Home / Previsioni Ethereum, prezzo ETH riuscirà a difendere il supporto a quota 210? Occhio a possibile trend ribassista!

ethereum

Previsioni Ethereum, prezzo ETH riuscirà a difendere il supporto a quota 210? Occhio a possibile trend ribassista!

Il buon impulso verso l’alto di Ethereum sembra vacillare, dopo che il prezzo ETH non è stato in grado di spingere la criptovaluta verso quota 220 dollari. Le previsioni Ethereum sono ora piuttosto contrastanti, e la sua incapacità di estendere il proprio slancio verso l’alto probabilmente deriva anche dal calo di Bitcoin, dal suo supporto chiave di 10.000 dollari.

Dunque, che fare? Comprare Ethereum o vendere Ethereum con i più noti broker, come Capital.com e eToro?

Al momento, i più autorevoli analisti notano che Ethereum si sta avvicinando a un livello di supporto critico, e che l’incapacità di ETH di reggere questo livello potrebbe aprire le porte per ulteriori perdite, con un trend ribassista che potrebbe far felici coloro che apriranno posizioni short.

Attenzione a quel che avverrà in orbita 210 USD

Al momento della scrittura di questo approfondimento, Ethereum viaggia poco sopra quota 211 dollari, con un range privo di direzionalità da qualche ora. Ethereum ha cercato e fallito in diverse occasioni di superare la soglia di resistenza dei 220 dollari, considerato che all’avvicinarsi di questo livello ha dovuto fare i conti con una significativa pressione di vendita.

Ora, considerato che i 220 dollari hanno dimostrato di essere un livello particolarmente duro per le resistenze chiave di ETH, bisogna cercare di capire cosa avverrà in casa Ethereum, tenendo in valutazione non solamente quota 220 dollari, bensì anche la resistenza di 230 dollari, ancora più importante per il trend futuro della criptovaluta.

Prezzo Ethereum privo di direzionalità, ma attenzione a quanto avviene in orbita 210 USD.

Ma potrebbe un calo sotto 210 dollari innescare un downtrend per Ethereum? Forse si: i segnali a disposizione indicano che una rottura al ribasso del livello di supporto chiave di 210 dollari potrebbe aprire le porte verso quota 190 dollari.

I prossimi giorni chiariranno probabilmente quale sarà la tendenza a breve termine di Ethereum, che potrebbe però anche essere largamente influenzata dall’azione dei prezzi di Bitcoin, che come sempre continua a influenzare l’intero mercato criptovalutario.

Come fare trading con Ethereum

Come nostra abitudine, ti ricordiamo, a margine di questo approfondimento, che se vuoi fare trading su Ethereum, puoi farlo in modo semplice e gratuito usando uno dei broker più efficienti in circolazione, dei quali abbiamo parlato tante volte anche su queste pagine.

Per esempio, puoi fare trading con Ethereum su eToro (sito ufficiale). In questo caso non dovrai far altro che:

  • aprire qui un conto di trading gratis;
  • fare un primo deposito di tuoi fondi mediante lo strumento di pagamento che preferisci;
  • entrare con le proprie credenziali sul proprio account su eToro;
  • aprire una posizione long (buy) per comprare Ethereum e assumere una posizione rialzista, o viceversa una posizione short (sell) se invece vuoi vendere Ethereum puntando sul suo ribasso. Fissa sempre stop loss e take profit in prossimità dei livelli di supporto e di resistenza di cui sopra.

Se invece scegli  Capital.com (sito ufficiale), la procedura non cambia. Devi infatti:

  • aprire qui un conto di trading gratis;
  • fare un primo deposito di tuoi fondi mediante lo strumento di pagamento che preferisci;
  • entrare con le proprie credenziali sul proprio account su eToro;
  • aprire una posizione long (buy) per comprare Ethereum e assumere una posizione rialzista, o viceversa una posizione short (sell) se invece vuoi vendere Ethereum puntando sul suo ribasso. Fissa sempre stop loss e take profit in prossimità dei livelli di supporto e di resistenza di cui sopra.

Info su Roberto Rossi

Giornalista pubblicista, specializzato in tematiche economiche e valutarie. Appassionato di fintech, è consulente degli investimenti finanziari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *