Home / Analisi PancakeSwap: 2023 in verde a +11% | serie di resistenze da rompere

PANCAKE (CAKE)

Analisi PancakeSwap: 2023 in verde a +11% | serie di resistenze da rompere

PancakeSwap ($CAKE) ha chiuso il 2022 con una perdita complessiva del 74%, che se confrontata con alcuni suoi competitor nell’ambito della DeFi, risulta essere migliore.

Il settore della DeFi (Decentralized Finance) nel corso del 2022, è quello che in assoluto ha sofferto di più. La causa non è stata solo la correzione generalizzata dei mercati, ma la caduta di fiducia, in primis dovuta al crash di Terra Luna, che di questo ecosistema era tra i player principali. Successivamente ha infierito il default di FTX e Alameda research.

Nel 2023 la DeFi ha perso 75 Miliardi di TVL

La DeFi l’anno scorso è scesa di una cifra monstre, pari a  di 75,88 Miliardi di TVL (Total Value Locked), cioè il 75,50% di quello che aveva ad inizio Gennaio. La TVL o “valore totale bloccato”, sostanzialmente corrisponde all’ammontare complessivo dei fondi depositati nei vari protocolli che operano nell’ecosistema della finanza decentralizzata.

Pancake (CAKE)
Pancake (CAKE) – TVL Gennaio’21

PancakeSwap ha perso meno della media

Ovviamente anche PancakeSwap ha avuto un notevole arretramento della sua TVL come possiamo vedere nell’immagine allegata. Attualmente la TVL è di 2,35 Mld e rispetto al 1° Gennaio’21 è diminuita solo del 54%, che è oggettivamente molto meno rispetto alla media del settore DeFi.

La TVL di PancakeSwap corrisponde ad una dominance del 5,7% sulla TVL globale della DeFi, ed occupa la posizione numero 8 nella TVL rankings.

Osservando PancakeSwap sul seguente grafico weekly, possiamo vedere che il 10 Dicembre aveva rotto il box di congestione evidenziato in giallo, dove era rimasto per circa 5 mesi.

In rimbalzo dall’area di supporto indicata

Pancake-CAKE
Pancake (CAKE) -Weekly Gennaio 2023

Questa situazione, l’avevamo segnalata nella nostra analisi del 13 Dicembre, PancakeSwap: sta rompendo la congestione | Prezzo CAKE verso area 3,50$. Ed avevamo indicato anche l’area di arrivo:

In questa situazione, il prezzo può scendere fino ad una prima area di prezzo verso i 2,97 – 3$.

Oggi possiamo constatare che ciò è avvenuto, in quanto il prezzo di CAKE è sceso fino a prendere l’area supportiva, andando a fare un minimo a 3,1$ ancora il 2 Gennaio. Dall’area di appoggio, al prezzo attuale di 3,45$ sta rimbalzando del 10%.

Inoltre si può vedere che questo livello supportivo, corrispondeva all’incirca anche alla proiezione del break down del canale discendente, evidenziato in viola.

Tagliando il tempo, possiamo scendere su un grafico daily, per vedere meglio nel dettaglio gli ultimi movimenti di Pancake. Qui abbiamo visualizzato solo la parte relativa ai vettori che comandano in questo frangente.

La serie di resistenza di PancakeSwap sul breve

Pancake (CAKE)
Pancake (CAKE) – Daily del 10-01-2023

Partendo dal vettore piccolo, cioè quello che va dai 4,12$ fino al minimo a 3,12$ possiamo vedere che $CAKE è a contatto con un primo livello di resistenza obiettivo al livello di 3,51$.  Mentre la resistenza per una conferma di forza del trend passa a 3,65$.

Solo con il break out di questa potremmo considerare il vettore superiore, che parte da  5,42$ fino a 3,12$. In questo movimento abbiamo un primo obiettivo a 4$ che vediamo corrisponde anche ad una resistenza statica dove il prezzo si è bloccato dal 24 Novembre fino all’11 Dicembre.

Con il break out di 4$, PancakeSwap potrà puntate verso i 4,30$ che sono resistenza spartiacque per confermare la forza e continuazione del rimbalzo partito ad inizio 2023.

Info su Alex Lavarello

Profesional Trader, Analista tecnico, Socio SIAT, ha operato presso le sale trading di Twice Sim e poi IWBank.
Iscriviti
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments