Home / Ripple inverte la tendenza: i tori si sono arresi o no?

Ripple inverte la tendenza: i tori si sono arresi o no?

Così come Bitcoin, anche Ripple sembra aver invertito la tendenza, perdendo oltre il 5% e rompendo il livello di supporto di 0,1550 dollari. Tuttavia, il prezzo XRP è ancora ben al di sopra dei livelli di supporto chiave di 0,1450 e 0,1420. Dunque, forse è presto per dire che effettivamente i tori si siano arresi a uno scenario ribassista… o no?

Cerchiamo di scoprirlo insieme, ricordandoti che – come spesso abbiamo il piacere di fare – il modo migliore per poter investire in criptovalute è sempre quello di usare un broker regolamentato come IQ Option (qui il sito ufficiale, dove puoi prendere tutte le info aggiornate), che ti permette di iniziare a investire in criptovalute con soli 10 euro di deposito!

Ripple (per ora) tiene i supporti chiave

Dopo aver tenuto l’area di supporto di 0,1450 dollari, Ripple non è riuscito a crescere oltre la resistenza di 0,1620 dollari. Il prezzo di XRP ha compiuto un paio di tentativi per superare tale barriera, ma non è riuscito nel suo obiettivo.

Di conseguenza, c’è stato un nuovo calo al di sotto del livello di supporto di 0,1550 dollari. Il prezzo ha addirittura superato il livello di supporto di 0,1500 dollari e si è stabilizzato ben al di sotto della media mobile semplice a 100 ore.

Si è dunque formato un minimo vicino a 0,1446 dollari e da qui sembra che il prezzo di Ripple stia tenendo il supporto di 0,1450 dollari.

Cosa conviene fare con Ripple

Ad oggi, la prima resistenza è posta al livello di 0.1535 dollari. C’è anche una linea di tendenza ribassista chiave che si sta formando vicina a 0,1540 dollari sul grafico orario della coppia XRP/USD.

Al di sopra della linea di tendenza, la resistenza successiva è vicina al livello di 0,1580 dollari e alla media mobile semplice a 100 ore. L’ostacolo principale è comunque quello di 0,1620 dollari, oltre il quale il prezzo è destinato a salire verso il livello di 0,1750 dollari.

Di contro, non mancano le possibilità di una rottura al ribasso. Il supporto principale per Ripple è vicino al livello di 0,1450 dollari, al di sotto del quale potrebbe testare l’area di supporto di 0,1420 dollari.

Se gli orsi riuscissero a portare il prezzo al di sotto dei livelli di supporto di 0.1450 e 0.1420, potrebbe innescare un aumento delle vendite. Il prossimo supporto chiave sarebbe quello a 0.1350 dollari.

Se vuoi saperne di più, qui trovi la nostra guida a IQ Option e al suo trading sulle criptovalute. Qui trovi invece il suo sito ufficiale, dove poter aprire un conto demo GRATIS e iniziare a fare subito investimenti su Ripple & co. “

Info su Roberto Rossi

Giornalista pubblicista, specializzato in tematiche economiche e valutarie. Appassionato di fintech, è consulente degli investimenti finanziari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *