine sul mercato
Ordine su eToro di Apecoin
  • Ordine in Apecoin utilizzando Capital.com

IL CONTO DI PROVA: in maniera simile a quanto abbiamo visto prima, anche Capital.com ci permette di aprire un conto dimostrativo di prova totalmente gratuito. La procedura di attivazione è identica: scegliamo nome utente e password, forniamo i dati e un indirizzo e-mail che useremo per la convalida dell’account. Capital.com ci offre un’altra opzione, per rendere la procedura di registrazione più snella. Possiamo infatti collegare il nostro profilo Facebook o il nostro account Apple o Google se vogliamo essere censiti più velocemente.

COME INVESTIRE: una volta dentro, dobbiamo cercare la criptovaluta di interesse tra le centinaia che il broker ci mette a disposizione. Come sopra, anche qui l’operazione risulta più semplice di quanto ci aspettassimo in prima battuta. Sulla sinistra, in alto, c’è il campo di ricerca: digitiamo Apecoin e clicchiamo su Acquista. L’asset digitale apparirà con la dicitura Apecoin/USD, cosa corretta per cui non dobbiamo preoccuparci. Non ci rimane che cliccare su Compre e passare alla schermata d’ordine.

PER FINALIZZARE L’ORDINE: in questa ultima fare non dobbiamo far altro che affinare l’investimento nei suoi dettagli. Diciamocelo pure: è la parte più eccitante di tutta l’operazione, perché siamo a un passo dal nostro primo ordine in $APE. Eccitazione che sapremo gestire con la dovuta calma, perché ricordiamo che stiamo operando con capitale virtuale illimitato, una prerogativa di Capital.com e che ci permette di accumulare ancor più esperienza. Quantifichiamo l’investimento, decidiamo se utilizzare Stop loss e Take profit per imporre limiti a eventuali perdite o eccessivi rialzi, e clicchiamo su Acquista.

Apecoin - ordine su Capital.com
L’ordine Capital.com su Apecoin

COME CHIUDERE LA POSIZIONE: a questo punto il nostro ordine è sul mercato, e possiamo seguirne l’andamento per pianificare le future mosse. Possiamo anche chiudere istantamente la posizione andando su Portafoglio e cliccando sul tasto Chiudi.

Migliori piattaforme per trading Apecoin $APE

MIGLIORI PIATTAFORME TRADING CRIPTOVALUTE
Spreads: 1% Fix
Licenza: CySEC/ASIC/FCA
Commissioni: Basse

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione eToro
Spreads: Minimi
Licenza: CySEC/FCA
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione Capital.com
PROVA GRATIS CAPITAL.COM Visita il sito ufficiale 83,45% of retail CFD accounts lose money.
Spreads: Da 0.0 pips
Licenza: CySEC/ASIC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione FP Markets
Spreads: Onesti
Licenza: CySEC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione IQ Option
SCOPRI TUTTE LE PIATTAFORME
Spreads: Stretti
Licenza: CySEC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione Plus500
PROVA GRATIS PLUS500 Visita il sito ufficiale Il tuo capitale è a rischio.

Anche per quanto riguarda le diverse piattaforme di trading ci sono a disposizione molti operatori per chi vuole investire. Anche in questo caso però è necessario fare una cernita e selezionare soltanto quelli che sono in grado di offrirci il meglio. Noi ne abbiamo selezionati diversi, sempre affidandoci a criteri per quanto possibile imparziali e scientifici.

SICUREZZA: deve essere al top, perché parliamo del nostro denaro. Scegliamo soltanto piattaforme che non hanno subito violazioni e che possono offrire i più alti standard di sicurezza. Standard che sono anche in virtù della presenza o meno delle adeguate e richieste licenze per operare.

LICENZE: per operare legalmente in Europa le piattaforme di trading per $APE devono essere in possesso di regolare licenza. Che sia rilasciata da CySEC o da altra agenzia governativa intra-UE non fa differenza, l’importante è che ci sia, perché garantisce separazione dei capitali e altre infrastrutture atte a difendere il capitale del cliente.

LISTINI: sia per quanto riguarda le criptovalute sia, dato il tipo di intermediario che abbiamo davanti, sugli altri mercati. Sempre meglio scegliere intermediari che hanno migliaia di titoli da offrirci per la composizione del nostro portafoglio.

STRUMENTI: devono essere adeguati, sia per quanto riguarda l’analisi sia invece per quanto riguarda l’operatività. E sono sempre apprezzabili gli strumenti unici, che possono andare dal trading automatico in copia all’intelligenza artificiale per l’analisi dei nostri investimenti.

INTERFACCIA: deve essere di qualità, sia quando ci si affida a servizi terzi quali MetaTrader 4, sia invece per quanto riguarda le piattaforme proprietarie che magari vengono offerte via web.

Trading Apecoin: Pro e Contro

Come abbiamo visto quando abbiamo parlato di exchange, anche nel caso degli investimenti su Apecoin con il trading ci sono dei pro e dei contro dei quali dobbiamo tenere conto prima di scegliere una qualunque di queste piattaforme.

  • Pro del trading con Apecoin

SHORT DISPONIBILE: ovvero possiamo investire puntando al ribasso per il token, anche sul brevissimo periodo. Questo è uno strumento molto utile in un mercato come quello delle criptovalute, in particolare se vogliamo cercare di cavalcare qualunque tipo di trend e qualunque tipo di mercato.

LEVA DISPONIBILE: limitatamente a quanto viene permesso dalle norme imposte da ESMA, possiamo investire anche con leva, ovvero puntando fino a 2x con la nostra somma, moltiplicando andamenti positivi e anche negativi (e dunque anche il rischio).

STRUMENTI DI ANALISI: sono molto avanzati e ci permettono di investire avendo contezza dei migliori punti di ingresso e di uscita. Per chi vuole fare trading tecnico le piattaforme di trading che offrono Apecoin sono il meglio che si ha a disposizione.

ASSET: anche su altri mercati e non solo nel mondo delle criptovalute. Pertanto potremo utilizzare queste piattaforme per gestire un portafoglio nel complesso ben articolato e diversificato.

Trading APecoin quando
Quando conviene il trading su Apecoin
  • Contro del trading con Apecoin

SPREAD: in alcune situazioni e presso alcune piattaforme i costi delle piattaforme sono da verificare con attenzione, perché non ci sono delle commissioni dirette da pagare, ma soltanto spread ovvero differenziale di prezzo tra acquisto e vendita. Sono costi che possono essere più alti di quelli degli exchange.

TILT: I ritmi possono essere piuttosto elevati e dovremo pertanto fare attenzione a non rischiare più di quanto sia necessario. Non sempre è facile farlo e dovremo imparare un po’ a conoscere noi stessi per evitare problemi di questo tipo. Sì, valgono anche per Apecoin.

🟢 PRO DEL TRADING PER APECOIN⛔CONTRO DEL TRADING PER APECOIN
Vendita scopertoCosti non sempre idonei
Investimento a margineTilt e psicologia
Strumenti avanzati
Asset variegati
I pro e i contro di Apecoin trading

Meglio comprare APE con exchange o fare trading CFD? Analisi vantaggi

Abbiamo realizzato con i nostri specialisti una tabella completa per valutare pro e contro di ciascuno dei canali che possiamo utilizzare per operare su Apecoin, paragonando quello che offrono gli exchange con quello che offrono invece le piattaforme di trading.

👜COMPRARE $APE CON EXCHANGE📊TRADING $APE CFD
No spreadSi paga spread
Short assenteShort Presente
Leva assenteLeva Presente
Acquisto diretto di tokenPossibile uso CFD
Solo criptoTutti i mercati
Piattaforme non evolutePiattaforme molto avanzate
Conviene comprare Apecoin con exchange o fare trading $APE con cfd?

Conviene investire in Apecoin oggi?

Questa è una determinazione non banale, perché sono diversi gli aspetti da valutare quando si parla di Apecoin. Siamo davanti ad un progetto che poggia fondamentalmente su un franchise NFT che sta cercando di guadagnarsi delle posizioni importanti anche al di fuori del mondo cripto. È token di quello che possiamo considerare senza timore di essere smentiti come un fenomeno di costume, che ha segnato per sempre il mondo della blockchain e non.

Un progetto che ha davanti ancora un metaverse e tanti altre idee in fase di realizzazione che potrebbero effettivamente segnarne in positivo gli sviluppi futuri. Per un investimento che è sicuramente rischioso (questo è valido per ogni tipo di investimento) ma che al tempo stesso potrebbe offrire delle prospettive molto interessanti anche in termini di prezzo. A nostro avviso $APE può essere un token al quale destinare una piccola allocazione del nostro portafoglio senza troppi pensieri.

Opinioni e considerazioni finali

Per Comprare Apecoin abbiamo a disposizione oggi tante alternative, ciascuna con i suoi pro e i suoi contro. È importante, dopo aver capito il canale migliore in relazione alle nostre necessità, muoverci nel mondo più intelligente possibile, orientandoci sempre verso quegli intermediari che offrono il top in termini di sicurezza e di accessibilità.

Per tutto il resto le altre considerazioni riguarderanno Apecoin nella sua possibilità di crescita presente e futura. Le carte ci sono tutte e sono tutte in regola. E il fatto che sia accessibile presso così tanti intermediari ci offre l’imbarazzo della scelta. E nessuno ci vieta di sfruttare gli exchange per il lungo periodo e le piattaforme di trading per il breve periodo.

FAQ – Comprare Apecoin e Trading APE: Domande e risposte

Come si possono comprare Apecoin?

Possiamo muoverci lungo due binari per compare Apecoin. Possiamo infatti scegliere le piattaforme di trading, oppure scegliere gli exchange di criptovalute. In entrambi i casi abbiamo dei pro e dei contro dei quali dovremo tenere conto prima di compiere la nostra scelta.

Quali sono i migliori intermediari per il trading su Apecoin?

I nostri specialisti hanno scelto eToro e Capital.com come migliori piattaforme per fare trading su Apecoin. La scelta è stata determinata dalla presenza di servizi avanzati, di costi bassi e di ottimi listini per fare trading anche cripto, senza dimenticare i servizi esclusivi di CopyTrader e di intelligenza artificiale.

Comprare Apecoin è rischioso? E fare trading?

In entrambi i casi la risposta è affermativa. Ci sono dei rischi importanti quando facciamo trading o investimenti nel mondo cripto, e dunque anche per Apecoin. Son rischi dei quali dobbiamo tenere conto e che dobbiamo cercare di modulare per evitare di correre di eccessivi. Con una buona strategia possiamo farlo agilmente.

Conviene investire in Apecoin oggi?

Dipende dalla nostra strategia, anche se possiamo dire di essere davanti ad un progetto molto solido e interessante. $APE fa già parte del portafoglio di molti investitori professionali e il suo inserimento dovrebbe essere, almeno a nostro avviso, valutato per tutti o quasi i portafogli.

Conviene comprare $APE o fare trading?

Dipende dalla congiuntura di mercato e dai nostri orizzonti temporali. Se siamo di quelli che guardano al lungo periodo, l’acquisto sarà più che sufficiente. Chi si interessa invece di orizzonti temporali più ristretti può guardare al mondo del trading.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *