Home / Decentraland: prezzi ai nuovi minimi annuali | può scendere ancora del 25%

DECENTRALAND

Decentraland: prezzi ai nuovi minimi annuali | può scendere ancora del 25%

La situazione di Decentraland (MANA) continua ad essere in profondo rosso. Anche questo mese di Dicembre, al prezzo attuale di 0.3082$ sta scendendo del 27%, dopo che già a Novembre aveva fatto segnare un -38%.

Questo ultimi due mesi, contribuiscono a fare su base annua, una perdita del 91%, che inserisce Decentraland tra i peggiori token del 2022. Ancora più drammatica è la perdita se si guardano i suoi massimi storici a Novembre’21 a 5,90$, rispetto al valore di oggi fa un risultato da -95%.

La market cap di MANA è crollata del 94% dai massimi

Ovviamente tutto ciò si riversa anche sulla capitalizzazione di MANA, che oggi è scesa a 565 Milioni di dollari. Infatti ormai occupa le posizioni di retrovia della Coin Market Cap, con la numero 59. Nel grafico seguente alleghiamo l’andamento degli ultimi due anni della sua market cap, il picco massimo è stato a 9,340 Miliardi.

Decentraland (MANA)
Decentraland (MANA) – Market Cap storica

Come spesso riportiamo, il mondo del metaverso, di Decentraland fa parte, è in costante evoluzione Ciò sia all’interno dell’ambiente crypto, sia per l’interesse che riscuote da parte di molte aziende dell’economia tradizionale.

Il metaverso di Decentraland è sempre in fermento

Decentraland è uno dei mondi virtuali più popolari, dove hanno investito per comprarsi dei land, i brand più svariati, come Samsung, Sotheby’s e soprattutto quelli della moda, da Dolce&Gabbana, Tommy Hilfiger, Etro per citarne alcuni. A Novembre si è concluso il Metaverse Music Festival con 150 artisti da tutto il mondo, altro appuntamento che si rinnova ogni anno è la Metaverse Fashion Week.

Non è altrettanto efferevescente il prezzo sui nuovi minimi annuali

Però tutto questo fervore ed interesse, nella pratica non riesce a fare invertire la rotta al prezzo di Decentraland. Dal grafico weekly possiamo vedere il disastroso andamento di lungo periodo. Abbiamo evidenziato anche un “evento storico” che ha dato luogo alla bull run del 2021 di MANA ed era l’annuncio di Facebook del lancio di Meta che diete un boost pazzesco a tutto il settore.

Decentraland (MANA)
Decentraland (MANA) – Weekly December’22

Dal grafico di lungo si può vedere come il prezzo ha anche bucato un’ultima area supportiva che corrispondeva ai minimi di Giugno’21. Adesso si sta dirigendo verso la trend line statica che passa 0.230$, un livello che non viene ad essere toccato dal Marzo’21

Usualmente andiamo a sviluppare le analisi anche su time frame daily o 4H, ma vista l’attuale situazione della price action di MANA che sta facendo nuovi minimi annuali a poco senso.

Prossimo livello supportivo in area 0.230$

In questo contesto è meglio che il prezzo faccia ancora uno spike ribassista violento, in modo da scaricare ancor di più le vendite, fino ad arrivare nell’area statica indicata in precedenza a 0.230$ e che risale a Marzo’21.

Andando a ritroso guardando i movimenti fatti tra Febbraio e Marzo’21 possiamo allargare l’area in un range tra 0,23 e 0,2470$. Attenzione che il prezzo fece anche uno spike ribassista con un minimo a 0.1880$.

Info su Alex Lavarello

Profesional Trader, Analista tecnico, Socio SIAT, ha operato presso le sale trading di Twice Sim e poi IWBank.
Iscriviti
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments