Home / Crypto.com e token Cronos ancora deboli | prima resistenza CRO a 0.063$

CRONOS - Crypto.com

Crypto.com e token Cronos ancora deboli | prima resistenza CRO a 0.063$

Perdura il periodo negativo di Cronos (CRO) che al prezzo attuale di 0.05630$, anche a Dicembre sta segnando un -14%. Già il mese di Novembre era stato profondamente in rosso, con un -43%, anche se il mese peggiore di questo 2022 per $CRO è stato lo scorso Maggio dove ha perso il 47%. Questo insieme di segni negativi porta la perdita su base annua a -88%.

Cronos paga ancora la caduta di fiducia dopo il fallimento di FTX

Cronos è l’utility token dell’exchange Crypto.com, che ha sofferto tutti i contraccolpi dovuti al fallimento di FTX e Alameda Research, che hanno portato profonda sfiducia nell’ambiente. A questi due default si è aggiunto poi quello di BlockFi, l’insieme di questi fattori ha portato a molti deflussi dai depositi degli exchange per puntare su waller esterni.

Per cui in questa fase di mercato, la scelta dell’exchange va fatta con molta ponderazione e pesata, perché fare trading sulle criptovalute, da buone possibilità di guadano. Holdare spesso non basta, perchè manca la possibilità di difendersi nei momenti di ribasso come questi. Qui abbiamo una lista degli exchange ad oggi più affidabili.

Il prezzo nuovamente vicino all’area supportiva

Cronos (CRO)
Cronos (CRO) – Weekly December’22

Dal punto di vista grafico su weekly, possiamo vedere come Cronos un anno fa, a fine Novembre era sui suoi massimi storici a 0,9550$. In questi 12 mesi seguenti abbiamo avuto una discesa costante.

Il prezzo di Cronos si sta avvicinando nuovamente ad un’area supportiva, toccata in spike a Novembre con un minimo annuale a 0,5360 e che risale a Dicembre 2020. La debolezza continua ad essere ben evidente graficamente ed anche a livello di indicatori su weekly, i differenti setup che testiamo, non danno ancora segnali. L’unico dato, che possiamo considerare come parzialmente positivo, è che l’ipervenduto sta proseguendo da tempo.

Circa un mese fa, avevamo segnalato una possibile configurazione di inversione sul settimanale, ed era nella nostra analisi, Cronos Coin: pattern di inversione in formazione | La discesa è finita per CRO?. Nel grafico succesivo, riportiamo l’evoluzione di questo pattern formato da una long legged doji (letteralmente, doji dalle gambe lunghe) al di fuori delle Bande di Bollinger.

Il pattern di inversione su weekly sta allungando i tempi

Cronos (CRO)
Cronos (CRO) – Pattern di inverisone sua evoluziuone

La long legged doji è una tipica candela di inversione e quando è anche esterna alle Bande di Bolllinger, viene ad essere rafforzata e configura un buon pattern di inversione, con probabilità statistiche a nostro favore.

L’evoluzione che possiamo osservare, non ha portato al risultato ipotizzato. Tecnicamente il pattern non è ancora annullato, in quanto Cronos non ha fatto un minimo inferiore a 0,05360$. Però i tempi si stanno allungando, usualmente l’inversione avviene in modo più rapido. Questa potrebbe essere l’ultima settimana di attesa, poi lo mandiamo in archivio, per la statistica.

Cronos deve superare la resistenza statica a 0.063$

Tagliando il tempo, su un grafico daily, possiamo osservare l’andamento nel dettaglio degli ultimi movimenti di Cronos. Si coglie con evidenza, di come il prezzo sia vicino ai minimi precedenti e ad altro rischio di break down.

Un rimbalzo da questi livelli ha una prima resistenza statica, evidenziata con la trendline tratteggiata in arancione, verso 0,063$. Solo con il break out di questo livello, si potrà iniziare a ragione sui livelli obiettivo e di resistenza superiori, evidenziati sul grafico.

Cronos
Cronos (CRO) – Daily 19-12-22 – Resistenza statica

Info su Alex Lavarello

Profesional Trader, Analista tecnico, Socio SIAT, ha operato presso le sale trading di Twice Sim e poi IWBank.
Iscriviti
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments