Home / Analisi prezzi FileCoin | Forti resistenze a 5.07/5.07$

Analisi prezzi FileCoin | Forti resistenze a 5.07/5.07$

Le quotazioni di Filecoin (FIL) sono in leggero arretramento già da quattro giornate, nel cambio contro dollaro USA. Domenica 15 gennaio scorso il mercato era riuscito a spingersi fino al picco relativo di quota 4.99, ad un passo dalla soglia psicologica dei 5 dollari, che FIL non rivede dall’8 novembre scorso.

Il modesto arretramento di queste ultime giornate appare frutto di semplici prese di beneficio. Si è formato infatti solo al culmine di un rialzo del 105% abbondante, maturato in sole 30 giornate. Il grafico a candele settimanali evidenzia un netto “cambio di passo” nelle intenzioni dei compratori. C’è stata, infatti, la rottura rialzista in piena accelerazione della resistenza di medio termine a 3.95/4.07, che era situata in corrispondenza dei “vecchi” livelli di supporto di lungo periodo.

FIL/USD, grafico a candele settimanali. Prezzi fino al 18/01/23, ore 18.20, last 4.44

Attualmente il grosso dei compratori è probabilmente piazzato fra i 3.85/3.95. Su tale livello è stata infatti effettuata la maggior parte degli scambi nelle ultime 5-8 settimane, proprio quelle in cui si sono formati i minimi storici. Nel contempo, stanno uscendo in questi giorni delle notizie potenzialmente rialziste, di cui ci siamo occupati con gli ultimi aggiornamenti.

Particolare non secondario, il mercato già alla metà di dicembre aveva largamente soddisfatto le proiezioni ribassiste indicate sulla nostra più recente analisi. Questo significa che non sono più presenti “stimoli tecnici” ribassisti che possano solleticare a breve nuove vendite, salvo che per provvisorie prese di beneficio.

Il grafico a barre da 30 minuti ci consente di individuare a 4.22/25 ed a 3.83/8.88 i punti ove si stanno presumibilmente concentrando in questa fase gli ordini di acquisto. Si tratta dei nuovi supporti con validità per le prossime 5-10 giornate. Essi costituiranno punti di probabile ripartenza del rialzo in caso di ulteriori flessioni, in particolare se entro la fine del mese di gennaio.

FIL/USD, grafico a barre da 30 minuti. Prezzi fino al 18/01/23, ore 18.18, last 4.45

Le proiezioni sono, in questa fase, limitate al raggiungimento pieno della resistenza/target a 5.05/5.07, solo avvicinata dai massimi dello scorso fine settimana. Dopo l’incremento a tripla cifra percentuale delle ultime settimane, riteniamo che sarà opportuno attendere segnali dai prezzi dopo il raggiungimento del target, in quanto potrebbero verificarsi le condizioni per un successivo arretramento.

Il segnale tecnico è long su eventuali test dei supporti, in ogni caso da rilevazioni non superiori a 4.30. Lo stop per lo scenario descritto scatterebbe solo nell’eventualità di cedimento del supporto principale, mediante una chiusura su grafico a 30 minuti inferiore a 3.73. Mentre sono le 18.35 CET di mercoledì 18 gennaio, FIL viene passato di mano sui migliori Exchange mondiali a 4.42 dollari, in calo del -4.33% su base giornaliera.

Info su F. Dalla Bona

Analista tecnico indipendente. Dal 2002 è autore di analisi per testate web, consulenti finanziari e traders privati. Opinionista TV su ClassCNBC, di formazione informatica, si occupa di personal tutoring e sviluppo di Trading Systems.
Iscriviti
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments