Home / Prezzo Bitcoin ancora ribassista, ma nuove previsioni 2020 incoraggianti!

bitcoin

Prezzo Bitcoin ancora ribassista, ma nuove previsioni 2020 incoraggianti!

Il prezzo Bitcoin è oramai prossimo a livelli molto importanti contro il dollaro USA, supporti che tutti i trader farebbero bene a tenere in grande considerazione, per capire se gli orsi avranno la meglio, o se finalmente i tori riprenderanno un po’ di forza.

Prezzo Bitcoin, trend ribassista ancora forte

Dopo una chiusura giornaliera sotto i 7.000 dollari, ex linea di supporto, Bitcoin ha esteso il suo declino contro il dollaro USA scendendo anche sotto l’ulteriore supporto di 6.800 dollari, e stabilendosi altresì al di sotto della media mobile semplice su base oraria a 100 ore.

Il recente declino ha dunque condotto il prezzo a scambiare anche al di sotto del supporto di 6.600 dollari., avvicinandosi pericolosamente all’ulteriore area di sostegno posta a 6.500 dollari, formando nuovi minimi recenti.

Da qui Bitcoin ha cercato il rimbalzo, risalendo al di sopra dei 6.600 dollari, ma incontrando delle decise resistenze. In particolare, i 6.700 dollari sembrano agire come ostacolo per ulteriori rialzi nel brevissimo termine e, come se non bastasse, si stanno formando nuove linee ribassiste che potrebbero condurre in calo il valore di BTC/USD.

Comprare o vendere Bitcoin?

A questo punto, riteniamo che se c’è una rottura decisa al rialzo sopra i 6.800 dollari di resistenza, la prossima barriera per i tori sarà quella psicologicamente più solida, a 7.000 dollari. Solamente una chiusura di successo al di sopra del livello di 7.000 dollari dovrebbe indurre i trader a entrare long o comprare Bitcoin con le piattaforme di uno dei migliori exchange in circolazione, come Coinbase – qui la nostra recensione, mentre qui puoi dare uno sguardo al suo sito ufficiale.

Ad ogni modo, riteniamo che lo scenario principale sia ancora ribassista. Dunque, è probabile che il prezzo continui a scendere sotto i 6.600 dollari. Sul lato negativo, ci sono due importanti supporti, a 6.500 dollari e 6.200 dollari. Occhio soprattutto al secondo, che potrebbe influenzare a lungo i prezzi di Bitcoin!

Insomma, per il momento consigliamo di temporeggiare in maniera vigile sull’evoluzione dei prezzi di Bitcoin, procedendo all’acquisto con Coinbase (qui il sito ufficiale) solamente se il token romperà la soglia dei 7.000 dollari.

A quel punto potrai accedere al sito dell’exchange, aprire qui gratis un account e effettuare l’operazione, avendo magari cura di riporre i tuoi token all’interno di wallet hardware più sicuri, come quelli come il Ledger Nano X (qui la nostra guida) o quelli di Trezor (qui la nostra guida).

prezzo bitcoin
Trend ancora ribassista per BTC: ci avviciniamo al momento della verità!

Se poi ti servono altri incoraggiamenti rialzisti… prova a dare uno sguardo al prossimo paragrafo!

Previsioni Bitcoin 2020: ecco perché lo scenario sarà rialzista

Come più volte ti abbiamo ricordato negli ultimi giorni, Bitcoin è a un livello minimo da sette mesi a questa parte ma… questo non è certo un motivo per fare facili allarmismi!

Ricordiamo, per esempio, che di questi tempi l’anno scorso BTC era sceso a 3.700 dollari e i mercati avevano seriamente grande perplessità sulla tenuta del mercato criptovalutario. A un anno di distanza, oggi BTC si trova sui 6.600 dollari, mettendo le basi (forse) per ulteriori consolidamenti di perdite, ma preparandosi a un 2020 di potenziale sviluppo.

Sia infatti sufficiente rammentare che il 2020 sarà l’anno dell’halving di Bitcoin, che potrebbe avere effetti positivi sui prezzi della criptovaluta (in parte, in verità, già “scontati” dal mercato).

Il countdown sull’halving: 148 giorni all’evento!

Ancora, si tenga conto che il 2020 dovrebbe essere l’anno dell’ingresso più convinto di nuovi prodotti istituzionali sul mercato, con favorevole impatto sul prezzo Bitcoin.

Gli investitori istituzionali sono generalmente più restii al rischio e preferiscono dei luoghi più sicuri per allocare la propria ricchezza, ma le cose dovrebbero cambiare nei prossimi mesi…

Info su Roberto Rossi

Giornalista pubblicista, specializzato in tematiche economiche e valutarie. Appassionato di fintech, è consulente degli investimenti finanziari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *